gli straordinari del cazzo (o della fregna)

abebe

Utente di lunga data
Mi sfuggono le allusioni: per me questo posto è nato la settimana scorsa, mentre capisco che ci sono compagni di merende che si conoscono, magari anche dal vivo, da anni...
Me la potete spiegare, anche se perde la sua incisività?
 

Arcistufo

Papero Talvolta Posseduto
Mi sfuggono le allusioni: per me questo posto è nato la settimana scorsa, mentre capisco che ci sono compagni di merende che si conoscono, magari anche dal vivo, da anni...
Me la potete spiegare, anche se perde la sua incisività?
Niente, ma devi capire che qua sei su un forum di gente che ama rivangare la sofferenza stile coperta di Linus vegetando nell'indecisione. Per anni. @Bender é uno di questi. Meglio rimpiangere che fare. Te l'ho già detto che sei troppo positivo per stare qui dentro. Fuggite, sciocchi!
 

danny

Utente di lunga data
Bender era quello che ha pianto per anni una che l'aveva lasciato? Non ricordo.
So di averlo anche conosciuto, un 4 anni fa, credo.
La sua storia è avvolta dalla nebbia.
 

Fiammetta

Amazzone! Embe'. Sticazzi
Staff Forum
Ok spiegami: soffro di eiaculazione precoce? Ce l'ho piccolo? Gliela leccavo male?
No, giusto per saperlo, così la prossima volta mi regolo meglio...;)
Intanto benvenuto,
probabile che la ragazza si diverta a frequentare più persone contemporaneamente.
Magari il collega nemmeno era a conoscenza della vostra relazione.
 

abebe

Utente di lunga data
Intanto benvenuto,
probabile che la ragazza si diverta a frequentare più persone contemporaneamente.
Magari il collega nemmeno era a conoscenza della vostra relazione.
Sì, mi era venuto questo sospetto... :)

Colgo l'occasione per dire, visto che non mi pare fosse emerso, che in un paio di mesi o poco più di frequentazione abbiamo dormito se non tutte le notti la maggior parte delle notti insieme, a casa mia o a casa sua e si stava iniziando a parlare di trasferirsi da una parte sola. Insomma: due mesi per due persone libere e trentenni posso voler dire un sacco di tempo vissuto intensamente.

Ad ogni modo, ormai è storia.
 

danny

Utente di lunga data
Sì, mi era venuto questo sospetto... :)

Colgo l'occasione per dire, visto che non mi pare fosse emerso, che in un paio di mesi o poco più di frequentazione abbiamo dormito se non tutte le notti la maggior parte delle notti insieme, a casa mia o a casa sua e si stava iniziando a parlare di trasferirsi da una parte sola. Insomma: due mesi per due persone libere e trentenni posso voler dire un sacco di tempo vissuto intensamente.

Ad ogni modo, ormai è storia.
Ne aveva ancora da chiudere un'altra nata prima di te, secondo me.
 

abebe

Utente di lunga data
Può essere, non saprei.

Comunque c'è da considerare che nei due mesi che siamo stati insieme (che intendo a partire da quando abbiamo iniziato a fare un po' più sul serio dopo le prime settimane di conoscenza "epidermica") non abbiamo vissuto insieme nel senso che io non mi sono trasferito da lei o viceversa, ma quasi: il tempo libero (e molto di quello dormito) è stato passato insieme.

Insomma, direi una conoscenza abbastanza approfondita: non è che le restasse del tempo libero per frequentare un altro.
Certo, non avendo una convivenza lunga alle spalle non sapevo se nel suo tempo "non libero" c'erano delle zone d'ombra.
 

Brunetta

Utente di lunga data
Può essere, non saprei.

Comunque c'è da considerare che nei due mesi che siamo stati insieme (che intendo a partire da quando abbiamo iniziato a fare un po' più sul serio dopo le prime settimane di conoscenza "epidermica") non abbiamo vissuto insieme nel senso che io non mi sono trasferito da lei o viceversa, ma quasi: il tempo libero (e molto di quello dormito) è stato passato insieme.

