TUTTO QUI!

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Mari'

Utente di lunga data
Iago ha scritto questo a me nel suo post:


Marì....Marì: quando la prenderai una posizione? quando parli? e dici le cose così come le vedi? (o almeno per quel che ne sò io...)
l'amicizia per me ha un valore enorme...e se hai più esperienza di me, dopo aver detto il tuo pensiero, dopo avermelo rinforzato, si aspetta che il meno esperto e bisognoso elabori di suo, e...dopo aver parlato si agisce, non si resta inermi...
Con l'utente in questione il mio rapporto l'ho chiusi qua

http://www.tradimento.net/forum2/showthread.php?t=2296&page=6


E qua ti chiesi il favore di non coinvolgermi nelle tue/vostre cose private

http://www.tradimento.net/forum2/showthread.php?t=2363&page=6


Non capisco quale posizione dovrei prendere ... e cosa ti aspetti che io dica ... non credi/pensi/leggi che si e' detto gia' tutto, e, troppo ... specialmente su di me, sulla mia persona, sulle mie abitudini e stile di vita?
E mi tocca anche leggere il giudizio e la critica degli altri riguardo a me, gente che non conosco e che non conoscero' mai? ... e mo BASTA!

Mettiamola cosi ... la situazione ti e' scappata di mano ... ti avevo avvertito del pericolo/rischio in tempi non sospetti.


Caro Iago, chiudiamola in musica, viene meglio ... ascolta bene il testo, e' molto interessante.


http://www.youtube.com/watch?v=obGpTr3atbc



E questo e' il tutto ... almeno per me la questione si chiude qua.

Buona serata.
 

Iago

Utente di lunga data
!!!!!

Iago ha scritto questo a me nel suo post:




Con l'utente in questione il mio rapporto l'ho chiusi qua

http://www.tradimento.net/forum2/showthread.php?t=2296&page=6


E qua ti chiesi il favore di non coinvolgermi nelle tue/vostre cose private

http://www.tradimento.net/forum2/showthread.php?t=2363&page=6


Non capisco quale posizione dovrei prendere ... e cosa ti aspetti che io dica ... non credi/pensi/leggi che si e' detto gia' tutto, e, troppo ... specialmente su di me, sulla mia persona, sulle mie abitudini e stile di vita?
E mi tocca anche leggere il giudizio e la critica degli altri riguardo a me, gente che non conosco e che non conoscero' mai? ... e mo BASTA!

Mettiamola cosi ... la situazione ti e' scappata di mano ... ti avevo avvertito del pericolo/rischio in tempi non sospetti.


Caro Iago, chiudiamola in musica, viene meglio ... ascolta bene il testo, e' molto interessante.


http://www.youtube.com/watch?v=obGpTr3atbc



E questo e' il tutto ... almeno per me la questione si chiude qua.

Buona serata.


Marì, ho creduto di poter superare, ma purtroppo anche io non sono mai riuscito a digerire proprio quel tuo P.s. a piè pagina
...mi sono illuso, non sempre và come vorremmo...
 

Miciolidia

Utente di lunga data
è proprio bello...cacchio...


lo so, io sono sempre un po' snob verso questo genere..ma questa mi ha fregato.

Grazie Mari
 

Iago

Utente di lunga data
???

si, però ste pietre hanno ciaccat sol a mme!!
 

Mari'

Utente di lunga data
è proprio bello...cacchio...


lo so, io sono sempre un po' snob verso questo genere..ma questa mi ha fregato.

