Una delle cose che ho chiesto alla mia compagna!

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Daniele

Utente orsacchiottiforme
Ebbene, io mi fido della mia compagna, ma fidandomi l'ho sempre preso in quel posto, con lei ho detto chiaramente che in questi anni, nel caso mi tradisse (in queste condizioni come la nostra può capitare) l'unica cosa che deve fare è non farmelo mai sapere, quella cosa non deve mai essere esistita neppure nella sua testa. Posso accettare che succeda e che io non sappia, non posso accettare di sapere e non fare qualcosa.
Cosa vuol dire? Che pur fidandomi le ho detto che posso capire l'errore umano e in quanto lo capisco posso passare su a quello che non conosco e che lei sapendolo deve adeguarsi a quello che penso.

Punto.

Può sembrare brutto? Certamente, ma di certo è meno brutto delle schifezze delle coppie aperte, quelle proprio non le capisco.
 

Simy

WWF
Ebbene, io mi fido della mia compagna, ma fidandomi l'ho sempre preso in quel posto, con lei ho detto chiaramente che in questi anni, nel caso mi tradisse (in queste condizioni come la nostra può capitare) l'unica cosa che deve fare è non farmelo mai sapere, quella cosa non deve mai essere esistita neppure nella sua testa. Posso accettare che succeda e che io non sappia, non posso accettare di sapere e non fare qualcosa.
Cosa vuol dire? Che pur fidandomi le ho detto che posso capire l'errore umano e in quanto lo capisco posso passare su a quello che non conosco e che lei sapendolo deve adeguarsi a quello che penso.

Punto.

Può sembrare brutto? Certamente, ma di certo è meno brutto delle schifezze delle coppie aperte, quelle proprio non le capisco.
e lei cosa ti ha risposto?


ps. la coppia aperta è una scelta. per quanto può sembrare brutto è una scelta dei componenti di quella coppia
 

Ultimo

Escluso
Ebbene, io mi fido della mia compagna, ma fidandomi l'ho sempre preso in quel posto, con lei ho detto chiaramente che in questi anni, nel caso mi tradisse (in queste condizioni come la nostra può capitare) l'unica cosa che deve fare è non farmelo mai sapere, quella cosa non deve mai essere esistita neppure nella sua testa. Posso accettare che succeda e che io non sappia, non posso accettare di sapere e non fare qualcosa.
Cosa vuol dire? Che pur fidandomi le ho detto che posso capire l'errore umano e in quanto lo capisco posso passare su a quello che non conosco e che lei sapendolo deve adeguarsi a quello che penso.

Punto.

Può sembrare brutto? Certamente, ma di certo è meno brutto delle schifezze delle coppie aperte, quelle proprio non le capisco.

Mi sembra di leggere Ultimo, Daniele quando la smetti di scrivere?

Tu devi scrivere quello che loro desiderano leggere, broccola, metti i punti e le virgole, cosa che tu sai fare bene e vedrai che Daniele diventerà un utente del forum doc.

Sai perchè ti scrivo questo caro Daniele, perchè ti hanno nominato diverse volte in un 3D che ho aperto e poi chiuso e dopo anche in un altro. Ma è meglio che tu non li legga. ;)

Mariaaaaaaa la vecchiaia mi sta prendendo!! sto diventando stuluso Mpà traduci tu stulusu? non esagerare eh.
 

Sbriciolata

Escluso
Ebbene, io mi fido della mia compagna, ma fidandomi l'ho sempre preso in quel posto, con lei ho detto chiaramente che in questi anni, nel caso mi tradisse (in queste condizioni come la nostra può capitare) l'unica cosa che deve fare è non farmelo mai sapere, quella cosa non deve mai essere esistita neppure nella sua testa. Posso accettare che succeda e che io non sappia, non posso accettare di sapere e non fare qualcosa.
Cosa vuol dire? Che pur fidandomi le ho detto che posso capire l'errore umano e in quanto lo capisco posso passare su a quello che non conosco e che lei sapendolo deve adeguarsi a quello che penso.

Punto.

