Tradimento

Tachipirina

Utente di lunga data
Non sono impaurita all idea di stare con me stessa, m ne sono andata di casa quando avevo 18 anni, sto vivendo all’estero da ben otto anni e sicuramente di traguardi ne ho ottenuto più io che ragazzine di 26 anni che fanno le mantenute a casa di mamma e papà . Sono stata con me stessa per molti anni e so chi sono e quanto valgo. Ho avuto traumi da bambina visto che sono stata lasciata ad un orfanotrofio dai miei genitori biologici, e poi pure i miei adottivi si sono divorziati. Quello che mi spaventa è di ricominciare e penso sia lecito. Comunque rispetto le vostre opinioni altrimenti non avrei scritto.
e' per questo che devi allontanarti da lui, non è certo tipo da stabilità
sei giovane e in gamba
MOLLALO
 

lolapal

Utente reloaded
Non sono impaurita all idea di stare con me stessa, m ne sono andata di casa quando avevo 18 anni, sto vivendo all’estero da ben otto anni e sicuramente di traguardi ne ho ottenuto più io che ragazzine di 26 anni che fanno le mantenute a casa di mamma e papà . Sono stata con me stessa per molti anni e so chi sono e quanto valgo. Ho avuto traumi da bambina visto che sono stata lasciata ad un orfanotrofio dai miei genitori biologici, e poi pure i miei adottivi si sono divorziati. Quello che mi spaventa è di ricominciare e penso sia lecito. Comunque rispetto le vostre opinioni altrimenti non avrei scritto.
Bene, allora sei abbastanza intelligente e consapevole per capire che sei dentro una relazione per te tossica. Comprendo che faccia un po' arrabbiare il dover "ricominciare da capo", ma se ci pensi, puoi fare tesoro di questa esperienza, e ripartire da te, focalizzarti sulle tue capacità e la determinazione che ti hanno portata dove sei ora, nonostante il tuo vissuto e le tue relazioni primarie. Sei giovane, quindi hai ulteriormente punti di vantaggio per migliorare la tua vita sentimentale e trovare una persona migliore per te...
 

ipazia

Utente disorientante (ma anche disorientata)
Io penso che non devo perdonare niente, penso che nelle relazioni dei momenti un po’ no ci siamo, e che L importante sia lavorarci insieme. io non voglio un eterno indeciso, io voglio che questo divorzio avvenga, purtroppo per ragioni più complicate non può avvenire immediatamente. Io ci sto abbastanza male per questo fattore, lui però mi ha sempre dimostrato che sta facendo di tutto per chiudere definitivamente agli atti la sua relazione.
io vorrei vedere la sua forza di volontà nel capire perché io ho fatto qualcosa del genere. E capire anche le sue di azioni.in Tutto ciò stiamo ancora vivendo insieme. Vorrei sapere da voi se nella sua e mia situazione, voi cosa fareste
Ciao, benvenuta :)

La casa in cui vivete è vostra, tua, sua, in affitto?

Capito questo...al tuo posto me ne andrei con un sorriso per me.

Non sono gli atti a fare la differenza, ma il modo in cui ti tratta.
E per quello che racconti non è un trattamento di benessere quello che ti sta riservando.

Ti sei dovuta obbligatoriamente fare carico dei problemi dei tuoi genitori biologici, poi di quelli adottivi...vuoi continuare a ripetere la storia?
 

MariLea

Utente di lunga data
Ciao a tutti.
ho 26 anni e convivo con un uomo di 37 in fase di divorzio.
ci siamo conosciuti4 anni fa, io sono sempre stata legata e innamorata di lui.
Solo un anno e mezzo fa, lui si è dichiarato a me e abbiamo iniziato la nostra relazione.
Quattro mesi fa, mi ha detto di non amarmi più, senza spiegarmi il perché, ha deciso di rimanere in una relazione per vedere se qualcosa poteva migliorare.
ho provato molte voltead avere un confronto senza mai nessun esito positivo.
Un mese fa, dalla rabbia e delusione mi sono inscritta a tinder per due ore, per vedere se potevo scatenare in lui paura, purtroppo ho scatenato la reazione inversa.
adesso sono colei che ha tradito, lui non mi crede che ho scambiato solo 3 messaggi( uno dei quali è stato, scusa non posso incontrarti), dopo di ciò ho cancellato e disattivato il tutto e alla sera ho detto al mio partner cos’era accaduto. Premessa: nei giorni prima lui mi ha accusato molte volte di scrivermi o vedermi con qualcuno quanto non era assolutamente vero.
Io sono stata sincera, e so fermamente cosa provo per lui.
Io non so cosa fare, voi perdonereste?
come vi approccereste?
Datemi un riscontro o delle opinioni sulle mie azioni.
Pensa a quante sorprese riserva la vita ed a quante opportunità stai rinunciando perdendo tempo dietro ad uno che non ti ama più...
Molla il colpo, i tuoi giorni sono preziosi per sprecarli così...
 

Etta

Utente di lunga data
Utente moderato
Si Etta si...

Tra l'essere umiliate e essere scopate bene hai messo in chiaro cosa risponderesti tu con questa tua perla di saggezza.
Quante verità che hai in tasca :)
A parte il fatto che la mia comunque era una battuta. Ma, a prescindere da questo, per come si comporta lui, avendole pure detto in faccia che non la ama, mi chiedo davvero anche io cosa le possa piacere.
 

Andromeda4

Utente di lunga data
A parte il fatto che la mia comunque era una battuta. Ma, a prescindere da questo, per come si comporta lui, avendole pure detto in faccia che non la ama, mi chiedo davvero anche io cosa le possa piacere.
Le tue battute NON fanno ridere, ancora non l'hai capito?
 

Tachipirina

Utente di lunga data
A parte il fatto che la mia comunque era una battuta. Ma, a prescindere da questo, per come si comporta lui, avendole pure detto in faccia che non la ama, mi chiedo davvero anche io cosa le possa piacere.
La volte le battute sono fuori luogo, le butti a destra e a manca tanto per

Ci sono altre motivazioni oltre la tua battuta, che solo lei conosce.
 

Orbis Tertius

Utente di lunga data
Lui non si sentiva sicuro dEi suoi sentimenti ed è rimasto nella relazione per poterci lavorare su. Dopo la mia azione, lui non ne vuole proprio più sapere
Ha un'altra
 
Top