Cosa vi piace di più e cosa di meno?

Nocciola

Super Moderatore
Staff Forum
Allora senso di responsabilità, cura verso il partner.
Ma perché verso il partner?
Dando per scontato che se fa il lavoro di casa fa un favore a noi . non è che se cucina lo ringrazio o lui mi ringrazia se stiro le camicie
 

Lara3

Utente di lunga data
Ma perché verso il partner?
Dando per scontato che se fa il lavoro di casa fa un favore a noi . non è che se cucina lo ringrazio o lui mi ringrazia se stiro le camicie
[/
Non è questione di ringraziare, ma non compartecipare e lasciare tutto sulla gobba del partner è segno di egoismo e menefreghismo.
Se fa qualcosa in casa non è mica un favore per la comunità, ma per il partner che non resta schiacciato dalle incombenze mentre l’altro consuma il telecomando.
 

Nocciola

Super Moderatore
Staff Forum
Se lo percepisci come un favore vuol dire che pensi che sia compito tuo e lui gentilmente ti aiuta
Io non ho mai pensato che fosse compito mio. Ma in una convivenza ognuno fa quel che può per mandare avanti la casa
Se tu vivessi con un’amica penseresti che lei è carina ad aiutarti?
Ci si alterna se non lo so fa ognuno fa per se
A quel punto ti cucini ti lavi ti stiro per te e se abbiamo due bagni io pulisco il mio
 

Lara3

Utente di lunga data
Se lo percepisci come un favore vuol dire che pensi che sia compito tuo e lui gentilmente ti aiuta
Io non ho mai pensato che fosse compito mio. Ma in una convivenza ognuno fa quel che può per mandare avanti la casa
Se tu vivessi con un’amica penseresti che lei è carina ad aiutarti?
Ci si alterna se non lo so fa ognuno fa per se
A quel punto ti cucini ti lavi ti stiro per te e se abbiamo due bagni io pulisco il mio
Sicuramente il coniuge o l’amica che non fa niente è un approfittatore. O stronzo/a. Il fatto di condividere dovrebbe essere la normalità, purtroppo non è sempre così.
 

Nocciola

Super Moderatore
Staff Forum
Sicuramente il coniuge o l’amica che non fa niente è un approfittatore. O stronzo/a. Il fatto di condividere dovrebbe essere la normalità, purtroppo non è sempre così.
Ma è un approfittatore sicuramente
Ma tu perché lasci che se ne approfitti? Perché pensi che sia tuo compito fare tutto e lui uno stronzo a non siutarti
Ripeto non lo vivo come un aiuto. Quindi se collabori bene se no ognuno fa per se. Io non ho problemi. Certo che se lui se ne approfitta e tu ti fai carico di tutto poi non è che ti puoi lamentare
 

Lara3

Utente di lunga data
Ma è un approfittatore sicuramente
Ma tu perché lasci che se ne approfitti? Perché pensi che sia tuo compito fare tutto e lui uno stronzo a non siutarti
Ripeto non lo vivo come un aiuto. Quindi se collabori bene se no ognuno fa per se. Io non ho problemi. Certo che se lui se ne approfitta e tu ti fai carico di tutto poi non è che ti puoi lamentare
Per tua fortuna non hai mai conosciuto una persona così. Se vive da sola è capace vivere in immondizia piuttosto che pulire . Se convive fa spallucce oppure quando fa qualcosa lo fa talmente male che ci metti il doppio a rimettere a posto.
Mi sto ancora chiedendo se lo fa apposta oppure è totalmente negato.
 

Nocciola

Super Moderatore
Staff Forum
Per tua fortuna non hai mai conosciuto una persona così. Se vive da sola è capace vivere in immondizia piuttosto che pulire . Se convive fa spallucce oppure quando fa qualcosa lo fa talmente male che ci metti il doppio a rimettere a posto.
Mi sto ancora chiedendo se lo fa apposta oppure è totalmente negato.
Non penso sia questione di fortuna
Lui non fa nulla. Tu cucini e stiri anche per lui?
 

ologramma

Utente di lunga data
Leggo di mariti partecipi nello gestire la casa. Ma solo io ho trovato quello storto?
no non sei sola anche alla mia lei gli sono capitato io che non fa quasi niente:cool:
 

ologramma

Utente di lunga data
per come ho risposto sembra che non faccio proprio niente ma non è così per dire l'accompagno sempre dove lei vuole , l'aiuto nella spesa giornaliera , ci facciamo tanti giretti nei centri commerciali e anche più lontano mi piace seguirla nelle spese , per le mie mi serve il suo parere .
Adoriamo fare viaggi , non mi tiro mai indietro nel fare o comperare quello che lei mi dice , delle volte aiuto in cucina per quello che sono capace (colpa delle vecchie mammine di una volta),la differenziata la faccio io e lei o anche io la scendiamo nel giorno della raccolta , non mi pesa farlo.
 

