tradimenti meritati.

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
O

Old Lillyna19

Guest
Prendo spunto dal thread di Bruja sull'amore sul possesso ecc..

Ok, premesso che tradire è un atto abbastanza sporco.
Però, ci sono delle situazioni in cui una persona si MERITA di essere tradita?

No, non lasciata, parlo proprio di tradimento, come forma di ripicca.

Secondo voi?
 
O

Old Leone 73

Guest
Prendo spunto dal thread di Bruja sull'amore sul possesso ecc..

Ok, premesso che tradire è un atto abbastanza sporco.
Però, ci sono delle situazioni in cui una persona si MERITA di essere tradita?

No, non lasciata, parlo proprio di tradimento, come forma di ripicca.

Secondo voi?

di ripicca?? può essere basta che sia davvero una ripicca, ovvero far capire certi porblemi, e che non diventi un 'abitudine ad ogni problema (troppo facile così). il fatto è che tradento si distrugge la fiducia che l'altro ti ha dato, oltre a tante altre cose. e quando ciò avviene, ho ti sbatte via calci in culo o avrà per sempre il sospetto. io per evitare tutto ciò sono sempre per il dialogo
 
O

Old chensamurai

Guest
Prendo spunto dal thread di Bruja sull'amore sul possesso ecc..

Ok, premesso che tradire è un atto abbastanza sporco.
Però, ci sono delle situazioni in cui una persona si MERITA di essere tradita?

No, non lasciata, parlo proprio di tradimento, come forma di ripicca.

Secondo voi?
... dai Lilly... ma per favore!... basta con queste etichette inutili... il tradimento è un atto, un comportamento... stop!... il suo significato è nel sistema di significazione di chi lo commette e non nella tua morale o nei sermoni domenicali del tuo parroco... nessuno, poi, "merita" un comportamento o un atto... un comportamento o un atto sono "comunicazione"... parlano di qualcosa... veicolano dei significati... e chiedersi se si "merita" un significato espresso... è semplicemente una grande, una grandissima, una mega... cazzata... al massimo ci si può chiedere se il tradimento abbia un senso... e allora ti posso rispondere di sì... come ogni atto o comportamento, anche il tradimento ha un significato (lo dicevo già sopra...)... il problema è quello di essere disposti o meno ad ascoltarlo (mi riferisco, ovviamente, ai cornuti...)... hi, hi, hi...
 
O

Old Buscopann

Guest
Prendo spunto dal thread di Bruja sull'amore sul possesso ecc..

Ok, premesso che tradire è un atto abbastanza sporco.
Però, ci sono delle situazioni in cui una persona si MERITA di essere tradita?

No, non lasciata, parlo proprio di tradimento, come forma di ripicca.

Secondo voi?
Una persona non "merita" mai di essere tradita. il meritare implica una sorta di vendetta e a mio modo di vedere la vendetta è sempre e comunque un comportamento immaturo.
Di sicuro però ci sono tantissime situazioni in cui il tradimento è l'OVVIA CONSEGUENZA di situazioni di coppia in cui una persona è assolutamente sorda verso le aspettative dell'altra, che siano di ordine sessuale, affettivo ecc..ecc..
Il tradimento non è mai meritato..ma in ogni caso una persona poi non si può nemmeno lamentare più di tanto se si ritrova con un paio di corna dopo aver costantemente e ripetutamente trascurato i bisogni dell'altra persona.

Buscopann
 
O

Old Leone 73

Guest
... dai Lilly... ma per favore!... basta con queste etichette inutili... il tradimento è un atto, un comportamento... stop!... il suo significato è nel sistema di significazione di chi lo commette e non nella tua morale o nei sermoni domenicali del tuo parroco... nessuno, poi, "merita" un comportamento o un atto... un comportamento o un atto sono "comunicazione"... parlano di qualcosa... veicolano dei significati... e chiedersi se si "merita" un significato espresso... è semplicemente una grande, una grandissima, una mega... cazzata... al massimo ci si può chiedere se il tradimento abbia un senso... e allora ti posso rispondere di sì... come ogni atto o comportamento, anche il tradimento ha un significato (lo dicevo già sopra...)... il problema è quello di essere disposti o meno ad ascoltarlo (mi riferisco, ovviamente, ai cornuti...)... hi, hi, hi...

sono certo che tu non hai mai avuto una ragazza
 

Grande82

Utente di lunga data
la ripicca serve solo ad una vendetta temporanea, ma non è un atto meritato. Non credo che ci siano casi in cui si meriti di essere traditi. Mai.
 
