Tradimento?

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
A

Avvilita

Guest
A distanza di tempo vengo a scoprire una cosa.
Diciamo pure che non sono rimasta sorpresa ,ma e’ stata solo la conferma ai miei sospetti.
Ora non fa piu’ male , non come faceva male prima quando erano solo sospetti, ma comunque resta una bella “facciata”.
Un tipo con il quale mi sono vista per un anno ,circa 3 anni fa , ha frequentato probabilmente (anche) contemporaneamente anche una mia conoscente ( amica e’ troppo, diciamo che io e lei frequentavamo le stesse amicizie comuni).
Lo so , capita, tenere il piede in due scarpe pare sia la cosa piu’ normale del mondo.
Lo fanno le persone sposate, figuriamoci i semplici “accoppiati”.
Pero’…pero’, ecco ti lascia quell’amaro in bocca, quella frustazione mista a rabbia che fa vacillare l’autostima.
Lascio perdere, ormai e’ acqua passata, mi dico..
Pero’, pero’…
 

La Lupa

Utente di lunga data
A distanza di tempo vengo a scoprire una cosa.
Diciamo pure che non sono rimasta sorpresa ,ma e’ stata solo la conferma ai miei sospetti.
Ora non fa piu’ male , non come faceva male prima quando erano solo sospetti, ma comunque resta una bella “facciata”.
Un tipo con il quale mi sono vista per un anno ,circa 3 anni fa , ha frequentato probabilmente (anche) contemporaneamente anche una mia conoscente ( amica e’ troppo, diciamo che io e lei frequentavamo le stesse amicizie comuni).
Lo so , capita, tenere il piede in due scarpe pare sia la cosa piu’ normale del mondo.
Lo fanno le persone sposate, figuriamoci i semplici “accoppiati”.
Pero’…pero’, ecco ti lascia quell’amaro in bocca, quella frustazione mista a rabbia che fa vacillare l’autostima.
Lascio perdere, ormai e’ acqua passata, mi dico..
Pero’, pero’…
Ciao Avvilita (sich!)

Ma cara, sono passati tre anni!
 

Old Otella82

Utente di lunga data
A distanza di tempo vengo a scoprire una cosa.
Diciamo pure che non sono rimasta sorpresa ,ma e’ stata solo la conferma ai miei sospetti.
Ora non fa piu’ male , non come faceva male prima quando erano solo sospetti, ma comunque resta una bella “facciata”.
Un tipo con il quale mi sono vista per un anno ,circa 3 anni fa , ha frequentato probabilmente (anche) contemporaneamente anche una mia conoscente ( amica e’ troppo, diciamo che io e lei frequentavamo le stesse amicizie comuni).
Lo so , capita, tenere il piede in due scarpe pare sia la cosa piu’ normale del mondo.
Lo fanno le persone sposate, figuriamoci i semplici “accoppiati”.
Pero’…pero’, ecco ti lascia quell’amaro in bocca, quella frustazione mista a rabbia che fa vacillare l’autostima.
Lascio perdere, ormai e’ acqua passata, mi dico..
Pero’, pero’…

Vero è che è una storia chiusa ormai, ma è innegabile che certe scoperte lasciano il segno anche a distanza di tempo. Odio questo genere di cose, e odio la sensazione che queste cose ti lasciano, come riescono a "sporcare" anche i ricordi.
Fai quel che ti senti di fare, anche riprendere il numero di telefono del tipo, incontrarlo per un caffè, e dirgli ciò che pensi di lui. Io forse lo farei, per non avere rimpianti e rimorsi almeno nel momento in cui la consapevolezza è arrivata.
Non perdere la fiducia in te stessa, di "omuncoli" è pieno il mondo purtroppo, prima o poi tuttavia, qualche uomo e qualche donna si vedono in giro.
baci.
 
O

Old sunrise

Guest
A distanza di tempo vengo a scoprire una cosa.
Diciamo pure che non sono rimasta sorpresa ,ma e’ stata solo la conferma ai miei sospetti.
Ora non fa piu’ male , non come faceva male prima quando erano solo sospetti, ma comunque resta una bella “facciata”.
Un tipo con il quale mi sono vista per un anno ,circa 3 anni fa , ha frequentato probabilmente (anche) contemporaneamente anche una mia conoscente ( amica e’ troppo, diciamo che io e lei frequentavamo le stesse amicizie comuni).
Lo so , capita, tenere il piede in due scarpe pare sia la cosa piu’ normale del mondo.
Lo fanno le persone sposate, figuriamoci i semplici “accoppiati”.
Pero’…pero’, ecco ti lascia quell’amaro in bocca, quella frustazione mista a rabbia che fa vacillare l’autostima.
Lascio perdere, ormai e’ acqua passata, mi dico..
Pero’, pero’…
...a questo punto forse era meglio non saperlo, il brutto di queste cose è che ti fanno alzare la gurdia dando meno fiducia a chi poi magari non lo merita, cmq alla fine son passati 3 anni lascia perdere il passato e goditi il presente ;-)
 

Fedifrago

Utente di lunga data
Avvilita...

