Spostare mobili

Brunetta

Utente di lunga data
Il mio no! :)
Ma è praticamente, per logistica, quasi come se lo fosse, con la sola differenza che non devo stare a smontare la cucina per spostarlo. Ma c'è talmente poco spazio tra il resto della cucina e un muro che praticamente è quasi ad incastro millimetrico, e di qui la difficoltà a spostarlo dalla sede. Non c'è peraltro troppa superficie utile a far presa (in altre parole, scivola e non si può ovviare facendolo un pochino "rimbalzare" senza mettere a repentaglio l'incolumità delle mani, per cui si tira fuori adagio adagio e con discreta fatica).
Mi raccomando di tenere pulito!
La prossima volta che vengo da voglio vedere dietro il frigorifero! Naturalmente lo sposti tu 😂😂
 

Brunetta

Utente di lunga data
Per quello che ho voluto almeno il frigo esterno alla cucina....
Gli elettrodomestici da incasso costano un botto in più di quelli normali....
Per la scelta del frigo... abbiamo vagliato diversi modelli alla fine abbiamo optato per quello con sportello unico... frigorifero sotto freezer sopra...
Vari "esperti" ci hanno sconsigliato quelli con la doppia porta...col tempo si dovrebbero "svirgolare"...non so se sia del tutto corretta come indicazione ma ci siamo fidati...
La cosa migliore sarebbe stata acquistare frigorifero e freezer separati dello stesso modello da mettere vicini...in modo tale che se ti si rompe il frigorifero non butti via anche l altro elettrodomestico...ma era una soluzione troppo cara😬😬😬
Sempre avuti a doppia porta.
 

bravagiulia75

Utente di lunga data
Ah no. Sopra frigorifero e sotto freezer.
Si anche il mio è così...dicono sia meglio rispetto a quelli che hanno apertura a doppia porta...affiancate...
Vero o non vero lo scoprirò col tempo...
 

Brunetta

Utente di lunga data
perchè adesso pure spostare un mobile lo colleghi all'ansia?
No. Ho collegato il tuo post qui alla risposta piccata all mia battuta che gli estratti salutari servono più a sentirsi tranquilli che a prevenire le malattie.
 

Brunetta

Utente di lunga data
Scusa Brunetta se esci a camminare e ti sporchi le scarpe, se le pulisci, è ansia?
1) ci sono mille cose che si fanno per placare l’ansia
2) sono cose che prevalentemente implicano una ritualità, come fumare o farsi il caffè o una tisana. C’è chi si rilassa (quindi controlla l’ansia) stirando o facendo torte o scrivendo in un forum o seguendo i social...
3) l’ansia non è una malattia psichiatrica.
4) le malattie psicologiche e poi psichiatriche non sono diverse dalle altre malattie, sono un funzionamento eccessivo di modalità umane. L’ansia è necessaria per fare fronte agli eventi non abituali. Diventa un problema quando il soggetto che la prova, la valuta eccessiva.

Ho pensato che prepararsi un estratto potesse essere un modo per sentire di aver fatto il possibile per proteggersi dalla malattia, non un concreto farmaco.
Ho sbagliato?
La tua reazione mi è sembrata eccessiva.
Ognuno si prenda quello che vuole.
 

Ginevra65

Moderator
Staff Forum
Il mio no! :)
Ma è praticamente, per logistica, quasi come se lo fosse, con la sola differenza che non devo stare a smontare la cucina per spostarlo. Ma c'è talmente poco spazio tra il resto della cucina e un muro che praticamente è quasi ad incastro millimetrico, e di qui la difficoltà a spostarlo dalla sede. Non c'è peraltro troppa superficie utile a far presa (in altre parole, scivola e non si può ovviare facendolo un pochino "rimbalzare" senza mettere a repentaglio l'incolumità delle mani, per cui si tira fuori adagio adagio e con discreta fatica).
Lascialo in pace quel povero frigo 😂, mi ha confidato che non c'è troppa polvere dietro 😂
 
Top