Furti in appartamento

stany

Utente di lunga data
Forse è per questo che qualche anno fa hanno svaligiato tutte le case della via... tranne la mia... lasciando spesso aperto e non avendo allarmi avranno dedotto che non ci fosse trippa per gatti?
..comunque temevo che i vicini pesassero che fossi io la ladra 😎
Ah...ah .. vero! Qualche sospetto lo destasti ( che brutto verbo).. .
Oppure quella era gente alla quale non piaceva vincere facile 🤔
 

Martes

Utente di lunga data
Ah...ah .. vero! Qualche sospetto lo destasti ( che brutto verbo).. .
Oppure quella era gente alla quale non piaceva vincere facile 🤔
Ho omesso il piccolo dettaglio dei miei 3 dobermann... ma se avvelenano i cani... per fortuna a me mai successo
 

void

Utente di lunga data
Infatti.
E sono quelli che mi creano danni.
Due paia di orecchini sono una sciocchezza.
Hai ragione, sono quelli che creano danni, come li crea l'inefficienza e lo spreco della pubblica amministrazione, l'iniquità di certe tasse, la demagogia secondo la quale basta essere cittadini per avere un reddito. Li creano a te, come a me.
Ma augurarti che non vengano a prenderli, quegli orecchini, perché potresti scoprire che il danno associato, è un po' più del valore degli orecchini. Soprattutto se avevi una figlia in casa da sola che esce giusto in tempo per evitare il piacevole "incontro".
 

Foglia

utente viva e vegeta
Al di là del danno, e' il trauma di vedersi violata la propria casa, rotta la porta, ribaltata senza permesso la propria intimità. E... Il rischio. Se ti entra uno in casa con male intenzioni, non puoi mai neanche sapere fino a che punto si possono spingere le male intenzioni, e quando già viene violata l'intimità, se non peggio discussa l'integrità in casa propria, per me è sinceramente comunque più del danno fatto dagli evasori fiscali. Quelli ledono il patrimonio, e occhei. Deprecabilissimi.
Gli altri ti creano un trauma enorme (io conosco persone a cui sono entrati in casa, e non avendo trovato niente da rubare se la sono presi con tutto, così tanto per distruggere, giusto per dire). Altri miei amici sono stati narcotizzati. E gli e' andata ancora bene così. Mia nonna da anziana era stata scippata per strada. Buttata in terra. Ottantenne. Da due in motorino. Quelli volevano "solo" la borsa, dentro c'erano pochi soldi. Il fatto è che far cadere una persona ottantenne strappandole la borsa e' ben più grave di sottrarle qualche banconota.
 

Foglia

utente viva e vegeta
Hai ragione, sono quelli che creano danni, come li crea l'inefficienza e lo spreco della pubblica amministrazione, l'iniquità di certe tasse, la demagogia secondo la quale basta essere cittadini per avere un reddito. Li creano a te, come a me.
Ma augurarti che non vengano a prenderli, quegli orecchini, perché potresti scoprire che il danno associato, è un po' più del valore degli orecchini. Soprattutto se avevi una figlia in casa da sola che esce giusto in tempo per evitare il piacevole "incontro".
Voilà. Io penso che nel momento in cui questi rischiano anche per pochi soldi, questi non è che necessariamente scappano a trovarsi il padrone di casa quale "ospite" indesiderato. Stesso discorso per lo scippo di mia nonna: pur di avere una borsa, che vuoi che sia sfracellare a terra una persona? E anzi: vecchia e' meglio, che già la vedi che cammina a fatica. Sia mai che una giovane possa reagire e far perdere l'equilibrio a te. E' questo che mi fa riflettere. Molto ma molto più di un danno patrimoniale.
 

Pincopallino

Utente di lunga data
Al di là del danno, e' il trauma di vedersi violata la propria casa, rotta la porta, ribaltata senza permesso la propria intimità. E... Il rischio. Se ti entra uno in casa con male intenzioni, non puoi mai neanche sapere fino a che punto si possono spingere le male intenzioni, e quando già viene violata l'intimità, se non peggio discussa l'integrità in casa propria, per me è sinceramente comunque più del danno fatto dagli evasori fiscali. Quelli ledono il patrimonio, e occhei. Deprecabilissimi.
Gli altri ti creano un trauma enorme (io conosco persone a cui sono entrati in casa, e non avendo trovato niente da rubare se la sono presi con tutto, così tanto per distruggere, giusto per dire). Altri miei amici sono stati narcotizzati. E gli e' andata ancora bene così. Mia nonna da anziana era stata scippata per strada. Buttata in terra. Ottantenne. Da due in motorino. Quelli volevano "solo" la borsa, dentro c'erano pochi soldi. Il fatto è che far cadere una persona ottantenne strappandole la borsa e' ben più grave di sottrarle qualche banconota.
Esatto foglia.
E stasera vedremo a chi tocca.
E sulla pagina FB del paese già c'è chi scrive scendiamo in strada coi bastoni.
Altro che un paio di orecchini, se ti entrano in casa e ti becchi una coltellata perche hai alzato la voce sai in quel momento lì a me cosa me ne frega di quelli che non pagano l'IVA? Una beata mazza.
 

