Pseudoincesto?consigli e pareri?

Canai

Utente
Comunque sia le illazioni non vengono mai fatte per niente,ce sempre qualcosa che le sviluppa.Se un fratello e sorella vivono insieme non credo sia una cosa da illazioni,se vengono fuori ce sempre un fatto scatenante,magari poi e un fatto che e stato semplicemente male interpretato e con le illazioni si e rovinata la reputazione di due persone.Il problema e proprio che la gente non si fa i fatti propri in tutti i campi.
 

Vera

Moderator
Staff Forum
Se farsi i cazzi propri potrebbe voler dire chiudere un occhio su rapporti incestuosi magari con minori (visto che e‘ incesto anche questo) son ben felice di non farmeli.
Su due fratelli, maggiorenni e consenzienti, ci trovo nulla di male, su genitori e figli, magari minorenni, mi fa abbastanza schifo ed in questo caso uno che mi dice che non interviene perché si fa i cazzi suoi, gli farei fare il giro delle torri di gratosoglio a pedate nel culo.
Non si parlava di minorenni.
 

Pincopallista

Utente di lunga data
E cosa c'entra la pedofilia scusa ,quello e un tema che non va nemmeno nominato,io sono sempre e solo nelle ipotesi di ADULTI CONSENZIENTI CHIARO?
Nei discorsi dei reali non si fa riferimento all’età degli accoppiati.
 

Vera

Moderator
Staff Forum

Bjorson

Utente
Non saprei ma secondo me se accettassi di andare a vivere con lei avresti piu possibilità di ritornare alla tua vita,nel senso che abitando nella stessa casa lei non si sentirebbe piu sola,e per essere insieme non avreste piu bisogno di uscire a cena o comunque di sentirsi,di conseguenza tu avresti piu liberta di uscire con i tuoi amici senza sentirti in colpa di averla lasciata sola perche tanto a casa poi ci torni.
In effetti e un ragionamento abbastanza sensato il tuo.

Senza contare che avrei un grosso aiuto nel senso,che finito il lavoro avrei una mano per fare da mangiare, lavare e stirare.
Perche attualmente mia sorella non lavora perche ha ancora l l'assegno di mantenimento dell ex marito.
 

Foglia

utente viva e vegeta
Conosciuto uno "zio" fratello della madre, sposato con la nipote. Hanno avuto una figlia, gli è andata di culo che sia nata sana.
Separati, a quanto pare, perché lui aveva il vizietto di non lasciarsene scappare una: lei ha sopportato un pò, e poi ha mandato in culo lo zio.

Non li ho mai vissuti come una coppia incestuosa, una coppia di alieni, o che altro.
So che per questo motivo la madre di lei nonché sorella di lui non ha più parlato a entrambi per molti anni.

Però ho sempre pensato (data anche la propensione di lui a darsi da fare con le donne, meglio se ben più giovani) che avrebbe potuto anche scegliere fuori dalla famiglia. Fratello e sorella per me è inconcepibile, non so nemmeno come si faccia a pensarlo 🤷‍♀️
 

Canai

Utente
In effetti e un ragionamento abbastanza sensato il tuo.

Senza contare che avrei un grosso aiuto nel senso,che finito il lavoro avrei una mano per fare da mangiare, lavare e stirare.
Perche attualmente mia sorella non lavora perche ha ancora l l'assegno di mantenimento dell ex marito.
Esatto,e potresti considerarlo l'ultimo passo per aiutare tua sorella,non si sentirebbe piu sola e soprattutto non avrebbe piu la scusa di uscire insieme,che la passi a prendere ecc.,perche ti avrebbe li sempre.Cosi potresti tornare alla tua vita senza preoccupazioni e affittando il tuo appartamento avresti pure un entrata in piu.Diciamo che potrebbe essere una soluzione per entrambi.
 

Foglia

utente viva e vegeta
In effetti e un ragionamento abbastanza sensato il tuo.

Senza contare che avrei un grosso aiuto nel senso,che finito il lavoro avrei una mano per fare da mangiare, lavare e stirare.
Perche attualmente mia sorella non lavora perche ha ancora l l'assegno di mantenimento dell ex marito.
E vissero tutti felici e contenti, fine della storia :rolleyes:
 
  • Haha
Reactions: 7up

Brunetta

Utente di lunga data
Però dicendo che sono fatti loro siete perfettamente in linea, anche se speculari, con la legislazione che punisce il “pubblico scandalo“, per cui se le persone sono discrete e in pubblico non hanno atteggiamenti scandalosi, va tutto bene.
Ma credo che la legge tenda sempre più a proteggere gli individui e la società.
 

Carola

Utente di lunga data
Carola Mi spieghi cosa c’entro io?a me non interessa intrattenere nessuno,se purtroppo a me le cose sono andate così e le racconto in sincerità,cosa devo fare?se poi ci sono dei limiti per pubblicare qualcosa su questo forum,mi scuso con i moderatori
ma non so mi sembra tutto simile il modo di scrivere la narrazione che ha anche un nome che ora mi sfugge

posso anche sbagliarmi e poi amen a chi piace leggere legge e risponde e che mi sapeva un po' di presa in giro ma ripeto .. magari sbaglio
 

Orbis Tertius

Utente di lunga data
Difficile credere che sia vero.
Probabilmente è un suo prurito deviato ed è venuto qui per dargli almeno una consistenza virtuale.
Fosse stato vero, non avrebbe indugiato nei particolari.
 

ologramma

Utente di lunga data
che dire mi sembra uno di quei racconti erotici che mettono certi siti , cioè immaginare situazioni per far galoppare la mente e concludere ,.........ma da soli:cool:
 
Top