Svolta per Genova

Brunetta

Utente di lunga data
Ho sempre avuto fastidio per “ai miei tempi“ e “chissà dove andremo a finire“.
Ma sto sviluppando una profonda insofferenza proprio per ogni tipo di confronto tra tempi diversi in ogni piccola cosa.
Accetto solo “le fragole avevano un altro sapore”.
 

Lara3

Utente di lunga data
Belin, pensavo che fosse chiaro cosa intendevo come piattume 🙄. Genova è bella, superba, ma ridotta male. I vicoli snaturati, un aereporto patético, poco lavoro. È una città di pensionati, badanti e centri commerciali. Non per niente a Genova risiede la più grossa comunità di Ecuadoriani di tutta Italia.
Comunque si, hai ragione sono un mugugnone.😊😂
Tutta Italia è così a parte Trentino ed Alto Adige.
 

spleen

utente ?
Il ponte Morandi aveva grossi problemi legati ai materiali. Nei primi anni 90', fresco di laurea, ebbi l'occasione di fare un colloquio al centro ricerche della Mapei. Vi era un team di ricercatori che già all'epoca lavoravano sui materiali del ponte. Sostanzialmente all'epoca si erano usati cementi non adatti all'ambiente salmastro ed il sale trascinato dal vento di mare sgretolava il cemento infiltrandosi fino a corrodere i ferri di armatura. Il team della Mapei stava cercando di mettere a punto dei prodotti specifici per contrastare questi fenomeni. Poi l'avidità del gestore autostradale ha fatto il resto. Anni fa era stata sostituita la stralla della pila 1 mentre per quella della pila 2, quella che ha ceduto, l'ente gestore aveva ritenuto non necessario effettuare la sostituzione……..
Per quanto riguarda gli aspetti estetici, niente da dire, de gustibus non est disputandum, ma dal punto di vista architettonico ed ingegneristico non c'è proprio storia. Il ponte Morandi era un'opera audace per i suoi tempi, il primo ponte strallato fatto in Italia. le stralle si elevavano al cielo e lo slanciavano, la sua linea era snella e armonica, ci potevi guardare attraverso; quello di Piano è un semplice viadotto autostradale, come ce ne sono tanti, con ben 19 piloni in meno di un chilometro che fermano lo sguardo che dalla valle va verso il mare.
Un' opera pubblica non può comunque prescindere dalla durata e dalla funzionalità. Il fatto estetico può essere importante ma non è certo il solo da tenere in considerazione.
Se il morandi pur caruccio aveva seri problemi bisognava avere il coraggio di abbatterlo e rifarlo. Un 'opera che ha problemi dopo pochi anni dalla sua costruzione è un fallimento a prescindere. ( Ricordo che Roma è ancora servita da acquedotti d'epoca imperiale).
Nell' edilizia pubblica in genere la malattia più grave che ha sviluppato la classe politica è propriola mania di grandezza, che ha prodotto
mostri ingestibili, mangiatoie e opere incompiute.
Mose docet.
Non è vietato sognare, è inopportuno farlo con i soldi pubblici.
 

void

Utente di lunga data
Un' opera pubblica non può comunque prescindere dalla durata e dalla funzionalità. Il fatto estetico può essere importante ma non è certo il solo da tenere in considerazione.
Se il morandi pur caruccio aveva seri problemi bisognava avere il coraggio di abbatterlo e rifarlo. Un 'opera che ha problemi dopo pochi anni dalla sua costruzione è un fallimento a prescindere. ( Ricordo che Roma è ancora servita da acquedotti d'epoca imperiale).
Nell' edilizia pubblica in genere la malattia più grave che ha sviluppato la classe politica è propriola mania di grandezza, che ha prodotto
mostri ingestibili, mangiatoie e opere incompiute.
Mose docet.
Non è vietato sognare, è inopportuno farlo con i soldi pubblici.
Non è questione di sogni, il ponte Morandi non aveva problemi di design, e non era un mostro ingestibile. Il mondo è pieno di ponti strallati, ma mica cadono. In certi casi resistono pure ai sismi. Purtroppo è stato realizzato con materiali inadatti e gestito guardando solo al lucro. Le gallerie della A26, realizzate negli anni 80, ben dopo il ponte Morandi, vengono giù a pezzi e credimi non fosse stato per la tragedia di 2 anni fa nessuno le avrebbe manutenzionate. Ora tutte le autostrade liguri sono a senso unico........con eccezione della vecchia "camionale", cioè il tratto discendente della A7, guarda caso realizzata durante il ventennio a picco e mina da imprese bergamasche.
 
