Milanovirus

Brunetta

Utente di lunga data
Andavano chiuse le coincidenze
Non sono mica scemi i cinesi era ovvio che non arrivassero con voli diretti
Ma gli altri paesi hanno fatto meno di noi.
Quindi chiudere tutto e mettere in quarantena i cittadini italiani o residenti in Italia provenienti da qualsiasi paese estero forse (io penso di no) avrebbe potuto essere efficace, ma avrebbe significato mettere in quarantena tutti i viaggiatori perché, ora ci è chiaro, chiunque in aeroporto avrebbe potuto essere contagiato.
 

stany

Utente di lunga data
Va beh, è andata come è andata.
A fine pandemia potremo giudicare dai risultati ottenuti e dalle conseguenze chi ha operato meglio.
Per ora ci stiamo avviando alla pole position per quanto riguarda il numero di morti in tutto il mondo e percentualmente lo siamo già da un po' avendo superato la Cina.
Cosa che tentiamo di giustificare dicendo che gli altri nascondono etc.: resta un dato di fatto nunerico.
Oggi secondo il governo sarebbe il giorno del picco.
Siamo un paese di vecchi...
 

Nocciola

Super Moderatore
Staff Forum
Ma gli altri paesi hanno fatto meno di noi.
Quindi chiudere tutto e mettere in quarantena i cittadini italiani o residenti in Italia provenienti da qualsiasi paese estero forse (io penso di no) avrebbe potuto essere efficace, ma avrebbe significato mettere in quarantena tutti i viaggiatori perché, ora ci è chiaro, chiunque in aeroporto avrebbe potuto essere contagiato.
non avremmo messo in quarantena un'interna nazione però
 

Brunetta

Utente di lunga data
non avremmo messo in quarantena un'interna nazione però
Non c’è controprova. Però vista la diffusione del contagio, credo irrealizzabile.
Fra sei mesi vedremo cosa ha funzionato meglio.
 

stany

Utente di lunga data
Tutta l'Europa lo è.
Noi un pochino di più, ma non in maniera così determinante. L'est è un po' più giovane.
SIAMO NELLA MERDA PER QUESTO;
Cit noisiamopronti.it

A oggi le nazioni “super-anziane”, come vengono definite nel rapporto Moody’s (link) sull’invecchiamento della popolazione mondiale gli stati con più del 20 per cento della popolazione sopra i 65 anni, sono Germania, Italia e Giappone.

Tieni conto che noi abbiamo 5000 posti in rianimazione,in Germania 26000,in Giappone: cit Wikipedia:
Nel 2008 il numero di letti di terapia intensiva per 1.000 persone era 8,1, che era più alto che in altri paesi OCSE come gli Stati Uniti (2,7).[9] I confronti basati su questo numero possono essere difficili da fare, tuttavia, poiché il 34% dei pazienti erano ammessi negli ospedali per più di 30 giorni anche in letti che erano classificati di terapia intensiva.
..........
stando alle proporzioni noi dovremmo avere 60000 posti in rianimazione per avere il tasso che ha il Giappone. Non ne abbiamo nemmeno un decimo!

Però abbiamo un lampione stradale ogni 10 abitanti in Germania solo 5!
 

danny

Utente di lunga data
SIAMO NELLA MERDA PER QUESTO;
Cit noisiamopronti.it

A oggi le nazioni “super-anziane”, come vengono definite nel rapporto Moody’s (link) sull’invecchiamento della popolazione mondiale gli stati con più del 20 per cento della popolazione sopra i 65 anni, sono Germania, Italia e Giappone.

Tieni conto che noi abbiamo 5000 posti in rianimazione,in Germania 26000,in Giappone: cit Wikipedia:
Nel 2008 il numero di letti di terapia intensiva per 1.000 persone era 8,1, che era più alto che in altri paesi OCSE come gli Stati Uniti (2,7).[9] I confronti basati su questo numero possono essere difficili da fare, tuttavia, poiché il 34% dei pazienti erano ammessi negli ospedali per più di 30 giorni anche in letti che erano classificati di terapia intensiva.
..........
stando alle proporzioni noi dovremmo avere 60000 posti in rianimazione per avere il tasso che ha il Giappone. Non ne abbiamo nemmeno un decimo!

