Nuova frequentazione con una splendida bionda occhi azzurri sposata con marito lontano... lontano...

tommy61

Utente di lunga data
come fate a fare la corte a una persona che porta la fede al dito, scusa

Nella mia esperienza, ho viaggiato molto, ho conosciuto centinaia di persone e non mi è mai successo niente secondo me tu stai dicendo cazzate mi sembri un povero sfigato che si inventa chissache, nella mia vita ne ho incontrato molte persone come te che facevano tutto , ma poi non c'era niente, una persona per bene non racconta niente

Le persone di un certo spessore non parlano mai delle loro conquiste quindi 2 sono le cose o cerchi in questo forum avventure o sei un povero sfigato che vuoi fare capire che sei macho

le fesserie raccontale ad altri,

Ciao a tutti
Come al solito ciclicamente mi infilo sotto le gonne di qualcuna... (quando diventerò rikkione parlerò solo di uomini sposati... lo prometto)
Da circa un mese a questa parte mi sto frequentando con una splendida coetanea, bionda occhi azzurri, logicamente straniera, sposata con figli, con famiglia distante circa 1000 km. La viviamo in serena scioltezza e tranquillità, viviamo assieme dal Gio/Ven al lunedi mattina senza grossi intermezzi, se non saltuarie telefonate di lui che è sempre scettico sulla fedeltà della lei (essendo lei una splendida donna con notevoli possibilità ed un incontro extraconiugale confessato in famiglia)...
E cosi puntualmente ce la ridiamo (alle spalle di lui, ma solo se inizia lei) e cerchiamo di sdrammatizzare la cosa e vivercela nel pieno della trasgressione e della complicità.
Premessa... NON è SESSO... il Sesso in questo caso passa notevolmente in secondo piano. Stiamo tutta la notte abbracciati a farci le coccole ed il più delle volte non chiudo occhio sentendomi questa splendida femmina nuda, appiccicata addosso che non mi molla un secondo...
Sinceramente non so proprio come dare una spiegazione a tutto ciò...e a cosa possa portare una relazione simile...
Il problema è che stiamo notando che più andiamo avanti e più il nostro rapporto si rafforza e diventiamo entrambi un filino morbosi...
come al solito ci racconti cazzate

Non so chi crede alle tue fantasie, ma anche ammesso che sia vero ho i miei dubbi, raccontare queste cose è sintomo di immaturità e voglia di sentirsi quello che non sei

Vorrei sapere cosa pensate quando inventate delle storie non solo non vere ma anche paradossali, vi sentite fighi, o forse avete dei problemi irrisolti.

Andate dallo psicologo invece di inventare conquiste

Volete conquistare qualche persona nel forum finitela di rompere con storie inventate
 

danny

Utente di lunga data
Ora mi chiedo ma è tanto difficile trovarsi una donna libera, forse, nel vostro incoscio volete rovinare la vita di altri
È più complicato relazionarsi con una donna libera.
Così viaggi invece sempre in leggerezza. Finché dura, poi avanti la prossima.

Volete conquistare qualche persona nel forum finitela di rompere con storie inventate
Temo non lo siano.
Sul forum non conquista nessuno con questi racconti, anzi.

come fate a fare la corte a una persona che porta la fede al dito, scusa
Dimentichi che la donna non è mai passiva.
 

Lara3

Utente di lunga data
Ora mi chiedo ma è tanto difficile trovarsi una donna libera, forse, nel vostro incoscio volete rovinare la vita di altri
Tommy .... non è questo il ragionamento coretto: non è colpa di Paolo che poi è libero, la colpa è delle donne sposate che tradiscono il marito. Se non fosse stato Paolo sarebbe stato un altro.
Io sono stata tradita e non ho mai pensato che la colpa era della/e donna/e con cui andava, ma la colpa era di mio exmarito che ha deciso di andare con loro.
Non dare la colpa alla tentazione, ma a chi vuol cedere alla tentazione.
Se nessun uomo andasse con una donna sposata, tranquillo, una donna che vuol tradire andrebbe anche con un gorilla pur di tradire.
 

Lara3

Utente di lunga data
come fate a fare la corte a una persona che porta la fede al dito, scusa
Tommy ricordati che quando tua moglie si messaggiava con il suo amico non aveva una pistola puntata alla tempia ; era più che consenziente.
Io ho anche parlato al telefono con una delle donne del mio ex : è stata una telefonata tranquilla in cui ho detto da subito che non ce l’avevo con lei. Volevo solo sapere delle cose.
Con tanto di buongiorno e saluti alla fine.
 

tommy61

Utente di lunga data
Tommy ricordati che quando tua moglie si messaggiava con il suo amico non aveva una pistola puntata alla tempia ; era più che consenziente.
Io ho anche parlato al telefono con una delle donne del mio ex : è stata una telefonata tranquilla in cui ho detto da subito che non ce l’avevo con lei. Volevo solo sapere delle cose.
Con tanto di buongiorno e saluti alla fine.
Una volta due persone si impegnavano con una stretta di mano, non esistevano contratti, il matrimonio è un impegno a prescindere dal sesso, capisco che con il tempo le cose possono logorarsi ma dove è finito il dialogo, l'onestà mi sembra che sono solo parole, il tradimento non dovrebbe esistere, caro/a con te non provo più niente si ingoia un rospo amaro ma poi una persona se ne fa una ragione ma tradire è una cosa abbietta a prescindere dal sesso.
 

Lara3

Utente di lunga data
come fate a fare la corte a una persona che porta la fede al dito, scusa
Tommy... quando una persona inizia a chattare su certi siti, è una persona che vuole tradire. L’intenzionalità di tradire è ben delineata.
L’amico con cui tua moglie si messaggiava era solo uno strumento per mettere in atto un tradimento, ma non la causa.
Non è il collega di lavoro, che trovato sulla sua strada e talmente interessante non ha saputo resistere.
Un uomo o una donna che si mette a chattare sta cercando il tradimento.
Non parliamo di ragazzini che si mettono a chattare senza sapere cosa stanno facendo.
L’intenzione è quella di tradire.
 

Brunetta

Utente di lunga data
Tommy... quando una persona inizia a chattare su certi siti, è una persona che vuole tradire. L’intenzionalità di tradire è ben delineata.
L’amico con cui tua moglie si messaggiava era solo uno strumento per mettere in atto un tradimento, ma non la causa.
Non è il collega di lavoro, che trovato sulla sua strada e talmente interessante non ha saputo resistere.
Un uomo o una donna che si mette a chattare sta cercando il tradimento.
Non parliamo di ragazzini che si mettono a chattare senza sapere cosa stanno facendo.
L’intenzione è quella di tradire.
😂
Il ragionier Rossi alla sua postazione di lavoro
 

Allegati

Top