Pseudoincesto?consigli e pareri?

Brunetta

Utente di lunga data
Per es. in Inghilterra i bambini adottati possono sapere chi sono i genitori naturali, tranne i figli di incesto.
Questo non lo sapevo.
Da noi è richiesto l’estratto dell’atto di nascita per potersi sposare.
 

Loru

Nuovo utente
Ritengo la legge sull'incesto una legge antiquata e superata.
E' una legge a protezione della purezza della razza.
Ricordiamoci che i nostri ex sovrani Savoia si sposavano tra parenti
e l'ultimo re che abbiamo avuto era nato brutto e rachitico
Sono d'accordo nel fatto di non avere figli tra consanguinei,
ma questo non significa che non ci si possa amare tra parenti
 

Pincopallista

Utente di lunga data
Ritengo la legge sull'incesto una legge antiquata e superata.
E' una legge a protezione della purezza della razza.
Ricordiamoci che i nostri ex sovrani Savoia si sposavano tra parenti
e l'ultimo re che abbiamo avuto era nato brutto e rachitico
Sono d'accordo nel fatto di non avere figli tra consanguinei,
ma questo non significa che non ci si possa amare tra parenti
Se consenzienti e maggiorenni non vedo il problema.
 

Brunetta

Utente di lunga data
Ritengo la legge sull'incesto una legge antiquata e superata.
E' una legge a protezione della purezza della razza.
Ricordiamoci che i nostri ex sovrani Savoia si sposavano tra parenti
e l'ultimo re che abbiamo avuto era nato brutto e rachitico
Sono d'accordo nel fatto di non avere figli tra consanguinei,
ma questo non significa che non ci si possa amare tra parenti
Il tabù dell’incesto ha dato origine alla mescolanza genetica, al confronto tra tribù ed è all’origine della civiltà.


P.S. @perplesso a volte tornano
 

7up

Utente di lunga data
Io sono figlio unico per cui non faccio testo,ma una cosa la posso dire,ci sono momenti che si creano nella vita ove possono accadere cose insolite che mai avremmo pensato e questo in tutti i campi.Poi scusami ma tu non sei quello che ha fatto il piedino alla ex cognata???so che non e la stessa cosa ma con tutte le donne al mondo non vado certo a parare con la ex cognata eppure e successo,sono quelle cose che non ti aspetti.
Ma si certo, fratelli sorelle, cugini e cugine anche madre e figlio o padre e figlia. Il mondo e vario, certo capita e sempre capiterà.
Ma non vorrai dirmi che è normale che è naturale avere effusioni tra consanguinei.
Finiamola di buttare sempre tutto sul solito buonismo a cui ci hanno abituato.
Il paragone con mia cognata la trovo una cosa completamente differente.
 

7up

Utente di lunga data
Ritengo la legge sull'incesto una legge antiquata e superata.
E' una legge a protezione della purezza della razza.
Ricordiamoci che i nostri ex sovrani Savoia si sposavano tra parenti
e l'ultimo re che abbiamo avuto era nato brutto e rachitico
Sono d'accordo nel fatto di non avere figli tra consanguinei,
ma questo non significa che non ci si possa amare tra parenti
l’accoppiamento tra consanguinei ha la conseguenza di un indebolimento del patrimonio genetico.

La mescolanza delle razze e, quindi, del patrimonio genetico produce una popolazione più sana anche se con una sempre presente percentuale di rischio di un’omozigosi difettosa.

Questo potrebbe essere un motivo che contribuisce all’aumento della durata media della vita degli esseri umani che ormai da secoli vede un aumento esponenziale degli intrecci razziali.

Spesso i Sovrani si sposavano per convenienza.
 

Canai

Utente
l’accoppiamento tra consanguinei ha la conseguenza di un indebolimento del patrimonio genetico.

La mescolanza delle razze e, quindi, del patrimonio genetico produce una popolazione più sana anche se con una sempre presente percentuale di rischio di un’omozigosi difettosa.

Questo potrebbe essere un motivo che contribuisce all’aumento della durata media della vita degli esseri umani che ormai da secoli vede un aumento esponenziale degli intrecci razziali.

