una storia di... "amore normale"

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
O

Old nemesi_75

Guest


31 anni, un buon lavoro, vita sufficientemente "normale" e stabile, una ragazza con cui convivevo da 2 anni..che ho sempre considerato, senza alcun tipo di retorica, la cosa piu' bella che mi sia mai capitata in tutta la mia vita. Non vorrei tediarvi tessendo le lodi della persona di cui sopra ma insomma per capirci..la classica relazione desiderata… senza crepe (apparenti?) litigi come qualunque altra coppia formata da due elementi dalla personalità forte e decisa ma sicuramente un rapporto stimolante,ricco, fantasioso fuori e dentro le lenzuola, amici,amanti,complici, e mi auguro di aver spiegato almeno parzialmenteche tipo di coppia eravamo. Evitero' di utilizzare frasi da Festival Dello Scontato quali "mi sono adagiato" "ero troppo sicuro" "avevo il prosciutto su gli occhi" etc etc non perchè mi ritenessi assolutamente immune dal tradimento (è una ragazza molto bella ,affascinante, fa un lavoro di pubblica relazione ma non mi ha mai dato fastidio che altri uomini la guardassero e la desiderassero anzi l'ho sempre considerata una conferma della fortuna che mi era capitata ad incontrarla)
non riuscirebbe a visualizzare la realtà dei fatti: abbiamo parlato spesso della possibilità che io e lei trovassimo una persona che ci attirasse cosi tanto e per cui valesse la pena tradire ma i toni erano sempre ipotetici come se non potesse essere nulla piu' che una fantasia non giustificata dalla realtà…perchè andava molto bene già cosi....Premetto..nessun sintomo di malessere da parte sua, nessun tipo di segnale o dei famosi "messaggi" di tempesta in arrivo su di noi..su di me..e poi..un giorno ordinario, come tantissimi altri... un banale e stupido ritardo aereo ,un cellulare scarico per cui non ho potuto avvertirte che sarei tornato prima... ma si' che belle le sorprese e lei le ha sempre adorate...apro la porta..due piatti, due flutes quasi vuote..vino rosso ( ora ci rido su piuttosto amaramente..ma in quel momento ho pensato: accidenti che cena se ha stappato uno Chablis Premiere!!!!...) i miei passi nel corridoio..sento le risate e due persone che discutono..apparentemente una situazione cosi ordinaria nella sua anormalità…...apro la porta e vedo due facce completamente ignare...spaventate...capelli scarmigliati..nudi (presumibilmente?eh eh eha ella sua anormalità... ...) sotto le coperte..lei si copre....la guardo bene... è piu' bianca del lenzuolo che la copre...( in un sms che mi ha mandato successivamente mi ha detto che sta male a ripensare alla faccia che avevo quando ho acceso la luce e li ho visti..e io ho risposto..pensa me che quella faccia l'avevo addosso..)...queste cose succedono solo nei film?ebbene no, è successo a ME..un evento eccezionale.. di cui come ben capirete avrei fatto volentieri a meno..a parte l'incredulità dei nostri amici, a parte le persone che si sono adoperate, invano, per cercare di riavvicinarci.. a parte LEI ("vorrei spiegarti come è successo..ti supplico ascoltami" etc etc con scene di umiliazione e pubblica gogna alle quali si è sottoposta per ri-allacciare un qualcosa che assomigliasse il piu' possibile ad un rapporto con me e che certamente non le fanno piu' onore di quello che ha fatto tradendomi..) la persona più importante qui sono IO....non è AFFATTO orgoglio maschile..è che proprio non ce la faccio a perdonarla di avermi fatto perdere la gioia di amarla, di avere preferito un capriccio fisico ad una compatibilità mentale , fisica TOTALE, in cui non mancava il rispetto anche dentro i conflitti, certo ha influito il modo della scoperta..sarebbe cambiato qualcosa se avessi scoperto tutto controllando il telefono o affini?non so non ho la controprova...perchè non ho voluto ascoltarla almeno per sapere come puo’ essere successo? Per quale motivo avrei dovuto o dovrei? Non mi sarebbe certo di aiuto o “consolazione”…questo è tutto..(già…il lieto fine non è stato mai scritto...)spero di non avervi annoiato oltremisura e ringrazio chi, dopo la lettura non ha pensato a pacche sulle spalle o frasi come "poverino"...piuttosto che compatimenti gia’ ricevuti in quantità industriale… vorrei sapere se c'è qualcuno che puo' avere avuto esperienze simili a quella che ho vissuto io e scambiarci qualche opinione in merito. Buona giornata a tutti

 

La Lupa

Utente di lunga data
Pat pat... suono di pacca sulla spalla.
Perchè ci vuole, Neme, ci vuole... a me scappa proprio.

