negare l'evidenza

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
O

Old caterina

Guest
aggiungo...

lui dopo lo scossone di essere stato scoperto per la seconda volta, ha avuto un momento di sincerità e si è aperto dicendo di aver compreso di essere stato cieco difronte alle mie esigenze, che si era preso tutto quanto io affrivo e che senza di me non sarebbe arrivato dov'era...che dava tutto per scontato. Ma uscito di casa...solo co se stesso, ha resettato ed ha continuato con il suo progetto di vita che credo includa solo se stesso. Io credo spesso che per quanti sforzi possa fare non ci riesce ed essere un po empatico...
 
F

Fedifrago

Guest
:)

Persa/Ritrovata ha detto:
Ha ragione Verena (a proposito mi piace sempre di più la tua visione dei rapporti, ti vedo molto "Ritrovata" nei confronti del tuo ex amante ex amore...ma io non sono convinta che si riesca a "uccidere" così facilmente un uomo che si ha tanto amato e forse anche tu speri nel "miracolo") io sono in una fase ...non so quale, ma particolare..ho "ucciso" mio marito e cerco di razionallizzare ...capire cosa spinge una persona a rischiare di perdere tutto per qualcosa/qualcono che non ne vale la pena..a detta della persona stessa perché se il marito di Caterina, come quello di Non Registrata hanno chiesto di tornare non sono stati travolti da grande passione e il mio ha dichiarato cose che non denotano grande sconvolgimento per quella donna e se in questo momento mi sta girando per casa anche lui vuole, a modo suo (sbagliato per me), provare a trovare un dialogo.
Mi ha molto colpito l'intervento di Feddy che dice quello che tanti dei nostri mariti hanno fatto senza teorizzarlo come lui. Solo che Feddy assicura di adottare la regola della 50 miglia ecc.., mentre questi nostri sono stati beccati perché meno accorti e capaci di controllare la situazione.
Ma mi domando: E' GIUSTO (come dice Feddy) INCHIODARE UNA PERSONA A UN ERRORE ..GRAVISSIMO...MA CHE AVEVA VISSUTO COME UN GIOCO?
Certo io, come le altre siamo addolorate e deluse di aver scoperto di aver "sposato un deficiente" (vedi spazio comico della signora Crozza nel programma del marito su La 7), ma "loro" i traditori come l'hanno vissuta? E Feddy come puoi essere sicuro di non farti coinvolgere pericolosamente e che "l'altra" non si faccia coinvolgere sentimentalmente e diventando un problema più che una "bella esperienza"
Traditori aiutatemi a capire!!!
Anch'io guardo a volte crozza e la di lui signora e li trovo moltio gustosi!


Come già detto le premesse son quelle di esser sinceri (anche se pare una contraddizione in termini!) innanzitutto con se stessi, avendo presenti le motivazioni che ti portano a farlo e che cosa ti aspetti da questo tipo di relazione, e poi soprattutto con colei/colui con il/la quale ti trovi a viverla.
Soprattutto cercando di evitare, trascinati dalla passione o da "sacri fuochi", di dire o fare cose e promesse che non è assolutamente nelle proprie corde voler mantenere o realizzare.
Certo può accadere che si prendano fischi per fiaschi o si cada nel "credevo fosse amore e invece era un calesse..." ma se ci si pone qualche domandina prima è meno facile scervellarcisi dopo. E si riesce anche a cogliere quando l'altra/o si sta creando aspettative "eccessive" tirando i freni a mano del caso!
 
P

Persa/Ritrovata

Guest
x Fedifrago ....e i problemi pratici?

..e rispetto al ridurre al minimo i rischi di essere scoperti come la metti?
Mi sembra che la sincerità sia ..rispetto all'amante non certo rispetto alla moglie.. Ho capito bene?
Ma se si organizza tutto bene..si considera tutto ..non passa la voglia ..visto che bisogna prendere consapevolezza dei rischi?