O

Old Leone 73

Guest
Una persona non "merita" mai di essere tradita. il meritare implica una sorta di vendetta e a mio modo di vedere la vendetta è sempre e comunque un comportamento immaturo.
Di sicuro però ci sono tantissime situazioni in cui il tradimento è l'OVVIA CONSEGUENZA di situazioni di coppia in cui una persona è assolutamente sorda verso le aspettative dell'altra, che siano di ordine sessuale, affettivo ecc..ecc..
Il tradimento non è mai meritato..ma in ogni caso una persona poi non si può nemmeno lamentare più di tanto se si ritrova con un paio di corna dopo aver costantemente e ripetutamente trascurato i bisogni dell'altra persona.

Buscopann

certo ma siamo sicuri che la persona persona abbia soddisfatto i bisogni dell'altro???io sico di no

e che magari prorio per quello avrebbe potuto rimanere più vicina e comprendere tali problemi???alla base c'è egoismo, e incapacità di capire una persona, quale sia il problema e parlarne
 
O

Old chensamurai

Guest
sono certo che tu non hai mai avuto una ragazza
... sono stato a letto, a tutt'oggi, con 81 donne... ne ho amate, profondamente, soltanto due... a tutte ho voluto bene... "volevo il loro bene"... di tutte conservo qualcosa... per lo più immagini... gesti... ma anche oggetti... semplici... di una, conservo un piccolo filo di lana del maglione...

... donne sposate, fidanzate... donne libere... nessuna di loro è mai stata, per me, un mezzo... sempre un fine... sempre... con loro ho fatto l'amore... ma abbiamo anche parlato di poesia, di scienza, di musica, di filosofia... ho cercato di "creare momenti di felicità"... per me e per loro... anche solo un momento... anche un solo istante... per tenere il mondo e i suoi mali fuori dalla porta... con molte ci sentiamo ancora... perché con me... hanno sperimentato il rispetto, la comprensione, la condivisione... ho portato, anche per un solo istante, i loro fardelli... e loro hanno portato i miei... con-diviso...

... questo è il significato che io do a quello che ho fatto con queste donne... tu, se ti va, chiamala pure una scopata tra animali...
 
O

Old Leone 73

Guest
la ripicca serve solo ad una vendetta temporanea, ma non è un atto meritato. Non credo che ci siano casi in cui si meriti di essere traditi. Mai.

menomale, perfetto.
con tuti gli errori ch si possano fare ed i difetti che si possano avere da parte del tradito.,chi tradisce secondo me sa che primo o poi lo farà perchè incapoce di amare, e mantenere rapporti stabili con una persona e quindi di capire sino i fondo l'altro.
e come se ci sia una specie di timer già programmato, ovvianmente insieme a tanta tanta ipocrisia
 
O

Old Leone 73

Guest
... sono stato a letto, a tutt'oggi, con 81 donne... ne ho amate, profondamente, soltanto due... a tutte ho voluto bene... "volevo il loro bene"... di tutte conservo qualcosa... per lo più immagini... gesti... ma anche oggetti... semplici... di una, conservo un piccolo filo di lana del maglione...

... donne sposate, fidanzate... donne libere... nessuna di loro è mai stata, per me, un mezzo... sempre un fine... sempre... con loro ho fatto l'amore... ma abbiamo anche parlato di poesia, di scienza, di musica, di filosofia... ho cercato di "creare momenti di felicità"... per me e per loro... anche solo un momento... anche un solo istante... per tenere il mondo e i suoi mali fuori dalla porta... con molte ci sentiamo ancora... perché con me... hanno sperimentato il rispetto, la comprensione, la condivisione... ho portato, anche per un solo istante, i loro fardelli... e loro hanno portato i miei... con-diviso...

... questo è il significato che io do a quello che ho fatto con queste donne... tu, se ti va, chiamala pure una scopata tra animali...
si solo le seghe ti puoi fare
 
O

Old TurnBackTime

Guest
non vedo...

Prendo spunto dal thread di Bruja sull'amore sul possesso ecc..

Ok, premesso che tradire è un atto abbastanza sporco.
Però, ci sono delle situazioni in cui una persona si MERITA di essere tradita?

No, non lasciata, parlo proprio di tradimento, come forma di ripicca.

Secondo voi?

Non vedo a cosa possa portare tradire una persona per ripicca...se non a un impoverimento del proprio io...


