Una storia come tante ...

luomo

Utente
salve a tutti
un anno e mezzo fa ho scoperto il tradimento di mia moglie ,.,,,15 anni di matrimonio
reale,,,poiche ho prove certe di incontro in motel...prove strasicure ...ho finto per n mese di non sapere nulla..
poi ho detto che sapevo tutto...tralascio drammi poiche e' una cosa che molti hanno provato,..il dolore e' stato enorme..anche con pensieri tremendi..
il problema e' che il tipo lavora ancora nell uffico enorme di lei..anceh se so che nn ce'e' piu nulla di fisico...

il pensiero di lei nuda tra le braccia sue mi ha divorato nei mesi,,,le tristezza..amarezza ..tutto..
non so,,non me la sento di mollare tutto..lei dice che mi ama,.,,che e' stata una cazzata,,

non so cosa cosa cerco,,,forse e' solo uno sfogo,,,
forse solo qualcuno che ci sta passando...
grazie per le parole che vorrete inviarmi,....
 

oro.blu

Never enough
salve a tutti
un anno e mezzo fa ho scoperto il tradimento di mia moglie ,.,,,15 anni di matrimonio
reale,,,poiche ho prove certe di incontro in motel...prove strasicure ...ho finto per n mese di non sapere nulla..
poi ho detto che sapevo tutto...tralascio drammi poiche e' una cosa che molti hanno provato,..il dolore e' stato enorme..anche con pensieri tremendi..
il problema e' che il tipo lavora ancora nell uffico enorme di lei..anceh se so che nn ce'e' piu nulla di fisico...

il pensiero di lei nuda tra le braccia sue mi ha divorato nei mesi,,,le tristezza..amarezza ..tutto..
non so,,non me la sento di mollare tutto..lei dice che mi ama,.,,che e' stata una cazzata,,

non so cosa cosa cerco,,,forse e' solo uno sfogo,,,
forse solo qualcuno che ci sta passando...
grazie per le parole che vorrete inviarmi,....
Ciao. Benvenuto. Ci hai messo parecchio a trovare il coraggio di sfogarti con qualcuno. In questo anno come é stata lei. Hai detto che dice di amari. É stata presente ? O hai ancora l'impressione che pensi ad altro?

Mi preoccupa sapere che dopo un anno stai ancora così male. Mi trovo nella situazione di tua moglie e non si sta bene neppure a sapere che si è fatto del male.
Io spero molto che tu riesca a ritrovare la fiducia in lei e che ti tolga dalla mente certe immagini che servono solo a ferirti.
 

disincantata

Utente di lunga data
salve a tutti
un anno e mezzo fa ho scoperto il tradimento di mia moglie ,.,,,15 anni di matrimonio
reale,,,poiche ho prove certe di incontro in motel...prove strasicure ...ho finto per n mese di non sapere nulla..
poi ho detto che sapevo tutto...tralascio drammi poiche e' una cosa che molti hanno provato,..il dolore e' stato enorme..anche con pensieri tremendi..
il problema e' che il tipo lavora ancora nell uffico enorme di lei..anceh se so che nn ce'e' piu nulla di fisico...

il pensiero di lei nuda tra le braccia sue mi ha divorato nei mesi,,,le tristezza..amarezza ..tutto..
non so,,non me la sento di mollare tutto..lei dice che mi ama,.,,che e' stata una cazzata,,

non so cosa cosa cerco,,,forse e' solo uno sfogo,,,
forse solo qualcuno che ci sta passando...
grazie per le parole che vorrete inviarmi,....
Benvenuto.
INTANTO COMPLIMENTI, io non avrei resistito 5 minuti dopo la scoperta certa.
Che lei sminuisca e' normale, spero pero' non usi il termine cazzata, perche' non lo e' per il tradito, errore o leggerezza ci sta.
Quello che non capisco mai e' perche' per vo'i uomini conti sempre quel 'nuda tra le sue braccia', sinceramente dovrebbero essere altre le preoccupazioni del perche' e percome uno e' arrivato a tradire.
Comunque si puo' sempre andare avanti, ma sara' sempre un brutto neo che nessun chirurgo plastico fara' sparire.
La ami? Sei sempre stato fedele? Avete figli? Incide tutto sulle scelte. Forza, in un modo o in un altro si sopravvive. E SE LO DICO IO!
 
