Ho detto a mio marito che l'ho tradito

Jacaranda

Utente di lunga data
Ecco… se riesci a spiegarti meglio…
Se ti va.
Come fai a convivere con questa sofferenza?
Una sofferenza perenne… vale la pena ?
Secondo me un tradimento cambia tutto.
La decisione di restare deve contemplare un tuo benessere. Se parli di grande sofferenza, il tuo star bene dove è?
Ma no.. forse non mi sono spiegata. ora non sono sofferente, sto un fiore. E’ il fatto in se che mi ha provocato sofferenza e quella rimane li legata all’evento passato. L’ho slegato dalla mia vita attuale.
Sono convinta di aver fatto la scelta giusta.
Praticamente non ho perdonato la versione di mio marito di allora…e’ come se avessi un marito nuovo..
Non so se si capisce
 

Lara3

Utente di lunga data
Ma no.. forse non mi sono spiegata. ora non sono sofferente, sto un fiore. E’ il fatto in se che mi ha provocato sofferenza e quella rimane li legata all’evento passato. L’ho slegato dalla mia vita attuale.
Quando ci ripensi non stai male ?
Non hai mai il dubbio che forse lo rifarà?
Lui si comporta bene con te adesso?
 

Jacaranda

Utente di lunga data
Si, Mistral .
Ma rimane quel retrogusto amaro, per qualcuno grande sofferenza… Nel mio caso era subentrata totale indifferenza, ma mi mancava un affetto quotidiano. Convivere quando subentra indifferenza magari si può, ma anche la pazienza e la disponibilità verso l’altro sono pari a 0.
Non sopportavo più niente di lui, ma se mi tradiva o no, non m’importava nulla.
Ma nel tuo caso parliamo di un uomo pessimo che non ha cambiato ne voluto ricostruire niente.
Sarebbe stato masochistico proseguire
 

Jacaranda

Utente di lunga data
Quando ci ripensi non stai male ?
Non hai mai il dubbio che forse lo rifarà?
Lui si comporta bene con te adesso?
Guarda, provo gratitudine per quell’evento perché ha sbloccato certi schemi in me che non funzionavano. Non provo rancore . Ricordo solo che ho sofferto tanto. Ms e’ un ricordo.
Rischio che lo rifaccia?
tutto puo’ essere
Ma per ora francamente , stica.
 
Ultima modifica:

Marjanna

Utente di lunga data
Jacaranda è l’unica che ha perdonato?
Non mi sembra. Ce ne sono parecchie che magari ora scrivono meno .
Piu quelle che hanno perdonato che quelle che hanno rotto, da quanto ricordo
Forse prima che arrivassi io.

Posto che il concetto di perdono e’ molto vago.
io non ho perdonato il tradimento… che rimane per me un momento di grande sofferenza…
L’ho ricontestualizzato e riposizionato..ho distrutto e ricostruito.
Ecco. :)
Diciamo che alcune cose che hai scritto in passato mi sono arrivate di più rispetto ad altre/i utenti.
 

Etta

Utente di lunga data
Utente moderato
Comunque siete tutte abbastaza brave. Io se scoprissi un tradimento, del mio ipotetico marito, come minimo gli converrebbe cambiare nazionalità ed identità. 😂
 

Divì

Utente senza meta
Posto che il concetto di perdono e’ molto vago.
io non ho perdonato il tradimento… che rimane per me un momento di grande sofferenza…
L’ho ricontestualizzato e riposizionato..ho distrutto e ricostruito.
Concordo. C'è una retorica del perdono che per un lungo periodo mi ha sedotto. In realtà io credo che sia impossibile. Esiste un prima e un dopo. E non c'è riparazione o risarcimento. Si può essere comunque felici.
 

Foglia

utente viva e vegeta
Si, Mistral .
Ma rimane quel retrogusto amaro, per qualcuno grande sofferenza… Nel mio caso era subentrata totale indifferenza, ma mi mancava un affetto quotidiano. Convivere quando subentra indifferenza magari si può, ma anche la pazienza e la disponibilità verso l’altro sono pari a 0.
Non sopportavo più niente di lui, ma se mi tradiva o no, non m’importava nulla.
si, ma il tuo caso è stato anche un caso un po' limite, alla stregua di quello che ci ha raccontato @Carola a riguardo della sua amica, in questi giorni. Zero volontà di ricostruire, ma non solo. Con la situazione che avevi tu (anche con riguardo all'atmosfera in casa, ai limiti della tollerabilità) sarebbe stato praticamente impossibile anche turarsi il naso e girare la faccia dall'altra parte. Esiste chi lo fa, ma ha altri tornaconti, o magari gli è economicamente svantaggioso uscirsene, da quel matrimonio (pensa solo a chi magari ha figli piccolissimi). Io credo che persino @Brunetta , che pure ha deciso subito che non le stava bene più :), se magari avesse avuto bimbi piccoli al posto di due figli oramai adulti, ci avrebbe riflettuto di più, o per lo meno non avrebbe impiegato pochissimo a sbatterlo fuori casa :)

Tu comunque ti sei trovata davanti uno che, lungi dall'essere pentito, ha seguitato bellamente a metterti le corna, e che si è persino detto "bravo" nei tuoi confronti e nei confronti del bilancio familiare, perché aveva scelto di andare a prostitute, anziché "pagare" (molto di più) un'amante.... E che gli vuoi dire, in risposta a un simile auto-elogio: complimenti????
 

