Pazzesco

Arcistufo

Papero Talvolta Posseduto
Arci, tu trovi gratificazione solo in ciò che proietta al vertice, io no!

Siamo diversi, questo ormai è chiaro... :)
Maremma maiala che due coglioni. E chi ha detto niente? Qua non è una gara a chi ce l'ha più lungo, semplicemente odio chi rivernicia le cose non chiamandole con il nome loro. Ti piace l'idea della famiglia della tranquillità? O stare appresso al teorema di Salcazzo senza responsabilità? Va bene, chiamala col nome suo però. Cioè confort zone, senza spacciarla per qualcosa di epico. Tutto qua.
 

abebe

Utente di lunga data
Arci, se c'è qualcuno che spaccia le sue gesta per qualcosa di epico su questo forum, quello non sono certo io.

Non capisco da dove ti derivi tutto questo fastidio ma vabbeh... non importa: tra tutte le cose che non capisco, è una delle meno importanti. :)
 

Kid

Utente un corno
Ho scelto questo titolo e questo nick perchè non faccio altro che ripetermelo. Scoprire che mia moglie mi ha tradito è pazzesco.

E' anche pazzeco che mi sia iscritto a questo forum e pazzesco che abbia trovato un riscontro in tutti quasi tutti i messaggi che ho letto, di un fiato.

Donna molto bella, figli esemplari ed io il marito che tutte dicono di volere, per tutti siamo (eravamo) la famiglia 'Mattel'.

Mai fatto in 20 anni, leggo i suoi SMS un giorno e sprofondo nella voragine. Lei conferma, e la voragine diventa un buco nero che lascia solo la un'indicibile sofferenza ed il buio totale. La sue scuse e la richiesta di perdono sono un' eco lontana.

Sono tornato ora a casa dopo qualche tempo, dopo gli equilibrismi per tenere insieme la famiglia e limitare i danni ai figli.
Concordo su una cosa su tutte: la difficoltà suprema è ritrovare se stessi, perchè siamo smisuratamente soli.
Sbagli sul fatto che siamo estremamente soli: in realtà sei solo uno dei tanti.

Non è consolante, ma la maggioranza delle persone vive l'esperienza di un tradimento, poichè fa parte della natura umana.

Accettarlo non è semplice, ma è l'unica cosa realmente sensata da fare.

Tua moglie non è un mostro, è un essere umano con le sue passioni e le sue pulsioni. C'è chi ha più controllo di altri, ma alla fine ognuno ha le proprie debolezze. Non ti dico di giustificarla, ma comincia con il "demostrizzarla". Alla base di un tradimento c'è sempre una mancanza all'interno della coppia, anche in quelle che sembrano perfette. Parti da questo.

A me lo dicono oggi che sembriamo la famiglia del Mulino Bianco, dopo tradimenti reciproci e mille discussioni. Ti giuro che quando me lo sento dire, mi si stampa un sorriso sulle labbra che vale più di molte parole.

Te la butta in canzone:

You've got your reasons
And, me - I've got mine
But all the reasons I gave
Were just lies to buy myself some time
I'm gonna work it out
'Cause time won't work it out
 

Outdider

Utente di lunga data
Sbagli sul fatto che siamo estremamente soli: in realtà sei solo uno dei tanti.

Non è consolante, ma la maggioranza delle persone vive l'esperienza di un tradimento, poichè fa parte della natura umana.

Accettarlo non è semplice, ma è l'unica cosa realmente sensata da fare.

Tua moglie non è un mostro, è un essere umano con le sue passioni e le sue pulsioni. C'è chi ha più controllo di altri, ma alla fine ognuno ha le proprie debolezze. Non ti dico di giustificarla, ma comincia con il "demostrizzarla". Alla base di un tradimento c'è sempre una mancanza all'interno della coppia, anche in quelle che sembrano perfette. Parti da questo.

A me lo dicono oggi che sembriamo la famiglia del Mulino Bianco, dopo tradimenti reciproci e mille discussioni. Ti giuro che quando me lo sento dire, mi si stampa un sorriso sulle labbra che vale più di molte parole.

Te la butta in canzone:

You've got your reasons
And, me - I've got mine
But all the reasons I gave
Were just lies to buy myself some time
I'm gonna work it out
'Cause time won't work it out
Contenti voi.....
 

Gennaro73

Utente di lunga data
Ciao, ho visto che il tuo primo post è di 5 anni fa. L'ho letto, poi cosa è successo?
Ho letto che sei andato via di casa, e poi tornato per salvare il salvabile.
 
Top