Però abbiamo un lampione stradale ogni 10 abitanti in Germania solo 5!
Nessun sistema sanitario può permettersi di mantenere quei numeri.
Questa è una tegola che ti cade in testa.
Purtroppo non puoi sempre mettere il casco in testa. L'unica cosa che si può fare ora è starsene buonini a casa, limitare le uscite e non lamentarsi di questo o di non vedere l'amante. 😁
Passerà, sperando di lasciarci tutti vivi.
Poi prenderemo i forconi, se sarà necessario.
Ora... Godiamoci il tempo a casa.
 

stany

Utente di lunga data
Nessun sistema sanitario può permettersi di mantenere quei numeri.
Questa è una tegola che ti cade in testa.
Purtroppo non puoi sempre mettere il casco in testa. L'unica cosa che si può fare ora è starsene buonini a casa, limitare le uscite e non lamentarsi di questo o di non vedere l'amante. 😁
Passerà, sperando di lasciarci tutti vivi.
Poi prenderemo i forconi, se sarà necessario.
Ora... Godiamoci il tempo a casa.
Il Giappone al secondo debito pubblico più elevato al mondo, ma la differenza che ha la sovranità monetaria mentre noi dobbiamo essere sottoposti ai vincoli della troika! E questi sono i risultati.
Non dico che fosse meglio 100 anni fa quando prendevano i giovani obbligandoli a fare la carne da macello in guerra! La gente moriva senza cura senza medicinali, ma cazz dico che oggi potrebbe essere meglio gestendo le risorse in modo più corretto. Diciamo che oggi Quelli sacrificabili sono gli anziani mentre 100 anni fa erano i giovani. La valutazione viene data in base alla categoria A cui si appartiene.....
Starsene starsene buoni a casa come dici va bene; Ma ma se ci saranno gli aiuti economici adeguati, altrimenti altro che Forconi! e non c'è nemmeno bisogno di aspettare che finisca tutta questa storia, Ma che finiscono le risorse economiche nelle famiglie, in chi ha una partita IVA,un commercio un negozio, lavoro in nero.
Aspetta Aspetta che finiscono i risparmi individuali, e i governanti questo lo sanno ,quindi non si prendono più tempo del necessario per scongiurare una rivolta.
A forza di Pilloline con iniezione di micro liquidità ci faranno restare a galla con la bocca appena al di fuori della merda.
Per tutti gli altri c'è MasterCard 😂
 

danny

Utente di lunga data
Il Giappone al secondo debito pubblico più elevato al mondo, ma la differenza che ha la sovranità monetaria mentre noi dobbiamo essere sottoposti ai vincoli della troika! E questi sono i risultati.
Non dico che fosse meglio 100 anni fa quando prendevano i giovani obbligandoli a fare la carne da macello in guerra! La gente moriva senza cura senza medicinali, ma cazz dico che oggi potrebbe essere meglio gestendo le risorse in modo più corretto. Diciamo che oggi Quelli sacrificabili sono gli anziani mentre 100 anni fa erano i giovani. La valutazione viene data in base alla categoria A cui si appartiene.....
Starsene starsene buoni a casa come dici va bene; Ma ma se ci saranno gli aiuti economici adeguati, altrimenti altro che Forconi! e non c'è nemmeno bisogno di aspettare che finisca tutta questa storia, Ma che finiscono le risorse economiche nelle famiglie, in chi ha una partita IVA,un commercio un negozio, lavoro in nero.
Aspetta Aspetta che finiscono i risparmi individuali, e i governanti questo lo sanno ,quindi non si prendono più tempo del necessario per scongiurare una rivolta.
A forza di Pilloline con iniezione di micro liquidità ci faranno restare a galla con la bocca appena al di fuori della merda.
Per tutti gli altri c'è MasterCard 😂
Sì Stany, ma al momento non vedo soluzioni.
Se avessimo il vaccino potremmo uscirne ora.
Senza non hai modo.
L'emergenza terminerà quando ci saranno 0 casi per 2 periodi di incubazione, ma questo deve avvenire a livello mondiale perché si riesca a riaprire le frontiere come prima.
E neanche puoi dire chisenefrega: saresti isolato da tutti, neanche più comprerebbero il parmigiano da te, capisci?
Dobbiamo sopravvivere il più possibile, anche economicamente, si intende. Per ora.
In fin dei conti Boris ha detto l'unica cosa giusta: l'immunità di gregge è necessaria.
La ottieni col vaccino oppure speri che il virus si indebolisca e diventi meno contagioso.
 

