troppi perche'

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
O

Old Dodo

Guest
perche molti uomini non hanno il coraggio di guardarsi dentro fino in fondo? e perche dicono che non trovano le risposte quando invece non si pongono affatto le domande, ed aspettano che le situazioni si risolvano da se'? vi spiego la situazione: coppia sposata da 25 anni, lui ha sempre tradito lei, prima durante e dopo il matrimonio, intrattiene relazioni con donne conosciute in chat che ogni tanto incontra, per poi tornare sereno al nido coniugale, giustificandosi con questa frase :" nn credo di fare nulla di male, perche' io non amo mia moglie". Da un po' di tempo sostiene di provare sentimenti diversi e profondi, mai provati fin ora per una donna che ha 20 anni di meno, e che conosce da tempo, ma non riesce a capire di che sentimento si tratti, e nel frattempo fa lo slalom gigante tra un'amica delusa che minaccia di presentarsi da lui e fargli una scenata, e un'amica di vecchia data che va a trovarlo per un pranzo " di lavoro" che dura dalle 11 alle 18.
Del resto lui "non fa nulla di male" lui non "è un figlio di......", lui "non gioca con i sentimenti delle persone...", è solo "che non mi capisco da solo, come posso pretendere che mi capiscano gli altri?". A me sembrano solo scuse, mezzucci per giustificarsi, ma la cosa che mi fa rabbia è il fatto che non riesco a fargli capire che deve affrontarsi, perche cosi facendo fa del male a se stesso e alle persone che coinvolge in questo gioco al massacro. Cosa devo fare?
 
O

Old Fa.

Guest
Ciao Dodo, ? posso dirti che non è un problema esclusivo degli uomini il non guardarsi dentro ed aspettare che qualcuno risolva per loro i problemi, anche alcune le donne si danno alla pazza gioia in questo senso.

Non credo si possa dire che ?Lui? non faccia nulla di male, ? se fosse così non dovrebbe avere alcun problema a confessare le sue uscite, immagino tutte clandestine.

Per me non devi fare niente, ? non è certamente una persona che ascolta gli altri e tanto meno ascolta dei suggerimenti su questioni che lui reputa normali.
 

Bruja

Utente di lunga data
Dodo

Mi basta una parola..............è un cialtrone!
Ma non è questo che serve, quindi siccome quello che fa e come vive è davvero da corte dei miracoli del comportamento umano, credo ci sia una sola cosa da fare, almeno per salvaguardarsi da tanto pantano. Lui non sa che dire perchè non si capisce da solo e quindi non potrebbero capirlo gli altri: perfetto, appunto per questo lo si lasci a se stesso ignorando la sua vita fatua e stupidissima, così certo com'è di fare tutti fessi con le sue manfrine.
Io lo mollerei seduta stante, ma so che spesso non è possibile fare scelte drastiche, tuttavia è sempre possibile non farsi contagiare da certe ignobili scuse ed azioni, quindi vivesse pure la sua vita che non sa spiegare, quanto poi a spiegargli che gli altri vivono la loro, credo che basterenno i fatti.
Per riempirsi la vita non serve tradire o farsi un altro partner, ci sono mille interessi a cui dedicarsi ed un'arma micidiale, la sovrana indifferenza che incasserebbe se fossi obbligata per motivi superiori e condividere la vita con questo pulcinella esistenziale, costruendomi vita ed interessi fuori dalla sua portata.
Ha una sola scusante, ha compiuto la maggiore età anagrafica e lì si è fermato; potrebbe non essere colpa volontaria ma atavica.
Bruja
 
O

Old Dodo

Guest
infatti bruja, io ho rinunciato da un pezzo a capirlo_Ormai quando inizia con i suoi ragionamenti impossibili gli dico "fa come vuoi! del resto l hai sempre fatto!". é l unica cosa da fare, ma fa male vedere che le persone a cui tieni vivono cosi, e fa ancora piu male quando ti coinvolgono tuo malgrado in situazioni a dir poco imbarazzanti...(ad esempio telefonate di amichette che ti chiedono informazioni spacciandosi per tue amiche, per poi sparire quando non dai loro le conferme che cercano). Ma del resto LUI non fa niente di male...
 

