Junior Cally

stany

Utente di lunga data
Ti senti in competizione?
Ma nemmeno per sogno : sono tremila volte meglio io! Il discorso è soggettivo, naturalmente. Certe emozioni , sensazioni, sono alla base di questo forum; non sono spiegabili se non con l'ormone.
Peraltro mia moglie se trovava uno che le faceva sangue, da giovane (!?) non ci pensava due volte . Io non la conoscevo, naturalmente; ma questo è quanto raccontava all'inizio della nostra relazione.
 

Brunetta

Utente di lunga data
Ma nemmeno per sogno : sono tremila volte meglio io! Il discorso è soggettivo, naturalmente. Certe emozioni , sensazioni, sono alla base di questo forum; non sono spiegabili se non con l'ormone.
Peraltro mia moglie se trovava uno che le faceva sangue, da giovane (!?) non ci pensava due volte . Io non la conoscevo, naturalmente; ma questo è quanto raccontava all'inizio della nostra relazione.
Sì. Credo un po’ tutti e tutte.
Il punto è quanti si trovano attraenti, tra i disponibili.
Dicevo che Brad Pitt non è il mio ideale, ma non credo che farei la difficile. Solo che non lo conosco e neppure ci proverebbe con me.
Ma c’è differenza tra gradevolezza estetica e attrazione reale.
Ci sono indubbiamente persone che provano attrazione più facilmente e altre con difficoltà.
Diciamo che ci sono donne che hanno trovato attraente Achille Lauro.
 

Vera

Moderator
Staff Forum
Ma nemmeno per sogno : sono tremila volte meglio io! Il discorso è soggettivo, naturalmente. Certe emozioni , sensazioni, sono alla base di questo forum; non sono spiegabili se non con l'ormone.
Peraltro mia moglie se trovava uno che le faceva sangue, da giovane (!?) non ci pensava due volte . Io non la conoscevo, naturalmente; ma questo è quanto raccontava all'inizio della nostra relazione.
Si raccontano tante cose all'inizio delle relazioni😊
Comunque scherzavo, sarebbe stupido sentirsi in competizione. 10 per la tua risposta iniziale.
 

Vera

Moderator
Staff Forum
Sì. Credo un po’ tutti e tutte.
Il punto è quanti si trovano attraenti, tra i disponibili.
Dicevo che Brad Pitt non è il mio ideale, ma non credo che farei la difficile. Solo che non lo conosco e neppure ci proverebbe con me.
Ma c’è differenza tra gradevolezza estetica e attrazione reale.
Ci sono indubbiamente persone che provano attrazione più facilmente e altre con difficoltà.
Diciamo che ci sono donne che hanno trovato attraente Achille Lauro.
Io, lo ammetto, trovo Achille Lauro sensualissimo.
 

stany

Utente di lunga data
Sì. Credo un po’ tutti e tutte.
Il punto è quanti si trovano attraenti, tra i disponibili.
Dicevo che Brad Pitt non è il mio ideale, ma non credo che farei la difficile. Solo che non lo conosco e neppure ci proverebbe con me.
Ma c’è differenza tra gradevolezza estetica e attrazione reale.
Ci sono indubbiamente persone che provano attrazione più facilmente e altre con difficoltà.
Diciamo che ci sono donne che hanno trovato attraente Achille Lauro.
Beh...Achille Lauro è asessuato per come vuole presentarsi; poi magari sotto il vestito emana feromoni a tutt'andare
Ci sono canoni estetici che rendono attraente una persona, a partire dalla geometria del volto che, mi accorgo ,mi attraggono più di altri. Come le proporzioni corporee . Pelù per esempio mi sembra un folletto ; tra l'altro ricorda Charles Manson, forse per la discografia.
Ci sono icone gay che attraggono la platea femminile; l'elenco è lunghissimo. Una cugina di mia moglie (la prima) diceva ,riferita a Freddy Mercury, che peccato, come al solito i migliori sono gay! Poi in effetti sposò uno che non lo era, ma che negli atteggiamenti poteva essere frainteso.
Esempi di macho ,negli anni in cui essere gay era deprecabile e bandito nel mondo del cinema, erano anche attori insospettabili come rock udson.
 