stany

Utente di lunga data
Sì Stany, ma al momento non vedo soluzioni.
Se avessimo il vaccino potremmo uscirne ora.
Senza non hai modo.
L'emergenza terminerà quando ci saranno 0 casi per 2 periodi di incubazione, ma questo deve avvenire a livello mondiale perché si riesca a riaprire le frontiere come prima.
E neanche puoi dire chisenefrega: saresti isolato da tutti, neanche più comprerebbero il parmigiano da te, capisci?
Dobbiamo sopravvivere il più possibile, anche economicamente, si intende. Per ora.
In fin dei conti Boris ha detto l'unica cosa giusta: l'immunità di gregge è necessaria.
La ottieni col vaccino oppure speri che il virus si indebolisca e diventi meno contagioso.
Se sopravvive economicamente Se arrivano i soldi....ma 600 euro al mese per chi ha un negozio ,o fa il rappresentante, o ha un bar,in ristorante ,fanno ridere....Ed io ho un reddito fisso e per ora , garantito....parlo per chi potrà resistere fino ad un certo punto.
Il parmigiano la mortadella prosciutto di Parma già viene commercializzato con l'italian sounding.... E ce lo stanno già mettendo in c*** da mo!
 

danny

Utente di lunga data
Se sopravvive economicamente Se arrivano i soldi....ma 600 euro al mese per chi ha un negozio ,o fa il rappresentante, o ha un bar,in ristorante ,fanno ridere....Ed io ho un reddito fisso e per ora , garantito....parlo per chi potrà resistere fino ad un certo punto.
Il parmigiano la mortadella prosciutto di Parma già viene commercializzato con l'italian sounding.... E ce lo stanno già mettendo in c*** da mo!
Sì, ma capisci che i soldi arrivano se entrano...
Guardiamo in faccia la realtà, se anche ci trovassimo con 0 casi tra un mese in tutta Italia, ci vorrebbe ancora un mese per dichiarare la fine dell'emergenza.
E per quell'epoca lo scenario internazionale potrebbe essere molto diverso da adesso.
Con che fai ripartire le fabbriche se solo l'imballo dsl pomodoro è stampato in Cina o in Romania e non passa più attraverso le frontiere o deve fare quarantena?
Allo stato attuale nessuno ha una soluzione.
 

perplesso

Administrator
Staff Forum
Però anche vero che stiamo contando i morti inserendo persone per cui il corona virus è stata una concausa. Se già contassimo i morti che erano sani fino a quel momento la stuazione cambierebbe. Altro dato che non viene mai specificato perchè farebbero meno clamore
Una mia amica lavoa in una casa i riposo, 24 morti. 4 anni fa o 5 quando ci fu quella brutta forma influenzale ne morirono 31. Qualcuno ricorda la
notizia?
Il vicino di mia mamma è lettizzato da 4 anni, disorientto e nutrito meccanicamente. La dottoressa ha detto di rendere tutte le misure necessarie ai parenti per evitare il virus che ovviamente sarebbe mortale
Dovesse accadere rientrerebbe tra i morti di corona virus. Mah
una morìa in una singola casa di riposo è un fatto isolato. qui stiamo parlando del fatto che nelle case di riposo tra Bergamo e Brescia in questo momento è in corso una strage.