Può sembrare brutto? Certamente, ma di certo è meno brutto delle schifezze delle coppie aperte, quelle proprio non le capisco.
Daniele... non ho parole. Sei ... un'altra persona, e mi fa tanto piacere.
Comunque quello che le hai chiesto non è brutto, secondo me.
 

Joey Blow

Escluso
Ebbene, io mi fido della mia compagna, ma fidandomi l'ho sempre preso in quel posto, con lei ho detto chiaramente che in questi anni, nel caso mi tradisse (in queste condizioni come la nostra può capitare) l'unica cosa che deve fare è non farmelo mai sapere, quella cosa non deve mai essere esistita neppure nella sua testa. Posso accettare che succeda e che io non sappia, non posso accettare di sapere e non fare qualcosa.
Cosa vuol dire? Che pur fidandomi le ho detto che posso capire l'errore umano e in quanto lo capisco posso passare su a quello che non conosco e che lei sapendolo deve adeguarsi a quello che penso.

Punto.

Può sembrare brutto? Certamente, ma di certo è meno brutto delle schifezze delle coppie aperte, quelle proprio non le capisco.
Daniele, non ho parole...ma come minchia fai a scrivere "capisco l'errore umano ma SOLO se non lo so"? Che cazzo capisci?
 

viola di mare

utente adolescente
Ebbene, io mi fido della mia compagna, ma fidandomi l'ho sempre preso in quel posto, con lei ho detto chiaramente che in questi anni, nel caso mi tradisse (in queste condizioni come la nostra può capitare) l'unica cosa che deve fare è non farmelo mai sapere, quella cosa non deve mai essere esistita neppure nella sua testa. Posso accettare che succeda e che io non sappia, non posso accettare di sapere e non fare qualcosa.
Cosa vuol dire? Che pur fidandomi le ho detto che posso capire l'errore umano e in quanto lo capisco posso passare su a quello che non conosco e che lei sapendolo deve adeguarsi a quello che penso.

Punto.

Può sembrare brutto? Certamente, ma di certo è meno brutto delle schifezze delle coppie aperte, quelle proprio non le capisco.

posso farti una domanda?
se ti avesse fatto lei questa richiesta tu che avresti risposto?
 

Lui

U SFRUCULIATURI
daniele ma non potevi darti tu la risposta così come ti sei posto la domanda?
 

Nocciola

Super Moderatore
Staff Forum
Ebbene, io mi fido della mia compagna, ma fidandomi l'ho sempre preso in quel posto, con lei ho detto chiaramente che in questi anni, nel caso mi tradisse (in queste condizioni come la nostra può capitare) l'unica cosa che deve fare è non farmelo mai sapere, quella cosa non deve mai essere esistita neppure nella sua testa. Posso accettare che succeda e che io non sappia, non posso accettare di sapere e non fare qualcosa.
Cosa vuol dire? Che pur fidandomi le ho detto che posso capire l'errore umano e in quanto lo capisco posso passare su a quello che non conosco e che lei sapendolo deve adeguarsi a quello che penso.

Punto.

Può sembrare brutto? Certamente, ma di certo è meno brutto delle schifezze delle coppie aperte, quelle proprio non le capisco.
Sei passato dal tradire é da reato penale alla coppia aperta?
Bel passaggio....
Se va bene ad entrambi direi che è perfetto
Io al sup posto ci sarei rimasta male..
 
Ebbene, io mi fido della mia compagna, ma fidandomi l'ho sempre preso in quel posto, con lei ho detto chiaramente che in questi anni, nel caso mi tradisse (in queste condizioni come la nostra può capitare) l'unica cosa che deve fare è non farmelo mai sapere, quella cosa non deve mai essere esistita neppure nella sua testa. Posso accettare che succeda e che io non sappia, non posso accettare di sapere e non fare qualcosa.
Cosa vuol dire? Che pur fidandomi le ho detto che posso capire l'errore umano e in quanto lo capisco posso passare su a quello che non conosco e che lei sapendolo deve adeguarsi a quello che penso.

Punto.

