Emergenza Covid-19

abebis

Utente di lunga data
Il fatto è che della sanità USA a noi non deve fregare nulla, mentre piuttosto dovrebbe interessare delle lacune della nostra.
Certamente! Però quando mi vengono portati gli USA a modello di "cura" dei cittadini mi si incrociano gli occhi.

E comunque la nostra, pur con le sue lacune, è una delle migliori al mondo.

Detto dagli inglesi, eh?
 

stany

Utente di lunga data
USA: 2000 $ per tutti i contribuenti con reddito sotto i 75000 $.

Chi non contribuisce si attacca al cazzo.

E costo del tampone = 3000 $

E del costo delle cure mediche, non parliamone neanche, se non hai un'assicurazione adeguata.

Gli USA hanno anche ospedali e medici di prim'ordine, ma solo per il 10% della popolazione.
Per il restante 90%, la metà ha un'assistenza sanitaria degna di un paese africano, l'altra metà parecchio meno.

Ah... le pensioni sono legate al fatto che l'azienda per la quale hai lavorato non chiuda oppure al fatto che non crolli la borsa...

Diciamole corrette le cose, che hanno un aspetto diverso... ;)
[/QUOTE
In usa chi lavora ha l'assistenza sanitaria !
Per gli altri c'è quella sociale, che magari non sarà proprio come la nostra ma c'è.)



Cit. Wikipedia


I programmi assistenziali pubblici sono Medicare e Medicaid. Medicare è il programma nazionale di assistenza agli anziani (ultrasessantacinquenni), universalistico, in quanto indipendente dal reddito. Medicaid è un programma gestito dai singoli Stati (con un contributo federale che copre il 60% delle spese) e rivolto ad alcune fasce di popolazione a basso reddito (famiglie con bambini, donne in gravidanza, anziani e disabili). Benché le prime proposte per un sistema sanitario misto pubblico-privato risalgano a Franklin Delano Roosevelt (ma che, tuttavia, non passarono per l'opposizione della lobby medica), l'introduzione di un sistema di copertura universalistico, almeno negli scopi, per una gran parte di popolazione, risale alle riforme di Lyndon B. Johnson, rimaste intatte fino al recente ampliamento voluto da Barack Obama.

Forse anche lì ci sono gli anziani che cercano nei cassonetti, oppure vanno nei mercati per cercare gli scarti di fine giornata.
 

stany

Utente di lunga data
USA: 2000 $ per tutti i contribuenti con reddito sotto i 75000 $.

Chi non contribuisce si attacca al cazzo.

E costo del tampone = 3000 $

E del costo delle cure mediche, non parliamone neanche, se non hai un'assicurazione adeguata.

Gli USA hanno anche ospedali e medici di prim'ordine, ma solo per il 10% della popolazione.
Per il restante 90%, la metà ha un'assistenza sanitaria degna di un paese africano, l'altra metà parecchio meno.

Ah... le pensioni sono legate al fatto che l'azienda per la quale hai lavorato non chiuda oppure al fatto che non crolli la borsa...

Diciamole corrette le cose, che hanno un aspetto diverso... ;)
In usa chi lavora ha l'assistenza sanitaria !
Per gli altri c'è quella sociale, che magari non sarà proprio come la nostra ma c'è.)



Cit. Wikipedia


I programmi assistenziali pubblici sono Medicare e Medicaid. Medicare è il programma nazionale di assistenza agli anziani (ultrasessantacinquenni), universalistico, in quanto indipendente dal reddito. Medicaid è un programma gestito dai singoli Stati (con un contributo federale che copre il 60% delle spese) e rivolto ad alcune fasce di popolazione a basso reddito (famiglie con bambini, donne in gravidanza, anziani e disabili). Benché le prime proposte per un sistema sanitario misto pubblico-privato risalgano a Franklin Delano Roosevelt (ma che, tuttavia, non passarono per l'opposizione della lobby medica), l'introduzione di un sistema di copertura universalistico, almeno negli scopi, per una gran parte di popolazione, risale alle riforme di Lyndon B. Johnson, rimaste intatte fino al recente ampliamento voluto da Barack Obama.

Forse anche lì ci sono gli anziani che cercano nei cassonetti, oppure vanno nei mercati per cercare gli scarti di fine giornata
 

ologramma

Utente di lunga data
La domanda che mi faccio è la seguente: Se tutti, al mondo a sto punto iniettano liquidità nel sistema, perchè quella che pensiamo di iniettare noi è così poca? Se persino in Europa si sono dichiarati disponibili.
forse l'ho detto sopra ci portiamo dietro quel fardello enorme del debito pubblico vedi che quando immettono loro , cioè in europa , lo spread si abbassa .
Scusa mi sono sempre chiesto ma non trovo conferma in questi anni , quando quello scienziato di prodi ci porto in europa avevamo già un bel debito non potevamo partire tutti azzerati ? Poi mettici il cambio lira e euro ha quel prezzo, altra furbata per fregarci , per ricordare noi non avevamo i requisiti e ci misero le mani nei nostri conti correnti che poi ci rimborsarono dopo ci dissero era un prestito, abbiamo fatto una bellissima figura
 