P.S. Scusa Caterina l'invasione
 

Verena67

Utente di lunga data
Persa/Ritrovata ha detto:
Ha ragione Verena (a proposito mi piace sempre di più la tua visione dei rapporti, ti vedo molto "Ritrovata" nei confronti del tuo ex amante ex amore...ma io non sono convinta che si riesca a "uccidere" così facilmente un uomo che si ha tanto amato e forse anche tu speri nel "miracolo")
innanzitutto grazie per i complimenti!!!
Beh, Perse ma Ritrovate Sempre (a noi non ci ammazza nessuno!!!)


Uccidere...uccidere...mumble mumble...no
In fondo non si riesce ad uccidere chi si è sinceramente amato.

Qualche sberlone però....


In verità nel bene e nel male (a volte vorrei fosse stata solo un'avventura, almeno per lui, così ora me lo ero già tolta dai piedi, come dice Neruda "Dimenticami, che ti avrò già dimenticata") so che è/Stata/sarà(?) una storia d'amore.

Seppure disgraziata, non dimentichiamolo.


Le mie amiche definiscono questa storia infinita il "Celebrity Deathmatch", perché alla fine sul ring si scontrono due tipi umani assai comuni, se vogliamo, ed esemplificativi: la Donna che Vuole Rinnovare il suo Destino e l'Uomo che non vuole Rinunciare al suo Passato.

Per farvi ridere, ho un conoscente che è un noto sensitivo. Noto anche per essere molto tranchant con le storie d'amore (non gigioneggia, ti dice subito se è cosa oppure no).

A me fa...dopo approfondito consulto...tesoro santo...dolcezza...zucchero...voi vi amate sul serio, ma non lo sanno manco gli Arcani Maggiori che cavolo farete
A quanto pare vi potreste separare e risposare entrambi ma....

.....non necessariamente tra di voi!!!!


Se spero al miracolo? Nahhhh....


diciamo che sto cercando di convincermi a vivere il piu' serenamente possibile imparando da questa "batosta" ciò che posso. La vita non ha regole, tranne quando è proprio una FREGATURA, e allora bisogna aprire ben bene gli occhioni!!!

Perché, ragazzi miei, "L'Inettitudine Mi Disturba"


un bacio serale a tutti!!!!
 
P

Persa/Ritrovata

Guest
spunti di riflessione

Caterina,
ci sono alcune cose che mi domando rispetto alla tua storia e spero capirai che non intendo colpevolizzarti (siamo in una situazione troppo simile per non sentirti vicina)
Alcune osservazioni rispetto a tuo marito
1 tuo marito non ha avuto rapporti sessuali con l'impegata. Penso che per molti uomini questo non rappresenti davvero un tradimento. Probabilmente lo metteva sullo stesso piano di una fantasia erotica, di porcate scambiate in chat (che io considererei comunque ben "qualcosa"), ma poco più di fantasie e pensieri. Mi diceva mio cognato che se si dovessero considerare tradimenti tutti i pensieri di sesso che fa un uomo...non si riuscirebbe a contarli. Forse per lui era poco di più di vedere un film porno (o magari anche meno).
2 Naturalmente quando poi si ha a che fare con una persona vera (l'impiegata) le cose cambiano..perché non si può usarla come un porno e licenziarla su due piedi non è proprio carino nei confronti di chi ha comunque partecipato al gioco (anche per lei credo sia stato poco più di un "addio al nubilato" ..tradizione nuova che non riesco a capire)
Osservazioni rispetto al tuo comportamento
1Il tuo rapporto con "l'impiegata/compagna di porcate/potenziale amante" è veramente strano e particolarmente aggressivo e "padronale". Come ti hanno già detto altre, al suo posto mai ti avrei fatto vedere la posta (hai commesso reati..lo sai? Non si può nemmeno guardare la posta dei figli minorenni!). Ma soprattitto mi domando come hai potuto avere così poco rispetto di tuo marito di fronte a lei facendogli fare la figura di uno di cui tu avevi il diritto di avere il controllo totale ?
Non dico che tu non avessi il diritto di avere spiegazioni e chiarimenti da lui ma ..lei che c'entra con te? E soprattutto sarebbe stato compito di lui decidere cosa e come fare con lei e non di "eseguire" i tuoi ordini!
2 Ora mi sembra che l'immagine di lui ai tuoi occhi sia ben ridotta e non solo per quel tradimento ma anche per il tuo trattamento dell'evento traumatico
Ma il vostro rapporto in generale mi sembra strano un po' da mamma e figlio (minorenne) più che da "compagni di vita" su un piano paritario. Tu a tener caldo il nido rassicurante e lui a volare e dimostrarsi bravo sul lavoro..ma tu pronta a riprenderlo per l'orecchio se si comporta male a intervenire con i compagni di marachelle sgridando lui e loro e lui subito pronto a chieder scusa e riconoscere la tua autorità..
Scusa se ho detto qualcosa di sgradevole..ma se vuoi ricostruire devi riflettere su come ritrutturare il rapporto.
Naturalmente le mie sono pure impressioni basate su pochi elementi..posso sbagliare al 100/100 ..ma credo al 99/100
Ti abbraccio e coraggio e forza ..ci voglion braccia da muratore per ricostruire un rapporto dopo un tradimento (io non ho muscoli)
 

