Una vita ? da vivere ?

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
O

Old Fa.

Guest
Non avevo mai pensato che farmi una famiglia potesse dare una ragione di vita, ? ma quando l?ho avuta e persa, ? oggi ho un maledetto problema. Facevo meglio a non avere mai incrociato questa alternativa.

Non ho quasi più una motivazione per niente oggi, e devo confessare che sono alquanto stanco di questa vita: insomma ? mi ha piantato casini dai primi anni di vita. Prima non era dipeso da me, adesso sto proseguendo questa linea ed il bilancio non mi pare molto interessante. Una vita a fare zig zag tra i casini che ormai mi creo da solo.

Si può dire di essere stanchi ?


Ma è fatta tutta così la vita ? e per tutti !?! Per quale ragione ci si attacca a qualcosa che ti procura più problemi che altro (come la vita) ?

Non credo di essere l?unico, ? ma se i miei prossimi vent?anni devono essere uguali non lo so ? meglio staccare la spina prima, quando si è in forma per farlo.


Oggi cerco di trovare gusto in qualcosa, ? ma essendo tutta una ricerca di convincermi si sgonfia "aussitôt". Insomma, mi manca una spinta per trovare qualcosa da fare, qualcosa d?interessante.

Mi piacerebbe sapere cosa ne pensate voi della vostra vita, tanto per farne un confronto.
 
N

Non registrato

Guest
Ciao fà interessante......ma permettimi di dire una cosa banale:doveva succedere!!!ognuno di noi haa la sua filosofia di vita,anche io mi son posto la tua domanda poi ho incominciato ad esser fatalista...a farmene una ragione,tanto ho capito che alcuni eventi accadono senza che tu possa far niente.però a noi piace pensare che se avessimo agito in maniera diversa sarebbe andata meglio....e magari non è così,poteva anche andar peggio,stranamente dopo aver passato ua vita sentimentale non proprio serena per scelte mie forse sbagliate,ho trovato la persona giusta e la mia insperata serenità.Certo per ora è così il futuro chi lo conosce,semplicemente fà se ci riesci pensa che per te questi anni dovevan andare così!!!il tempo è il pedrone di tutte le risposte.....!leone.
 
O

Old Fa.

Guest
Non registrato ha detto:
........però a noi piace pensare che se avessimo agito in maniera diversa sarebbe andata meglio.........leone.
E' la frase più "bellissima" .... e vera che abbia mai letto


Adesso credo che il problema sia proprio in questa tua affermazione.
 
O

Old auberose

Guest
Caro Fa, è una vita di tormenti.....
permettimi di dirti che spesso leggendoti sento il tuo tormento.
Beh, pure io ho avuto una vita travagliata, un'infanzia terribile, un'adolescenza pure peggio.....sai, quando mi sono sposata, non ero propriamente senza esperienze, ed avevo per allora già una bella età.......pensavo che a tutti i costi volevo una famiglia che non avevo mai avuto, ed in quel momento vedevo mio marito come l'uomo più giusto per me (e forse in quel momento lo era anche)....eppure ad un certo punto ho sfasciato tutto....e se dovessi oggi vedere un futuro per me lo vedo da sola.....

Credo non ci sia fine al pensare agli errori che si sono fatti, ma bisogna imparare ad accettarsi per quello che si è...

.....ci sono una marea di cose su questo argomento che non riesco ad esprimere
,
ma ti sono vicina

Auberose
 
O

Old Fa.

Guest
Auberose, è molto pericoloso sentire i tormenti degli altri, .... è molto meglio leggerli con distacco e non farsi mai convoilgere. Una cosa impossibile per me ... ma già sarebbe un passo evitare questo.

Non hai sfasciato niente Auberose, ... troppo sensibile per riuscirci; avrai reputato che era una soluzione. Come diceva bene Leone, ... siamo sempre a caccia nel credere che forse l'alternativa era meglio.

Sei troppo tenera per riuscire da sola ad ingolfare qualcosa, ... e come sai, non sono certo una persona che fa complimenti; preferisco dire quello che sento ... faccio molto meno sforzo.
 