Vera

Moderator
Staff Forum
Non entro in merito ad altro perché non riuscirei a stare al passo con le vostre competenze ma, per quanto riguarda i tamponi negli Stati Uniti, dipende dalla assicurazione privata.
C'è chi viene coperto pagando "solo" 1000$ e c'è chi ne paga di più.
 

stany

Utente di lunga data
: “Le banche”, scrive sul Financial Times, “possono creare denaro istantaneamente consentendo scoperti di conto corrente o aprendo linee di credito. Le banche devono prestare rapidamente fondi a costo zero alle società disposte a salvare posti di lavoro. Poiché in questo modo stanno diventando un veicolo per le politiche pubbliche, il capitale necessario per svolgere questo compito deve essere fornito dal governo sotto forma di garanzie statali su tutti gli ulteriori scoperti o prestiti. Né la regolamentazione né le regole di garanzia dovrebbero ostacolare la creazione di tutto lo spazio necessario nei bilanci bancari a tale scopo”.
Minkia....draghi rispetto a conte pare un pericoloso comunista!🤔
C'è da dire che anche col q.e. di Mariolino le banche nostrane hanno aiutato ben poco chi dovevano: altro che fido sullo scoperto del conto!
Ed è anche per quello che il sistema bancario italiano era più sano di quello tedesco, e a noi ci hanno rifilato il bail-in....
Glia altri hanno risanato i conti in sofferenza delle banche perché queste prestavano denaro , invece le nostre lo hanno tenuto in cassa senza darlo se non a fronte di garanzie improponibili; per questo noi già stavamo in crisi prima degli altri.
E poi finiamola con la proverbiale assistenza sanitaria Italica:;si vede bene adesso quanto sia proverbiale!!
 

ologramma

Utente di lunga data
Minkia....draghi rispetto a conte pare un pericoloso comunista!🤔
C'è da dire che anche col q.e. di Mariolino le banche nostrane hanno aiutato ben poco chi dovevano: altro che fido sullo scoperto del conto!
Ed è anche per quello che il sistema bancario italiano era più sano di quello tedesco, e a noi ci hanno rifilato il bail-in....
Glia altri hanno risanato i conti in sofferenza delle banche perché queste prestavano denaro , invece le nostre lo hanno tenuto in cassa senza darlo se non a fronte di garanzie improponibili; per questo noi già stavamo in crisi prima degli altri.
E poi finiamola con la proverbiale assistenza sanitaria Italica:;si vede bene adesso quanto sia proverbiale!!
stamattina credo che quella agenzia americana a declassato 15 banche italiane , ci si mettono pure loro e siamo a posto
 

stany

Utente di lunga data
forse l'ho detto sopra ci portiamo dietro quel fardello enorme del debito pubblico vedi che quando immettono loro , cioè in europa , lo spread si abbassa .
Scusa mi sono sempre chiesto ma non trovo conferma in questi anni , quando quello scienziato di prodi ci porto in europa avevamo già un bel debito non potevamo partire tutti azzerati ? Poi mettici il cambio lira e euro ha quel prezzo, altra furbata per fregarci , per ricordare noi non avevamo i requisiti e ci misero le mani nei nostri conti correnti che poi ci rimborsarono dopo ci dissero era un prestito, abbiamo fatto una bellissima figura
Ci era arrivato pure uno "statista" come Bossi.. ma fu un matrimonio forzoso!
E l'Italia non aveva La dote; o meglio per costituirla passo-passo come tutti gli altri in proporzione alla propria capacità, ha sempre versato nelle casse dell'Unione Europea quanto richiesto. Anche nella BCE la quota partecipativa , come nel mess è sempre stata onorata!
Ma se si mette il pareggio di bilancio in costituzione e un rapporto del 3% , che non si sa quale scientifico legame abbia col PIL, si capisce che ci siamo messi il cappio al collo da soli....
Ricordate le parole di visco l'altro ieri:
"Tutte le misure che si prenderanno dovranno essere compatibili col pareggio di bilancio"
 

ologramma

Utente di lunga data
In usa chi lavora ha l'assistenza sanitaria !
Per gli altri c'è quella sociale, che magari non sarà proprio come la nostra ma c'è.)



Cit. Wikipedia


I programmi assistenziali pubblici sono Medicare e Medicaid. Medicare è il programma nazionale di assistenza agli anziani (ultrasessantacinquenni), universalistico, in quanto indipendente dal reddito. Medicaid è un programma gestito dai singoli Stati (con un contributo federale che copre il 60% delle spese) e rivolto ad alcune fasce di popolazione a basso reddito (famiglie con bambini, donne in gravidanza, anziani e disabili). Benché le prime proposte per un sistema sanitario misto pubblico-privato risalgano a Franklin Delano Roosevelt (ma che, tuttavia, non passarono per l'opposizione della lobby medica), l'introduzione di un sistema di copertura universalistico, almeno negli scopi, per una gran parte di popolazione, risale alle riforme di Lyndon B. Johnson, rimaste intatte fino al recente ampliamento voluto da Barack Obama.