Bruja

Utente di lunga data
Dodo

Ti comprendo bene, l'imbarazzo è l'umiliazione viaggiano regolarmente al passo con simili persone, e chi sta loro accanto deve spesso ingoiare bocconi amari.
Non ho ricette miracolose, neppure servono, basterebbe eliminarli dalla nostra vita, ma non sempre è facile e veloce fare questa scelta, quindi nel frattempo ribadisco che si debba affrancare se stessi/e dal loro lezzo; chiamano le amichette............ basta dire con candore e semplicità:"mia cara non ricordo neppure che numero tu sia, sta quasi diventando un passatempo vedere quante allocche riesca a infinocchiare questo fallito tentativo di Casanova" settimanalmente", e se dovessero dirti che tu comunque sei lì, rispondi pure che hai la tua controparte per il tempo che ti sarà utile perchè lo stimi il prezzo che vale senza illusioni !
Felice futuro.
Bruja
 
O

Old Dodo

Guest
eheheeh credi che capirebbero? io mi sono limitata a dire che non sapevo nulla in piu a quello che sapevano loro sul soggetto in questione...ed è successo il patatrac: l innamorata di turno ha usato le mie parole come arma di ricatto nei confronti di lui, che nel frattempo si era risentito perche io gli avevo spiattellato la verita in faccia e cioè che era un farfallone che giocava con i sentimenti delle persone senza poi avere il coraggio di ammettere i propri errori e di chiedere scusa. La sua risposta? " sapevo che quello che provava non era vero amore, e quindi di cosa dovevo preoccuparmi? le sarebbe passato.... infatti ora è innamorata di un altro!" NON HO PAROLE
 

Bruja

Utente di lunga data
...........appunto

Non hai parole e non sprecarle, lui è chiaramente "disturbato" dal suo smisurato ego seduttivo, fa quasi pena per la sua pochezza, ma di quello che pensano le sue amichette o se preferisci vittime, non me ne occuperei, capiscano o meno, è problema loro e della capacità della loro materia grigia.
Ripeto, indifferenza sovrana, tu stai fuori da questi giochi delle tre carte: lui e le sue conquiste alla fine anzichè sedursi, si prendono tranquillamente per il c... senza rendersene conto. Non vale neppure la pena di sprecare del sarcasmo, basta il compatimento.
Convinciti, prendere atto di un errore e chiedere scusa denota una certa grandezza anche nel male, ma da lui e dalle sue argomentazioni puoi solo aspettarti la demenza di giustificazioni immature e senza costrutto.
Comunque hai davvero la mia solidarietà, sopportare un simile babbeo, al di là delle tue motivazioni a farlo, denota una certa carità da missionaria laica.
Sai, magari è solo una sensazione, ma temo non ami neppure se stesso, diversamente non si presterebbe a certe figure da vaudeville casareccia, roba da "travet" della sedzione, insomma una mezzacalza da avanspettacolo.
Bruja
 
O

Old Dodo

Guest
ora ne sorrido, e sto pensando di mettere tutto nero su bianco, e di darmi alla letteratura comica
con tanto di citazioni, sms inviati per sbaglio a me con nomignoli alla mietta (trottolino amoroso dudududadada) ovviamente destinati alla conquista di turno, o frasi profonde lette chissa' dove e riportate per far colpo. Il titolo? MI PIACCIO PERCHE' SO SOGNARE (frase sua ovviamente); il sottotitolo: PERCHE' LA REALTà TI FA COSI SCHIFO? (se l è cercata del resto
)

Sarò troppo cattiva? eheheheheeh
 

Bruja

Utente di lunga data
Dodo

.....ahahahaha "mi piaccio perchè so sognare?", accidenti è penoso anche con i copia incolla!!!!
Ragazza mia ritiro tutto, altro che comico, è assolutamente esilarante, da ribaltarsi dal ridere.