Ultima modifica:

luomo

Utente
Ciao. Benvenuto. Ci hai messo parecchio a trovare il coraggio di sfogarti con qualcuno. In questo anno come é stata lei. Hai detto che dice di amari. É stata presente ? O hai ancora l'impressione che pensi ad altro?

Mi preoccupa sapere che dopo un anno stai ancora così male. Mi trovo nella situazione di tua moglie e non si sta bene neppure a sapere che si è fatto del male.
Io spero molto che tu riesca a ritrovare la fiducia in lei e che ti tolga dalla mente certe immagini che servono solo a ferirti.
ma....lei dice che l amore per me nn e' stato mai messo in discussione,,e' vero ,io sono stato assente a volte...immerso nei problemi quotidiani,,ma mentre io lottavo per tenere insieme la baracca (lavoro per conto mio)lei si trastullava in uno squallido motel di milano..non credo siamo pari..poi credo ma questo non e' sicuro ,che non sia la prima volta che mi tradisce,,,
lei e' presente ,,ma non riesce a comprendere il grande dolore che ho provato,,,e sto pezzo di merda e' ancora li che ronza intorno...anche se la loro storia e' finita,,forse dovevo solo rompergli la la faccia,,,ma avrei perduto mia moglie e la mia dignita ...
,francamente io sto seguendo un psicoterapeuta ma nn si risolve ,molto...il problema e' mio ..ora..immagini tremende come macigni,,,sessualmente stiamo bene....ma so che si confida con un suo amico....io non mifido piu,,,e non e' quello che volevo dalla mia vita...
 

Mary The Philips

Utente di lunga data
salve a tutti
un anno e mezzo fa ho scoperto il tradimento di mia moglie ,.,,,15 anni di matrimonio
reale,,,poiche ho prove certe di incontro in motel...prove strasicure ...ho finto per n mese di non sapere nulla..
poi ho detto che sapevo tutto...tralascio drammi poiche e' una cosa che molti hanno provato,..il dolore e' stato enorme..anche con pensieri tremendi..
il problema e' che il tipo lavora ancora nell uffico enorme di lei..anceh se so che nn ce'e' piu nulla di fisico...

il pensiero di lei nuda tra le braccia sue mi ha divorato nei mesi,,,le tristezza..amarezza ..tutto..
non so,,non me la sento di mollare tutto..lei dice che mi ama,.,,che e' stata una cazzata,,

non so cosa cosa cerco,,,forse e' solo uno sfogo,,,
forse solo qualcuno che ci sta passando...
grazie per le parole che vorrete inviarmi,....
Si. Una storia come tante.

A me l'idea di lui nudo con l'amante non disturba più di tanto, o meglio non è quella predominante. Magari i "ti amo" un po' di più. Magari il rifugiarsi nel cesso a messaggiare con lei o il solo desiderarla o la mancanza di lei ancora di più.

Un gran cumulo di merda comunque per chi subisce. Da decidere se digerire o allontanarsene per sempre. E nel primo caso mettere in conto che è necessario un tempo infinito per farlo e strategie, ricerche, messe in discussione di sè e dell'altro e della relazione sempre in essere. Un lungo e travagliato percorso. Capire se ne vale la pena è fondamentale a priori, ma anche in corso d'opera a volte. Buona fortuna :)
 

Carola

Utente di lunga data
Io ammetto che li x li ero talmente egoista talmente stanca dell indifferenza di mio marito che non avevo sensi di colpa

invece fa un gran male
tradire e una grande porcata anche se la mia psico mi disse che dopo tutti quegli anni senza fate l'amore ero quasi assolta ...
 

Carola

Utente di lunga data
Io ammetto che li x li ero talmente egoista talmente stanca dell indifferenza di mio marito che non avevo sensi di colpa

invece fa un gran male
tradire e una grande porcata anche se la mia psico mi disse che dopo tutti quegli anni senza fate l'amore ero quasi assolta ...

per questo ti cchiedo.come.andvaa tra voi
una sbandata può essere perdonata però non capisco se le cose vanno bene perché cercarlsela
forse è umano non so
perché se le cose erano ok perché tradire ma.anche eliche buttare tutto nel cesso.
se andavano male continuare ha senso ?
io con mio marito mi.sono chiesta questi sola x sola

ma.poi to non c'era più intimità dcondivisione nulla
per voi credo sia diverso
 

marietto

Heisenberg
Da un pò di tempo uso gli spazi del forum per cose che poco hanno a che fare con le vicende correnti, oppure sono "assente per malattia". Sta di fatto che ormai raramente intervengo sui casi di tradimento esposti nel confessionale.