Lara3

Utente di lunga data
si, ma il tuo caso è stato anche un caso un po' limite, alla stregua di quello che ci ha raccontato @Carola a riguardo della sua amica, in questi giorni. Zero volontà di ricostruire, ma non solo. Con la situazione che avevi tu (anche con riguardo all'atmosfera in casa, ai limiti della tollerabilità) sarebbe stato praticamente impossibile anche turarsi il naso e girare la faccia dall'altra parte. Esiste chi lo fa, ma ha altri tornaconti, o magari gli è economicamente svantaggioso uscirsene, da quel matrimonio (pensa solo a chi magari ha figli piccolissimi). Io credo che persino @Brunetta , che pure ha deciso subito che non le stava bene più :), se magari avesse avuto bimbi piccoli al posto di due figli oramai adulti, ci avrebbe riflettuto di più, o per lo meno non avrebbe impiegato pochissimo a sbatterlo fuori casa :)

Tu comunque ti sei trovata davanti uno che, lungi dall'essere pentito, ha seguitato bellamente a metterti le corna, e che si è persino detto "bravo" nei tuoi confronti e nei confronti del bilancio familiare, perché aveva scelto di andare a prostitute, anziché "pagare" (molto di più) un'amante.... E che gli vuoi dire, in risposta a un simile auto-elogio: complimenti????
Vero…
In più qualche volta aveva delle uscite molto strane. Niente più sesso tra noi da anni (scelta mia) atmosfera glaciale e … si presentava in maniera volgare a mostrarmi le parti intime.
Roba da matti.
O semplicemente era un ulteriore modo per umiliarmi.
Il suo tentativo era di … convincermi a fare sesso. Ma non capiva che andava esattamente nella direzione contraria alla velocità della luce ?
 

Etta

Utente di lunga data
Utente moderato
Vero…
In più qualche volta aveva delle uscite molto strane. Niente più sesso tra noi da anni (scelta mia) atmosfera glaciale e … si presentava in maniera volgare a mostrarmi le parti intime.
Roba da matti.
O semplicemente era un ulteriore modo per umiliarmi.
Il suo tentativo era di … convincermi a fare sesso. Ma non capiva che andava esattamente nella direzione contraria alla velocità della luce ?
Come mai?
 

Gennaro73

Utente di lunga data
Ah
Vero…
In più qualche volta aveva delle uscite molto strane. Niente più sesso tra noi da anni (scelta mia) atmosfera glaciale e … si presentava in maniera volgare a mostrarmi le parti intime.
Roba da matti.
O semplicemente era un ulteriore modo per umiliarmi.
Il suo tentativo era di … convincermi a fare sesso. Ma non capiva che andava esattamente nella direzione contraria alla velocità della luce ?
Ah, ora capisco a cosa associ il mio relazionare riguardo le misure "penali"
 

Gennaro73

Utente di lunga data
C
Guarda, provo gratitudine per quell’evento perché ha sbloccato certi schemi in me che non funzionavano. Non provo rancore . Ricordo solo che ho sofferto tanto. Ms e’ un ricordo.
Rischio che lo rifaccia?
tutto puo’ essere
Ma per ora francamente , stica.
Ciao. Anche mia moglie ora é cambiata, e si relaziona agli altri diversamente da prima...io peró a volte ho ancora delle folate di rabbia che vengon su. Niente di che, peró non sembro aver voltato ancora completamente pagina. Tre anni fa scoprii cose molto sospette, ma non so fino a che punto sia arrivata. So solo di che era tutto ben apparecchiato per un tradimento, e che lei non ha mai ammesso fatti che io conoscevo a sua insaputa.
 

patroclo

Utente di lunga data
C

Ciao. Anche mia moglie ora é cambiata, e si relaziona agli altri diversamente da prima...io peró a volte ho ancora delle folate di rabbia che vengon su. Niente di che, peró non sembro aver voltato ancora completamente pagina. Tre anni fa scoprii cose molto sospette, ma non so fino a che punto sia arrivata. So solo di che era tutto ben apparecchiato per un tradimento, e che lei non ha mai ammesso fatti che io conoscevo a sua insaputa.
Sta troia che rischia di perdersi un cazzone così bello grosso ...non c'è più religione :rolleyes:
 

Jacaranda

Utente di lunga data
C

Ciao. Anche mia moglie ora é cambiata, e si relaziona agli altri diversamente da prima...io peró a volte ho ancora delle folate di rabbia che vengon su. Niente di che, peró non sembro aver voltato ancora completamente pagina. Tre anni fa scoprii cose molto sospette, ma non so fino a che punto sia arrivata. So solo di che era tutto ben apparecchiato per un tradimento, e che lei non ha mai ammesso fatti che io conoscevo a sua insaputa.
Prendi il buono certo. I sospetti non provati non portano a niente se non a non andare oltre dopo ben tre anni. Focus su di te . Rimuginare sul passato non serve davvero a nulla.
 