Quello che non mi è ben chiaro se tiri fuori ora questo sospetto per orgoglio ferito..o perchè esso ha minato qualche tua sicurezza....
 
A

Avvilita

Guest
Avete ragione, il tempo è passato e ormai dovrei fare "spallucce", e onestamente se lo chiamassi per sfogarmi darei troppa soddisfazione al suo ego.
No , sto zitta, non cerco rivalsa.
Cero di stare bene con me stessa e non sempre è facile
 
A

Avvilita

Guest
Quello che non mi è ben chiaro se tiri fuori ora questo sospetto per orgoglio ferito..o perchè esso ha minato qualche tua sicurezza....
Lo tiro fuori adesso perche' la conferma l'ho avuta adesso e il problema e' che ha proprio minato le mie già poche sicurezze
 

Miciolidia

Utente di lunga data
Lo tiro fuori adesso perche' la conferma l'ho avuta adesso e il problema e' che ha proprio minato le mie già poche sicurezze

Avvilita, considera questa esperienza come un mattone in piu' per costruire quella necessaria difesa della propria autostima che non deve ...o meglio... che non dovrebbe mai essere delegata a nessuno.

Il signore ha viaggiato in tandem perchè era talmente sicuro di se stesso e di quello che voleva che una non bastava ( la mia è ironia )...il condominio affettivo è una condizione umana che la racconta assai lunga sulla sicurezza di chi gestisce l'amministrazione unica.

Quindi considerala una grazia l'averlo perso...e una fortuna l'averlo incontrato perchè ti ha dato la possibilità di capire quando ti devi ascolatare e quando no.
 

Bruja

Utente di lunga data
Avvilita

Avvilita, considera questa esperienza come un mattone in piu' per costruire quella necessaria difesa della propria autostima che non deve ...o meglio... che non dovrebbe mai essere delegata a nessuno.

Il signore ha viaggiato in tandem perchè era talmente sicuro di se stesso e di quello che voleva che una non bastava ( la mia è ironia )...il condominio affettivo è una condizione umana che la racconta assai lunga sulla sicurezza di chi gestisce l'amministrazione unica.

Quindi considerala una grazia l'averlo perso...e una fortuna l'averlo incontrato perchè ti ha dato la possibilità di capire quando ti devi ascolatare e quando no.

Miciolidia ha perfettamente ragione, lui è un cialtrone (definizione standard di chi crede di essere furbo ed è solo un parassita della fiducia altrui), e tu hai permesso che una tale pochezza minasse la tuaq autostima. Pensaci a fondo, analizza le cose, non è lui, sei tu che non credi abbastanza al tuo valore individuale.
Leggiti questa frase, credo sia da applicare al tuo caso:
Nessuno può farvi sentire inferiore senza il vostro consenso (Eleanor Roosevelt).
Bruja
 
O

Old LILA....

Guest
A distanza di tempo vengo a scoprire una cosa.
Diciamo pure che non sono rimasta sorpresa ,ma e’ stata solo la conferma ai miei sospetti.
Ora non fa piu’ male , non come faceva male prima quando erano solo sospetti, ma comunque resta una bella “facciata”.
Un tipo con il quale mi sono vista per un anno ,circa 3 anni fa , ha frequentato probabilmente (anche) contemporaneamente anche una mia conoscente ( amica e’ troppo, diciamo che io e lei frequentavamo le stesse amicizie comuni).
Lo so , capita, tenere il piede in due scarpe pare sia la cosa piu’ normale del mondo.
Lo fanno le persone sposate, figuriamoci i semplici “accoppiati”.
Pero’…pero’, ecco ti lascia quell’amaro in bocca, quella frustazione mista a rabbia che fa vacillare l’autostima.
Lascio perdere, ormai e’ acqua passata, mi dico..
Pero’, pero’…
be ti capisco,anche se passa molto tempo lascia l'amaro in bocca e poi si pensa ha tutte le volte che sei stata male per una situazione di cui l'altro negava l'esistenza
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top