Mi sembra che in questi ultimi tempi si dia una grande attenzione, credo giustamente, alla parte "filosofica" della questione, come nel post di Disincantata, con la quale concordo, in linea di massima, ma si sia un po' persa l'attenzione alle questioni pratiche, dando un po'per scontato che tutto sia "Tarallucci e vino" e che il traditore di turno abbia sempre raccontato tutta la verità, nient'altro che la verità...

Allora, da traditore con collega, ed in rappresentanza di una categoria che fino a qualche tempo fa risultava seconda nelle classifiche delle relazioni extra dopo gli ospedalieri (e tieni presente che noi non abbiamo i turni di notte), ti faccio presente che, in base alla mia esperienza, è MOLTO RARO che due ex amanti possano continuare a lavorare insieme nello stesso posto. O le tensioni si fanno intollerabili o la storia riprende, solitamente...
Io sono stato fortunato che la Direzione ci tolse dall'imbarazzo con un trasferimento dopo poche settimane.

Ti chiedo: come fai a sapere che "non c'è più niente di fisico"? Ma soprattutto perchè senti il bisogno di precisare "di fisico"?
 
Ultima modifica:

iosolo

Utente di lunga data
tutte sono storie come tante

Anche per me è il primo messaggio.
Forse un giorno riuscirò anche io a fare la mia confessione per ora mi leggo le vostre.

Quando dici una storia come tante... è esattamente quello che penso io! non siamo speciali siamo una sorta di casistica... e questo fa veramente male.

Anch'io sono ossessionata dalla loro intimità, quindi ti capisco. Anche se in ugual misura odio anche tutto il resto: i messaggi, le bugie, gli incontri clandestini...

Quanto male fa!
 

Carola

Utente di lunga data
Io ammetto che li x li ero talmente egoista talmente stanca dell indifferenza di mio marito che non avevo sensi di colpa

invece fa un gran male
tradire e una grande porcata anche se la mia psico mi disse che dopo tutti quegli anni senza fate l'amore ero quasi assolta ...

per questo ti cchiedo.come.andvaa tra voi
una sbandata può essere perdonata però non capisco se le cose vanno bene perché cercarlsela
forse è umano non so
perché se le cose erano ok perché tradire ma.anche eliche buttare tutto nel cesso.
se andavano male continuare ha senso ?
io con mio marito mi.sono chiesta questi sola x sola

ma.poi to non c'era più intimità dcondivisione nulla
per voi credo sia diverso
 

oro.blu

Never enough
ma....lei dice che l amore per me nn e' stato mai messo in discussione,,e' vero ,io sono stato assente a volte...immerso nei problemi quotidiani,,ma mentre io lottavo per tenere insieme la baracca (lavoro per conto mio)lei si trastullava in uno squallido motel di milano..non credo siamo pari..poi credo ma questo non e' sicuro ,che non sia la prima volta che mi tradisce,,,
lei e' presente ,,ma non riesce a comprendere il grande dolore che ho provato,,,e sto pezzo di merda e' ancora li che ronza intorno...anche se la loro storia e' finita,,forse dovevo solo rompergli la la faccia,,,ma avrei perduto mia moglie e la mia dignita ...
,francamente io sto seguendo un psicoterapeuta ma nn si risolve ,molto...il problema e' mio ..ora..immagini tremende come macigni,,,sessualmente stiamo bene....ma so che si confida con un suo amico....io non mifido piu,,,e non e' quello che volevo dalla mia vita...
Quindi non è stata una volta. Era una relazione? Alla volte una volta può essere veramente un scivolone. Non ci dovrebbe essere. Non giustifica. Ma per una serie di motivi ci può essere.
Comunque su quello che volevi dalla tua vita capisco cosa vuoi dire. Prima di essere traditrice sono stata tradita. E non mi é mai passata.
Dici che ti segue una terapista. Da molto? Solo tu?
In una relazione lunga bisognerebbe ricordarsi che non esistono gesti scontati e che le attenzioni reciproche scaldano l'anima. Purtroppo troppe spesso ce ne dimentichiamo e cadiamo in queste sciocchezze infami che rovinano cose che potrebbero essere bellissime.
 

