un nuovo utente irresponsabile

Brunetta

Utente di lunga data
guarda che potrei innamorarmi di te.
ricordi nel vecchio forum la pazzia che facemmo tutti un giorno pubblicando la nostra foto per poi rimuoverla? io forse mi ricordo di te....
Non l’avevo pubblicata 😁
 

irresponsabile

Utente di lunga data
Curiosità: a te che regalino ha chiesto ?
Mio ex marito credo che ha speso un patrimonio in questo.
a me è successo di prendermi una cotta (diciamo così) per una e frequentarla per quasi un anno regolarmente. Non mi ha mai chiesto niente di specifico, ero io che ogni tanto mi presentavo con qualcosa (collanina, foulard di seta, un paio di RayBan...)
 

Lara3

Utente di lunga data
in 23 parole hai racchiuso tutto me stesso. Come hai fatto?
Ho sentito i tuoi sensi di colpa.
Sono una ex moglie tradita; il mio ex marito andava a prostitute. Lui non si è mai pentito per la sofferenza che mi ha dato. Ha continuato. Ha mandato un matrimonio a puttane ... per le puttane.
Inizialmente, appena saputo, ho avuto il desiderio di vendicarmi facendomi un amante. Pensiero che è durato giusto un giorno.
Non ero nata per tradire allo stesso modo e ho saputo che avrei tradito me stessa, avrei fatto violenza a me stessa.
Comunque il tradimento di mio exmarito ci aveva trasformato in 2 estranei. Io mi sentivo sola e libera. Così circa 6 mesi dopo ho conosciuto un uomo e iniziato una relazione con lui. Ci siamo innamorati. Non l’ho mai sentito come un tradimento perché non avevo nessuno da tradire: mio ex marito era ormai un estraneo e dopo quello che aveva fatto non c’era più nessun vincolo tra di noi. La separazione è arrivata dopo 5 anni .
 

irresponsabile

Utente di lunga data
Ho sentito i tuoi sensi di colpa.
Sono una ex moglie tradita; il mio ex marito andava a prostitute. Lui non si è mai pentito per la sofferenza che mi ha dato. Ha continuato. Ha mandato un matrimonio a puttane ... per le puttane.
Inizialmente, appena saputo, ho avuto il desiderio di vendicarmi facendomi un amante. Pensiero che è durato giusto un giorno.
Non ero nata per tradire allo stesso modo e ho saputo che avrei tradito me stessa, avrei fatto violenza a me stessa.
Comunque il tradimento di mio exmarito ci aveva trasformato in 2 estranei. Io mi sentivo sola e libera. Così circa 6 mesi dopo ho conosciuto un uomo e iniziato una relazione con lui. Non l’ho mai sentito come un tradimento perché non avevo nessuno da tradire: mio ex marito era ormai un estraneo e dopo quello che aveva fatto non c’era più nessun vincolo tra di noi. La separazione è arrivata dopo 5 anni .
sai, a volte credo che mia moglie sappia tutto.
 

irresponsabile

Utente di lunga data
Avete conti in comune ?
Ti assenti spesso ?
Cellulare lasciato incustodito?
faccio un lavoro che mi porta spesso in giro e non ho orario quindi mi risulta facilissimo far passare la scappatella per un impegno protrattosi a lungo. Cellulari rigorosamente puliti. Per i conti...beh....li potrebbe effettivamente notare dei prelevamenti extra.
 

Rosarose

Utente di lunga data
Ma da quello che racconti, non mi sembra che tu stia benissimo. Poi se ho frainteso o proiettato. Ok. Il punto è proprio: tu stai bene facendo e vivendo questa situazione? Se la risposta e si! Perfetto, vai avanti così. Ma se ogni tanto versi fiumi di lacrime e senti una senzazione di vuoto...allora vuol dire che devi cambiare qualcosa. Tua moglie non cambierà...ma tu puoi decidere altro per te!
 

Lara3

Utente di lunga data
faccio un lavoro che mi porta spesso in giro e non ho orario quindi mi risulta facilissimo far passare la scappatella per un impegno protrattosi a lungo. Cellulari rigorosamente puliti. Per i conti...beh....li potrebbe effettivamente notare dei prelevamenti extra.
Se dovesse scoprire non dare per scontato che non si arrabbi. Non avrebbe ragione visto i suoi rifiuti, ma per la questione salute potrebbe prenderla molto male.
Nel mio caso anche con rischio di addormentarmi in piedi, lavoro 100%, allattamento e tutte le incombenze in casa non ho mai detto di no, anche se cette volte morivo per la stanchezza.
 

irresponsabile

Utente di lunga data
Ma da quello che racconti, non mi sembra che tu stia benissimo. Poi se ho frainteso o proiettato. Ok. Il punto è proprio: tu stai bene facendo e vivendo questa situazione? Se la risposta e si! Perfetto, vai avanti così. Ma se ogni tanto versi fiumi di lacrime e senti una senzazione di vuoto...allora vuol dire che devi cambiare qualcosa. Tua moglie non cambierà...ma tu puoi decidere altro per te!
Tipo cosa?
 
Top