Può sembrare brutto? Certamente, ma di certo è meno brutto delle schifezze delle coppie aperte, quelle proprio non le capisco.
come non fa per me la coppia aperta non comprendo questo compromesso ipocrita ,se posso comprendere l'errore devo essere in grado di venirne a conoscenza e decidere se andare avanti o meno.



ho anche il sospetto che questo discorso tu lo stia facendo soprattutto per te e la tentazione della bella cinesina
 

Joey Blow

Escluso
Sei passato dal tradire é da reato penale alla coppia aperta?
Bel passaggio....
Se va bene ad entrambi direi che è perfetto
Io al sup posto ci sarei rimasta male..
Io gli avrei tirato una testata sul naso. Ma più che altro per l'assurdità intinseca del "ragionamento", mica per altro. Ma se tanto mi da tanto la fidanzata di Danny Boy è un'altra cerebrosquagliata, quindi gli avrà risposto una roba tipo "Tranquillo amore, se mai ti cornificherò a sangue non lo saprai mai".
 
Io gli avrei tirato una testata sul naso. Ma più che altro per l'assurdità intinseca del "ragionamento", mica per altro. Ma se tanto mi da tanto la fidanzata di Danny Boy è un'altra cerebrosquagliata, quindi gli avrà risposto una roba tipo "Tranquillo amore, se mai ti cornificherò a sangue non lo saprai mai".
però è un ragionamento che applichi da parte tua ;
sulla sostanza sei d'accordo se non confessi .
anche tu non sei coerente
 

Sole

Escluso
però è un ragionamento che applichi da parte tua ;
sulla sostanza sei d'accordo se non confessi .
anche tu non sei coerente
Vuol dire che tu tradisci ma non confessi, quindi quello di Daniele e la sua compagna è un ragionamento che nella sostanza condividi.
 

Daniele

Utente orsacchiottiforme
per me la cosa è semplice, io non voglio sapere, semplicemente questo, non voglio cadere ancora in quello sconforto. lei ha deciso di non seguirmi in cina per quegli anni? OK, ma so come è fatta, lo so bene e nonostante mi ami e lo so, so anche che lei sa resistere alla tentazione solo a pancia piena, dopo 6 mesi risulta alquanto vuota. Non è mancanza di fiducia, è semplicemente che io non voglio sapere, punto! Voglio vivere nella mia illusione di essere stato rispettato, voglio farle comprendere che io un'altra schifezza di tradimento non la voglio vivere e no, non siamo una coppia aperta, siamo una coppia chiusa rispondendo a farfalla di fatto e di nome ed anche di fatto, mentre mi risulta che la tua coppia sia stata un pochino aperta per un bel lungo tempo...eppure ti scandalizzi se un uomo non vuole sapere, perchè un uomo deve fidarsi ciecamente, è meglio far chiaro subito cosa potrebbe farci del male per evitarlo, no??? E' un compromesso ipocrita? Certo, ma meglio ipocrita e vivo che martire del mio dolore, e scusatemi, non voglio più soffrire.
 
per me la cosa è semplice, io non voglio sapere, semplicemente questo, non voglio cadere ancora in quello sconforto. lei ha deciso di non seguirmi in cina per quegli anni? OK, ma so come è fatta, lo so bene e nonostante mi ami e lo so, so anche che lei sa resistere alla tentazione solo a pancia piena, dopo 6 mesi risulta alquanto vuota. Non è mancanza di fiducia, è semplicemente che io non voglio sapere, punto! Voglio vivere nella mia illusione di essere stato rispettato, voglio farle comprendere che io un'altra schifezza di tradimento non la voglio vivere e no, non siamo una coppia aperta, siamo una coppia chiusa rispondendo a farfalla di fatto e di nome ed anche di fatto, mentre mi risulta che la tua coppia sia stata un pochino aperta per un bel lungo tempo...eppure ti scandalizzi se un uomo non vuole sapere, perchè un uomo deve fidarsi ciecamente, è meglio far chiaro subito cosa potrebbe farci del male per evitarlo, no??? E' un compromesso ipocrita? Certo, ma meglio ipocrita e vivo che martire del mio dolore, e scusatemi, non voglio più soffrire.
certo...è comprensibile. ma sei un uomo, non un bambino e devi saper affrontare le cose.perciò curare fino alla guarigione totale questa tua depressione
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top