Bene, se queste sono le tecniche sopraffine che usa per sedurre, immaginati chi siano le sedotte........
Credimi, ammesso fosse possibile, non sai quanto mi piacerebbe trovarmi occasionalmente davanti ad un simile tombeur de femmes, arriverei alle lacrime dal ridere

Beh, almeno anzichè farti ammorbare da tanta banalità, puoi sfruttarne con ironia il lato comico divertendoti. In questo caso lo stare alla finestra credo possa offrire impensabili occasioni di spasso; con un simile paladino dell'amor cortese poi.......
Bruja
 
O

Old Dodo

Guest
la cosa sconcertante (e forse la piu comica) è la battaglia che ha intrapreso per conquistare la ragazza della quale dice di essersi finalmente innamorato, dopo anni di " inutili" ricerche... Altro che guerre puniche, o crociate... ha rinnovato il look e s 'è perfino messo a dieta, ed ha iniziato a fare recensioni piu' o meno argute su Pasolini (ovviamente sbagliando congiuntivi e condizionali). Mi dispiace per la moglie che continua a fargli fare questo giochino facendo finta di non sapere. Noi scherziamo, ma per quella donna deve essere davvero dura vivere una situazione del genere, soprattutto perche non ha la possibilita di allontanarsi da lui (non ha mai lavorato e dipende economicamente da lui). e' per questo che a volte spero che lui capisca che è giunta l ora di iniziare a fare l Uomo, ma mi rendo anche conto che se non l ha fatto finora sara' difficile che inizi adesso, soprattutto perche vede che gli anni passano e quindi questa sua "fame" di emozioni è aumentata, poiche vede diminuire le possibilità e il tempo a disposizione. La vera vittima noon è lui, che sta bene vivendo cosi... ma tutte le persone che gli stanno intorno e che sono costrette sopportare i suoi atteggiamenti...

Inizio a scrivere la prefazione del libro




Dodo
 

Bruja

Utente di lunga data
Mah!

La moglie è ovviamnte in stato di suddittanza, ma noi siamo anche la somma delle nostre scelte e se non ha mai cercato di affrancarsi da un simile imbecille...... lascerei chognuno viva quello che ha deciso di farsi bastare.
Immagino che anche non sapendo quello che questo fantaccino da due soldi vale, qualche dubbio nell'arco degli anni avrebbe dovuto averlo e prendere provvedimenti, magari lavorando e staccandosi da lui.
Ripeto non ne parlo non conoscendo la persona, ipotizzo solo quello che credo avrebbe fatto una normale donna che volesse vivere una vita senza avere una simile palla al piede di marito.Quanto a quella di cui dice di essere innamorato, evidentemente resiste un po' di più delle altre ed allora lui si rifà la facciata credendo che con i bicipi palestrati e Pasolini da citarsi addosso senza basi serie grammaticali la nuova musa ceda.............e poi? Gli anni lavorano per tutti e anche se la fringuella dovesse cedere, e in qual caso metterei una seria ipoteca sul suo buon senso già intaccato dal fatto che lo frequenta, quanto potrebbe durare?
C'è gente che non riesce ad uscire dal brutto romanzo d'appendice o dal fotoromanzo di quarta serie quando vive i propri sentimenti...............sono più che altro da compiangere, si vivono addosso certi di essere dei protagonisti ed a malapena sono delle comparse.
Buona serata
Bruja
 
