Che succede

ionio36

Utente di lunga data
Tutti uguali dopo un po il marito/moglie diventa un fratello o sorella e fuori la passione
Che palle che sia così
Non è una critica perché ci sono passata solo che vedo colleghi giovani innamorati pensano a mettere su famiglai e penso oddio sapessero
Meglio e giusto così che non sappiano

mio e mio ex marito abbiamo parlato molto e c e poco da fare ci si perde come coppia in famiglia
Non lo trovate triste ?
Purtroppo la vita reale è così.Spesso triste.Mi ricorda un po' la selezione naturale, solo i più adattabili,testardi e fortunati ce la possono fare ad avere una vita coniugale felice, a volte anche se non c'è perfetta simmetria nel rapporto.
 

ionio36

Utente di lunga data
È chiaro che più interessi in comune,sono garanzia di argomenti di cui parlare assieme senza cadere nei silenzi. Spesso gli argomenti su cui si discute non sono quelli che cambieranno il mondo, ma quello più banali: cucina, viaggi etc.,già avere queste affinità avvantaggia le coppie che aspirano a durare. Poi c'è ovviamente il sesso. Di sicuro un tradimento occasionale non fa saltare un matrimonio felice. Si tratta solo di uno svarione, umanissimo, magari non consigliabile. L'importante è comunque tornare subito nella relazione. Può succedere anche ai più felici. Sono le relazioni parallele,invece,che certificano(non causano),la morte della coppia.
 

Buffa

Utente di lunga data
Tutti uguali dopo un po il marito/moglie diventa un fratello o sorella e fuori la passione
Che palle che sia così
Non è una critica perché ci sono passata solo che vedo colleghi giovani innamorati pensano a mettere su famiglai e penso oddio sapessero
Meglio e giusto così che non sappiano

mio e mio ex marito abbiamo parlato molto e c e poco da fare ci si perde come coppia in famiglia
Non lo trovate triste ?
È triste, ma l’ “insoddisfazione” che caratterizza a un certo punto la coppia e’ tipico di tutti gli ambiti presidiati dal genere unano. Dopo un po’ mediamente non ti esalta piu’ il tuo lavoro..dopo un po’ non ti esalta piu’ essere single..dopo um po’ non ti esalta piu’ il coniuge. Non è il matrimonio ad essere cosi ma la vita in generale.
Chi e’ “cuor contento” lo e’ mediamente in tutto. Chi non lo e’ (quasi tutti) non lo e’ in niente.
 

Pincopallino

Utente di lunga data
È triste, ma l’ “insoddisfazione” che caratterizza a un certo punto la coppia e’ tipico di tutti gli ambiti presidiati dal genere unano. Dopo un po’ mediamente non ti esalta piu’ il tuo lavoro..dopo un po’ non ti esalta piu’ essere single..dopo um po’ non ti esalta piu’ il coniuge. Non è il matrimonio ad essere cosi ma la vita in generale.
Chi e’ “cuor contento” lo e’ mediamente in tutto. Chi non lo e’ (quasi tutti) non lo e’ in niente.
Solo che non tutti reagiscono a questa insoddisfazione allo stesso modo.
 
Top