Bruja

Utente di lunga data
Caterina

Non ti pongo domande a cui neppure tu forse sapresti rispondere, ho solo detto che lui è quello che hai visto e scoperto, o almeno è anche quello, quindi non ti sto consigliando di tenertelo, non avrei questa presunzione, ma ti suggerisco di valutare molto bene che aspettativa hai da una relazione di coppia, e........... come vedi, neppure tu ritieni che questo possa chiamarsi rapporto!
Nel pormi la domanda, stranamente, ti sei già risposta, almeno concettualmente, poi l'istinto, la volontà e la capacità di mediazione possono anche permettere scelte diverse.
L'importante è essere consapevoli di quello che si vuole e di quello che è scontato non si potrà più sopportare.
E' triste ma nessuno può prendersi carico di decidere per te ed accompagnarti nel percorso........ in questi casi siamo sempre soli, e tanto più soli perchè delusi, disillusi e obbligati a fare scelte spesso pesanti.
Ti capisco davvero e spero che tu abbia animo e forza per fare la scelta che riterrai giusta; scegliere non è il peggio, è soppportare le conseguenze delle scelte che crea grandi disagi ed obbliga ad affrontare prove dure, e questo qualunque sia la scelta che andrai a fare.
Bruja
 
Cara Amica Caterina,

spesso capita che nella relazioni di coppia ci siano due pesi e due misure, ovvero indistintamente dal sesso di appartenenza.
In questo caso il peso che tu, quindi l'importanza e l'amore rivolto nei confronti di tuo marito è assoluto e questa è una cosa splendida, ma al contrario quello che ricevi sono stati solo schiaffi sulla faccia....di certo brutta moneta che paga.

Quello che potrebbe essere successo è anche che la ragazza in questione si sia confidata delle sue paure e dei suoi dubbi sul suo matrimonio ed abbia trovato, "l'angelo custode" in tuo marito, situazione classica che capita in molti casi, "pre-matrimonializi" e all'uomo stesso non fà specie che si sia comportato di conseguenza come un "bel galetto ruspante" fiero e sicuro, anche della stessa posizion ricoperta nell'ufficio dove lavorava anche la lei in questione.

La sua considerazione nei tuoi confronti è sempre stata come quella della "moglie-mamma" ovvero la certezza che a casa tu ci sei sempre e quindi lui poteva permettersi le varie evasioni mentali e corporali che voleva.
Mi pare iusto che tu faccia valere la tua persona nei suoi confronti lasciando perdere quello che poteva essere la tizia in questione, perchè, a quanto pare, adesso essendo distante non dovrebbe creare problemi ulteriori.

L'importante nelle relazioni di coppia è nel rimanere sempre attivi e fermi nel dimostrare che la coppia è formata dalle due persone che si sono unite, questo in qualunque maniera mtrimonio, convivenza, non permettendo a terze perone di entrarvi a far parte nè da l'una nè dall'altra parte!
Indubbio che possa sembrare anche un paradosso quello che affermo perchè viste le situazioni che si presentano oggigiorno, come continuazione naturale della tradizione del "cornificatio cornificantis" di recondite e passate memorie del genere umano, ben poche coppie si salvano.

