I conti di Conte e i deliri di potenza

Nocciola

Super Moderatore
Staff Forum
.. Adesso, che ho visto uscire solo oggi (!!!!) il decreto con le regole di riapertura per domattina (!!!!!) ho capito la (allora) incomprensibile strategia di quel decreto di 2 settimane fa..

Altro che cautela e prudenza.. e vediamo piano piano con i contagi come la va...
Io credo che i contagi aumenteranno
Ma penso che il dato importante sia quello dei ricoveri ed eventualmente terapie intensive. E si questo sono ottimista nel senso che “il gioco varrà la candela “
Era impensabile agire diversamente secondo me
Altrimenti avrei preteso la conferenza stampa con il conteggio dei suicidi
 

ipazia

Utente disorientante (ma anche disorientata)
.. Adesso, che ho visto uscire solo oggi (!!!!) il decreto con le regole di riapertura per domattina (!!!!!) ho capito la (allora) incomprensibile strategia di quel decreto di 2 settimane fa..

Altro che cautela e prudenza.. e vediamo piano piano con i contagi come la va...
visto che bellezza? te l'avevo detto che ne avremmo viste delle belle.

- mugugna IPAZIA a mezza voce e sorridendo amareggiata -

Pronto per lo spettacolo?

Io, nonostante tutto, no.

Torno a giocare coi corsetti e le maschere antigas.

(se non è chiaro questa è ironia amara non verso di te o qualcuno in particolare, ma condivisione del fatto che , pur vedendola arrivare, speravo che non saremmo davvero finiti a far carne da macello e non al corona).
 

Skorpio

Utente di lunga data
Io credo che i contagi aumenteranno
Ma penso che il dato importante sia quello dei ricoveri ed eventualmente terapie intensive. E si questo sono ottimista nel senso che “il gioco varrà la candela “
Era impensabile agire diversamente secondo me
Altrimenti avrei preteso la conferenza stampa con il conteggio dei suicidi
Aumenteranno, si.. Lo sappiamo.

La convivenza implica questo, fino a che non ci sarà un vaccino, o una cura unanimemente riconosciuta come efficace alla malattia.

E ci saranno ancora morti, lo sappiamo.

All'inizio dello scorso secolo a quest'ora c'era già stata la prima guerra mondiale, e più di 600 mila italiani morti.

Questo nuovo secolo non dovrebbe andar peggio, a fine giro

Si muore, a sto mondo

Io ho tutti morti da anni, parenti genitori zii cugini, tutti manco mezzo ne è rimasto 🤣

E il covid-19 non esisteva
 

Skorpio

Utente di lunga data
visto che bellezza? te l'avevo detto che ne avremmo viste delle belle.

- mugugna IPAZIA a mezza voce e sorridendo amareggiata -

Pronto per lo spettacolo?

Io, nonostante tutto, no.

Torno a giocare coi corsetti e le maschere antigas.

(se non è chiaro questa è ironia amara non verso di te o qualcuno in particolare, ma condivisione del fatto che , pur vedendola arrivare, speravo che non saremmo davvero finiti a far carne da macello e non al corona).
Io ti dico con altrettanto sogghigno, che c'è da vergognarsi.. :cool: 🤣

Ma per chi è in trincea, con elmetto e baionetta infilata nel fucile, e non nei mondi ovattati di quelli bravi davero che disegnano scenari disney, non c'è tempo per stupirsi, perché c'è da provare a partire.

Perché ora o parti o muori (aziendalmente parlando)

Non ci sono alternative
 

Nocciola

Super Moderatore
Staff Forum
Aumenteranno, si.. Lo sappiamo.

La convivenza implica questo, fino a che non ci sarà un vaccino, o una cura unanimemente riconosciuta come efficace alla malattia.

E ci saranno ancora morti, lo sappiamo.

All'inizio dello scorso secolo a quest'ora c'era già stata la prima guerra mondiale, e più di 600 mila italiani morti.

Questo nuovo secolo non dovrebbe andar peggio, a fine giro

Si muore, a sto mondo

Io ho tutti morti da anni, parenti genitori zii cugini, tutti manco mezzo ne è rimasto 🤣

E il covid-19 non esisteva
Sui morti veri io sono più ottimista di te
Poi certo che se continuiamo a contare i morti come è stato fatto fino ad ora ci saranno morti sicuramente
 

ipazia

Utente disorientante (ma anche disorientata)
Io ti dico con altrettanto sogghigno, che c'è da vergognarsi.. :cool: 🤣

Ma per chi è in trincea, con elmetto e baionetta infilata nel fucile, e non nei mondi ovattati di quelli bravi davero che disegnano scenari disney, non c'è tempo per stupirsi, perché c'è da provare a partire.

Perché ora o parti o muori (aziendalmente parlando)

Non ci sono alternative
guarda che quelli bravi davero che disegnano scenari disney se ne stanno belli comodi eh.

E dubito provino un qualche sentimento di vergogna.
Non penso che neanche si pongano il dubbio (visti i trascorsi e l'attualità. E non parlo della politica necessariamente).

Come dicevo...vediamo.

Il mio consiglio resta sempre quello di attrezzarsi per un bel botto.
Il "bello" deve ancora venire.

(sempre mugugno a denti stretti.

Se adesso mi parlassi di guerra, ti direi che il momento si avvicina. E' ancora pandemia - e quindi ancora tempo per -, ma alla guerra manca poco, in metafora..forse. )
 

danny

Utente di lunga data
Però un po' di ottimismo ogni tanto, eh. Nessuno e ripeto nessuno può essere sicuro che l'apertura comporti dei rischi ingestibili.
Qualsiasi scelta sicuramente comporta dei rischi.
Stare a casa come uscire, etc.
Non siamo i soli ad avere deciso così.
Anche la mia amica di Zurigo era tutta spaventata per l'inizio della scuola.
Vedremo.
 

Gennaro73

Utente di lunga data
Alla fine, e siamo quasi un mese dopo, nonostante le varie riaperture, i contagi sono calati ancora, e di brutto.
Ció che conta, è che anche tra i positivi, sono ancora piú diminuiti quelli che stanno male.

Io ho snobbato completamente la tv e gli esperti showman, e andavo a guardare quello che dicevano gli esperti che lavorano sul campo. Hanno sempre avuto ragione loro, mentre dal governo centrale hanno continuamente commesso errori, dallo sconsigliare le autopsie, a considerare il virus ancora piú contagioso e letale di quello che è stato, sbagliando curve di contagio a raffica.

Ok che sarà facile giudicare, ma perchè non hanno ascoltato gli addetti ai lavori? Perché non abbiamo fatto come Svizzera o Germania o altri? Meno chiusure (indice 50 mentre noi 96!!) ma con risultati identici, e senza rovinarci.

Da quasi due mesi sono crollate le polmoniti.

Io non so nulla, ho solo fatto (riguardo i dati medici) un copia / incolla di ció che dicono gli addetti ai lavori.
 
Ultima modifica:

Brunetta

Utente di lunga data
È passato un mese.
 
Top