Mia moglie ed il suo amico che frequentava casa nostra...

alberto15

Utente di lunga data
Ma solo io vedo un uomo che ha avuto un 'altra donna, ha confessato tutto alla moglie per lavarsi la coscienza
Da li in avanti ci sono Stati una serie di intoppi.
Credo che tua moglie si voglia vendicare.
Ti dovresti chiedere se tua moglie ti ha perdonato.
Da li in poi si e' spezzato l'incantesimo
 

Lerino

Utente
Lo trovo davvero un comportamento meschino e imperdonabile. Mi spiace molto...

Non credo possa restare, in una situazione del genere, qualcosa di autentico che puoi pensare di voler salvare della vostra coppia.
ieri abbiamo fatto questa prima seduta in terapia di coppia.... vediamo, sono troppo buono.
 

Lostris

Utente Ludica
ieri abbiamo fatto questa prima seduta in terapia di coppia.... vediamo, sono troppo buono.
Non ho mai creduto al “troppo buono”.

Stai facendo quello che credi ti possa far stare meglio (o meno peggio).
Che è la spinta di tutti.

Non sempre è la cosa “giusta”, che se vuoi è il male minore.. più che altro tante volte il problema è che non si è in grado di capire quello che si vuole davvero/è meglio per noi.

Auguri.
 

Lara3

Utente di lunga data
Mia suocera quando e' stata informata da me sul tradimento di mia moglie (cioe' sua figlia) non ha pianto e nemmeno il suocero. Saranno insensibili? Tendevano a minimizzare "ma no dai non sara' un tradimento" "ma sei sicuro?" (c'erano le foto di mia moglie nuda su un sito di scambisti.....) mah
Scusa, ho scritto pensando di rispondere a Lerino.
Capisco: era il primo tradimento nel vostro matrimonio; mi dispiace, ma spesso neanche il traditore stesso prova empatia per la sofferenza causata al coniuge, quindi figurati i genitori del traditore.
Spero che tu stia meglio adesso.
 
Ultima modifica:

Lara3

Utente di lunga data
no, la sua risposta è stata che secondo lei, essendo una donna sola, è che andava li per lei.... cose da pazzi signori... :)
Guarda, quando tu hai tradito tua moglie, sicuramente lei l’avrà raccontato a sua madre.
Probabilmente l’avrà coperta per questo.
Sei sicuro che la moglie ha perdonato il tuo tradimento ?
 

Lerino

Utente
Guarda, quando tu hai tradito tua moglie, sicuramente lei l’avrà raccontato a sua madre.
Probabilmente l’avrà coperta per questo.
Sei sicuro che la moglie ha perdonato il tuo tradimento ?
Probabilmente è questo il problema, ma a cattiveria è stata troppo grossa.

sai che ti prenderei a bastonate, tanto per farti sentire più martire
grazie, ma non sono cosi sadico :)

eccerto cosa vuoi che ti dicesse, che te lo meritavi. Suvvia!!
scusami Ginevra, ma pretendere un minimo di lealtà dopo quanto ho fatto e dato è chiedere troppo? stai a vedere sono io la persona sbagliata... ;)
 

Lara3

Utente di lunga data
Probabilmente è questo il problema, ma a cattiveria è stata troppo grossa.


grazie, ma non sono cosi sadico :)


scusami Ginevra, ma pretendere un minimo di lealtà dopo quanto ho fatto e dato è chiedere troppo? stai a vedere sono io la persona sbagliata... ;)
Sai quale è la prima domanda che si fa un tradito quando gli capita l’occasione di tradire ?
« Ma chi me lo fa fare di essere fedele dopo essere stato/a tradito/a ? »
Anzi non credo proprio che perda più il tempo a farsi domande stupide.
Certo, mi riferisco a quel tipo di tradimenti tosti in cui la fiducia è andata persa completamente.
Però anche nei casi in cui sembra che abbia perdonato e che si voglia ricostruire, sotto sotto ci si chiede comunque... « ma perché io mi devo privare di qualcosa che mi rende felice visto che l’altro ha pensato solo a se stesso fregandosene di me ? »
La lealtà e la fedeltà viaggiano in entrambi i sensi; non si possono pretendere se non sono state date.
 

Lerino

Utente
Sai quale è la prima domanda che si fa un tradito quando gli capita l’occasione di tradire ?
« Ma chi me lo fa fare di essere fedele dopo essere stato/a tradito/a ? »
Anzi non credo proprio che perda più il tempo a farsi domande stupide.
Certo, mi riferisco a quel tipo di tradimenti tosti in cui la fiducia è andata persa completamente.
Però anche nei casi in cui sembra che abbia perdonato e che si voglia ricostruire, sotto sotto ci si chiede comunque... « ma perché io mi devo privare di qualcosa che mi rende felice visto che l’altro ha pensato solo a se stesso fregandosene di me ? »
La lealtà e la fedeltà viaggiano in entrambi i sensi; non si possono pretendere se non sono state date.
detta cosi posso anche pensarla come te, ma dopo il mio tradimento c'è stato un altro suo e poi questo.... direi che, come si dice nelle partite di calcio, passa in vantaggio la squadra ROSA, non è una gara, due persone possono anche lasciarsi e farsi i cavoli sua, basta dirlo ed uno si adegua.....
 

Brunetta

Utente di lunga data
detta cosi posso anche pensarla come te, ma dopo il mio tradimento c'è stato un altro suo e poi questo.... direi che, come si dice nelle partite di calcio, passa in vantaggio la squadra ROSA, non è una gara, due persone possono anche lasciarsi e farsi i cavoli sua, basta dirlo ed uno si adegua.....
Sei eccessivamente egocentrico.
Traduci tutto in una partita a punti e lei ha più colpe.
Ma se entrambi non vedono l’ora di avere altre relazioni, non è che la loro relazione non funziona?
 

Lara3

Utente di lunga data
detta cosi posso anche pensarla come te, ma dopo il mio tradimento c'è stato un altro suo e poi questo.... direi che, come si dice nelle partite di calcio, passa in vantaggio la squadra ROSA, non è una gara, due persone possono anche lasciarsi e farsi i cavoli sua, basta dirlo ed uno si adegua.....
Su questo sono d’accordo con te. Parlate e chiaritevi. E poi prendete le decisioni più opportune.
 

Foglia

utente viva e vegeta
detta cosi posso anche pensarla come te, ma dopo il mio tradimento c'è stato un altro suo e poi questo.... direi che, come si dice nelle partite di calcio, passa in vantaggio la squadra ROSA, non è una gara, due persone possono anche lasciarsi e farsi i cavoli sua, basta dirlo ed uno si adegua.....
Quando si scopre un tradimento credo che è come se si rompesse qualcosa. E in tanti subentra solo il disincanto. Ognuno si fa i propri conti, e molto spesso quei conti rispondono alla domanda di come si faccia a vivere il meglio possibile. È altrettanto spesso la risposta è farsi i cazzi propri mantenendo "la facciata" :)

Non è una gara, è proprio disincanto. Più o meno generato da quella rottura. Rotto un certo equilibrio, un patto, non lo si riaggiusta quasi mai più. Lei avrà valutato conveniente non separarsi, ma ovviamente siete in due a dover valutare. La modalità con cui ti ha tradito in effetti è brutta, comunque. E strana, visto che dici che il loro stesso disagio quando stavano davanti a te era tangibile. A che pro portarlo in casa?
 
Top