Aiuto in casa

ologramma

Utente di lunga data
Certo, ma le stesse colf in nero vogliono rimanere tali, le famiglie con isee Bassi hanno molti aiuti.
Va cambiato il meccanismo nazionale
e controlli in tutti i campi e quando li prendi li frusti a sangue , vedi i furbetti del reddito di cittadinanza , lavori appaltati fatti male , povere persone sfruttate .
Bisogna cambiare la mentalità delle persone perchè siamo tutti bacati
 

ologramma

Utente di lunga data
E lo so.... Come dicevo chi guadagna col nero, deve spendere in nero per non essere sgamati
vedi ora che hanno tolto o vogliono togliere il tetto per le operazioni con le carte di credito e il famoso cashblack che scovava chi non emetteva scontrini. Lo vogliono sempre i politici del nord non facciamo nomi e quella personcina del centro
 

ologramma

Utente di lunga data
Dai il cashback è una presa in giro dai, la lotteria dei poveri
non credo vedi che incremento mostruoso delle transazioni via carta di credito che ci sono state.
Scusa ma sei sicura che sia per i poveri che di soldi ne a hanno pochini o quasi niente
 

Ginevra65

Moderator
Staff Forum
non credo vedi che incremento mostruoso delle transazioni via carta di credito che ci sono state.
Scusa ma sei sicura che sia per i poveri che di soldi ne a hanno pochini o quasi niente
Ho visto gente far fare al supermercato, più scontrini per la stessa spesa e non solo lì.
In realtà è per non fare utilizzare più denaro contante, quindi fanno giocare
 

bravagiulia75

Utente di lunga data
non credo vedi che incremento mostruoso delle transazioni via carta di credito che ci sono state.
Scusa ma sei sicura che sia per i poveri che di soldi ne a hanno pochini o quasi niente
Io l ho avuto....🤣🤣🤣
Ma io pago tutto col bancomat....
 

bravagiulia75

Utente di lunga data
Ho visto gente far fare al supermercato, più scontrini per la stessa spesa e non solo lì.
In realtà è per non fare utilizzare più denaro contante, quindi fanno giocare
A quel livello non sono arrivata...
Ma ... quando c era mio papà con me...pagavo la sua spesa col mio bancomat...
Solo quello...
Smezzare la spesa per fare più scontrini anche no....
 

ologramma

Utente di lunga data
Ho visto gente far fare al supermercato, più scontrini per la stessa spesa e non solo lì.
In realtà è per non fare utilizzare più denaro contante, quindi fanno giocare
è la solita paraculata degli italiani intelligenti , solo però così si sono avuti tante operazioni che i commercianti non ne hanno potuto fare a meno .
Che pensi che all'estero che pagano anche un caffè con carta fanno male ?
Mi dirai qui le commissioni sono alte ma mai si inizia e mai le abbassano cosa che le banche ora fanno un forfait delle operazioni in un lasso di tempo.
 

Ginevra65

Moderator
Staff Forum
è la solita paraculata degli italiani intelligenti , solo però così si sono avuti tante operazioni che i commercianti non ne hanno potuto fare a meno .
Che pensi che all'estero che pagano anche un caffè con carta fanno male ?
Mi dirai qui le commissioni sono alte ma mai si inizia e mai le abbassano cosa che le banche ora fanno un forfait delle operazioni in un lasso di tempo.
Si deve prima imparare
è la solita paraculata degli italiani intelligenti , solo però così si sono avuti tante operazioni che i commercianti non ne hanno potuto fare a meno .
Che pensi che all'estero che pagano anche un caffè con carta fanno male ?
Mi dirai qui le commissioni sono alte ma mai si inizia e mai le abbassano cosa che le banche ora fanno un forfait delle operazioni in un lasso di tempo.
è giusto utilizzare le carte, il problema è imparare a tenere sotto controllo le spese. Il denaro contante permette di osservare limiti, le carte meno.
Le app delle banche devono essere consultate se no le carte vengono bloccate.
Cosa che ultimamente succede di frequente, carte rifiutate al momento di pagare
 

Arcistufo

Papero Talvolta Posseduto
Quindi ?
Ci sono detrazioni per le colf ?
Guarda che questo atteggiamento da bambini da asilo non è costruttivo.
Non bisogna dare come esempio solo le cose che ti convengono. Guarda tutto il resto.
Poi per forza lo stato non ha più soldi e le conseguenze si vedono.
Senti cara, io lo so che sei una banalizzatrice di fenomeni complessi come poche altre Ho letto in vita mia, ma definire atteggiamento di bambini d'asilo un qualcosa come la gestione delle politiche fiscali mi sembra eccessivo pure per una come te elevata alla Barbara D'Urso.
È una questione di priorità. Il nostro sistema sceglie scientificamente di dissipare risorse, in primis in posti di lavoro inutili, togliendo risorse a chi Con quelle risorse produce risorse, arrivando al limite di toccare anche le pensioni minime o i salari di sussistenza. Che in termini molto pratici significa togliere il cibo di bocca a chi con €50 fa la spesa per due settimane per foraggiare non tanto gli stipendi miliardari che quelli sono pochi, quanto un'infinità di realtà inutili e senza ragion d'essere.
E la riottosità degli italiani a pagare le tasse proviene da lontane ma precise ragioni storiche: le tasse sono sempre state imposte dal conquistatore nei confronti del Popolo conquistato, e noi ci siamo passati per migliaia di anni. Diversamente dalle altre grandi realtà europee, dove la frase lo Stato siamo noi non suona come una vuota ipocrisia.
A meno di non essere obbligato, ho perfettamente ragione a non versare la mia contribuzione, dato che per ogni euro versato me ne torneranno indietro €0,05. È la condizione banale in cui versano oggi tutta una serie di pensionati che guadagnavano tutto sommato abbastanza per garantirsi una vita dignitosa, e che hanno una prospettiva di pensione meno che dignitosa.
Oppure se preferisci possiamo parlare dell'evasione fiscale delle compagnie enormi come le telefoniche, che omettono di versare miliardi di euro L'anno al fisco per tenere alti i dividendi degli azionisti. Tanto quando sei così grosso con il fisco te la tratti.
Cioè veramente ti voglio bene ma quando affronti tematiche complesse sembri Cesira, la moglie di Enrico la talpa :LOL:
 