Però, vorrei sapere, gli hai spaccato la faccia a quei due?
Così, in botta, sul momento?
 
O

Old nemesi_75

Guest
Pat pat... suono di pacca sulla spalla.
Perchè ci vuole, Neme, ci vuole... a me scappa proprio.

Però, vorrei sapere, gli hai spaccato la faccia a quei due?
Così, in botta, sul momento?

Ti stupirà ma non ho mai avuto l'impulso di spaccargli la faccia.Ho sentito solo un gran freddo vuoto,e poi sono uscito di casa
 

Lettrice

Utente di lunga data
Ti stupirà ma non ho mai avuto l'impulso di spaccargli la faccia.Ho sentito solo un gran freddo vuoto,e poi sono uscito di casa
Io 4 calci nel C..o li avrei pure dati al tuo posto!!
 
O

Old sconsolata68

Guest
Io ammiro la tua reazione, coraggiosa, niente affatto vendicativa (contrariamente al tuo nick), razionale...è che, scontatissimamente, l'amore non è razionale e non te la puoi cavare così semplicemente. In ogni caso mi sento l'ultima persona in grado di dare suggerimenti, anche se per altro non credo affatto tu ne abbia bisogno.
 
O

Old sconsolata68

Guest
Ma poi... non ci vogliono i balloon per il vino rosso?
Scherzi a parte, so che stai soffrendo molto, lo so davvero bene, ma ti garantisco che passa e ci riderai sopra con leggerezza. In bocca al lupo
 

Lettrice

Utente di lunga data
Ma poi... non ci vogliono i balloon per il vino rosso?
Scherzi a parte, so che stai soffrendo molto, lo so davvero bene, ma ti garantisco che passa e ci riderai sopra con leggerezza. In bocca al lupo
Tremenda!!!
 
O

Old nemesi_75

Guest
Io ammiro la tua reazione, coraggiosa, niente affatto vendicativa (contrariamente al tuo nick), razionale...è che, scontatissimamente, l'amore non è razionale e non te la puoi cavare così semplicemente. In ogni caso mi sento l'ultima persona in grado di dare suggerimenti, anche se per altro non credo affatto tu ne abbia bisogno.

Chi mi conosce mi ha sempre detto che si sarebbe aspettato una reazione molto piu' fumantina da parte mia( non sono certo cosi irascibile ma insomma una scena cosi sinceramente poteva scatenare qualunque reazione) ma in effetti non mi sono mai spiegato perchè "ho fatto cosi'"...il mio nick..è quello che è sempre rimasto a livello intenzionale e che tale rimarrà per sempre, non ne sarei nè soddisfatto nè ripagato...ma una è già una vendetta non averle dato nessun modo di avvicinarmi dopo....il fattaccio
 
O

Old Ari

Guest
Chi mi conosce mi ha sempre detto che si sarebbe aspettato una reazione molto piu' fumantina da parte mia( non sono certo cosi irascibile ma insomma una scena cosi sinceramente poteva scatenare qualunque reazione) ma in effetti non mi sono mai spiegato perchè "ho fatto cosi'"...il mio nick..è quello che è sempre rimasto a livello intenzionale e che tale rimarrà per sempre, non ne sarei nè soddisfatto nè ripagato...ma una è già una vendetta non averle dato nessun modo di avvicinarmi dopo....il fattaccio
Ciao,
non posso che farti i miei complimenti, per la dignità, per la risolutezza senza compromessi e per la lucidità che hai avuto e che hai.
Davvero complimenti.
Posso chiderti quanto tempo fa è successo? Cosa provi ora per lei? Cosa vorresti da lei? E dal tuo futuro?
 
O

Old nemesi_75

Guest
Ma poi... non ci vogliono i balloon per il vino rosso?
Scherzi a parte, so che stai soffrendo molto, lo so davvero bene, ma ti garantisco che passa e ci riderai sopra con leggerezza. In bocca al lupo


Ho scritto flutes scusa ho sbagliato, erano ovviamente i "panciuti"...
sto soffrendo sicuramente (anche se lei è convinta di no...e questo mi consola) ma ogni tanto fa bene sdrammatizzare come fai tu.Grazie
 

La Lupa

Utente di lunga data
Comunque è una scena agghiacciante.
Ma mi sembri bello lucido... stavi meglio se non capitava, lo so, ma se t'è arrivata 'sta cosa un senso ce l'avrà.
Prima o poi lo scoprirai.
 

La Lupa

Utente di lunga data
Ci credi davvero Lupa?
E certo!
Tutto ha un senso, no?
L'importante è star ben svegli e accorgersi di quando la risposta arriva.
E nel frattempo vivere.

Perchè poi nel frattempo succedono altre cose... che a loro volta ci daranno delle attese e delle risposte... e poi delle altre... e bla bla... e via così...

