Figli con l'amante

perplesso

Administrator
Staff Forum
Mi sono venuti in mente altri 2 casi
Primo: marito sterile concorda con la moglie ingravidamento con ex di lei. Per ben 2 volte. Due figli, ignari. Vivono a 300 km di distanza.
Secondo: medico (sposato con figlio) tradisce moglie con altro medico (sposata con figli). {Gran puttanai gli ospedali}. Lei resta incinta, non sa di chi, panico. Affrontano la cosa con i rispettivi coniugi. Lui si separa. Lei temporeggia. Nasce il bambino. Test del dna. Padre natura è il marito. Famiglia riunita con 3 figli. Ex moglie con nuovo compagno. Lui, scopatore incallito single.
tutti felici e contenti allora
 

Ulisse

Utente di lunga data
Conosco molto bene 2 famiglie ed una 3a solo per pettegolezzo, dicamo allargate...

in tutti i casi, lui ha n figli con la moglie ufficiale ed almeno uno con l'amante, single, di vecchissima data.
Le mogli sanno bene dell'esistenza dell'altra.
Ma a parte qualche incazzatura ed il reclamare per la famiglia uffiicale le feste comandate, altro non fanno.
I mariti, si dividono le ferie ed i weekend fra amante e moglie.
In un paio di casi, il figlio di letto abusivo, lavora anche con il padre.
In un caso, i fratellastri, si frequentano senza nessun tipo di rancore.

In comune, è l'eta avanzata.
Sono oggi tutti over 70, qualcuno è morto pure ultimamente.

Collocando la genesi di queste relazioni parallele a molti decenni fa, ed essendo tutti più o meno benestanti, credo che le rispettive mogli abbiano accettato questo concubinato per la vergogna di un divorzio (c'è ancora chi pensa sia meglio nascondere che mettere tutto in piazza separandosi) e, cosa non irrilevante, credo per conservare il tenore di vita a cui erano abituate.

Sulla vergogna proprio non le capisco visto che alla fine tutti sanno tutto.
 

bravagiulia75

Utente di lunga data
Io ho un paio di situazioni simili...di figli illegittimi ne è pieno il mondo...
Il primo dove lavoravo prima la General manager resta incinta del suo amante sposatissimo a metà anni ,,90...lei decide di proseguire con la gravidanza, era single, nell' ambiente lavorativo frequentato dai 2 la notizia...era più o meno pubblica...
Nasce la creatura... inizialmente non viene riconosciuta dal padre successivamente si...infatti la ragazza ho doppio cognome...
Nel frattempo tra i 2 finisce tutto (il matrimonio di lui anche ...non so in che periodo)
Ma cmq tutti si frequentano tranquillamente...sia per lavoro (aziende diverse ma medesimo settore) che nella vita privata...
Lei cresce tranquillamente alternando periodi con la madre altri col padre..
Adesso lei lavora col padre e i fratellastri nell' azienda paterna...
Senza rancori senza problemi...


Altro caso...ma quasi da "manuale"del perfetto traditore pirla...
Lui ha l amante....la mette incinta...e inizialmente tenta di tenere segreta la notizia...(anche alla moglie)...cosa fattibilissima vivendo in un paesino di 300 anime...
Lei... insospettita...obbliga il marito ad una confessione...
Ovviamente il loro matrimonio è saltato...lui credo viva ancora con l amante la nuova creatura e forse i figli di lei......(ammesso che non abbia fatto qualche altra minchiata...)...

Il più significativo...
Il padre di un mio caro amico l ha cresciuto sapendo benissimo che il figlio non era il suo...
E anche il figlio sa che lui non è il suo padre biologico...
Conosce anche il padre naturale...
Lui cresciuto senza (si fa per dire😬😬😬)..grossi traumi....
E nel frattempo la madre ha continuato ad avere amanti alla luce del sole...

Ma famiglie normali no?😬😬😬😬
 

Brunetta

Utente di lunga data
Io ho un paio di situazioni simili...di figli illegittimi ne è pieno il mondo...
Il primo dove lavoravo prima la General manager resta incinta del suo amante sposatissimo a metà anni ,,90...lei decide di proseguire con la gravidanza, era single, nell' ambiente lavorativo frequentato dai 2 la notizia...era più o meno pubblica...
Nasce la creatura... inizialmente non viene riconosciuta dal padre successivamente si...infatti la ragazza ho doppio cognome...
Nel frattempo tra i 2 finisce tutto (il matrimonio di lui anche ...non so in che periodo)
Ma cmq tutti si frequentano tranquillamente...sia per lavoro (aziende diverse ma medesimo settore) che nella vita privata...
Lei cresce tranquillamente alternando periodi con la madre altri col padre..
Adesso lei lavora col padre e i fratellastri nell' azienda paterna...
Senza rancori senza problemi...


Altro caso...ma quasi da "manuale"del perfetto traditore pirla...
Lui ha l amante....la mette incinta...e inizialmente tenta di tenere segreta la notizia...(anche alla moglie)...cosa fattibilissima vivendo in un paesino di 300 anime...
Lei... insospettita...obbliga il marito ad una confessione...
Ovviamente il loro matrimonio è saltato...lui credo viva ancora con l amante la nuova creatura e forse i figli di lei......(ammesso che non abbia fatto qualche altra minchiata...)...

Il più significativo...
Il padre di un mio caro amico l ha cresciuto sapendo benissimo che il figlio non era il suo...
E anche il figlio sa che lui non è il suo padre biologico...
Conosce anche il padre naturale...
Lui cresciuto senza (si fa per dire😬😬😬)..grossi traumi....
E nel frattempo la madre ha continuato ad avere amanti alla luce del sole...

Ma famiglie normali no?😬😬😬😬
Quelle che conosco io.
 

bravagiulia75

Utente di lunga data
Quelle che conosco io.
Beh ...dipende tutto dagli ambienti in cui si vive/lavora soprattutto🤣🤣😂😂
E da quanta gente si conosce.

Se uno lavora in un aziendina familiare (sotto casa) e vive nella stesso paesino in cui è nato non entrerà mai in contatto con certe situazioni!!

Infatti i protagonisti della prima storia vivono in un contesto internazionale fatto di viaggi scuole esclusive e anni scolastici fatti in stati stranieri nemmeno troppo comuni😬...(tanto per creare un collegamento con i post dei GG scorsi...)

Le altre 2 vicende invece sono persone comunissime...
 
Top