Pincopallino

Utente di lunga data
E ragazzi, parliamo della Brianza, non della Nigeria.
 

Foglia

utente viva e vegeta
Esatto foglia.
E stasera vedremo a chi tocca.
E sulla pagina FB del paese già c'è chi scrive scendiamo in strada coi bastoni.
Altro che un paio di orecchini, se ti entrano in casa e ti becchi una coltellata perche hai alzato la voce sai in quel momento lì a me cosa me ne frega di quelli che non pagano l'IVA? Una beata mazza.
Non faccio il tifo per chi si arma tipo far west. Ma se mi dovessi trovare anche solo davanti a un coltellino con mio figlio in casa credo perderei vent'anni della mia vita.
 

perplesso

Administrator
Staff Forum
IL mio paesello, da un paio di settimane è sotto assedio di una banda di ladri che svaligiano case tutte le sere tra le 18 e le 20.
Inferriate divelte, antifurti ignorati, porte blindate aperte, cani avvelenati.
Le forze dell'ordine non riescono a controllare tutto il territorio e noi cittadini subiamo e ci lamentiamo.
Non è che ci si possa fare giustizia da soli, anche perché non ne siamo capaci e poi si va nelle grane.
E quindi? IL sindaco da la colpa ai carabinieri, i carabinieri danno la colpa alla polizia locale che sta sotto al sindaco e intanto noi viviamo nel terrore ed ogni rumore ci fa sobbalzare.
Abbiamo fondato i gruppi di controllo del vicinato, ma non è che funzionino poi granché, poi ci sono quelli di destra che vorrebbero fare squadrismo e ronde di quartiere, ci hanno già provato anni fa, poi quando hanno incontrato i ladri, quelli veri e non gli zingari, se la sono data a gambe.
Voi dalle vostre parti come siete messi?
al momento qui è tranquillo, specie dopo che per via di lavori di ampliamento del porto, hanno eliminato i campi zingari.

se c'è una banda che batte una determinata zona, potrebbe anche essere gente che viene in trasferta. difficile dire cosa i Carabinieri abbiano in mano, ma se ancora non si esprimono....
 

stany

Utente di lunga data
Al di là del danno, e' il trauma di vedersi violata la propria casa, rotta la porta, ribaltata senza permesso la propria intimità. E... Il rischio. Se ti entra uno in casa con male intenzioni, non puoi mai neanche sapere fino a che punto si possono spingere le male intenzioni, e quando già viene violata l'intimità, se non peggio discussa l'integrità in casa propria, per me è sinceramente comunque più del danno fatto dagli evasori fiscali. Quelli ledono il patrimonio, e occhei. Deprecabilissimi.
Gli altri ti creano un trauma enorme (io conosco persone a cui sono entrati in casa, e non avendo trovato niente da rubare se la sono presi con tutto, così tanto per distruggere, giusto per dire). Altri miei amici sono stati narcotizzati. E gli e' andata ancora bene così. Mia nonna da anziana era stata scippata per strada. Buttata in terra. Ottantenne. Da due in motorino. Quelli volevano "solo" la borsa, dentro c'erano pochi soldi. Il fatto è che far cadere una persona ottantenne strappandole la borsa e' ben più grave di sottrarle qualche banconota.
Io tanti anni fa misi sotto l'automobile uno scippatore che avevo visto scippare una signora ,ma probabilmente era drogato ,tant'è che riuscì subito ad alzarsi e scappare; quando sono in quello stato non sentono niente possono spaccare con un pugno il vetro di una macchina senza farsi niente, o meglio sentire niente.
 

stany

Utente di lunga data
Io ho un parente che da 30 anni abita vicino al capo degli zingari di una certa area geografica (con casa cortile dipendenze ma dormono tassativamente nella roulotte) e come si può capire quella zona era tranquilla si potevano lasciare aperte le porte di casa e le finestre. ma da un paio d'anni sembra che anche da quelle parti vi sian incursioni di zingari o comunque di ladruncoli che non si fanno scrupoli di agire in quella zona. Un altro esempio e che ci sono dei nigeriani che catturano uno scippatore gli danno un sacco di legnate e poi lo lasciano andare ! ed è evidente il perché; non vogliono che si creino delle attenzioni particolari nella loro zona di spaccio. Ma questa è la vecchia mentalità della mafia che proteggeva il territorio in cambio di qualcos'altro in ogni caso non sono belle situazioni.
 