O

Old Dodo

Guest
da quel po' che mi ha detto di lei, credo che lei abbia saputo di qualche suo tradimento. Infatti ora si fida pochissimo di lui ed è perfino gelosa se al supermercato lui guarda la cassiera!!! Ma cio' nonostante lui asserisce che "è stupendo vederla sempre piu' innamorata". Secondo me lui vede cio' che vuol vedere e lei fa altrettanto: diciamocelo...è un rapporto di comodo, e tutto cio' che viene per lui è un di piu', una gratificazione al suo narcisismo e un'ennesima mancanza di rispetto verso la donna che ha sposato 24 anni fa. Ed ha avuto perfino il coraggio di puntare il dito e di giudicare una str... ( e non oso riportare gli altri aggettivi usati) la moglie del suo piu caro amico, che dopo 15 anni di matrimonio ha avuto il coraggio di lasciare il marito per vivere un nuovo (forse folle) amore, rinunciando ad una posizione privilegiata e comoda. Per me, e gliel ho detto, lei è stata molto piu onesta di altri.... chissa' a chi mi riferivo...Ma ovviamente ho fatto l ennesimo buco nell'acqua. Non c'è speranza...del resto non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire...
Mah che dire... ognuno ha quel si merita, ma a volte mi chiedo perche questi soggetti la fanno sempre franca...
 

Bruja

Utente di lunga data
Dodo

La fanno sempre franca? Ne sei certa? Quante persone che abbiano un minimo di carattere ed una media intelligenza starebbero in quella miseria morale che vive quella coppia?
Ognuno è libero di scegliere la vita che vuole vivere, ma se la moglie è colpevole come minimo di ignavia e paga la scelta di stare con questo omuncolo, lui si paga da sè perchè a qualunque persona soltanto normale appare la caricatura di un povero sedicente pavone che altro non è che uno spernacchiante tacchino!!
Come dicevano i latini: similia..............
Lasciamo simili individui nelle loro convinzioni, alla lunga su cosa la fanno veramente franca, sul vivere una vita fra il ridicolo e l'ignobile? Grazie, ne possiamo fare tranquillamente a meno, non trovi eccessivo pretendere che gli imbecilli siano anche consapevoli, sarebbe una negazione nei termini!
Bruja
 
O

Old Dodo

Guest
sono daccordo con te, assolutamente daccordo. Ho fatto quel che potevo, mi sono illusa che fosse recuprabile, ma alla fine chi ci ha rimesso sono solo io, che ormai mi sento appesantita da tutte queste vicende, e non ho assolutamente fiducia in lui. Continuero' a frequentarlo quando saro' comoda io ( arrivati a questo punto credo che sia la cosa piu ovvia da fare per salvaguardare la propria incolumità mentale). è proprio vero che sperare che le persone possano cambiare è una battaglia contro i mulini a vento... io ci ho creduto , gli sono stata vicino, ma ora non ho piu' nè la forza nè la voglia di ascoltare cose sapendo che al 99% sono bugie. Ho perso solo tempo ... che sciocca
mi serva da lezione
 

Bruja

Utente di lunga data
Dodo

Le lezioni servono proprio a insegnare...........

Se posso darti un consiglio amichevole, sfrutta pure fin che credi ti faccia comodo questo narciso, ma prova comunque a rendere più proficuo anche quel poco tempo che gli dedichi........... è un passar tempo che potresti investire meglio.
Quanto a cambiare, a volte le persone sanno cambiarsi, specialmente se torna loro comodo, diversamente non si capirebbe come facciano ad apparire per quello che non sono, ma più che un cambiare è un camuffarsi, e ci sono molti che si camuffano per tutta la vita.
Bruja
 
F

Fedifrago

Guest
scusa la domanda..

...DODO. ma mi è sorta spontanea e così te la pongo.

Ma perchè ci perdi tempo? Non è che tu abbia verso questo amico un'attenzione un pò "particolare"?

Diversamente, non capisco dove sia il problema.

Se non vuoi più trovarti in mezzo ai suoi "giochetti amorosi" diglielo e basta, mica l'ha ordinato il dottore..
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top