MI presento

Lara3

Utente di lunga data
Non essere trattati male è il minimo tra umani, ancor più conviventi.
Certe volte essere “ trattati male” è percepito in modo diverso da ciascuno di noi. Per esempio tornare a casa e la prima cosa che dice è” cosa si mangia” ?
Come lo percepite ?
O alzarsi dal tavolo e andare a guardare la tv prima che tutti finiscano.
 

Brunetta

Utente di lunga data
Certe volte essere “ trattati male” è percepito in modo diverso da ciascuno di noi. Per esempio tornare a casa e la prima cosa che dice è” cosa si mangia” ?
Come lo percepite ?
O alzarsi dal tavolo e andare a guardare la tv prima che tutti finiscano.
Essere maleducato.
Poi tutto dipende dal tono.
 

alberto15

Utente di lunga data
Certe volte essere “ trattati male” è percepito in modo diverso da ciascuno di noi. Per esempio tornare a casa e la prima cosa che dice è” cosa si mangia” ?
Come lo percepite ?
O alzarsi dal tavolo e andare a guardare la tv prima che tutti finiscano.
E come giudichi una moglie che nel 90% dei casi pianta il marito a mangiare da solo dopo non avergli preparato NIENTE per la cena senza nemmeno avere apparecchiato la tavola?
 

Lostris

Utente Ludica
E come giudichi una moglie che nel 90% dei casi pianta il marito a mangiare da solo dopo non avergli preparato NIENTE per la cena senza nemmeno avere apparecchiato la tavola?
Beh, se non c’è nulla di pronto per cena, apperecchiargli la tavola non sarebbe una specie di provocazione? 🤔
 

Nocciola

Super Moderatore
Staff Forum
E come giudichi una moglie che nel 90% dei casi pianta il marito a mangiare da solo dopo non avergli preparato NIENTE per la cena senza nemmeno avere apparecchiato la tavola?
In che senso? Perché se tua moglie esce e non cena a casa prima deve preparare tavola e cena?
 

Vera

Moderator
Staff Forum
Guarda che non parlo di moglie che esce per altri motivi. E' semplicemente a casa. Come siete prevenute. Davate per scontato che volevo essere servito e riverito.
Se non volevi essere servito e riverito, perché il piagnisteo?
 

alberto15

Utente di lunga data
Se non volevi essere servito e riverito, perché il piagnisteo?
Quindi secondo te e' perfettamente normale che uno arriva a casa alle 8 di sera dopo 12 ore di lavoro e la moglie che e' stata a casa tutto il pomeriggio (magari passato con l'amante) non apparecchi nemmeno la tavola? A volte fotografo la tavola come e' la sera quando torno a casa tanto per ricordami la situazione. Moglie e figli hanno mangiato da 2 ore e molte volte mangio solo e me lo preparo per conto mio. Poi lavo i piatti per tutti essendo il lavandino e il piano cucina pieni zeppi di scarti e stoviglie mentre loro sono comodamente sul divano (e magari lei sta chattando con l'amante) Scusami per il "piagnisteo". Alle 10 di sera forse riesco a sedermi anche io.
 

bravagiulia75

Utente di lunga data
Quindi secondo te e' perfettamente normale che uno arriva a casa alle 8 di sera dopo 12 ore di lavoro e la moglie che e' stata a casa tutto il pomeriggio (magari passato con l'amante) non apparecchi nemmeno la tavola? A volte fotografo la tavola come e' la sera quando torno a casa tanto per ricordami la situazione. Moglie e figli hanno mangiato da 2 ore e molte volte mangio solo e me lo preparo per conto mio. Poi lavo i piatti per tutti essendo il lavandino e il piano cucina pieni zeppi di scarti e stoviglie mentre loro sono comodamente sul divano (e magari lei sta chattando con l'amante) Scusami per il "piagnisteo". Alle 10 di sera forse riesco a sedermi anche io.
Risolvi il problema!fatti l amante....😝😝😝😨😨😨😨
 

Marjanna

Utente di lunga data
Quindi secondo te e' perfettamente normale che uno arriva a casa alle 8 di sera dopo 12 ore di lavoro e la moglie che e' stata a casa tutto il pomeriggio (magari passato con l'amante) non apparecchi nemmeno la tavola? A volte fotografo la tavola come e' la sera quando torno a casa tanto per ricordami la situazione. Moglie e figli hanno mangiato da 2 ore e molte volte mangio solo e me lo preparo per conto mio. Poi lavo i piatti per tutti essendo il lavandino e il piano cucina pieni zeppi di scarti e stoviglie mentre loro sono comodamente sul divano (e magari lei sta chattando con l'amante) Scusami per il "piagnisteo". Alle 10 di sera forse riesco a sedermi anche io.
Ma pensi lei abbia ancora un amante?
Sul neretto hai mai provato a dire che ognuno si occupi delle proprie stoviglie?
 