Lara3

Utente di lunga data
Senti cara, io lo so che sei una banalizzatrice di fenomeni complessi come poche altre Ho letto in vita mia, ma definire atteggiamento di bambini d'asilo un qualcosa come la gestione delle politiche fiscali mi sembra eccessivo pure per una come te elevata alla Barbara D'Urso.
È una questione di priorità. Il nostro sistema sceglie scientificamente di dissipare risorse, in primis in posti di lavoro inutili, togliendo risorse a chi Con quelle risorse produce risorse, arrivando al limite di toccare anche le pensioni minime o i salari di sussistenza. Che in termini molto pratici significa togliere il cibo di bocca a chi con €50 fa la spesa per due settimane per foraggiare non tanto gli stipendi miliardari che quelli sono pochi, quanto un'infinità di realtà inutili e senza ragion d'essere.
E la riottosità degli italiani a pagare le tasse proviene da lontane ma precise ragioni storiche: le tasse sono sempre state imposte dal conquistatore nei confronti del Popolo conquistato, e noi ci siamo passati per migliaia di anni. Diversamente dalle altre grandi realtà europee, dove la frase lo Stato siamo noi non suona come una vuota ipocrisia.
A meno di non essere obbligato, ho perfettamente ragione a non versare la mia contribuzione, dato che per ogni euro versato me ne torneranno indietro €0,05. È la condizione banale in cui versano oggi tutta una serie di pensionati che guadagnavano tutto sommato abbastanza per garantirsi una vita dignitosa, e che hanno una prospettiva di pensione meno che dignitosa.
Oppure se preferisci possiamo parlare dell'evasione fiscale delle compagnie enormi come le telefoniche, che omettono di versare miliardi di euro L'anno al fisco per tenere alti i dividendi degli azionisti. Tanto quando sei così grosso con il fisco te la tratti.
Cioè veramente ti voglio bene ma quando affronti tematiche complesse sembri Cesira, la moglie di Enrico la talpa :LOL:
Sai… non vorrei inventare l’acqua calda… ma le tasse si pagano in tutti paesi. Non è un optional. E pagando le tasse si possono ottenere servizi di qualità.
Ovviamente bisogna scegliere politici che sanno gestire i soldi pubblici.
Sai… all’estero c’è qualche capo di stato che va in treno o in bicicletta. Al lavoro.
 

Arcistufo

Papero Talvolta Posseduto
le tasse si pagano in tutti paesi.
No.
Vedi come si fa? Basta partire dalle fondamenta e poi vai su.
Per esempio se produci petrolio le tasse ai cittadini non le fai pagare.
Emirati, Kuwait, Quatar.
Magari fai come a Singapore e tassi alcuni beni e non le persone, in modo che se quei beni non li compri le tasse non le paghi.
Se vuoi continuo :LOL:
 

Ginevra65

Moderator
Staff Forum
Sai… non vorrei inventare l’acqua calda… ma le tasse si pagano in tutti paesi. Non è un optional. E pagando le tasse si possono ottenere servizi di qualità.
Ovviamente bisogna scegliere politici che sanno gestire i soldi pubblici.
Sai… all’estero c’è qualche capo di stato che va in treno o in bicicletta. Al lavoro.
Scegliere politici, la vedo dura, si scelgono da soli. Anzi ce li scelgono.
La sfiducia è sovrana, gente che si è comportata correttamente e si trova al pari di chi se n'è fregato, non va bene.
La nostra non è una società virtuosa, tanto meno meritocratica.
Le conseguenze sono ovvie, ti sembra serio fare la lotteria degli scontrini?
 

Lara3

Utente di lunga data
No.
Vedi come si fa? Basta partire dalle fondamenta e poi vai su.
Per esempio se produci petrolio le tasse ai cittadini non le fai pagare.
Emirati, Kuwait, Quatar.
Magari fai come a Singapore e tassi alcuni beni e non le persone, in modo che se quei beni non li compri le tasse non le paghi.
Se vuoi continuo :LOL:
Vabbè… non parliamo dei paesi che hanno la fortuna di essere seduti sul petrolio.
 

Lara3

Utente di lunga data
Scegliere politici, la vedo dura, si scelgono da soli. Anzi ce li scelgono.
La sfiducia è sovrana, gente che si è comportata correttamente e si trova al pari di chi se n'è fregato, non va bene.
La nostra non è una società virtuosa, tanto meno meritocratica.
Le conseguenze sono ovvie, ti sembra serio fare la lotteria degli scontrini?
In effetti fa ridere.
È da tanto che non compro niente in Italia, non lo sapevo.
 

Arcistufo

Papero Talvolta Posseduto
La nostra non è una società virtuosa, tanto meno meritocratica.
La società è sempre meritocratica. È il sistema che non lo è mai. Se confondi i due concetti ti trovi esattamente nella condizione di quello che ha lavorato una vita, ha buttato i soldi al cesso versando tutto quello che doveva versare e adesso si ritrova senza la pensione.
 
Top