Tradimento quando e con chi?

7up

Utente di lunga data
Quando avete tradito vostra moglie/marito per la prima volta e con chi?

Io ho tradito la mia ex moglie la prima volta in luna di miele con una prostituta.
Esperienza ai limiti della follia con adrenalina alle stelle.
 

Vera

Moderator
Staff Forum
Quando avete tradito vostra moglie/marito per la prima volta e con chi?

Io ho tradito la mia ex moglie la prima volta in luna di miele con una prostituta.
Esperienza ai limiti della follia con adrenalina alle stelle.
Ok, non so che dire. Sono rimasta 5 minuti a fissare quello che hai scritto.
Non ho mai fatto una luna di miele ma ho sempre pensato a giorni di grande amore e sesso. Roba che torni a casa che voli 2 metri da terra con il cuore gonfio d'amore e la passera in fiamme. Che sognatrice che sono.
 

Nocciola

Super Moderatore
Staff Forum
Ok, non so che dire. Sono rimasta 5 minuti a fissare quello che hai scritto.
Non ho mai fatto una luna di miele ma ho sempre pensato a giorni di grande amore e sesso. Roba che torni a casa che voli 2 metri da terra con il cuore gonfio d'amore e la passera in fiamme. Che sognatrice che sono.
La penso come te. Esattamente come non capisco il tradimento da fidanzati, che ancora di più dovrebbe essere un periodo in cui vorresti vivere quasi in simbiosi con l’altro facendo progetti
Però ricordo di aver fatto il viaggio di nozze ai Caraibi e i ragazzi del villaggio quando ho detto loro che doveva essere noioso fare gli animatori in un posto frequentato da giovani coppie in viaggio di nozze, mi hanno detto che praticamente tutte le settimane trovavano compagnie tra le giovani spose
 

Lostris

Utente Ludica
Io ho tradito la mia ex moglie la prima volta in luna di miele con una prostituta.
Esperienza ai limiti della follia con adrenalina alle stelle.
Eh ma minchia… 😣

E anche oggi si torna a credere di più nelle relazioni domani… forse.
 

Nocciola

Super Moderatore
Staff Forum
Eh ma minchia… 😣

E anche oggi si torna a credere di più nelle relazioni domani… forse.
benvenuta nel club
Vedi perché non capisco chi dopo un falllimento pensa di nuovo a una relazione con gli stessi presupposti della prima :)
forse si può credere in relazioni diverse anche se credo che questa sia un caso estremo
 

Lostris

Utente Ludica
benvenuta nel club
Vedi perché non capisco chi dopo un falllimento pensa di nuovo a una relazione con gli stessi presupposti della prima :)
forse si può credere in relazioni diverse anche se credo che questa sia un caso estremo
I presupposti di solito non sono mai gli stessi.. e comunque tante volte non fa differenza nel risultato finale.

Poi per carità, questo sicuramente è un caso estremo (spero).
 

Lara3

Utente di lunga data
Quando avete tradito vostra moglie/marito per la prima volta e con chi?

Io ho tradito la mia ex moglie la prima volta in luna di miele con una prostituta.
Esperienza ai limiti della follia con adrenalina alle stelle.
Non sarai mica il mio ex marito ?
Non mi ha confessato di averlo fatto in luna di miele ( non gliel’ho chiesto ), ma ha confessato che lo faceva prima di conoscermi e dopo avermi conosciuta e sposata, anche da incinta.
 

Pincopallino

Utente di lunga data
Quando avete tradito vostra moglie/marito per la prima volta e con chi?

Io ho tradito la mia ex moglie la prima volta in luna di miele con una prostituta.
Esperienza ai limiti della follia con adrenalina alle stelle.
Un paio d’anni dopo sposato con la moglie del mio datore di lavoro.
 

Ulisse

Utente di lunga data
Io ho tradito la mia ex moglie la prima volta in luna di miele con una prostituta.
Immagino le cause.
lei che ti dava per scontato e l'appiattimento della relazione dopo tanto tempo passato insieme
 

Pincopallino

Utente di lunga data
Quando avete tradito vostra moglie/marito per la prima volta e con chi?

Io ho tradito la mia ex moglie la prima volta in luna di miele con una prostituta.
Esperienza ai limiti della follia con adrenalina alle stelle.
Rileggendoti mi sono detto, possibile che a 50 anni non sono mai andato con una prostituta.
Cosa si prova a pagare una donna per farti svuotare? Non è un po’ come fare da soli? Lo chiedo proprio perché non so.
Cioè uno va li, abbassa i pantaloni, immagino che lei gli metta il goldone e poi zum zum, orgasmo pago prima o dopo non so, e via è finita lì.
Ma è bello anche così?
 

Ulisse

Utente di lunga data
Ma è bello anche così?
Per me propro no.
Non ho mai sentito la semplice necessità di svuotarmi che credo sia tipica di chi va per prostitute.
Un rapporto del genere, oltre a tutti i moralismi del caso, lo ritengo per nulla appagante.

Non mi è mai passato nemmeno per un attimo in tutta la mia vita di andare per professioniste.
E sono stato per lavoro in posti dove era normale la sera rientrare in albergo accompagnati da ragazze (=escort) talmente belle da toglierti il fiato.
Mai caduto nemmeno in tentazione.

Vengono a mancare tutti quegli ingredienti che ritengo fondamentali.
L'atto in se è il completamento ed assolutamente non è l'unica cosa che conta.

Mi piace l'idea di stuzzicarla, di spostare l'asticella sempre più in alto e vedere la sua reazione.
Eccitante, specialmente se anche lei non libera, il trovare il modo per vederci.
Mi lusinga il sentirmi meritevole di tanto rischiare
Mi intriga scoprire la persona poco a poco

Arrivare a stenderci sul materasso dopo tutta la trafila ha tutto un altro sapore rispetto all'aprire il portafoglio.
 

Lostris

Utente Ludica
Per me propro no.
Non ho mai sentito la semplice necessità di svuotarmi che credo sia tipica di chi va per prostitute.
Direi che non è questo il caso.

Si sta parlando di una storia che dovrebbe essere non dico all’apice ma quasi (luna di miele!!), quindi non si tratta di “necessità fisiologiche”.

Qui c’è il gusto del sesso mercenario, di pagare un servizio, la trasgressione di comprare “qualcuno”.

Mi fa schifo.
 

Pincopallino

Utente di lunga data
Direi che non è questo il caso.

Si sta parlando di una storia che dovrebbe essere non dico all’apice ma quasi (luna di miele!!), quindi non si tratta di “necessità fisiologiche”.

Qui c’è il gusto del sesso mercenario, di pagare un servizio, la trasgressione di comprare “qualcuno”.

Mi fa schifo.
Con questo pensiero: visto che ti pago posso usare il tuo corpo per trarne godimento.
 

Ulisse

Utente di lunga data
Direi che non è questo il caso.

Si sta parlando di una storia che dovrebbe essere non dico all’apice ma quasi (luna di miele!!), quindi non si tratta di “necessità fisiologiche”.

Qui c’è il gusto del sesso mercenario, di pagare un servizio, la trasgressione di comprare “qualcuno”.

Mi fa schifo.
Certo,
Ma io rispondevo a pinco che metteva dei dubbi, per me certezze, di scarso/nullo appagamento innum rapporto mercenario.

Sul fatto di farlo durante la luna di miele concordo lo schifo e nn ne comprendo veramente la motivazione.
 
Top