...Mi ha tradito......oppure no....

Ginevra65

Moderator
Staff Forum
Entrambe le cose.
Anzi, forse più per l'amicizia che nutro verso entrambi.
Non sono un sostenitore ad oltranza dell'unione familiare che la difende a spada tratta a prescindere da cosa ne minaccia l'integrità.
Non sono per salvarla a tutti i costi accettando qualsiasi compromesso per preservarla.

Ho fatto in modo da creare (sms, mail,..) nella moglie dubbi sulla veridicità della cosa.
Conosco loro molto bene. Specialmente lei.
La sua reazione era di chi, con le spalle al muro, non poteva che reagire così. Da copione.
Bisognava darle un modo per uscirne. Un appiglio a cui aggrapparsi, crederci.

Per carità, ho creato ombre che potevano essere spazzate vie dalla luce flebile di una candela ma che, pur nella loro piccolezza, le hanno comunque permesso di crearsi un suo fulcro su cui far leva e buttarsi tutto dietro senza passare per quella che ha inghiottito senza battere ciglio.

Le ho creato davanti un bivio, scegli di credere che sia tutta una montatura con gli indizi che ti sto servendo oppure, procedi, indaghi e scoperta la vera verità poi però devi agire di conseguenza.
Ha preferito crederci.
Ha scelto di non andare in fondo.
Ha capito che le prove inconfutabili in mano poi avrebbero giustamente reclamato anche delle azioni da parte sua.

Ricordo lui, quando concordavo cosa dire e cosa fare.
Non so nemmeno quante volte ha detto: se mi salvo, giuro mai più.
Ovviamente, passata la paura, scansato il pericolo, calmate le acque, ha iniziato a scopare con un altra.
Quella nn era la prima e non è stata nemmeno l'ultima.

Il traditore delle 2 volte sole non esiste.
Esiste quello di 1 volta.
Esistono quelli delle n volte con n>2
Lui è nella seconda categoria.
E vivono ancora felici e contenti
 

Ulisse

Utente di lunga data
E vivono ancora felici e contenti
se è una domanda, la risposta è si.
Lei ha preferito il dubbio ad una amara verità.
Lui è stato solo fortunato. E non poco.

Mi ha comunque meravigliato come hanno ( lei? ) metabolizzato la cosa.
Potrebbero pure scannarsi in privato, questo non lo so, ma lui credo me lo direbbe.
Da fuori, sembra un episodio morto e sepolto.
E di anni ne sono passati.

Io, per carattere, non riuscirei a non indagare fino in fondo.
Consapevole di farmi forse ancora più male, a fare il più possibile per arrivare alla totale conoscenza dei fatti non rinuncerei.
 

patroclo

Utente di lunga data
se è una domanda, la risposta è si.
Lei ha preferito il dubbio ad una amara verità.
Lui è stato solo fortunato. E non poco.

Mi ha comunque meravigliato come hanno ( lei? ) metabolizzato la cosa.
Potrebbero pure scannarsi in privato, questo non lo so, ma lui credo me lo direbbe.
Da fuori, sembra un episodio morto e sepolto.
E di anni ne sono passati.

Io, per carattere, non riuscirei a non indagare fino in fondo.
Consapevole di farmi forse ancora più male, a fare il più possibile per arrivare alla totale conoscenza dei fatti non rinuncerei.
beh...a proposito di situazioni imbarazzanti, per lavoro mi ritroverò in mezzo a qualche decina di persone tra cui ex amante e marito consapevole.
Ho preso un impegno e non posso bidonare, spero lo facciano loro, e sopratutto spero di uscirne vivo
 

Ulisse

Utente di lunga data
beh...a proposito di situazioni imbarazzanti, per lavoro mi ritroverò in mezzo a qualche decina di persone tra cui ex amante e marito consapevole.
Ho preso un impegno e non posso bidonare, spero lo facciano loro, e sopratutto spero di uscirne vivo
questa, se permetti, più che imbarazzante, è al limite del pericoloso.
Specialmente se la cosa è fresca, lui è size XL e poco avvezzo ad esprimersi a parole... :)
 

perplesso

Administrator
Staff Forum
beh...a proposito di situazioni imbarazzanti, per lavoro mi ritroverò in mezzo a qualche decina di persone tra cui ex amante e marito consapevole.
Ho preso un impegno e non posso bidonare, spero lo facciano loro, e sopratutto spero di uscirne vivo
nel dubbio portati dietro un paio di granate
 
Top