Gennaro73

Utente di lunga data
Ah, ma
Sta troia che rischia di perdersi un cazzone così bello grosso ...non c'è più religione :rolleyes:
Ah, ma guarda che mi dice che é grosso e lungo, e che devo iniziare gradualmente, o le sbatto troppo forte sulla parete uterina, e le viene una sensazione tipo livido nella pancia dopo.

Le donne son cosí, non gli va mai bene nulla.

Dici che é troia? L'attitudine c'é tutta, anche se ora appare più smussata. Quando sono eccitato la cosa mi arrapa anche...il problema é quando non lo sono, che mi fanno ancora episodicamente incaxxare quelle cose di cui parlai, non la sua attitutide in sé.
 
Ultima modifica:

Gennaro73

Utente di lunga data
Prendi il buono certo. I sospetti non provati non portano a niente se non a non andare oltre dopo ben tre anni. Focus su di te . Rimuginare sul passato non serve davvero a nulla.
Avesse ammesso tutto quel che avevo scoperto, senza aggiungere altro, oggi sarei sicuro che non mi ha tradito. L'aver peró negato molte cose che sapevo, mi lascia con più dubbi. É comunque certo che non si sarebbe flagellata se mi avesse tradito, almeno non allora.
Ora non so, sembra proprio più pacata, più equilibrata. Secondo me ci é mancato poco mi tradisse, e non lo ha fatto per qualche imprevisto, e si é auto-perdonata perché il fatto non sussiste, ed additando a me rischi di tradimento simili, che in realtà non ho mai corso, specie cosí da vicino come lei, sempre se non mi ha tradito, perché mai ho sculacciato una collega o cose simili, (come scoprii su suoi messaggi social), oppure mai mi son trovato messaggi audio dove mi dicono "Dove sei, che fai...va bene Signora, vince chi sparisce, e tu hai vinto". Di questo dialogo sono sicuro lei non abbia riscosso il premio proposto, perché questo le aveva mandato questo audio, proprio perché lei aveva staccato con lui dopo che io l'avevo beccata.
 
Ultima modifica:

Anatoly79

Utente
Allora vi racconto come sono andate le cose.
Io sono stata con il mio ex per 10 anni e lui era sposato da 25 anni...e non ha mai lasciato la moglie...quindi io sono stata per 10 anni la sua amante!
Quando mi sono stufata di essere amante l'ho lasciato e tra cattiverie varie che ci siamo fatti a vicenda tra cause legali lavorative e tanto altro....mi sono ritrovata a parlare con la moglie, che già sapeva della nostra storia, che successivamente lo ha lasciato.
Io mi sono messa con il mio attuale marito e sono rimasta incinta subito.
Poco tempo fa il mio ex mi ha ricontattato per riprendere un nuovo lavoro...ho accettato...maledetta me....e ci sono cascata di nuovo con tutte le scarpe...maledetta me di nuovo....il tutto durato un paio di mesi non di più...di cui rapporti intendiamoci saranno stati 2 o 3...
Quando ho iniziato a vedere che era troppo e che non era quello che volevo ho detto al mio ex di chiudere definitivamente...sia personalmente che lavorativamente...ha iniziato a minacciarmi che avrebbe detto tutto a mio marito...e purtroppo conoscendolo le minacce erano reali!
Non ho potuto fare altro che dire tutto a mio marito!
Ho dato le dimissioni immediate a lavoro e ce la sto mettendo tutta ma sto malissimo perché mi manca da morire mio marito... è tutta la mia vita.... è la mia famiglia....
Ho sbagliato....come in precedenza ha sbagliato anche mio marito....in maniera diversa ma sempre ha sbagliato tradendo la mia fiducia ma l'ho perdonato per ben 2 volte....ho sbagliato ho sbagliato ho sbagliato....ma sto veramente di merda e vorrei solo mi desse un'altra opportunità per riacquistare la sua fiducia e fargli vedere che è stato un errore che non si ripeterà mai più ....ma mai e poi mai più!
Forse si...il mio è solo uno sfogo....oppure cercare di avere un consiglio su cosa posso fare e come comportarmi....
Grazie di nuovo a tutti quanti!
....Ho sbagliato....come in precedenza ha sbagliato anche mio marito....in maniera diversa ma sempre ha sbagliato tradendo la mia fiducia ma l'ho perdonato per ben 2 volte....
Questo credo sia un passaggio utile per capire, lo spiegheresti meglio?
 

mistral

Utente di lunga data
Guarda, provo gratitudine per quell’evento perché ha sbloccato certi schemi in me che non funzionavano. Non provo rancore . Ricordo solo che ho sofferto tanto. Ms e’ un ricordo.
Rischio che lo rifaccia?
tutto puo’ essere
Ma per ora francamente , stica.
Non dimentichiamo che esiste anche il rischio che lo possa fare te ,e quindi?😈
Dopo il tradimento di mio marito ,mi sono sempre sentita e mi sento di più io a rischio tenuta 😂
 
Top