Pazzesco

Gennaro73

Utente di lunga data
Può capitate in una Settimana solo una volta, in un altra anche 3 volte a settimana
Credimi vederlo adesso accanto a me dormire è davvero svilente e umiliante credimi mi viene da piangere, vorrei che esternasse i suoi veri sentimenti perché sto iniziando a stancarmi
Forse quello è il modo in cui lui è capace di amare in questa fase della sua vita.

Con mia moglie ho dovuto accettare di essere "il favorito" (un pó come La Favorita di Donizetti), piuttosto che l'unico.

Siamo poi quelli "ufficiali", e siamo l'altro genitore dei loro figli.

Pertanto, ho imparato a dissociarmi dalla forma mentis di Don Chichotte con Dulcinea, ed attuato strategie per appagarmi, anche se dovessero includere rapporti extra coniugali. Cosa fino ad ora non accaduta, ma lo metto nelle possibilità.
 
Ultima modifica:

Vera

Moderator
Staff Forum
😂😂

Si, edho trovato il mio equilibrio, è difficile da spiegare, è come una trombamica del cuore. Ci sono momenti anche di carezze, ma da ambo i lati si sente che la cosa è piú da trombamici (in realtà sono solo io ad essere cambiato, lei era già così ma mi illudevo fosse diversa). Io non credo che mia moglie sia mai stata innamorata in vita sua in senso platonico come succedeva a me, per lei c'era sempre una forte componente carnale a dominare il tutto, altrimenti non ha mai perso troppo tempo con nessuno, infatto era capace di attuare piani alternativi, e farsi toccare da ragazzi che nemmeno le piacevano un granché (per sua stessa ammissione).

Poi, per mia figlia posso adattarmi tranquillamente. Esistono inoltre attori porno che lo fanno a comando e con sconosciuti, a confronto io sono uno da libro cuore.

Per esempio poco fa abbiamo avuto un battibecco, ma visto che ora è una trombamica, appena conclusosi il battibecco, non ho il solito giro mentale che mi deprimeva anche a volte per ore. Finisce la, è tutta una scenata, esattamente come per lei è sempre stato, e infatti capitavano litigate belle forti, e lei stava già una favola, mentre io mi bloccavo a rimuginare.

Ora è tutto finito, ho una figlia stupenda e una trombamica in casa, cosa posso volere di piú per come si erano messe le cose?

Non è facile spiegarlo comunque, ma sono soddisfatto di me stesso
A me fa ridere sta cosa, scusa🤣
 

Gennaro73

Utente di lunga data
A me fa ridere sta cosa, scusa🤣
Figurati, a me non piace solo il disprezzo. Se ci pensi è piú il modo con il quale lo espongo che i contenuti. Basta cambiare qualche parola qua e la come "trombamica" in "amante", e già divento più tragico. Così sono un pò tragicomico, ma mi va bene, fa bene a me metterla piú sulla leggera
 

Lorena 46

Utente di lunga data
Forse quello è il modo in cui lui è capace di amare in questa fase della sua vita.

Con mia moglie ho dovuto accettare di essere "il favorito" (un pó come La Favorita di Donizetti), piuttosto che l'unico.

Siamo poi quelli "ufficiali", e siamo l'altro genitore dei loro figli.

Pertanto, ho imparato a dissociarmi dalla forma mentis di Don Chichotte con Dulcinea, ed attuato strategie per appagarmi, anche se dovessero includere rapporti extra coniugali. Cosa fino ad ora non accaduta, ma lo metto nelle possibilità.
Figurati, a me non piace solo il disprezzo. Se ci pensi è piú il modo con il quale lo espongo che i contenuti. Basta cambiare qualche parola qua e la come "trombamica" in "amante", e già divento più tragico. Così sono un pò tragicomico, ma mi va bene, fa bene a me metterla piú sulla leggera
Gennaro però una cosa non capisco, perché se capita che lei ti tradisca tu stai ancora lì, non sarebbe più giusto visto che non vi amate più andare ognuno per i fatti propri, io sinceramente se mio marito scoprissi che ancora una volta mi tradisse lo butterei fuori di casa, anche se lo amo ancora, ma che me ne faccio di uno che non mi vuole e per giunta mi tradisce, qui i figli non c entrano se una persona non prova nulla per.l'altra ci si lascia
 