N

Non registrato

Guest
Fà solo andando avanti capirai i motivi di quel che ti accade oggi,credo sia normale tracciare dei bilanci,porsi delle domande,sei una persona intelligente hai tanti dubbi...ma anche questo malumore che a volte toglie il respiro ha la sua ragione d essere.Ci scommetto:sei già sulla buona strada!!!!!
 
O

Old Fa.

Guest
Non registrato ha detto:
Fà solo andando avanti capirai i motivi di quel che ti accade oggi,credo sia normale tracciare dei bilanci,porsi delle domande,sei una persona intelligente hai tanti dubbi...ma anche questo malumore che a volte toglie il respiro ha la sua ragione d essere.Ci scommetto:sei già sulla buona strada!!!!!
Un suggerimento troppo preciso il tuo, ... per non sospettare che hai passato una cosa simile o forse ... la stai vivendo.
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
bella domanda

Bella domanda ..ma luogo sbagliato dove porla!

Pochi mesi fa ti avrei risposto con tanto entusiasmo...ma ora mi sembra che sia crollato quasi tutto..

Ma forse non è neanche vero...som crollate solo la fiducia in mio marito e la prospettiva con lui..ma il resto ..resta..
Ma io sono "buona" (=fessa..figurati che continuo ad amare e credere nel calcio!:carneval
e ottimista di natura...
Per me i rapporti umani con le persone che sono disponibili..e i miei figli
sono dal primo momento la cosa più bella della mia vita..ma è la risposta più sbagliata per te..
ma posso rispondere solo quello che è valido per me
 
N

Non registrato

Guest
Ci son passato...ma a differenza tua che un po ti tuteli.....mi son perso ancor di piu in frequentazioni che altro non facevan peggiorare un stato d animo già compromesso.ognuno ha un modo di reagire...poi quando si tocca il fondo,si risale a volte per forza di inerzia,e serenamente me ne son fatto una ragione....cercando di privilegiare la mia persona imiei desideri, solo ma con la mia dignità e il mio amor proprio,un lupo......le mie frequntazioni son diventate piu serene fin quando un giorno qualsiasi ho incontrato la mia lei e la mia vita è cambiata!!Ma la mia vita fà era già cambiata da quando avevo smesso di correre dietro quel che non avevo,incominciando ad apprezzare quel che avevo,ad apprezzare il gusto delle coce semplici,che prima ritenevo essermi dovute!!!La vita non va moi come vorresti che vada...semplicemente procede,e ti auguro e son sicuro che anche a un giorno qualsiasi diventerà un giorno da ricordare...ma a suo tempo!!!!!!
 
O

Old Fa.

Guest
Non registrato ha detto:
Non mi son firmato prima sopra son io;leone
Sei bravo leone ... mi piace molto quelli che dici, e quello che dici è terribilmente vero e semplice, ... sono davvero delle grandi cose quelle che dici e procurano molto conforto nel sentirle e leggerle.
 
N

Non registrato

Guest
Fà io non sono nessuno per darti consigli,ho solamente descitto quel che mi accaduto,e quel che accade tutti i giorni a tante persone,però una cosa voglio diirtela:anche se demoralizzato e rassegnato....DAI LA POSSIBILITA ALLA VITA DI SORPRENDERTI ti stai negando anche questo e non è giusto e non lo meriti!!!!!ciao leone!!!!!
 
O

Old Fa.

Guest
Non registrato ha detto:
Fà io non sono nessuno per darti consigli,ho solamente descitto quel che mi accaduto,e quel che accade tutti i giorni a tante persone,però una cosa voglio diirtela:anche se demoralizzato e rassegnato....DAI LA POSSIBILITA ALLA VITA DI SORPRENDERTI ti stai negando anche questo e non è giusto e non lo meriti!!!!!ciao leone!!!!!
Non ho mai parlato di consigli Leone.

Ho solo detto che quello che dici sono delle gradi cose, e per dirle bisogna essere dei grandi.

Non è necessario che tu ne sia cosciente, ma trovo difficile che uno dica cose simili senza avere delle capacità particolari.

Invece sono io che ti do un consiglio: sarebbe bene che prendi coscienza rapidamente delle cose che dici, ... credo che sottovaluti molto quello che sei. Se ti escono al naturale, probabilmente ti sei "sfuggito". Capisco che fosse uscita una volta, ... poteva essere un caso, ... ma più di due o tre si classificano per qualcosa che va oltre.

