Venghino a LEGGERE

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Old kyaranat

Utente di lunga data
Ma c'è già un post sui libri?

Se non c'è... eccolo qua


..inizio con Carlos Castaneda e la sua trilogia
GLI INSEGNAMENTI DI DON JUAN,
UNA REALTà SEPARATA,
VIAGGIO A IXTLAN
..c'è chi dice che sino pura invenzione letteraria, chi invece ritiene che le vicende narrate siano davvero accadute..resta che per me sono tre libri da leggere, non fosse altro che per curiosità
 

La Lupa

Utente di lunga data
Senza quello stronzo di Don Juan forse non avrei mai iniziato a drogarmi.


Ma era il paleolitico della mia vita.

Però c'avevo imparato un sacco di cose col vecchio Carlos.
 

Old kyaranat

Utente di lunga data
Senza quello stronzo di Don Juan forse non avrei mai iniziato a drogarmi.


Ma era il paleolitico della mia vita.

Però c'avevo imparato un sacco di cose col vecchio Carlos.
invece immagina un pò, io già ero nel mio zoo sopra Berlino

leggere 'sti libri mi ha dato una mano a smettere!!!
 

Lettrice

Utente di lunga data
Kary Mullis

"Ballando nudi nel campo della mente"

...dopo aver letto quel libro ho voluto sperimentare l' LSD...
 

Fedifrago

Utente di lunga data
Kary Mullis

"Ballando nudi nel campo della mente"

...dopo aver letto quel libro ho voluto sperimentare l' LSD...
Dici che non ce ne eravamo accorti?!?!


Oh, ma il titolo era Venghino a LEGGERE o a ...FUMARE?!??
 

Lettrice

Utente di lunga data
Dici che non ce ne eravamo accorti?!?!


Oh, ma il titolo era Venghino a LEGGERE o a ...FUMARE?!??
Quel libro e' l' autobiografia di un premio nobel per la chimica ... essendo lui chimico alle prime armi negli anni '70 si divertiva a sperimentare sintetizzanto qualche droga... i racconti di queste esperienze sono favolosi... lui e' un personaggio favoloso
 

Bruja

Utente di lunga data
L'ultimo

L'ultimo libro che sto ancora finendo di leggere è "Le intermittenze della morte" di Saramago.
Non è macabro nonostante il titolo ed il soggetto è davvero particolare..............allo scoccare di un 31 dicembre si instaura "l'eternità" per gli umani...... nessuno muore più!
Il resto è tutto da leggere.
Bruja
 

Old kyaranat

Utente di lunga data
L'ultimo libro che sto ancora finendo di leggere è "Le intermittenze della morte" di Saramago.
Non è macabro nonostante il titolo ed il soggetto è davvero particolare..............allo scoccare di un 31 dicembre si instaura "l'eternità" per gli umani...... nessuno muore più!
Il resto è tutto da leggere.
Bruja
Bruja come sei bella con la divina Ava....
 

Bruja

Utente di lunga data
kyaranat

Bruja come sei bella con la divina Ava....
Trovo sia una delle poche donne fra le bellissime che poteva presentarsi vestita di uno straccetto e senza trucco e...... non cambiava nulla!
Bruja
 

Nobody

Utente di lunga data
Castaneda mi ha sempre dato l'idea di essere un un po' paraculo, comunque i suoi libri sono davvero belli. Che voglia di provare funghetti e peyote, quando lo leggevo


Ultimamente sto leggendo Irvine Welsh, a suo tempo Trainspotting mi era piaciuto molto, ma il seguito (Porno) è splendido.
I periodi di Saramago mi fanno venire il mal di testa
Ho letto "Il vangelo secondo Gesù"...bel libro, ma la scrittura............
 

La Lupa

Utente di lunga data
L'ultimo libro che sto ancora finendo di leggere è "Le intermittenze della morte" di Saramago.
Non è macabro nonostante il titolo ed il soggetto è davvero particolare..............allo scoccare di un 31 dicembre si instaura "l'eternità" per gli umani...... nessuno muore più!
Il resto è tutto da leggere.
Bruja
Sai che io a Saramago ci giro intorno da anni annusandolo come i cani, ma tant'è... boh, forse arriverà il momento.

Invece, incompiuti a parte che giacciono da secoli sui comodini, ho finito giusto laltr'ieri La Mennulara, Simonetta Agnello Hornby.

Un bel libro di Sicilia. un pò Sciascia, un pò Pirandello.
Il racconto di una donna "bellissima". Nel senso di forte, misteriosa e potente. Alla maniera siciliana, però.
Un incrocio di mafia e miseria borghese nell'italia degli anni '50/'60.

Ve lo consiglio.
 

Fedifrago

Utente di lunga data
Sul comodino...

Affinchè i pesci non affoghino

Lo Zahir (mi guarda tentatore... mah!)

Crypto (ma non son molto convinto..)
 

Bruja

Utente di lunga data
..........

Saramago ha una sua scrittura, su questo non ci piove, e non sarà il premio Nobel e renderlo piacevole a chi non è su quella corda di esposizione.
Comunque fino ad ora nessun autore letto negli ultimi dieci anni è superiore, ovviamenmte per me, alla potenza descrittiva di Sandor Marai.
Sciascia, Borges e tanti altri li lascio nel loro Olimpo..... non sono neppure in discussione!
Un libro che mi impressionò nella mia giovinezza fu "Giuda l'oscuro" di T.Hardy, uno scrittore che descrive la condizione umana figurativamente come un Balzac e drammaticamente come uno Zola......... l'ambiente è vittoriano.
Ovviamente è un "mattone" come tutti i grandi affreschi sulla società, ma certi mattoni sono irrinunciabili!
Bruja
 

La Lupa

Utente di lunga data
Saramago ha una sua scrittura, su questo non ci piove, e non sarà il premio Nobel e renderlo piacevole a chi non è su quella corda di esposizione.
Comunque fino ad ora nessun autore letto negli ultimi dieci anni è superiore, ovviamenmte per me, alla potenza descrittiva di Sandor Marai.
Sciascia, Borges e tanti altri li lascio nel loro Olimpo..... non sono neppure in discussione!
Un libro che mi impressionò nella mia giovinezza fu "Giuda l'oscuro" di T.Hardy, uno scrittore che descrive la condizione umana figurativamente come un Balzac e drammaticamente come uno Zola......... l'ambiente è vittoriano.
Ovviamente è un "mattone" come tutti i grandi affreschi sulla società, ma certi mattoni sono irrinunciabili!
Bruja
Buono a sapersi; non lo conosco.
Anch'io amo ognitanto una bella mattonata che mi riporti indietro di un pò di lustri e mi tenga bella impastata per giorni nell'appiccicoso romanzo ottocentesco.
Ma lui è un contemporaneo vero?

Comunque... S. Marai è un altro che mi fa lo stesso effetto di Saramago.
Ci giro intorno ma non mi decido.

Me ne parlano in tanti... soprattutto del classico ambiente durissimi/purissimi/laculturacel'abbiamosolonoi/vivamaovivalenin/haivistol'ultimodiKitano?...

E allora non mi decido mai.
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top