Insomma, direi una conoscenza abbastanza approfondita: non è che le restasse del tempo libero per frequentare un altro.
Certo, non avendo una convivenza lunga alle spalle non sapevo se nel suo tempo "non libero" c'erano delle zone d'ombra.
Certamente non hai avuto interesse per capire meglio la situazione. Ti è bastato (per me giustamente) vedere che era bugiarda.
 

Vera

Moderator
Staff Forum
Può essere, non saprei.

Comunque c'è da considerare che nei due mesi che siamo stati insieme (che intendo a partire da quando abbiamo iniziato a fare un po' più sul serio dopo le prime settimane di conoscenza "epidermica") non abbiamo vissuto insieme nel senso che io non mi sono trasferito da lei o viceversa, ma quasi: il tempo libero (e molto di quello dormito) è stato passato insieme.

Insomma, direi una conoscenza abbastanza approfondita: non è che le restasse del tempo libero per frequentare un altro.
Certo, non avendo una convivenza lunga alle spalle non sapevo se nel suo tempo "non libero" c'erano delle zone d'ombra.
Il mio ex era visto come quello bravo, tutto casa e lavoro. Io speravo, per lui ed anche per me, si facesse degli amici, approfondisse i suoi interessi fuori casa. Invece niente, diceva che a lui piaceva stare con me, vedere un film con me, fare, dire, tutto con me. Quando uscivo mi sentivo anche in colpa, pensa. Poverino, lui così dolce ed io così stronza ed egoista. Ho ancora dei residui di corna sulla testa. Avevo più corna che capelli.
Quindi non vuol dire niente. Meglio farsi una risata 😜
 

Ginevra65

Moderator
Staff Forum
Il mio ex era visto come quello bravo, tutto casa e lavoro. Io speravo, per lui ed anche per me, si facesse degli amici, approfondisse i suoi interessi fuori casa. Invece niente, diceva che a lui piaceva stare con me, vedere un film con me, fare, dire, tutto con me. Quando uscivo mi sentivo anche in colpa, pensa. Poverino, lui così dolce ed io così stronza ed egoista. Ho ancora dei residui di corna sulla testa. Avevo più corna che capelli.
Quindi non vuol dire niente. Meglio farsi una risata 😜
vedi che gli interessi fuori casa li aveva;)
 

Vera

Moderator
Staff Forum
vedi che gli interessi fuori casa li aveva;)
Gli interessi li sviluppava quando ero al lavoro, soprattutto quanfo ero in trasferta. Gli mancavo da morire. Solo che non moriva mai 😂
 

danny

Utente di lunga data
Il mio ex era visto come quello bravo, tutto casa e lavoro. Io speravo, per lui ed anche per me, si facesse degli amici, approfondisse i suoi interessi fuori casa. Invece niente, diceva che a lui piaceva stare con me, vedere un film con me, fare, dire, tutto con me. Quando uscivo mi sentivo anche in colpa, pensa. Poverino, lui così dolce ed io così stronza ed egoista. Ho ancora dei residui di corna sulla testa. Avevo più corna che capelli.
Quindi non vuol dire niente. Meglio farsi una risata 😜
Esattamente la stessa cosa anche per me. Tranne per i capelli (io sono quello stempiato, secondo qualcuno).
C'era chi mi conosceva e pensava che fossi io ad avere l'amante.
 

Brunetta

Utente di lunga data
Il mio ex era visto come quello bravo, tutto casa e lavoro. Io speravo, per lui ed anche per me, si facesse degli amici, approfondisse i suoi interessi fuori casa. Invece niente, diceva che a lui piaceva stare con me, vedere un film con me, fare, dire, tutto con me. Quando uscivo mi sentivo anche in colpa, pensa. Poverino, lui così dolce ed io così stronza ed egoista. Ho ancora dei residui di corna sulla testa. Avevo più corna che capelli.
Quindi non vuol dire niente. Meglio farsi una risata 😜
Coltivava già i suoi interessi 😂come il mio.
 