Lorena 46

Utente di lunga data
Gennaro però una cosa non capisco, perché se capita che lei ti tradisca tu stai ancora lì, non sarebbe più giusto visto che non vi amate più andare ognuno per i fatti propri, io sinceramente se mio marito scoprissi che ancora una volta mi tradisse lo butterei fuori di casa, anche se lo amo ancora, ma che me ne faccio di uno che non mi vuole e per giunta mi tradisce, qui i figli non c entrano se una persona non prova nulla per.l'altra ci si lascia
Io adesso non capisco il comportamento di mio marito, mi dice che mi vuole e non mi desidera, ma tu pensi che io sto così per anni, ma se lui continua così io lo lascio, forse sta aspettando solo quello perché non ha le palle per farlo lui i modo che se lo lascio io lui ha meno sensi di colpa, ma non gli permetterei mai più dopo quello che è successo farsi I porci comodi suoi e tornare a casa come se nulla fosse, la Trombamica non può essere di certo la moglie, una persona con cui hai condiviso tutta una vita, magari mi sbaglio ma una donna o un uomo così in casa non lo vorrei,in questo caso meglio soli, perdona la franchezza ma io non riuscirei né soffrirei amaramente
 

Marjanna

Utente di lunga data
Io adesso non capisco il comportamento di mio marito, mi dice che mi vuole e non mi desidera, ma tu pensi che io sto così per anni, ma se lui continua così io lo lascio, forse sta aspettando solo quello perché non ha le palle per farlo lui i modo che se lo lascio io lui ha meno sensi di colpa, ma non gli permetterei mai più dopo quello che è successo farsi I porci comodi suoi e tornare a casa come se nulla fosse, la Trombamica non può essere di certo la moglie, una persona con cui hai condiviso tutta una vita, magari mi sbaglio ma una donna o un uomo così in casa non lo vorrei,in questo caso meglio soli, perdona la franchezza ma io non riuscirei né soffrirei amaramente
ma tu lo desideri ancora?
 

Lorena 46

Utente di lunga data
ma tu lo desideri ancora?
Adesso ho chiesto chiarimenti su il perché non vuole farlo e si incazza pure, ma è normale, e muto non mi da nessuna spiegazione mi dici che mi faccio paranoie, perché lui mi vuole, si però non me lo dimostra tutto questo amore, appena io accenno qualcosa che non gli va giù, inizia a innervosirsi e parlarmi sopra, e poi alla fine io chiudo il discorso perché un ragionamento logico non lo sa fare, risponde solo a monosillabi e cambia sempre discorsi, e come se lui stesso non volesse accettare qual'e la vera realtà, ha paura, paura di dirmi che non mi vuole paura ha lasciarmi, ma io non posso stare così, che alla prima litigata sa dirmi solo, ti sbagli io ti voglio e voglio stare con te, ma è normale che non sappia iniziare un discorso serio senza che si innervosisca subito, vuole che lo lasci io, stop, questo è
 

Vera

Moderator
Staff Forum
Figurati, a me non piace solo il disprezzo. Se ci pensi è piú il modo con il quale lo espongo che i contenuti. Basta cambiare qualche parola qua e la come "trombamica" in "amante", e già divento più tragico. Così sono un pò tragicomico, ma mi va bene, fa bene a me metterla piú sulla leggera
Se ti fa stare bene davvero, meglio così.
 

Ginevra65

Moderator
Staff Forum
Adesso ho chiesto chiarimenti su il perché non vuole farlo e si incazza pure, ma è normale, e muto non mi da nessuna spiegazione mi dici che mi faccio paranoie, perché lui mi vuole, si però non me lo dimostra tutto questo amore, appena io accenno qualcosa che non gli va giù, inizia a innervosirsi e parlarmi sopra, e poi alla fine io chiudo il discorso perché un ragionamento logico non lo sa fare, risponde solo a monosillabi e cambia sempre discorsi, e come se lui stesso non volesse accettare qual'e la vera realtà, ha paura, paura di dirmi che non mi vuole paura ha lasciarmi, ma io non posso stare così, che alla prima litigata sa dirmi solo, ti sbagli io ti voglio e voglio stare con te, ma è normale che non sappia iniziare un discorso serio senza che si innervosisca subito, vuole che lo lasci io, stop, questo è
Quindi cosa hai intenzione di fare?
 

Gennaro73

Utente di lunga data
Gennaro però una cosa non capisco, perché se capita che lei ti tradisca tu stai ancora lì, non sarebbe più giusto visto che non vi amate più andare ognuno per i fatti propri, io sinceramente se mio marito scoprissi che ancora una volta mi tradisse lo butterei fuori di casa, anche se lo amo ancora, ma che me ne faccio di uno che non mi vuole e per giunta mi tradisce, qui i figli non c entrano se una persona non prova nulla per.l'altra ci si lascia
Per me c'entrano tantissimo i figli. Mia figlia me la posso scordare se vado via. Lei si incaxxerebbe, e mi smerderebbe così tanto da farmi odiare anche da mia figlia. Questo è nella migliore delle ipotesi.

