Cosa fareste voi?

stany

Utente di lunga data
Sai, non so se è molto importante se lei ti amava. Importa che non è il tipo di amore che andava bene a te.
Ricordo che dicevi che non avevi niente da rimproverare a tua moglie, prima della scoperta del tradimento. Anche per me era così. Ma la lealtà era per me la base, senza crollava tutto.
Sono passati molti anni. Indubbiamente il mio ex marito mi vuole bene.
Ma non era accettabile per me.
La storia di Genny è del tutto diversa.
Le storie sono tutte diverse...
 

Gennaro73

Utente di lunga data
Ho scelto di separarmi per tanti motivi,
Il primo perché non ha fatto altro che mentire, non ha mostrato sentimentalmente pentimento,
In oltre ha avuto altre due storie prima, {per quello che io so}. Posso imagginare che c'è ne sono state anche altre.....
Una doppia vita.
Che devo pensare! Che con me ci stavi per la stabilità!?
A volte ci penso, mi chiedo se mi amava.
E se questo è amore!!!!
Capisco. Io sto provando a trovare una quadra, ed il lavoro che ho mi aiuta molto, perchè cambio aria anche per un mese.
La cosa è forse fondamentale al momento, perchè dopo le mie recenti scoperte su mia moglie, tollero molto di meno il suo essere pesante.
Ci provo, lo devo soprattutto per mia figlia, che ha solo me e sua madre. Pochi altri parenti, tutti lontani e poco disponibili (o non possono). .
 

void

Utente di lunga data
Una doppia vita.
Che devo pensare! Che con me ci stavi per la stabilità!?
A volte ci penso, mi chiedo se mi amava.
E se questo è amore!!!!
Sicuramente ti ha amato. Siete stati insieme tanto tempo, e il tempo, la quotidianità ci cambiano. I sentimenti non sono una cosa garantita, vanno coltivati, curati. Alle volte ci si rende conto del nostro cambiamento e si è incapaci di condividerlo con chi sta accanto. Allora si cerca altrove quello che non si riesce più a trovare o provare. Si preferisce rimettersi in gioco con qualcun'altro, invece di farlo con chi abbiamo accanto. E' più facile trovare nuove emozioni che mantenere in vita e trasformare le vecchie. Ci sono mille alibi per farlo, per giustificarsi e di solito il risultato è sempre lo stesso.
Io sono piuttosto fatalista, so che la vita è anche questo, lo accetto come un dato di fatto.
Ma capisco il tuo punto di vista.
Alla fine, quello che veramente crea il solco non sono i cm di cazzo che abbiamo preso o dato in qualche luogo nascosto, ma la menzogna.
L'odore del sesso lo lavi via con una doccia, quello della menzogna no, te lo porti appresso, doccia dopo doccia.
 
Ultima modifica:

Darietto

Utente di lunga data
Bel thread interessante e... lunghissimo. In effetti dal primo post, dove si parla della moglie iscritta ad una chat per incontri e che accetta inviti a cena dopo poche chattate ecc. mi si è acceso il neon con la scritta traditrice seriale.

Tuttavia ho imparato per esperienza che a volte il tradimento può essere un po' come per l'alcool: puoi bere per il semplice piacere di farlo, oppure affoghi nell'alcool per disagio, per affrontare situazioni negative ecc. Inoltre penso che nelle situazioni in cui ci sono coinvolte due persone, la credibilità deve essere proporzionale all'attendibilità. Quindi fino a prova contraria, di tutto quello che hai raccontato può essere vero solo il 50%.

Poi ho letto alcune tue reazioni (per lo più verso donne) a commenti per nulla offensivi e credimi, non dai l'idea di uno che subisce una moglie autoritaria. Sembra esattamente il contrario.
 

void

Utente di lunga data
Anche se tu hai detto che non ti interessa, dopo aver chiuso la vicenda legale, ti auguro di poter parlare con tua moglie, mettendo tutte le carte in tavola. Penso che tanti anni di condivisione valgano qualche ora di chiarimento e di sfogo. Per non lasciare incompiuti e iniziare il nuovo viaggio con le valige leggere.
 

sheldon

Utente di lunga data
Il nesso credibilità/ammissibilità per arrivare al 50% di verità in questo caso non mi sembra corretto,se questo può valere in un tribunale o nella pubblicazione di una teoria scientifica, perché c'è di mezzo un
tornaconto,in questo caso cosa sarebbe?la approvazione degli altri utenti?...mi sembra un po' poco.Qui nessuno conosce gli altri,nessuno deve vincere,anzi spesso chi scrive è perché ha "perso" e proprio per questo motivo magari quando risponde,essendo in condizione psicologica particolare,lo fa in maniera un po' "cruda"
 

farmer

Utente di lunga data
Tutto bene il post separazione? Con lei ti sei incontrato, magari solo per avere il rapporto con i figli un po' più socievole.........facci sapere e auguri 👍👍
 
Top