Grazie Mari

SI Micia effettivamente e' bello, eccoti il testo


Le Mie Parole


Le mie parole sono sassi,
precisi e aguzzi pronti da scagliare su facce vulnerabili e indifese;
Sono nuvole sospese, gonfie di sottintesi
che accendono negli occhi infinite attese;
Sono gocce preziose, indimenticate,
a lungo spasimate, poi centellinate;
Sono frecce infuocate che il vento e la fortuna sanno inidrizzare;
Sono lampi dentro a un pozzo cupo e abbandonato,
un viso sordo e muto che l'amore ha illuminato;
sono foglie cadute, promesse dovute
che il tempo ti perdoni per averle pronunciate;
Sono note stonate,
su un foglio capitate per sbaglio, tracciate e poi dimenticate,
le parole che ho detto, oppure ho creduto di dire, lo ammetto.
Strette tra i denti, passate e ricorrenti,
inaspettate, sentite o sognate.
Le mie parole son capriole, palle di neve al sole,
razzi incandescenti prima di scoppiare;
Sono giocattoli e zanzare, sabbia da ammucchiare,
piccoli divieti a cui disobbedire;
Sono andate a dormire
sorprese da un dolore profondo che non mi riesce di spiegare,
fanno come gli pare, si perdono al buio per poi ritornare;
Sono notti inteminate, scoppi di risate,
facce sovraesposte per il troppo sole;
Sono questo le parole, dolci o rancorose,
piene di rispetto oppure indecorose;
Sono mio padre e mia madre,
un bacio a testa prima del sonno, un altro prima di partire;
Le parole che ho detto e chissà quante ancora devono venire
Strette tra i denti, risparmiano i presenti,
immaginate, sentite o sognate,
spade fendenti,
al buio sospirate,
perdonate, da un palmo soffiate.



 
O

Old Anna A

Guest
SI Micia effettivamente e' bello, eccoti il testo


Le Mie Parole


Le mie parole sono sassi,
precisi e aguzzi pronti da scagliare su facce vulnerabili e indifese;
Sono nuvole sospese, gonfie di sottintesi
che accendono negli occhi infinite attese;
Sono gocce preziose, indimenticate,
a lungo spasimate, poi centellinate;
Sono frecce infuocate che il vento e la fortuna sanno inidrizzare;
Sono lampi dentro a un pozzo cupo e abbandonato,
un viso sordo e muto che l'amore ha illuminato;
sono foglie cadute, promesse dovute
che il tempo ti perdoni per averle pronunciate;
Sono note stonate,
su un foglio capitate per sbaglio, tracciate e poi dimenticate,
le parole che ho detto, oppure ho creduto di dire, lo ammetto.
Strette tra i denti, passate e ricorrenti,
inaspettate, sentite o sognate.
Le mie parole son capriole, palle di neve al sole,
razzi incandescenti prima di scoppiare;
Sono giocattoli e zanzare, sabbia da ammucchiare,
piccoli divieti a cui disobbedire;
Sono andate a dormire
sorprese da un dolore profondo che non mi riesce di spiegare,
fanno come gli pare, si perdono al buio per poi ritornare;
Sono notti inteminate, scoppi di risate,
facce sovraesposte per il troppo sole;
Sono questo le parole, dolci o rancorose,
piene di rispetto oppure indecorose;
Sono mio padre e mia madre,
un bacio a testa prima del sonno, un altro prima di partire;
Le parole che ho detto e chissà quante ancora devono venire
Strette tra i denti, risparmiano i presenti,
immaginate, sentite o sognate,
spade fendenti,
al buio sospirate,
perdonate, da un palmo soffiate.


stupenda! amo Bersani in modo speciale...
 

Mari'

Utente di lunga data

Iago

Utente di lunga data
ABCD

ma svegliati!

...sei un clone di una'ltro utente, questo è chiaro...ora ti chiedo...questo tipo di affermazioni sono geniali, quindi non fare l'ipocrita, perchè non lo sei (sempre in base all'affermazione) e allora, perchè non pigliarsi tutto il piacere a scriverle col proprio nick (che sempre un nick è...quando vuoi fai click e chiudi tutti)
aaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhh
 

Mari'

Utente di lunga data

Miciolidia

Utente di lunga data
...sei un clone di una'ltro utente, questo è chiaro...ora ti chiedo...questo tipo di affermazioni sono geniali, quindi non fare l'ipocrita, perchè non lo sei (sempre in base all'affermazione) e allora, perchè non pigliarsi tutto il piacere a scriverle col proprio nick (che sempre un nick è...quando vuoi fai click e chiudi tutti)
aaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhh
iagooooooo

ascolta bersani e fottitene!
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top