Spesso i Sovrani si sposavano per convenienza.
Beh non e detto che accoppiandosi tra consanguinei bisogna per forza procreare,secondo me due parenti possono amarsi e avere rapporti sessuali senza procreare,e allora la cosa resterebbe nell anonimato piu totale.ci sono molte coppie adulte di fratello e sorella che convivono e chissa perché vengono fatte illazioni ogni volta,come ad esempio una coppia fratello e sorella trasferitasi dal nord al sud 60 lei e 50 lui che e stata al centro di molte chiacchere all'epoca,altro esempio di coppia fratello e sorella adulti che negli anni 90 andò a vivere in affitto sopra al meccanico del nostro paese,e lui diceva che la notte li sentiva avere forti effusioni amorose,ma il meccanico essendo un chiacchierone non li e mai stato dato molto credito,però il beneficio del dubbio glielo davi comunque.come ho detto certi cadi ci sono secondo me sempre stati solo che una volta rimanevano al massimo chiacchere di paese,oggi con social,forum anonimi ecc invece e piu facile che vengano allo scoperto.altro appunto in passato c'erano civiltà come maya aztechi e anche alcune tribù celtiche britanniche che praticavano l incesto per culto del sesso,cioè loro dicevano di provare un piacere sessuale amplificato,poi una volta non c'erano contraccettivi e quindi era molto facile che ci scappasse il figlio che magari nasceva,con gravi malformazioni e loro gli associavano a mostri ecc
 

Canai

Utente
Mah allora,mi e capitato giusto qualche venerdì fa,avevo deciso di uscire con una amica con cui mi ero frequentato un po di tempo addietro.

Quindi decisi di chiamare mia sorella per dirglielo ma non mi rispose al tel.

E dopo un po mi invio un sms scusandosi che non poteva rispondermi perche era dal parrucchiere a preparasi per la serata e chiedendomi a che ora sarei passato a prenderla. E io cosa dovevo fare?non ho piu avuto il coraggio di drgli che quella sera non saremmo usciti insieme.

Quindi ho preferito disdire l appuntamento con la mia amica dicendole la verità cioè che avevo un impegno con mia sorella,il problema e che la mia amica non mi ha creduto molto,mandando a monte una frequentazione con lei.

Mia sorella da sempre per scontato che al venerdì sera e alla domenica si esca insieme.

Io ho provato a spiegarli che ho bisogno dei miei spazi,come giustamente lei ha bisogno dei suoi, ma lei taglia sempre ed evade i discorsi.

In quello stesso weekend provai anche a sentire una sua vicina di casa con la quale ha sempre avuto una bella amicizia, chiedendole di coinvolgere mia sorella a fare qualcosa con lei,lei serenissima mi disse di stare tranquillo che mia sorella e una donna molto bella e ha gia le sue frequentazioni,spiegando meglio mi disse che quel venerdì l aveva invitata a cena da lei,ma mia sorella le disse che doveva uscire con un uomo che da un anno sta frequentando ed e un uomo meraviglioso.

La cosa mi sciocco perché quel venerdì mia sorella era uscita con me.quindi ero io l l'uomo???

Chiesi spiegazioni a mia sorella e lei mi disse sorridendo un po imbarazzata che lo ha fatto apposta perché la sua amica la stressa ecc ecc

Poi altra cosa mi aveva proposto mesi fa di affittare il mio miniappartamento e poter andare a vivere da lei avendo una casa grande.
Non saprei ma secondo me se accettassi di andare a vivere con lei avresti piu possibilità di ritornare alla tua vita,nel senso che abitando nella stessa casa lei non si sentirebbe piu sola,e per essere insieme non avreste piu bisogno di uscire a cena o comunque di sentirsi,di conseguenza tu avresti piu liberta di uscire con i tuoi amici senza sentirti in colpa di averla lasciata sola perche tanto a casa poi ci torni.
 

Marjanna

Utente di lunga data
Beh non e detto che accoppiandosi tra consanguinei bisogna per forza procreare,secondo me due parenti possono amarsi e avere rapporti sessuali senza procreare,e allora la cosa resterebbe nell anonimato piu totale.ci sono molte coppie adulte di fratello e sorella che convivono e chissa perché vengono fatte illazioni ogni volta,come ad esempio una coppia fratello e sorella trasferitasi dal nord al sud 60 lei e 50 lui che e stata al centro di molte chiacchere all'epoca,altro esempio di coppia fratello e sorella adulti che negli anni 90 andò a vivere in affitto sopra al meccanico del nostro paese,e lui diceva che la notte li sentiva avere forti effusioni amorose,ma il meccanico essendo un chiacchierone non li e mai stato dato molto credito,però il beneficio del dubbio glielo davi comunque.come ho detto certi cadi ci sono secondo me sempre stati solo che una volta rimanevano al massimo chiacchere di paese,oggi con social,forum anonimi ecc invece e piu facile che vengano allo scoperto.altro appunto in passato c'erano civiltà come maya aztechi e anche alcune tribù celtiche britanniche che praticavano l incesto per culto del sesso,cioè loro dicevano di provare un piacere sessuale amplificato,poi una volta non c'erano contraccettivi e quindi era molto facile che ci scappasse il figlio che magari nasceva,con gravi malformazioni e loro gli associavano a mostri ecc
Che razza di esempi... per la serie "ogni buco è trincea", eh ma chissà perchè ci sono le illazioni... tipo del meccanico, della parucchiera e sura Rita.. 🤦‍♀️
E tirar fuori la storia al pari di un pedofilo. 🤮
Hai mai sentito una testimonianza, vera e diretta, di una madre che ha avuto rapporti con il figlio? Hai la minima idea dei risvolti psicologici che comporta? Non mi pare ci voglia Einstein per fare alcune valutazioni base. E se siamo ancora ai tempi delle illazioni di paese, no direi che decisamente non siamo pronti a sdoganare l'incesto in Italia.
 