Vera

Moderator
Staff Forum
Quindi secondo te e' perfettamente normale che uno arriva a casa alle 8 di sera dopo 12 ore di lavoro e la moglie che e' stata a casa tutto il pomeriggio (magari passato con l'amante) non apparecchi nemmeno la tavola? A volte fotografo la tavola come e' la sera quando torno a casa tanto per ricordami la situazione. Moglie e figli hanno mangiato da 2 ore e molte volte mangio solo e me lo preparo per conto mio. Poi lavo i piatti per tutti essendo il lavandino e il piano cucina pieni zeppi di scarti e stoviglie mentre loro sono comodamente sul divano (e magari lei sta chattando con l'amante) Scusami per il "piagnisteo". Alle 10 di sera forse riesco a sedermi anche io.
Ci stai ancora con tua moglie, quindi, secondo me, rimane una lagna inutile.
 

spleen

utente ?
Quindi secondo te e' perfettamente normale che uno arriva a casa alle 8 di sera dopo 12 ore di lavoro e la moglie che e' stata a casa tutto il pomeriggio (magari passato con l'amante) non apparecchi nemmeno la tavola? A volte fotografo la tavola come e' la sera quando torno a casa tanto per ricordami la situazione. Moglie e figli hanno mangiato da 2 ore e molte volte mangio solo e me lo preparo per conto mio. Poi lavo i piatti per tutti essendo il lavandino e il piano cucina pieni zeppi di scarti e stoviglie mentre loro sono comodamente sul divano (e magari lei sta chattando con l'amante) Scusami per il "piagnisteo". Alle 10 di sera forse riesco a sedermi anche io.
No, non è normale, e per me nemmeno accettabile.
 

Brunetta

Utente di lunga data
Quindi secondo te e' perfettamente normale che uno arriva a casa alle 8 di sera dopo 12 ore di lavoro e la moglie che e' stata a casa tutto il pomeriggio (magari passato con l'amante) non apparecchi nemmeno la tavola? A volte fotografo la tavola come e' la sera quando torno a casa tanto per ricordami la situazione. Moglie e figli hanno mangiato da 2 ore e molte volte mangio solo e me lo preparo per conto mio. Poi lavo i piatti per tutti essendo il lavandino e il piano cucina pieni zeppi di scarti e stoviglie mentre loro sono comodamente sul divano (e magari lei sta chattando con l'amante) Scusami per il "piagnisteo". Alle 10 di sera forse riesco a sedermi anche io.
Se torni tardi è normale che capiti di mangiare da solo.
Non trovi mai niente?
Il fatto che lei chatti con l’amante è certo?
L'ultima cosa è importante, il resto è normale.
 

Marjanna

Utente di lunga data
Si vede che non hai letto la mia storia. Lei aveva ( o ha) l'amante. L'ho beccata e perdonata. Secondo te non ho mai chiesto che ognuno lavi i propri piatti? Non ho 2 anni.
L'avevo letta, anche se non ricordo ogni dettaglio.
Se non ricordo male tua moglie era quella che si era dichiarata stufa di "mettersi in tiro" per l'amante, e tu ti eri dimostrato aperto anche ad altri tipi di rapporti (mi pare rapporti a tre). L'avevi perdonata ad ogni modo, e mi pare il rapporto fra voi fosse migliorato.
Continui a temere che abbia l'amante tutt'oggi?
Riguardo al resto non è normale per come lo esponi, poi si chiede le cose base prima di tutto. Ma spesso le dinamiche familiari sono ingarbugliate. Tu dici non ho 2 anni, secondo te non l'ho mai chiesto, ma stando nelle due righe -sicuramente c'è altro- pare lei se ne sbatta e tu lavi i piatti e sistemi per tutti.
 

Vera

Moderator
Staff Forum
Purtroppo è una situazione comune a tanti matrimoni....non tutti se la sentono di mandare a puttane un matrimonio....
E si finisce in una sorta di limbo...in cui non ci si sopporta ma si fa finta di niente!
Io, lo dico sempre, non sopporto le lamentele.
Se proprio si deve fare finta di niente, mi apparecchio e cucino, altrimenti vado a mangiare altrove.
Poi, magari, la moglie ha le sue buone ragioni ma tace e fa finta di niente.
 
Top