Vera

Moderator
Staff Forum
Io ho tre cani, caratterialmente diversi ma tutti e tre coccolosi. Se un estraneo si avvicina al cancello sembrano tre leoni che non mangiano da una settimana. Se l'estraneo entra gli saltano addosso felici, fanno a gara a chi va a prendere per primo la pallina e lo stressano tutto il tempo perché vogliono giocare.
Quindi sono fottuta. Semmai, inauguratamente, entrasse un ladro si farebbero comprare con un lancio di pallina.
 

stany

Utente di lunga data
Io ho tre cani, caratterialmente diversi ma tutti e tre coccolosi. Se un estraneo si avvicina al cancello sembrano tre leoni che non mangiano da una settimana. Se l'estraneo entra gli saltano addosso felici, fanno a gara a chi va a prendere per primo la pallina e lo stressano tutto il tempo perché vogliono giocare.
Quindi sono fottuta. Semmai, inauguratamente, entrasse un ladro si farebbero comprare con un lancio di pallina.
un deterrente contro i ladri è tenere tutte le luci spente anche del giardino o del parco così che i ladri non sappiano cosa ci sia ad attenderli. Naturalmente i cani ci vogliono ma devono essere addestrati,altrimenti basta il classico bastardino diffidente che abbaia appena sente qualche rumore. Ci sono dei metodi per addestrare i cani a non mangiare il boccone avvelenato, mi aveva illustrato il metodo un signore con un cane come il mio: tutto fa leva sul riflesso condizionato dell'animale. Si tratta di lanciare delle palline col mangiare (nascondendosi quando è cucciolo ), quando il cane si avventa sul mangiare si tira con la fionda una piccola pietrina, il cane crescerà con la paura di ricevere una punizione ogni volta che dovesse avvicinarsi ad una palla lanciata anche dagli estranei.
Un cane da guardia non deve giocare con tutti e ricevere i complimenti di tutti , altrimenti perde le caratteristiche per cui è predisposto.
 
Ultima modifica:

Vera

Moderator
Staff Forum
un deterrente contro i ladri è tenere tutte le luci spente anche del giardino o del parco così che i ladri non sappiano cosa ci sia ad attenderli. Naturalmente i cani ci vogliono ma devono essere addestrati,altrimenti basta classico bastardino diffidente che abbaia appena sente qualche rumore. Ci sono dei metodi per addestrare i cani a non mangiare il boccone avvelenato, mi aveva illustrato in un signore è tutto fa leva sul riflesso condizionato dell'animale. Si tratta di lanciare delle palline col mangiare nascondendosi quando è cucciolo e quando il cane si avventa sul mangiare di sentirla con la fionda una piccola pietrina, il cane crescerà con la paura di ricevere una condizione ogni volta che dovesse avvicinarsi ad una palla lanciata anche dagli estranei.un cane da guardia non deve giocare con tutti e ricevere i complimenti di tutti altrimenti perde le caratteristiche per cui è predisposto.
I miei non sono cani da guardia. Sono tre bassottini giocherelloni. Fortunatamente non mangiano mai nulla che non sia messo nelle loro ciotoline o personalmente da me o mia figlia.
La zona è tranquilla poi non si sa mai.
 

Pincopallino

Utente di lunga data
Purtroppo stany, lo spray al peperoncino funziona anche sui cani, lo abbiamo scoperto ieri.
Io ho un cane addestrato alla difesa del territorio, ma non lo userei mai come arma per difendere me.
È il mio quinto figlio.
Però è forte, 35 kg di muscoli, fanno la loro porca figura pelo rasato, zampe petto e mascella possenti.
È serio, diffidente, equilibrato e penso tu sappia di quale cane parlo, iperprotettivo.
Solo una volta l'ho visto arrabbiato ed ha sventrato un rottweiler con un morso alla gola, entrato nel mio giardino in cerca di noia.
È servito il manico di un badile e tre uomini per fargli mollare la presa.
Dopo ho saputo che c'è in vendita uno strumento apposta che fa mollare la presa ai cani T.P.
 
Top