Mia moglie ed il suo amico che frequentava casa nostra...

Ulisse

Utente di lunga data
È una pura enunciazione.
Se si ha vera consapevolezza di queste cose, non si tradisce.
E che tradire è una cosa atroce si impara all’asilo
no no
Sicuramente si sottostimano le conseguenze ma la consapevolezza c'è.
Si ha ben chiaro in mente che indietro non si torna.

hai ragione, tradire è una cosa atroce.

Vai a confessarti.
Oppure sacrifichi un capro.
Le religioni hanno creato ritualità per questo.
a parte il sacrificio, considero scontato l'aversi confessato, se ritenuto utile, con il prete o con uno equivalente della propria religione.

curiosità:
Ma poi, il prete, ti dirà confessa tutto al tuo coniuge e chiedigli sincero perdono oppure stai zitto che ti salta il matrimonio?
Il tutto a corredo di un minimo 12.000 Ave Maria
 

Brunetta

Utente di lunga data
Per assurdo io dopo il tradimento con l amico di entrambi ho smesso di frequentare la chiesa...
Mi ha talmente destabilizzato quello che ho fatto che non sono più riuscita ad andare a pregare...
Però ho continuato a tradire...
La mente umana ..a volte funziona proprio male
Perché sapevi che avresti avuto come risposta “Va’ e non peccare più” il non ti metteva in difficoltà.
 

bravagiulia75

Utente di lunga data
Perché sapevi che avresti avuto come risposta “Va’ e non peccare più” il non ti metteva in difficoltà.
No sono anche andata a confessarmi un paio di volte...
Non mi sono perdonata io... è differente
 

Brunetta

Utente di lunga data
no no
Sicuramente si sottostimano le conseguenze ma la consapevolezza c'è.
Si ha ben chiaro in mente che indietro non si torna.

hai ragione, tradire è una cosa atroce.



a parte il sacrificio, considero scontato l'aversi confessato, se ritenuto utile, con il prete o con uno equivalente della propria religione.

curiosità:
Ma poi, il prete, ti dirà confessa tutto al tuo coniuge e chiedigli sincero perdono oppure stai zitto che ti salta il matrimonio?
Il tutto a corredo di un minimo 12.000 Ave Maria
Non hai mai frequentato i confessionali.
 

bravagiulia75

Utente di lunga data
Quindi preferisci sentirti colpevole? 🤔
Beh sono io dalla parte del torto...
Sarebbe stato troppo facile accontentarsi dell' assoluzione da parte del prete/Signore/padre eterno....
So che ho violato uno dei voti nuziali....
Ci sono stata veramente male...
Perché ho fatto crollare tutto quello in cui credevo fino a quel momento....
Infatti dal primo tradimento al successivo ne è passato di tempo...
Vuoi che ero in fissa con lui...vuoi che proprio non stavo cercando...
 

Brunetta

Utente di lunga data
Vero. Da molto non ci vado.
ma non ne vedo il nesso
Non li frequento sicuramente da più tempo di te, ma qualcosa ho capito.
Non credo proprio che nessuno ti direbbe di confessarli alla moglie.
Sei tu che hai parlato di peso sulla coscienza.
 

Brunetta

Utente di lunga data
Beh sono io dalla parte del torto...
Sarebbe stato troppo facile accontentarsi dell' assoluzione da parte del prete/Signore/padre eterno....
So che ho violato uno dei voti nuziali....
Ci sono stata veramente male...
Perché ho fatto crollare tutto quello in cui credevo fino a quel momento....
Infatti dal primo tradimento al successivo ne è passato di tempo...
Vuoi che ero in fissa con lui...vuoi che proprio non stavo cercando...
Io “mi sono fatta persuasa“ (cit. Montalbano) che tu sia molto delusa da tuo marito e che vorresti trovare un modo per non tradire.
 

bravagiulia75

Utente di lunga data
Io “mi sono fatta persuasa“ (cit. Montalbano) che tu sia molto delusa da tuo marito e che vorresti trovare un modo per non tradire.
No...siamo in crisi si...
Ma sul tradimento??? ho capito che non sono proprio perfettamente fedele....
Piccolo particolare... non indifferente essendo sposata...
Non vado a cercare...ma ...a volte si incontrano casualmente persone molto interessanti...
Mai cercato io onestamente...
Sempre arrivati......
 

Ulisse

Utente di lunga data
Non credo proprio che nessuno ti direbbe di confessarli alla moglie.
boh...non ne ho idea..
chiedevo nel caso qualcuno si fosse confessato
io ci manco da moltissimo e cmq non sento nessuna necessità di andare la a confessare

Sei tu che hai parlato di peso sulla coscienza.
certo
ma mi riferivo al nesso fra la mia risposta ed il tuo osservare che non ho mai frequentato i confessionali.
 

Brunetta

Utente di lunga data
boh...non ne ho idea..
chiedevo nel caso qualcuno si fosse confessato
io ci manco da moltissimo e cmq non sento nessuna necessità di andare la a confessare


certo
ma mi riferivo al nesso fra la mia risposta ed il tuo osservare che non ho mai frequentato i confessionali.
No. Tu hai parlato di peso. Allora ho detto che tutte le religioni hanno un modo per liberarsi del peso della coscienza.
Se non hai peso, buon per te.
 

Brunetta

Utente di lunga data
No...siamo in crisi si...
Ma sul tradimento??? ho capito che non sono proprio perfettamente fedele....
Piccolo particolare... non indifferente essendo sposata...
Non vado a cercare...ma ...a volte si incontrano casualmente persone molto interessanti...
Mai cercato io onestamente...
Sempre arrivati......
Mah
 

bravagiulia75

Utente di lunga data
Se non ti fossi perdonata non tradiresti più
Sono arrivata a fare qualche compromesso...
Non sono perfetta...
Lo so che sbaglio...
Ma fino a quando la riesco a gestire...continuo
 

Nocciola

Super Moderatore
Staff Forum
Sono arrivata a fare qualche compromesso...
Non sono perfetta...
Lo so che sbaglio...
Ma fino a quando la riesco a gestire...continuo
Ma io non ti ho detto che sbagli
Tradisco anche io
Ma se mi sentissi in colpa o mi fossi pentita non tradirei
Perché fare qualcosa che fa star male quando non è una cosa necessaria
 
Top