Magari qualche tempo dopo si calmerebbe, ma chi lo sa, e chissà quante incaxxature dovrebbe sorbirsi mia figlia.

Già adesso mi tocca ogni due - tre, calmare mia moglie, che sennó esagera nei rimproveri su di lei. Secondo lei, lo fa per il bene, la realtà è che spesso accade perchè ha un carattere di mexxa (come suoi parenti e amici sanno). Non è una persona malvagia, è un filo strxxxa, il che è diverso....è quasi uno sgarbi al femminile nei suoi giorni peggiori.

Tornando alla risposta, è per mia figlia soprattutto.
 

Lorena 46

Utente di lunga data
Per me c'entrano tantissimo i figli. Mia figlia me la posso scordare se vado via. Lei si incaxxerebbe, e mi smerderebbe così tanto da farmi odiare anche da mia figlia. Questo è nella migliore delle ipotesi.

Magari qualche tempo dopo si calmerebbe, ma chi lo sa, e chissà quante incaxxature dovrebbe sorbirsi mia figlia.

Già adesso mi tocca ogni due - tre, calmare mia moglie, che sennó esagera nei rimproveri su di lei. Secondo lei, lo fa per il bene, la realtà è che spesso accade perchè ha un carattere di mexxa (come suoi parenti e amici sanno). Non è una persona malvagia, è un filo strxxxa, il che è diverso....è quasi uno sgarbi al femminile nei suoi giorni peggiori.

Tornando alla risposta, è per mia figlia soprattutto.
Ma. Tu pensi che i figli non soffrono di più se vedono che i loro genitori non ci sia più amore, è questo per loro già è sofferenza, certo se poi tu mi dici che conoscendola non ti farebbe vedere tua figlia, il discorso cambia, anche se non ha senso mettere di mezzo i figli come arma di ricatto
 

Gennaro73

Utente di lunga data
Ma. Tu pensi che i figli non soffrono di più se vedono che i loro genitori non ci sia più amore, è questo per loro già è sofferenza, certo se poi tu mi dici che conoscendola non ti farebbe vedere tua figlia, il discorso cambia, anche se non ha senso mettere di mezzo i figli come arma di ricatto
Per te o per me non ha senso.

Non è che lei mi dice che si sfoga su nostra figlia se andassi via, lo farebbe. Poi, come ti dicevo, se la prendo per il lato giusto, senza nemmeno dovermi umiliare e sminuire, un pó l'affronto pure, alla fine è gestibile
 

Lorena 46

Utente di lunga data
Per te o per me non ha senso.

Non è che lei mi dice che si sfoga su nostra figlia se andassi via, lo farebbe. Poi, come ti dicevo, se la prendo per il lato giusto, senza nemmeno dovermi umiliare e sminuire, un pó l'affronto pure, alla fine è gestibile
Insomma abbiamo una bella gatta da pelare dio tu che io. Il mio una non la lascia anzi vuole sempre avere ragione anche quando ha torto,e poi mi colpevolizzare su tutto anche sul tradimento 😁
 

Marjanna

Utente di lunga data
Adesso ho chiesto chiarimenti su il perché non vuole farlo e si incazza pure, ma è normale, e muto non mi da nessuna spiegazione mi dici che mi faccio paranoie, perché lui mi vuole, si però non me lo dimostra tutto questo amore, appena io accenno qualcosa che non gli va giù, inizia a innervosirsi e parlarmi sopra, e poi alla fine io chiudo il discorso perché un ragionamento logico non lo sa fare, risponde solo a monosillabi e cambia sempre discorsi, e come se lui stesso non volesse accettare qual'e la vera realtà, ha paura, paura di dirmi che non mi vuole paura ha lasciarmi, ma io non posso stare così, che alla prima litigata sa dirmi solo, ti sbagli io ti voglio e voglio stare con te, ma è normale che non sappia iniziare un discorso serio senza che si innervosisca subito, vuole che lo lasci io, stop, questo è
Da come scrivi sembra sia riluttante anche a toccarti, però qualche messaggio fa hai scritto che avete rapporti. Tu come gli dimostri che lo desideri?
Ho letto di molte donne che dopo aver scoperto di essere state tradite partono a fare sesso come prima mai, ma dura un tot poi appena la situazione si assesta tutta la boria scema via, a me fa un poco pisciata di cane per segnare il territorio, ma immagino ci sia una spinta spontanea verso una persona che si ha avuto la percezione di poter perdere. Il non sentirti desiderata mi pare ti tenga aperta questa paura.
Magari non è così, ma qui possiamo interagire solo con te, non con tuo marito per quanto il suo comportamento post tradimento sembra diverso da quello che solitamente si legge. Lui è così cambiato? O in fondo è sempre se stesso?
 
Top