Tutto giusto ma una ripartenza è grande cosa .in due anni abbiamo un ponte funzionale e moderno e dalla disgrazia abbiamo imparato tanto da dover controllare a dovere tutto quello che nessuno quasi sicuramente avrebbe mai fatto . Con il bicchiere mezzo pieno la sete idealmente passa un po' prima per sentirsi in forze e ricominciare...rimpiangere il morandi a cosa serve.mi pare che per costruirlo ci siano voluti 4 anni e a noi il collegamento serviva decisamente prima
 

ologramma

Utente di lunga data
Tutto giusto ma una ripartenza è grande cosa .in due anni abbiamo un ponte funzionale e moderno e dalla disgrazia abbiamo imparato tanto da dover controllare a dovere tutto quello che nessuno quasi sicuramente avrebbe mai fatto . Con il bicchiere mezzo pieno la sete idealmente passa un po' prima per sentirsi in forze e ricominciare...rimpiangere il morandi a cosa serve.mi pare che per costruirlo ci siano voluti 4 anni e a noi il collegamento serviva decisamente prima
vista e seguita con le webcam tutta la costruzione del nuovo ponte mi è stata di aiuto per passare i tempo nel periodo di fermo dell'italia:
L'opera è la migliore cosa che sia stata fatta ultimamente sia per la forma del ponte, che qualcuno ha criticato per il numero eccessivo di pilastri, e per il materiale cioè l'acciaio utilizzato.Il progettista ingegnere Piano ha detto che se ne avremo cura l'opera durerà mille anni.
Sul ponte sono passato una volta per andare a Sanremo e l'altra solo sfiorato perchè prima c'è lo svincolo per andare al porto di genova dovevamo vedere l'acquario, era una opera importante per la viabilità della città e dell'italia quindi capisco il disagio creato per la sua caduta , tutti ne parlano bene ed anche io lo faccio.
Il traffico impazzito di questi giorni per la messa in sicurezza dille varie gallerie ne è una prova che chi l'aveva in gestione non aveva fatto la giusta manutenzione , potrei citare altre autostrade in giro per l'italia , comunque la conformazione del territorio ligure non ha facilitato le lunghe autostrade dritte e pianeggianti ; ricordo un architetto che ho conosciuto in un campeggio ha due km da Aosta mi disse che per fare il lavoro dei vari tunnel sparsi sul litorale della liguria non si sono fermati davanti a niente ,disse che avevano deviato molte falde acquifere e già allora tutti i paesini rivieraschi avevano problemi di acqua che invece prima dell'autostrada non esistevano, fu anche più schietto mi disse ci stiamo litigando l'acqua , non proprio limpida che si accumula sulle montagne che la separano dal piemonte.
Problemi ci sono e rimarranno forse una gestione delle ferrovie più attenta per il trasporto merci sarebbe stata una occasione
 

Brunetta

Utente di lunga data
Tutto giusto ma una ripartenza è grande cosa .in due anni abbiamo un ponte funzionale e moderno e dalla disgrazia abbiamo imparato tanto da dover controllare a dovere tutto quello che nessuno quasi sicuramente avrebbe mai fatto . Con il bicchiere mezzo pieno la sete idealmente passa un po' prima per sentirsi in forze e ricominciare...rimpiangere il morandi a cosa serve.mi pare che per costruirlo ci siano voluti 4 anni e a noi il collegamento serviva decisamente prima
Mi auguro che, dopo il periodo dei virologi, non ci tocchi il periodo degli ingegneri e architetti.
Nonostante internet bisognerebbe rassegnarsi a parlare di ciò di cui si è competenti.
Amo Genova, con cui ho legami famigliari e ricordi, ho sofferto per la caduta del Morandi, su cui sono passata centinaia di volte, e per Genova e sono lieta del nuovo ponte.
 

void

Utente di lunga data
Tutto giusto ma una ripartenza è grande cosa .in due anni abbiamo un ponte funzionale e moderno e dalla disgrazia abbiamo imparato tanto da dover controllare a dovere tutto quello che nessuno quasi sicuramente avrebbe mai fatto . Con il bicchiere mezzo pieno la sete idealmente passa un po' prima per sentirsi in forze e ricominciare...rimpiangere il morandi a cosa serve.mi pare che per costruirlo ci siano voluti 4 anni e a noi il collegamento serviva decisamente prima
Io non rimpiango niente. Ho solo detto che essendo nato e cresciuto alla sua ombra, passare e non vedere più le sue bretelle mi fa mancanza. Tutto qui.
 