spleen

utente ?
ma....lei dice che l amore per me nn e' stato mai messo in discussione,,e' vero ,io sono stato assente a volte...immerso nei problemi quotidiani,,ma mentre io lottavo per tenere insieme la baracca (lavoro per conto mio)lei si trastullava in uno squallido motel di milano..non credo siamo pari..poi credo ma questo non e' sicuro ,che non sia la prima volta che mi tradisce,,,
lei e' presente ,,ma non riesce a comprendere il grande dolore che ho provato,,,e sto pezzo di merda e' ancora li che ronza intorno...anche se la loro storia e' finita,,forse dovevo solo rompergli la la faccia,,,ma avrei perduto mia moglie e la mia dignita ...
,francamente io sto seguendo un psicoterapeuta ma nn si risolve ,molto...il problema e' mio ..ora..immagini tremende come macigni,,,sessualmente stiamo bene....ma so che si confida con un suo amico....io non mifido piu,,,e non e' quello che volevo dalla mia vita...
Ciao, benvenuto.... purtroppo per te direi.
Ho messo in neretto la frase chiave di quello che hai raccontato, secondo me devi ripartire pensando e ripensando a queste parole: -...non è quello che volevo dalla mia vita....-
Dentro il futuro, qualsiasi esso sia, devi mettere i tuoi bisogni, comprendendo con chiarezza quali siano.
Per restarci, dentro un rapporto, devi per forza vedere la luce in fondo al tunnell, sapere se vale la pena andare avanti con questa persona e non credo sia una decisione facile da prendere. Nè scontata.
Non ho letto se avete figli, non è una variabile da poco.
 
Ultima modifica:

luomo

Utente
Quindi non è stata una volta. Era una relazione? Alla volte una volta può essere veramente un scivolone. Non ci dovrebbe essere. Non giustifica. Ma per una serie di motivi ci può essere.
Comunque su quello che volevi dalla tua vita capisco cosa vuoi dire. Prima di essere traditrice sono stata tradita. E non mi é mai passata.
Dici che ti segue una terapista. Da molto? Solo tu?
In una relazione lunga bisognerebbe ricordarsi che non esistono gesti scontati e che le attenzioni reciproche scaldano l'anima. Purtroppo troppe spesso ce ne dimentichiamo e cadiamo in queste sciocchezze infami che rovinano cose che potrebbero essere bellissime.
ok
ragazzi grazie di cuore,,,ma voglio precisare che
1 figlia di 15 anni che adoriamo....
non posso permettemi una separazione ,,,,,non ce la farei ora economicamente
la loro era una relazione di 3 mesi,,,scoperta sul cell...(sms)poi la prova concreta del motel(2 volte)
lei ha detto che come amante non valeva nulla,,,,e spero stesse scherzando o momentaneamente fuori di testa
abbiamo suito una terapia di coppia ma non serve a nulla....e poi...cazzo...loro 2 si vedono...lavorano nello stesso posto,,
e so che lui e' molto dispiacituto che non siano andati avanti...
,lei dice che ha chiarito con lui ....quando li ho beccati..(che erano in motel)ho perso la testa,.,,3 schiaffi,( a lei,sigh),,mi spiace ..io non sono uno violento...cmq sto bastardo l ha passata liscia
anche perche lei non vuole e nn ha voluto che parlassi con sto tipo...
io so che lei mi ama..me lo dimostra molto,,ma forse e' vero per noi uomini conta l atto fisico,,
ho passato mesi a stare male vedendo due che si baciavano in tv
vorrei trovare ill modo di pagare la multa e andare a casa....
 

patroclo

Utente di lunga data
....vero, una storia come tante...... per questo non meno dolorosa. L'amante non c'entra nulla, è solo un grave (gravissimo) sintomo di un malessere della coppia.
Come e se guarire il rapporto è una cosa che potete sapere solo voi.

Ma la terapia la fate insieme o solo te ?
 

marietto

Heisenberg
Avendo letto anche il secondo post, ribadisco che, prima di ogni altra considerazione, a mio avviso, ci sarebbero un po' di fatti che faresti bene ad affrontare e verificare:

1. I due lavorano ancora insieme e lui le ronza ancora intorno. Non è una cosa sana e non porterà nulla di buono. Fidati.

