Vicenza, marito trova la moglie a letto con l'idraulico

Foglia

utente viva e vegeta
Allora... In effetti sono trasalita 😂
Poi ho visto che è una sentenza di una corte d'appello territoriale (Cagliari nello specifico) risalente al 1990. Ci hanno scritto articoli più di 20 anni dopo. Non mi fiderei molto. Anche perché se una simile interpretazione trovasse piede, uno prima di entrare in una casa dovrebbe avere il consenso di TUTTI quelli che vi dimorano. A prescindere dalla amantitudine. Mi pare una sentenza (peraltro isolata, e non una Cassazione) che abbia inteso CON STRUMENTI IMPROPRI sanzionare la commissione di un tradimento in un particolare contesto (la casa del tradito). Secondo me nessun Giudice la richiamerebbe più. Comunque se ho tempo controllo nelle banche dati, oramai ho una curiosità quasi morbosa :D
 

Marjanna

Utente di lunga data
Allora... In effetti sono trasalita 😂
Poi ho visto che è una sentenza di una corte d'appello territoriale (Cagliari nello specifico) risalente al 1990. Ci hanno scritto articoli più di 20 anni dopo. Non mi fiderei molto. Anche perché se una simile interpretazione trovasse piede, uno prima di entrare in una casa dovrebbe avere il consenso di TUTTI quelli che vi dimorano. A prescindere dalla amantitudine. Mi pare una sentenza (peraltro isolata, e non una Cassazione) che abbia inteso CON STRUMENTI IMPROPRI sanzionare la commissione di un tradimento in un particolare contesto (la casa del tradito). Secondo me nessun Giudice la richiamerebbe più. Comunque se ho tempo controllo nelle banche dati, oramai ho una curiosità quasi morbosa :D
Grazie della spiegazione. Aveva stranito pure me infatti, anche se pensavo il consenso non fosse per dimora ma per proprietà.
 

perplesso

Administrator
Staff Forum
Allora... In effetti sono trasalita 😂
Poi ho visto che è una sentenza di una corte d'appello territoriale (Cagliari nello specifico) risalente al 1990. Ci hanno scritto articoli più di 20 anni dopo. Non mi fiderei molto. Anche perché se una simile interpretazione trovasse piede, uno prima di entrare in una casa dovrebbe avere il consenso di TUTTI quelli che vi dimorano. A prescindere dalla amantitudine. Mi pare una sentenza (peraltro isolata, e non una Cassazione) che abbia inteso CON STRUMENTI IMPROPRI sanzionare la commissione di un tradimento in un particolare contesto (la casa del tradito). Secondo me nessun Giudice la richiamerebbe più. Comunque se ho tempo controllo nelle banche dati, oramai ho una curiosità quasi morbosa :D
mi parrebbe strano se non fosse stata appellata
 
Top