Parlato mezzora fa con un mio cliente che ha un'agenzia di pompe funebri a Mazzano, stanno cominciando a far fatica a reperire pure le bare e per cremare una salma c'è da aspettare dei giorni, dalla coda che c'è.

sono le dimensioni del fenomeno che stanno facendo la differenza
 

perplesso

Administrator
Staff Forum
Se sopravvive economicamente Se arrivano i soldi....ma 600 euro al mese per chi ha un negozio ,o fa il rappresentante, o ha un bar,in ristorante ,fanno ridere....Ed io ho un reddito fisso e per ora , garantito....parlo per chi potrà resistere fino ad un certo punto.
Il parmigiano la mortadella prosciutto di Parma già viene commercializzato con l'italian sounding.... E ce lo stanno già mettendo in c*** da mo!
600 euro per chi come me in questo momento campa solo di qualche spedizione, sono una presa per il culo, ma so che quello al massimo per ora posso avere.

già adesso mi trovo con tutti gli eventi in calendario fino al 31 maggio annullati. io a fine anno dichiarerò zero, poi fate venire l'agenzia delle entrate a controllare. così ridiamo
 

Nocciola

Super Moderatore
Staff Forum
una morìa in una singola casa di riposo è un fatto isolato. qui stiamo parlando del fatto che nelle case di riposo tra Bergamo e Brescia in questo momento è in corso una strage.

Parlato mezzora fa con un mio cliente che ha un'agenzia di pompe funebri a Mazzano, stanno cominciando a far fatica a reperire pure le bare e per cremare una salma c'è da aspettare dei giorni, dalla coda che c'è.

sono le dimensioni del fenomeno che stanno facendo la differenza
Ma nessuno dice che non sia cosi
Continuo a pensare che le notizie andrebbero date in maniera diversa
 

bluestar02

Utente di lunga data
SONO STATI CHIUSI subito tutti i voli dalla CINA, cosa che NON hanno fatto gli altri paesi europei.
Sì ho capito ma non serve assolutamente a nulla Stai parlando con uno che di lavoro fa l'export manager invece di tornare direttamente in Italia dalla Cina faccio scalo a Dubai faccio uno stopover mi godo una nottata Dubai e riprendo il volo il giorno dopo per venire in Italia risultato Io non sono stato escluso Anche se sono un potenziale portatore sano di coronavirus e ho anche risparmiato Sul volo perché il volo con scalo a Dubai costa meno del volo diretto da Shanghai vedi un po' tu
 
Ultima modifica:

Arcistufo

Papero Talvolta Posseduto
Sì ho capito ma non serve assolutamente a nulla Stai parlando con uno che di lavoro fa l'export manager invece di tornare direttamente in Italia dalla Cina faccio scalo a Dubai faccio uno stopover mi godo una nottata Dubai e riprendo il volo il giorno dopo per venire in Italia risultato Io non sono stato escluso Anche se sono un potenziale portatore sano di coronavirus è oppure risparmiato Sul volo perché il volo con scalo a Dubai costa meno del volo diretto da Shanghai vedi un po' tu
#brunettavsrealtà
 

perplesso

Administrator
Staff Forum
Ma nessuno dice che non sia cosi
Continuo a pensare che le notizie andrebbero date in maniera diversa
andrebbero anche accolte in maniera diversa.

senza voler fare terrorismo psicologico, ma prendiamo atto che la quarantena non dura solo per questo periodo, ma per tutto il periodo che serve.

adesso è sotto pressione la Lombardia ed anche l'Emilia non sta messa bene, ma non è che se si scavalla il picco a Bergamo allora è fatta.

c'è tutto il centro sud che è alle prime armi, col contagio. non sia mai che il CV sfondi a Roma, chè poi invece delle mascherine ci serviranno i camion per portare via le salme.

le notizie dovrebbero cominciare a parlare seriamente di come sopravvivere economicamente. chè altri 2 mesi così ed andiamo a gambe all'aria in tanti, io per primo
 

ipazia

Utente disorientante (ma anche disorientata)
una morìa in una singola casa di riposo è un fatto isolato. qui stiamo parlando del fatto che nelle case di riposo tra Bergamo e Brescia in questo momento è in corso una strage.

