Disperato

farmer

Utente di lunga data
Lei come si è comportata nei tuoi confronti in questi giorni? Al di là della tua scelta, che considero sensata, vedi in lei segnali di pentimento o di riavvicinamento? Comunque sia un'allontanamento è utile per schiarirti le idee e, forse, per far capire a lei la gravità del suo gesto
 

perplesso

Administrator
Staff Forum
Buongiorno a tutti scusate per la lunga pausa ma in queste settimane mi sono preso del tempo passandolo con i miei figli, abbiamo viaggiato e ho avuto modo di schiarirmi un po’ le idee!!! La mia storia ormai più o meno la conoscete ho deciso di andarmene ho preparato le valigie e sono andato via! Sono abbastanza sicuro che stiamo soffrendo tutti e soprattutto i figli ma era l’unica soluzione se manca la fiducia (parlo per me) non si può fare nulla pensare di vivere con una persona che ogni volta che esce o risponde ad un messaggio penso che mi tradisca. Sono chiaramente distrutto per tutto quello che ho subito e scioccato per quello che ho scoperto ma credo di aver fatto la scelta giusta.
immagino il sospiro di sollievo di tua moglie
 

Dave800

Utente di lunga data
Lei come si è comportata nei tuoi confronti in questi giorni? Al di là della tua scelta, che considero sensata, vedi in lei segnali di pentimento o di riavvicinamento? Comunque sia un'allontanamento è utile per schiarirti le idee e, forse, per far capire a lei la gravità del suo gesto
Sembra davvero distrutta, non ha mai minimamente pensato che sarei andato via, abbiamo parlato a lungo e la mia decisione al momento è questa. Non so come sarà fra un anno o due, devo prendere in mano la mia vita
 

Etta

Utente di lunga data
Utente moderato
Sembra davvero distrutta, non ha mai minimamente pensato che sarei andato via, abbiamo parlato a lungo e la mia decisione al momento è questa. Non so come sarà fra un anno o due, devo prendere in mano la mia vita
Facile non pensare alle conseguenze.
 

Dave800

Utente di lunga data
Ok ora la decisione l'hai presa.
Ora inizia la parte difficile, la separazione, gli avvocati, la casa e soprattutto i figli.
Loro, visto che sono adolescenti, come l'hanno presa?
Beh diciamo che non l’hanno presa benissimo! Però abbiamo parlato e cercato di far capire Purtroppo le persone adulte alle volte succede che non si amano più o i sentimenti cambiano, ma i sentimenti per loro non cambieranno mai come genitori siamo stati sempre presenti e lo saremo per sempre! Non sarà facile ma c’è la faremo
 

bull63

Utente di lunga data
Buongiorno a tutti scusate per la lunga pausa ma in queste settimane mi sono preso del tempo passandolo con i miei figli, abbiamo viaggiato e ho avuto modo di schiarirmi un po’ le idee!!! La mia storia ormai più o meno la conoscete ho deciso di andarmene ho preparato le valigie e sono andato via! Sono abbastanza sicuro che stiamo soffrendo tutti e soprattutto i figli ma era l’unica soluzione se manca la fiducia (parlo per me) non si può fare nulla pensare di vivere con una persona che ogni volta che esce o risponde ad un messaggio penso che mi tradisca. Sono chiaramente distrutto per tutto quello che ho subito e scioccato per quello che ho scoperto ma credo di aver fatto la scelta giusta.
Dopo la scoperta del tradimento e la relativa separazioni ero completamente distrutto. Dormivo pochissimo e non riuscivo a liberarmi del dolore. Ho iniziato a provare meno dolore con la catarsi.
 

Brunetta

Utente di lunga data
Dopo la scoperta del tradimento e la relativa separazioni ero completamente distrutto. Dormivo pochissimo e non riuscivo a liberarmi del dolore. Ho iniziato a provare meno dolore con la catarsi.
?
 

bull63

Utente di lunga data
Ho chiesto il senso di catarsi.
Per molto tempo ho provato a non pensare al tradimento e mantenere la mente occupata da altri pensieri. Mi sono Impegnato moltissimo nel lavoro, con scarsi risultati, cercavo di divertirmi ed uscire quasi tutte le sere ma era tutto inutile, il dolore non mi lasciava. Su consiglio di un amico ho affrontato il problema accettando il dolore e concentrandomi su i pensieri che maggiormente generavano dolore.
 

Brunetta

Utente di lunga data
Per molto tempo ho provato a non pensare al tradimento e mantenere la mente occupata da altri pensieri. Mi sono Impegnato moltissimo nel lavoro, con scarsi risultati, cercavo di divertirmi ed uscire quasi tutte le sere ma era tutto inutile, il dolore non mi lasciava. Su consiglio di un amico ho affrontato il problema accettando il dolore e concentrandomi su i pensieri che maggiormente generavano dolore.
Grazie della risposta.
 
Top