Rinnovo i miei complimenti e ti abbraccio, sei davvero una persona che dice delle cose importanti.
 

Lettrice

Utente di lunga data
Ok io sono contenta della mia vita....ho un sacco di tragedie...certo la vita e' un po' una stronza...ma io non la cambierei...il mio lavoro mi piace, ho una figlia bellissima...ok il padre e' quello che e', ma non perdero' il sonno per questo....la mia vita sentimentale e' quasi zero, ma per il momento mi sta benissimo...e anche se non mi stesse bene casa potrei fare...frignare?...un giorno incontrero' qualcuno degno di oltre 5 minuti di conversazione....ma non sto' li a forzare situazioni di finto amore per paura di essere sola...

Auguro a tutti una buona giornata
 
O

Old auberose

Guest
Personalmente spero di non aver dato l'impressione di una che si piange addosso, perchè fra i tanti difetti che ho credo proprio che questo non mi appartenga.
Ho dei momenti di sconforto, come tutti credo, ma non sono una da 'taglio delle vene'


Auberose
 

La Lupa

Utente di lunga data
Ti regalo una preghiera Cherokee che mi accompagna e mi ispira spesso:





Oh Grande Spirito,

concedimi la serenità di accettare le cose che non posso cambiare,
il coraggio di cambiare le cose che posso cambiare,
e la Saggezza di capirne la differenza.

 

Miciolidia

Utente di lunga data
La Lupa ha detto:
Ti regalo una preghiera Cherokee che mi accompagna e mi ispira spesso:






Oh Grande Spirito,


concedimi la serenità di accettare le cose che non posso cambiare,
il coraggio di cambiare le cose che posso cambiare,
e la Saggezza di capirne la differenza.






e di solito che fa lo spirito?

Legge il giornale o ti ascolta?
 

La Lupa

Utente di lunga data
Miciolidia ha detto:
e di solito che fa lo spirito?

Legge il giornale o ti ascolta?
Bè, di solito ascolta.
Sono io che spesso non ci sento.
 

Bruja

Utente di lunga data
Miciolidia

............... ma sei terribile
?
Bello questo post e le sue risposte, ma qualunque cosa si scriva, non sarà mai abbastanza compiuta..............bisognerebbe scriverlo alla fine della vita per poterlo considerare completo e definito.
Tuttavia credo che la vita sia l'opportunità che il caso ci ha offerto per provare un'esperienza unica.
Naturalmente a molti la vita è ingrata, matrigna, spesso crudele, pensate a chi ha vissuto le guerre, è morto, ha sofferto la fame, insomma ha avuto a che fare con i bisogni primari, e poi al nostro tipo di vita attuale, pieno di problemi, di incertezze e di ostacoli, ma che raramente ci mettono a contatto con la sopravvivenza primaria. Abbiamo problemi di comunicazione, di affinità, di lavoro, di compesazione e sono tanti, ma cerchiamo di vedere anche il lato positivo. Siamo nati in paesi sostanzialmente democratici, abbiamo contrarietà non tragedie popolari.
Insomma arrivo al dunque, anch'io ho avuto un'infanzia con problemi, e non sempre è colpa dei genitori, una giovinezza dura e un'esistenza che si è confrontata con mille problemi e situazioni da risolvere, come credo chiunque di noi; ma la vita è anche questo: lotta, impegno, coraggio, intraprendenza e tante altre cose insieme.
Forse c'è una cosa sola che rimprovero alla vita in genere, di mancare di equità, di offrire molto ad alcuni e nulla ad altri, ma qui siamo su un altro piano di discussione e ci sarebbe da fare notte!!! Si dice sempre che noi abbiamo il libero arbitrio e possiamo scegliere fra il male ed il bene................a grandi linee può essere, ma come funziona per le durissime prove a tutti i livelli inflitte ai bambini? In quel caso c'è una sospensione del libero arbitrio perchè non hanno possibilità di scelta e devono adattarsi alle decisioni altrui o esistono spiegazioni più profonde che la ragione fatica a trovare?
Bruja
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top