stany

Utente di lunga data
Si raccontano tante cose all'inizio delle relazioni😊
Comunque scherzavo, sarebbe stupido sentirsi in competizione. 10 per la tua risposta iniziale.
In effetti lei raccontò troppo....E questo ha innescato in me quella che dici "competizione" , differita nel tempo ed assurdamente retroattiva; cosa evidentemente irrazionale, generata da insicurezze e cattiva comunicazione...
 

stany

Utente di lunga data
Io, lo ammetto, trovo Achille Lauro sensualissimo.
Non sarà mai David Bowie, per carenza di carisma. Un discreto ed onesto uomo di spettacolo,un artigiano della musica, più cantautore che showman (che mal gli riesce) , che fa dei buoni pezzi , buona musica; al di sopra della media, indubbiamente. Ma non un profeta della musica mondiale; anche se lui ,per come si comporta, anche con una modestia non falsa, ma derivante dalla propria consapevolezza (forse oltre appunto alle possibilità) crede di esserlo o poterlo diventare. Spero di sbagliarmi, per lui.
 

Gennaro73

Utente di lunga data
Adesso, fare un paragone con Freddy Mercury è una bestemmia...
É quel.che dico io appunto. Siam d'accordo.
Queste sono voci che provano (maldestramente) a mettere in giro i promoter.
Bohemian Rhapsody era un pezzo particolarmente innovativo per l'epoca e ancor oggi risulta difficile assimilare i Queen di quel periodo a qualsiasi genere musicale. Sono semplicemente i Queen, hanno un loro stile che non assomiglia a nessun altro.
Sull'Enciclopedia del rock degli anni '70 venivano stroncati proprio per questo, perché nelle valutazioni si applicavano dei parametri musicali
che venivano totalmente contraddetti da pezzi come questo, che sono un patchwork di stili.
Geniali, nella maniera più assoluta.
Negli arrangiamenti, nella struttura compositiva, nell'esecuzione.
E vocalmente Freddy Mercury stronca chiunque.
Io tento (tento!) di cantare Bohemyan Rapshody adeguandola alla mia tessitura (i soliti due toni), ma mi rendo conto che richiede uno studio e una preparazione particolarmente accurati altrimenti ne esci malissimo eseguendola. Se Elvis lo fai con una certa (vaga) tranquillità, qui l'approccio è col sacro!
Loro sono al di fuori di qualsiasi inquadramento e pertanto non ha senso tentare di metterli a confronto con chiunque altro.
Io dicevo che i testi trap, oltre ad essere troppo incentrati sulla violenza e basta, nemmeno hanno qualcosa di innovativo. Già con Bohemian Rapsody si parlava di omicidio.
Penso che @Gennaro73 si riferisse ai testi.
Su Bohemyan Rapshody sono state fatte diverse interpretazioni. Io sostengo quella della dichiarazione sulla sua omosessualità. Quell'uomo che dice di aver ucciso è il vecchio Freddy. Un testo sofferto ma liberatorio.
Però lui era bisessuale, come dichiarato dagli stessi membri della band.
Io la canzone che "spacca" la intuisco subito!
Potrei fare il talent scout musicale.
Ieri sera ho visto un pezzo di Sanremo...Quando è arrivato il re dei neomelodici napoletani, ospite di rango,stentavo a credere alle mie orecchie: un pezzo veramente che mi stimolava la defecazione; poi, quando ho visto tutta la platea dell'Ariston in piedi ad applaudire....ho capito perché non guardo Sanremo 😉
Bene che non lo.guardo: le musichette dei film porno sono spesso più evolute
[
 

danny

Utente di lunga data
Cammariere mi piace tantissimo. Non so perché sia sparito.
Non è sparito. Fa dischi e tiene concerti.
Ha trovato la sua nicchia.
Anche a me piace moltissimo. Comunque è un sessantenne, ormai. Chi l'avrebbe detto, anche per lui.
Mi sembra ieri che partecipava a Sanremo (d'altronde Pelù è nonno)
Mentre la canzone di Biondi portata a Sanremo è anche quella notevole.
 
Ultima modifica:

Brunetta

Utente di lunga data
Non è sparito. Fa dischi e tiene concerti.
Ha trovato la sua nicchia.
Anche a me piace moltissimo. Comunque è un sessantenne, ormai. Chi l'avrebbe detto, anche per lui.
Mi sembra ieri che partecipava a Sanremo (d'altronde Pelù è nonno)
Mentre la canzone di Biondi portata a Sanremo è anche quella notevole.
Come vola il tempo!
 
Top