2. Dici che se tu avessi affrontato "l'altro" avresti perso tua moglie. Sembrerebbe che lei si sia decisamente schierata con l'altro. Non è un bellissimo segno...

3. Chi è questo fantomatico amico con cui si confida? Esisteva anche prima? Non è che sia sempre l'altro che ti viene contrabbandato come nuovo amico?
 

Fiammetta

Amazzone! Embe'. Sticazzi
Staff Forum
salve a tutti
un anno e mezzo fa ho scoperto il tradimento di mia moglie ,.,,,15 anni di matrimonio
reale,,,poiche ho prove certe di incontro in motel...prove strasicure ...ho finto per n mese di non sapere nulla..
poi ho detto che sapevo tutto...tralascio drammi poiche e' una cosa che molti hanno provato,..il dolore e' stato enorme..anche con pensieri tremendi..
il problema e' che il tipo lavora ancora nell uffico enorme di lei..anceh se so che nn ce'e' piu nulla di fisico...

il pensiero di lei nuda tra le braccia sue mi ha divorato nei mesi,,,le tristezza..amarezza ..tutto..
non so,,non me la sento di mollare tutto..lei dice che mi ama,.,,che e' stata una cazzata,,

non so cosa cosa cerco,,,forse e' solo uno sfogo,,,
forse solo qualcuno che ci sta passando...
grazie per le parole che vorrete inviarmi,....
Anche per me è il primo messaggio.
Forse un giorno riuscirò anche io a fare la mia confessione per ora mi leggo le vostre.

Quando dici una storia come tante... è esattamente quello che penso io! non siamo speciali siamo una sorta di casistica... e questo fa veramente male.

Anch'io sono ossessionata dalla loro intimità, quindi ti capisco. Anche se in ugual misura odio anche tutto il resto: i messaggi, le bugie, gli incontri clandestini...

Quanto male fa!
Benvenuti ad entrambi.

[MENTION=6744]luomo[/MENTION] comprendo benissimo il tuo dolore e anche il disagio di pensare che ancora lavorino fianco a fianco
in linea di massima concordo con quello che scrive [MENTION=5308]marietto[/MENTION]
 

luomo

Utente
Avendo letto anche il secondo post, ribadisco che, prima di ogni altra considerazione, a mio avviso, ci sarebbero un po' di fatti che faresti bene ad affrontare e verificare:

1. I due lavorano ancora insieme e lui le ronza ancora intorno. Non è una cosa sana e non porterà nulla di buono. Fidati.

2. Dici che se tu avessi affrontato "l'altro" avresti perso tua moglie. Sembrerebbe che lei si sia decisamente schierata con l'altro. Non è un bellissimo segno...

3. Chi è questo fantomatico amico con cui si confida? Esisteva anche prima? Non è che sia sempre l'altro che ti viene contrabbandato come nuovo amico?
grazie

non so dire se schierata con l altro..le giustificazioni dopo un anno e mezzo sono del tipo..lascia stare lui ...risolviamola tra noi..eri assente..lui non centra..non mi ha violentato ..ecc

l amico confidente non e lui..e un deficente colega..esi... purtroppo loro lavorano nello stesso palazzo...poco fa ho saputo che si sono visti fuori da un bar e andati a bere caffe insieme,,,lui ha ribadto :::sei bella ma sfortunatamente impossibile,,,non chiedetemi come so ste cose,,e' una cosa certa cmq che non si vedono fuori dal lavoro...
grazie ancora
 

marietto

Heisenberg
grazie

non so dire se schierata con l altro..le giustificazioni dopo un anno e mezzo sono del tipo..lascia stare lui ...risolviamola tra noi..eri assente..lui non centra..non mi ha violentato ..ecc

l amico confidente non e lui..e un deficente colega..esi... purtroppo loro lavorano nello stesso palazzo...poco fa ho saputo che si sono visti fuori da un bar e andati a bere caffe insieme,,,lui ha ribadto :::sei bella ma sfortunatamente impossibile,,,non chiedetemi come so ste cose,,e' una cosa certa cmq che non si vedono fuori dal lavoro...
grazie ancora
Ambiente di lavoro assolutamente tossico.

Ci sono figli?

Con chi ha preso il caffè, col confidente o con il vecchio amante?
 
Top