Arcistufo

Papero Talvolta Posseduto
Il mio ex era visto come quello bravo, tutto casa e lavoro. Io speravo, per lui ed anche per me, si facesse degli amici, approfondisse i suoi interessi fuori casa. Invece niente, diceva che a lui piaceva stare con me, vedere un film con me, fare, dire, tutto con me. Quando uscivo mi sentivo anche in colpa, pensa. Poverino, lui così dolce ed io così stronza ed egoista. Ho ancora dei residui di corna sulla testa. Avevo più corna che capelli.
Quindi non vuol dire niente. Meglio farsi una risata 😜
Oh. Gli piaceva avere le amiche. Capita.
 

perplesso

Administrator
Staff Forum
Può essere, non saprei.

Comunque c'è da considerare che nei due mesi che siamo stati insieme (che intendo a partire da quando abbiamo iniziato a fare un po' più sul serio dopo le prime settimane di conoscenza "epidermica") non abbiamo vissuto insieme nel senso che io non mi sono trasferito da lei o viceversa, ma quasi: il tempo libero (e molto di quello dormito) è stato passato insieme.

Insomma, direi una conoscenza abbastanza approfondita: non è che le restasse del tempo libero per frequentare un altro.
Certo, non avendo una convivenza lunga alle spalle non sapevo se nel suo tempo "non libero" c'erano delle zone d'ombra.
il tempo che si passa al lavoro è libero, in quel senso.

infatti se la fa col collega, mica con un ex o un amico.
 

abebe

Utente di lunga data
Breaking news

Oggi sono capitato nei pressi del suo ufficio poco prima di pranzo e le ho scritto se aveva voglia di fare la pausa con me.

Conversazione tranquilla e civile. A tratti anche serena e amabile, quando era chiaro che consideravo la cosa morta e sepolta e non ci stavo a riprovare.

Però io in realtà avevo un secondo fine.

Istigato dalla vostra maliziosa malignità, ad un certo punto le ho chiesto informazioni sull'altro.
Dopo un primo "non è come pensi" uscito praticamente in automatico, ha calato le braghe (metaforicamente...) e ha candidamente ammesso che col tipo va avanti da un annetto, che il tipo è sposato e che non ha intenzione di lasciare la famiglia.
Ha detto che con me è stato un tentativo (mal riuscito) di vedere se riusciva a staccarsi dall'altro.

Insomma: sono stato un maldestro tentativo di "chiodo scaccia chiodo".
Nella migliore delle ipotesi.
Perché nella peggiore sono stato semplicemente usato per far ingelosire lui e vedere se riusciva a smuoverlo per uscire di casa.

Vabbé

Amen.
 

Brunetta

Utente di lunga data
Breaking news

Oggi sono capitato nei pressi del suo ufficio poco prima di pranzo e le ho scritto se aveva voglia di fare la pausa con me.

Conversazione tranquilla e civile. A tratti anche serena e amabile, quando era chiaro che consideravo la cosa morta e sepolta e non ci stavo a riprovare.

Però io in realtà avevo un secondo fine.

Istigato dalla vostra maliziosa malignità, ad un certo punto le ho chiesto informazioni sull'altro.
Dopo un primo "non è come pensi" uscito praticamente in automatico, ha calato le braghe (metaforicamente...) e ha candidamente ammesso che col tipo va avanti da un annetto, che il tipo è sposato e che non ha intenzione di lasciare la famiglia.
Ha detto che con me è stato un tentativo (mal riuscito) di vedere se riusciva a staccarsi dall'altro.

Insomma: sono stato un maldestro tentativo di "chiodo scaccia chiodo".
Nella migliore delle ipotesi.
Perché nella peggiore sono stato semplicemente usato per far ingelosire lui e vedere se riusciva a smuoverlo per uscire di casa.

Vabbé

Amen.
Meno male che è arrivato quel messaggio!
 
Top