Comunque sii ferma rigida e non scendere mai a compromessi in questo campo perchè perderesti solamente di credibilità nei suoi confronti essendo essa in un ruolo di secondo piano, cerca di sbattere i pugni sul tavolo e vedrai che le cose tenderanno, anche se ci vorrà del tempo, a prendere una via giusta e retta per il vostro rapporto di coppia!
Fermezza e determinazione sempre ed in ogni modo!



Sinceramente, come sempre,


Billy Conte di Cagliostro.
 

Lettrice

Utente di lunga data
Billy Conte di Cagliostro

come sempre faro' un intervento fuoriluogo...scusate...

Billy ma come t'e' calato in mente di associarti al Conte di Cagliostro per un nick in un forum sul tradimento?

Sembrera' una fesseria ma il nick che si sceglie e' piuttosto indicativo della propria persona...prendi il mio Lettrice...si suppone dovrei leggere...ma non mi tappo mai la bocca!!!!

E' solo una curiosita'
 
Lettrice ha detto:
come sempre faro' un intervento fuoriluogo...scusate...

Billy ma come t'e' calato in mente di associarti al Conte di Cagliostro per un nick in un forum sul tradimento?

Sembrera' una fesseria ma il nick che si sceglie e' piuttosto indicativo della propria persona...prendi il mio Lettrice...si suppone dovrei leggere...ma non mi tappo mai la bocca!!!!

E' solo una curiosita'

Cara Amica Lettrice,


il mio nik si perde nella notte dei tempi, già dai tempi del glorioso Tradimento.it, dove feci le mie prime comparse verso la fine del 1999.
Sono sempre io, mai mi sono cambiato il nik e nei forum dove sono presente sempre stesso nik, ormai un'istituzione a detta di altri amici.
Come mai Billy Conte di Cagliostro?
Perchè ho una personalità che cerca, prima di giudicare, di riuscire a calarsi nella stessa persona che narra una sua situazione riferendola come se accadesse a me stesso e solo dopo cercando di elaborare una risposta con un mio personale punto di vista personale sia che esso sia condivisibile o meno.
Tutto qui!


Sinceramente, come sempre,


Billy Conte di Cagliostro.
 
O

Old caterina

Guest
per persa/ritrovata

volevo inviarti un mess in privato, e nn ci sono riuscita. Non sei registrata?
 
caterina ha detto:
Quindi mi consigli di riaprire l'argomento con lui sulla sua lealtà nei miei confronti e pretendere (anche una buglia) su come siano andate le cose col lei...oppure lasciar perdere quanto già accaduto e ricominciare con altri presupposti?


Esatto in quello che affermi, ricominciare con altri presupposti e con fermezza!
Indubbio che lo stesso cambiamento dei parametri si farà sentire e questo senza dubbio gioverà alla vostra realzione di coppia in quanto dimostrerai che i piedi sopra non te li fai mettere da nessuno principalmente proprio da chi vive accanto a te.


Sinceramente, come sempre,



Billy Conte di Cagliostro.
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
mi sono registrata

Ho una forte resistenza alla ..registrazione..ma l'ho fatto per Caterina.. Aspetto tuo mess
Ciao
 
O

Old Fa.

Guest
Persa/Ritrovata ha detto:
Ho una forte resistenza alla ..registrazione..ma l'ho fatto per Caterina.. Aspetto tuo mess
Ciao
Grande Persa/Ritrovata .. oramai sei dei nostri
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
grazie del benvenuto

Grazie ...beh è fantastico ora poter usufruire delle emiticons ..soprattutto la mia preferita
almeno così riesco a ridere di me

Ciao a tutti!
 
O

Old Fa.

Guest
Persa/Ritrovata ha detto:
Grazie ...beh è fantastico ora poter usufruire delle emiticons ..soprattutto la mia preferita
almeno così riesco a ridere di me

Ciao a tutti!
Beh dai ... ti mancava solo questo passo, ... per il resto lo eri già dei nostri da diverso tempo.
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top