Stay tuned!
 
O

Old nemesi_75

Guest
Ciao,
non posso che farti i miei complimenti, per la dignità, per la risolutezza senza compromessi e per la lucidità che hai avuto e che hai.
Davvero complimenti.
Posso chiderti quanto tempo fa è successo? Cosa provi ora per lei? Cosa vorresti da lei? E dal tuo futuro?

Grazie delle tue parole. Esattamente è passato un anno e un mese scarso. per lei vorrei provare indifferenza.. ma non è cosi..mi torna in mente nei momenti belli per un secondo di tempo ..poi tutto viene spazzato via dall'immagine di loro due a letto.Da lei vorrei che smettesse di parlare di me ai nostri comuni amici e conoscenti e che si dimenticasse che esisto. Dal mio futuro...mi attendoa che..il prima possibile.. spariscano i miei fantasmi
 
A

asia

Guest
Qui se c'è qualcuno da compatire non sei certo tu.
La compassione è per i poveri di spirito, per chi ha bisogno dell'oscurità per muoversi, per chi non ha coraggio e onestà nei sentimenti e nel pensiero.
Compatisco la meschinità, e la debolezza che ne è la fonte.

Non hai necessità di fare o dire alcunchè.
Nella tua faccia ha visto l'immagine di se stessa che doveva vedere, la sua triste miseria. Poveretta!
Pensi che si sia divertita alle tue spalle?!
No. Stava aggirando e raggirando se stessa, essere mediocre che si puntellava con la vanità, con la menzogna che soffia una parvenza di vita nelle marionette.
 
O

Old nemesi_75

Guest
Comunque è una scena agghiacciante.
Ma mi sembri bello lucido... stavi meglio se non capitava, lo so, ma se t'è arrivata 'sta cosa un senso ce l'avrà.
Prima o poi lo scoprirai.


Non tutto ha un senso....a meno di non considerare sensata una risposta tipo "è stato un colpo di testa.. non so cosa mi sia preso" considerando che il soggetto in questione non utilizza droghe e che la bottiglia di vino era appena stappata in pratica...esiste la scelta libera e il senso di questa in particolare ...credo non ci sia...consideralo un punto di visata molto poco imparziale ovviamente..
 

La Lupa

Utente di lunga data
Non tutto ha un senso....a meno di non considerare sensata una risposta tipo "è stato un colpo di testa.. non so cosa mi sia preso" considerando che il soggetto in questione non utilizza droghe e che la bottiglia di vino era appena stappata in pratica...esiste la scelta libera e il senso di questa in particolare ...credo non ci sia...consideralo un punto di visata molto poco imparziale ovviamente..
Appunto.
Cerca di vederla con un pò più di respiro, sta cosa.

Le risposte le troverai quando non sarai più concentrato su di lei, ma su di te.

Il senso di cui ti parlavo è su di te che lo vedrai non certo sulla vicenda, su quell'episodio, che ormai è fine a se stesso.

Il senso delle cose è l'utilizzo che noi ne facciamo.
 
N

Non reg.

Guest
nemesi

Esattamente è passato un anno e un mese scarso. per lei vorrei provare indifferenza.. ma non è cosi..mi torna in mente nei momenti belli per un secondo di tempo ..poi tutto viene spazzato via dall'immagine di loro due a letto.Da lei vorrei che smettesse di parlare di me ai nostri comuni amici e conoscenti e che si dimenticasse che esisto. Dal mio futuro...mi attendoa che..il prima possibile.. spariscano i miei fantasmi
non vorrei dire, ma l'aver lasciato cristallizzare in te quell'immagine, il dolore che ti ha provocato, senza avere dato sfogo alla tua rabbia, non credo ti aiuti.
intendiamoci, apprezzo la dignità del comportamento, temo solo che non esternare la propria sofferenza con chi l'ha generata, significhi lasciarla in circolo più a lungo.
è energia negativa compressa che, se non trova sbocchi, corrode all'interno o si riversa comunque nel tempo e in altre situazioni.
 

La Lupa

Utente di lunga data
Son d'accordo.
Per quello prima dicevo che è ancora concentrato su lei e non su se stesso.

Guarda Neme, fa 'na cosa... guanto da giardiniere, opinel del 12 e vai di pneumatici.
Tutti e 4.

Tanto per cominciare.
 
N

Non reg.

Guest
Son d'accordo.
Per quello prima dicevo che è ancora concentrato su lei e non su se stesso.

Guarda Neme, fa 'na cosa... guanto da giardiniere, opinel del 12 e vai di pneumatici.
Tutti e 4.

Tanto per cominciare.
guarda che la mia non era un'istigazione!




(4 pneumatici o 4 incisivi?
)
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top