void

Utente di lunga data
Mi auguro che, dopo il periodo dei virologi, non ci tocchi il periodo degli ingegneri e architetti.
Nonostante internet bisognerebbe rassegnarsi a parlare di ciò di cui si è competenti.
Amo Genova, con cui ho legami famigliari e ricordi, ho sofferto per la caduta del Morandi, su cui sono passata centinaia di volte, e per Genova e sono lieta del nuovo ponte.
Mai parole furono così vere…...
 

francoff

Utente di lunga data
I temi sono diversi . Il Morandi non fu manutentato ma sconta problemi realizzativi dovuti alle conoscenze dell' epoca . Le gallerie degli anni 80 sono realizzate male. Guardate la E45 , un altro esempio di cosa vuol dire costruire male.
 

Brunetta

Utente di lunga data
I temi sono diversi . Il Morandi non fu manutentato ma sconta problemi realizzativi dovuti alle conoscenze dell' epoca . Le gallerie degli anni 80 sono realizzate male. Guardate la E45 , un altro esempio di cosa vuol dire costruire male.
Intendi la Salerno Reggio Calabria? 🤭
 

francoff

Utente di lunga data
Intendi la Salerno Reggio Calabria? 🤭
Ciao Brunetta tutto bene? La E45 nel tratto da Cesena a Roma. La Salerno Reggio per me la stanno costruendo bene. Ho amici in cmb che han fatto alcuni tratti e dicono che gli standard erano buoni così le tratte realizzate dall ex astaldi
 

Brunetta

Utente di lunga data
Ciao Brunetta tutto bene? La E45 nel tratto da Cesena a Roma. La Salerno Reggio per me la stanno costruendo bene. Ho amici in cmb che han fatto alcuni tratti e dicono che gli standard erano buoni così le tratte realizzate dall ex astaldi
In realtà non sapevo che la nostra rete autostradale ha anche un nome europeo, ero rimasta alla via Francigena 😂.
Leggendo in rete ho visto di che si tratta e ho fatto una battuta. La Salerno-Reggio Calabria non la facc da quindici anni.
Bene se la sanno sistemando.
Va molto bene 😊, grazie. Per i miei figli si sta rivelando sorprendentemente un anno lavorativo positivo e questo mi dà gioia.
 

francoff

Utente di lunga data
In realtà non sapevo che la nostra rete autostradale ha anche un nome europeo, ero rimasta alla via Francigena 😂.
Leggendo in rete ho visto di che si tratta e ho fatto una battuta. La Salerno-Reggio Calabria non la facc da quindici anni.
Bene se la sanno sistemando.
Va molto bene 😊, grazie. Per i miei figli si sta rivelando sorprendentemente un anno lavorativo positivo e questo mi dà gioia.
Ne sono contento...per i tuoi figli, tutti si lamentano specialmente per la mancanza di liquidità. Ma non è che vendono monopattini??:unsure:😂
 

francoff

Utente di lunga data
In realtà non sapevo che la nostra rete autostradale ha anche un nome europeo, ero rimasta alla via Francigena 😂.
Leggendo in rete ho visto di che si tratta e ho fatto una battuta. La Salerno-Reggio Calabria non la facc da quindici anni.
Bene se la sanno sistemando.
Va molto bene 😊, grazie. Per i miei figli si sta rivelando sorprendentemente un anno lavorativo positivo e questo mi dà gioia.
Tutte le strade principali hanno una codifica europea .
 

Brunetta

Utente di lunga data
Ne sono contento...per i tuoi figli, tutti si lamentano specialmente per la mancanza di liquidità. Ma non è che vendono monopattini??:unsure:😂
😂 no. Lavorano anche in settori diversi.
 

danny

Utente di lunga data
Percorso il nuovo ponte. La parte finale di raccordo, quando entra il limite dei 30 dopo i 60 mi ha dato le stesse emozioni dell'ottovolante.
A una curva con un suv, con la limitata visibilità del cofano alto, ti sembra di finire nel vuoto.
Nulla da dire, però mi ha regalato una discreta emozione.
 
Top