Marinaio

Utente
Carola Mi spieghi cosa c’entro io?a me non interessa intrattenere nessuno,se purtroppo a me le cose sono andate così e le racconto in sincerità,cosa devo fare?se poi ci sono dei limiti per pubblicare qualcosa su questo forum,mi scuso con i moderatori
 

Vera

Moderator
Staff Forum
Beh non e detto che accoppiandosi tra consanguinei bisogna per forza procreare,secondo me due parenti possono amarsi e avere rapporti sessuali senza procreare,e allora la cosa resterebbe nell anonimato piu totale.ci sono molte coppie adulte di fratello e sorella che convivono e chissa perché vengono fatte illazioni ogni volta
Si fanno illazioni perché la gente sta male e non si fa i cazzi suoi.
 

Brunetta

Utente di lunga data
Beh non e detto che accoppiandosi tra consanguinei bisogna per forza procreare,secondo me due parenti possono amarsi e avere rapporti sessuali senza procreare,e allora la cosa resterebbe nell anonimato piu totale.ci sono molte coppie adulte di fratello e sorella che convivono e chissa perché vengono fatte illazioni ogni volta,come ad esempio una coppia fratello e sorella trasferitasi dal nord al sud 60 lei e 50 lui che e stata al centro di molte chiacchere all'epoca,altro esempio di coppia fratello e sorella adulti che negli anni 90 andò a vivere in affitto sopra al meccanico del nostro paese,e lui diceva che la notte li sentiva avere forti effusioni amorose,ma il meccanico essendo un chiacchierone non li e mai stato dato molto credito,però il beneficio del dubbio glielo davi comunque.come ho detto certi cadi ci sono secondo me sempre stati solo che una volta rimanevano al massimo chiacchere di paese,oggi con social,forum anonimi ecc invece e piu facile che vengano allo scoperto.altro appunto in passato c'erano civiltà come maya aztechi e anche alcune tribù celtiche britanniche che praticavano l incesto per culto del sesso,cioè loro dicevano di provare un piacere sessuale amplificato,poi una volta non c'erano contraccettivi e quindi era molto facile che ci scappasse il figlio che magari nasceva,con gravi malformazioni e loro gli associavano a mostri ecc
Sono ammirata da tale cultura!
 

Pincopallista

Utente di lunga data
Si fanno illazioni perché la gente sta male e non si fa i cazzi suoi.
Se farsi i cazzi propri potrebbe voler dire chiudere un occhio su rapporti incestuosi magari con minori (visto che e‘ incesto anche questo) son ben felice di non farmeli.
Su due fratelli, maggiorenni e consenzienti, ci trovo nulla di male, su genitori e figli, magari minorenni, mi fa abbastanza schifo ed in questo caso uno che mi dice che non interviene perché si fa i cazzi suoi, gli farei fare il giro delle torri di gratosoglio a pedate nel culo.
 

Canai

Utente
Che razza di esempi... per la serie "ogni buco è trincea", eh ma chissà perchè ci sono le illazioni... tipo del meccanico, della parucchiera e sura Rita.. 🤦‍♀️
E tirar fuori la storia al pari di un pedofilo. 🤮
Hai mai sentito una testimonianza, vera e diretta, di una madre che ha avuto rapporti con il figlio? Hai la minima idea dei risvolti psicologici che comporta? Non mi pare ci voglia Einstein per fare alcune valutazioni base. E se siamo ancora ai tempi delle illazioni di paese, no direi che decisamente non siamo pronti a sdoganare l'incesto in Italia.
Io non ho mai parlato del rapporto madre figlio che c entra scusa???
 

Canai

Utente
Se farsi i cazzi propri potrebbe voler dire chiudere un occhio su rapporti incestuosi magari con minori (visto che e‘ incesto anche questo) son ben felice di non farmeli.
Su due fratelli, maggiorenni e consenzienti, ci trovo nulla di male, su genitori e figli, magari minorenni, mi fa abbastanza schifo ed in questo caso uno che mi dice che non interviene perché si fa i cazzi suoi, gli farei fare il giro delle torri di gratosoglio a pedate nel culo.
Ma infatti nessuno ha parlato di minori io sto parlando sempre di adulti consenzienti
 
Top