Forse anche lì ci sono gli anziani che cercano nei cassonetti, oppure vanno nei mercati per cercare gli scarti di fine giornata
premetto che non sono un estimatore della sanità americana , ma ricordate quando secoli fa venivano le prime badante dall'estero non avevano assistenza , ricordo un mio amico che aveva una compagna dell'isole Mauritius che incinta poteva partorire solo in un ospedale vicino al Vaticano dove venivano assistiti tutti gli stranieri , mi raccontava file enormi quindi lui pagava viste private ,c'erano ragazze di colore che spesso si prostituivano e pieno di filippini/e , ragazze o signore del'est, tuto questo è decaduto ora e tutto un carnaio gratis mentre noi abbiamo comunque pagato per la sanità , nel mio paese sono arrivati da un po marriti e mogli per partorire tanto qui è il paese di bengodi
 

ologramma

Utente di lunga data
Ci era arrivato pure uno "statista" come Bossi.. ma fu un matrimonio forzoso!
E l'Italia non aveva La dote; o meglio per costituirla passo-passo come tutti gli altri in proporzione alla propria capacità, ha sempre versato nelle casse dell'Unione Europea quanto richiesto. Anche nella BCE la quota partecipativa , come nel mess è sempre stata onorata!
Ma se si mette il pareggio di bilancio in costituzione e un rapporto del 3% , che non si sa quale scientifico legame abbia col PIL, si capisce che ci siamo messi il cappio al collo da soli....
Ricordate le parole di visco l'altro ieri:
"Tutte le misure che si prenderanno dovranno essere compatibili col pareggio di bilancio"
cose ripetute e scritte , il berlusca e quel scienziato di Monti con il salva italia ha fatto questo e altro, ricordo di aver pagato una IMU esorbitante ed non era chiamata patrimoniale.
tanto i due bellimbusti hai visto cosa possiedono di beni ?
 

stany

Utente di lunga data
stamattina credo che quella agenzia americana a declassato 15 banche italiane , ci si mettono pure loro e siamo a posto
Infatti , anche prodi disse che avrebbe preferito un'agenzia di rating cinese.ma non c'era....son tutte americane; tipo quella che aveva certificato come solvibile la lehman Brother solo una settimana prima che fallisce ed innescasse la crisi mondiale del 2008.😂
 

ologramma

Utente di lunga data
Infatti , anche prodi disse che avrebbe preferito un'agenzia di rating cinese.ma non c'era....son tutte americane; tipo quella che aveva certificato come solvibile la lehman Brother solo una settimana prima che fallisce ed innescasse la crisi mondiale del 2008.😂
quindi i nostri politici prima e dopo erano lungimiranti? se so fatti solo i cazzi propri
 

stany

Utente di lunga data
Non entro in merito ad altro perché non riuscirei a stare al passo con le vostre competenze ma, per quanto riguarda i tamponi negli Stati Uniti, dipende dalla assicurazione privata.
C'è chi viene coperto pagando "solo" 1000$ e c'è chi ne paga di più.
Da noi non lo fanno nemmeno a persone rimaste in contatto con chi poi è finito in rianimazione.... fidati. Io per quindici giorni sono stato sul chi va là dopo che a mia volta sono stato in contatto con queste persone, che a loro volta erano in quarantena.
 

ologramma

Utente di lunga data
ragazzi della lombardia il presidente Fontana ha ammesso che forse ha fatto degli errori sottovalutando un po la questione , io dico delle provincie , gli infettati stano aumentando o aumenteranno scritto e letto ora su fatto quotidiano.
mannaggia credo che la cosa durerà molto di più
 

spleen

utente ?
ragazzi della lombardia il presidente Fontana ha ammesso che forse ha fatto degli errori sottovalutando un po la questione , io dico delle provincie , gli infettati stano aumentando o aumenteranno scritto e letto ora su fatto quotidiano.
mannaggia credo che la cosa durerà molto di più
Ho appena sentito la notizia che hanno aumentato le previsioni a 50 miliardi di euro, finalmente si sono accorti che prima erano pochi.
 

ologramma

Utente di lunga data
se ricordi aveva detto che erano prime somme che poi ne arrivavano altre , penso che la tedesca con il suo discorso dell'altra volta lo abbia permesso
 

spleen

utente ?
se ricordi aveva detto che erano prime somme che poi ne arrivavano altre , penso che la tedesca con il suo discorso dell'altra volta lo abbia permesso
Già, bisogna chiedere permesso....

 
Ultima modifica:
Top