Brunetta

Utente di lunga data
Per tua fortuna non hai mai conosciuto una persona così. Se vive da sola è capace vivere in immondizia piuttosto che pulire . Se convive fa spallucce oppure quando fa qualcosa lo fa talmente male che ci metti il doppio a rimettere a posto.
Mi sto ancora chiedendo se lo fa apposta oppure è totalmente negato.
Lo fa apposta.
 

Brunetta

Utente di lunga data
per come ho risposto sembra che non faccio proprio niente ma non è così per dire l'accompagno sempre dove lei vuole , l'aiuto nella spesa giornaliera , ci facciamo tanti giretti nei centri commerciali e anche più lontano mi piace seguirla nelle spese , per le mie mi serve il suo parere .
Adoriamo fare viaggi , non mi tiro mai indietro nel fare o comperare quello che lei mi dice , delle volte aiuto in cucina per quello che sono capace (colpa delle vecchie mammine di una volta),la differenziata la faccio io e lei o anche io la scendiamo nel giorno della raccolta , non mi pesa farlo.
Sicuramente faceva parte del tuo lavoro anche ripulire, non lasciare le tracce del tuo passaggio.
Perché mai non farlo anche a casa?
 

Brunetta

Utente di lunga data
se mi arrabbio lo fa, ma molto controvoglia.
Spontaneamente non fa niente.
Però non è che tutto avvenga spontaneamente. Se vado a casa di qualcuno, ad esempio, io non muovo un dito e mi sembra formalismo dire "ti posso aiutare?". In una casa che non conosco e che non ha metratura da set cinematografico, non saprei come fare, meglio non intralciare. Ecco a volte sembra che alcuni mariti si sentano ospiti in una casa organizzata dalla moglie. Se non sa nemmeno dove sono le posate perché mai dovrebbe fare qualcosa?
 

Ginevra65

Moderator
Staff Forum
Però non è che tutto avvenga spontaneamente. Se vado a casa di qualcuno, ad esempio, io non muovo un dito e mi sembra formalismo dire "ti posso aiutare?". In una casa che non conosco e che non ha metratura da set cinematografico, non saprei come fare, meglio non intralciare. Ecco a volte sembra che alcuni mariti si sentano ospiti in una casa organizzata dalla moglie. Se non sa nemmeno dove sono le posate perché mai dovrebbe fare qualcosa?
No, sa dove è tutto, ma dice che non lo vede.
Alla fine lo faccio io, guarda caso apro il cassetto o l'anta e quello che doveva prendere è li davanti. Lo chiamo ,lo faccio notare e conferma che non lo ha visto.
Lo fa spesso, anche con cose che sono sul tavolo non le vede.
Ha preso la piega sbagliata.
L'immondizia sa dov'è, ma non ci pensa a buttarle.
Comunque sia ha sempre una scusa pronta di questo genere.
O non la vede, o non ci pensa
 

Darietto

Utente di lunga data
Però non è che tutto avvenga spontaneamente. Se vado a casa di qualcuno, ad esempio, io non muovo un dito e mi sembra formalismo dire "ti posso aiutare?". In una casa che non conosco e che non ha metratura da set cinematografico, non saprei come fare, meglio non intralciare. Ecco a volte sembra che alcuni mariti si sentano ospiti in una casa organizzata dalla moglie. Se non sa nemmeno dove sono le posate perché mai dovrebbe fare qualcosa?
Non ho capito se è una critica o una giustificazione?
 

Lara3

Utente di lunga data
No, sa dove è tutto, ma dice che non lo vede.
Alla fine lo faccio io, guarda caso apro il cassetto o l'anta e quello che doveva prendere è li davanti. Lo chiamo ,lo faccio notare e conferma che non lo ha visto.
Lo fa spesso, anche con cose che sono sul tavolo non le vede.
Ha preso la piega sbagliata.
L'immondizia sa dov'è, ma non ci pensa a buttarle.
Comunque sia ha sempre una scusa pronta di questo genere.
O non la vede, o non ci pensa
Ma ... mio marito è bigamo ?
Cavolo è identico al tuo !
Le cose davanti al naso e dice che non le aveva viste.
O visita dall’oculista oppure una rinoplastica.
Boh
 
Top