Parlato mezzora fa con un mio cliente che ha un'agenzia di pompe funebri a Mazzano, stanno cominciando a far fatica a reperire pure le bare e per cremare una salma c'è da aspettare dei giorni, dalla coda che c'è.

sono le dimensioni del fenomeno che stanno facendo la differenza
Ed in ogni caso, questi che crepano come mosche non sono in ospedale.

Il che significa che in ospedale non arrivano questi.
Ma altri.

Stanno aumentando i 40enni intubati.
con crolli dalla sera alla mattina, letteralmente.

I medici di base si stanno ammalando, nella bergamasca forse peggio che nel bresciano ma ci si contende il primato.

I medici di base ammalati significa che crolla il filtro con gli ospedali.
E se crolla il filtro con gli ospedali siamo letteralmente fottuti.

Stanno girando anche altre malattie. Si continua a parlare del coronavirus, ma in giro c'è influenza. Più o meno brutta.
Amica a casa con 38 di febbre in autoisolamento. Nessun tampone perchè non ha tosse.
Altra prescrizione di rx e tampone, tampone non fatto dopo rx pare sia una bronchite curabile con antibiotici.
Non vado avanti con l'elenco sennò so' prolissa :D

Quello che voglio dire è che gente che magari ha semplicemente influenza, fila al pronto soccorso e col numero di asintomatici che c'è in giro aumenta il giro del contagio.

E' un domino di cui riprendere il controllo è difficilissimo.
 

perplesso

Administrator
Staff Forum
Ed in ogni caso, questi che crepano come mosche non sono in ospedale.

Il che significa che in ospedale non arrivano questi.
Ma altri.

Stanno aumentando i 40enni intubati.
con crolli dalla sera alla mattina, letteralmente.

I medici di base si stanno ammalando, nella bergamasca forse peggio che nel bresciano ma ci si contende il primato.

I medici di base ammalati significa che crolla il filtro con gli ospedali.
E se crolla il filtro con gli ospedali siamo letteralmente fottuti.

Stanno girando anche altre malattie. Si continua a parlare del coronavirus, ma in giro c'è influenza. Più o meno brutta.
Amica a casa con 38 di febbre in autoisolamento. Nessun tampone perchè non ha tosse.
Altra prescrizione di rx e tampone, tampone non fatto dopo rx pare sia una bronchite curabile con antibiotici.
Non vado avanti con l'elenco sennò so' prolissa :D

Quello che voglio dire è che gente che magari ha semplicemente influenza, fila al pronto soccorso e col numero di asintomatici che c'è in giro aumenta il giro del contagio.

E' un domino di cui riprendere il controllo è difficilissimo.
stanno aumentado i giovani intubati perchè molti sono sfiniti ed essendo sfiniti hanno anche difese immunitarie abbassate.

certo che ci sono anche gli altri malati. oltretutto ieri sera parlavano anche del fatto che determinate patologie sono più sensibili al CV per via di alcune legami proteici che faciliterebbero la permeabilità al contagio. e quello non guarda in faccia alla carta d'identità.

solo che le persone non sono rinchiudibili del tutto, perchè alcune attività proprio non si possono fermare. come dicevo, quel mio cliente a Mazzano comincia ad avere difficoltà a reperire le bare. e qualcuno ste bare le deve pur fare. anche se apparentemente una falegnameria non sarebbe un'attività primaria. ma il collegamento è tale che almeno il comparto manifatturiero nei fatti è imbloccabile e non dappertutto nelle officine puoi far lavorare la gente a 2 metri di distanza
 
Top