Se arrivo al punto da desiderare tradire quella persona...la lascio e me ne vado per la mia strada....perche' e' arrivato chiaramente l inizio della fine...e nessun tradimento cosi come vendette o altro ti puo' evitare quella fine...preferisco molto di piu' salvare quel po' di stima che ho di me e starmene da solo
 
O

Old chensamurai

Guest
Una persona non "merita" mai di essere tradita. il meritare implica una sorta di vendetta e a mio modo di vedere la vendetta è sempre e comunque un comportamento immaturo.
Di sicuro però ci sono tantissime situazioni in cui il tradimento è l'OVVIA CONSEGUENZA di situazioni di coppia in cui una persona è assolutamente sorda verso le aspettative dell'altra, che siano di ordine sessuale, affettivo ecc..ecc..
Il tradimento non è mai meritato..ma in ogni caso una persona poi non si può nemmeno lamentare più di tanto se si ritrova con un paio di corna dopo aver costantemente e ripetutamente trascurato i bisogni dell'altra persona.

Buscopann
... bravo!... il tradimento, spesso, è dire qualcosa che si è già detto ed urlato ma che è rimasto inascoltato... allora, si finisce per dirlo in un modo diverso... attraverso l'azione... se la "parola" non basta... non rimane che l'"agito"...
 
O

Old Buscopann

Guest
certo ma siamo sicuri che la persona persona abbia soddisfatto i bisogni dell'altro???io sico di no

e che magari prorio per quello avrebbe potuto rimanere più vicina e comprendere tali problemi???alla base c'è egoismo, e incapacità di capire una persona, quale sia il problema e parlarne
Anche nel non stare a sentire i bisogni dell'altro c'è egoismo. E non prendiamoci per il culo..L'unica forma di "amore" veramente e sinceramente altruistico è quello per i figli, in quanto "amore incondizionato".
L'amore tra un uomo e una donna è cmq sempre governato da due egoismi che devono incastrarsi a menadito venendosi incontro..

Buscopann
 

Old Giusy

Utente di lunga data
Nel mio vocabolario la parola vendetta non esiste, prediligo l'indifferenza.
La vendetta è segno che ancora ci stai male, quindi indica debolezza.
Preferisco mettere da parte la persona che mi ha fatto male e continuare la mia vita, splendida sicuramente senza chi non mi vuol bene....
 
O

Old Leone 73

Guest
Non vedo a cosa possa portare tradire una persona per ripicca...se non a un impoverimento del proprio io...


Se arrivo al punto da desiderare tradire quella persona...la lascio e me ne vado per la mia strada....perche' e' arrivato chiaramente l inizio della fine...e nessun tradimento cosi come vendette o altro ti puo' evitare quella fine...preferisco molto di piu' salvare quel po' di stima che ho di me e starmene da solo
il fatto è che essi non amano se stessi e figurati gli altri, sono solo vigliacchi perchè non amano stare da soli perchè insicuri e quindi bisognosi di avere qualche manichino accanto per avere il coraggio di tradire e magari lasciare la persona che gli ha voluto bene,. tutto questo per raggiungere i propri scopi, da egoisti quali sono. che schifo
 
O

Old Buscopann

Guest
... bravo!... il tradimento, spesso, è dire qualcosa che si è già detto ed urlato ma che è rimasto inascoltato... allora, si finisce per dirlo in un modo diverso... attraverso l'azione... se la "parola" non basta... non rimane che l'"agito"...
Se la società non fosse tanto ipocrita e moralista e provasse a rendersi conto una volta tanto che nel tradimento non c'è in genere solo uno stronzo/a, ma a volte ce ne sono due che hanno smesso di comunicare, forse di tradimenti ce ne sarebbero molti meno..

Buscopann
 
O

Old chensamurai

Guest
si solo le seghe ti puoi fare
... lo so che ti fanno male queste cose... perché "vedi" la tua ex compagna con un altro uomo... felice... eppure, amico mio, l'unico che non ha esperienza di donne, qui, sei tu... non io... non le conosci... non le ami... non le hai mai amate, veramente... altrimenti sapresti che una donna esige rispetto... una donna cerca amore, come lo cerchi tu... gli animali, sono solo nella tua testa... è un pensiero consolatorio, forse... ma falso...
 
O

Old Buscopann

Guest
Nel mio vocabolario la parola vendetta non esiste, prediligo l'indifferenza.
La vendetta è segno che ancora ci stai male, quindi indica debolezza.
Preferisco mettere da parte la persona che mi ha fatto male e continuare la mia vita, splendida sicuramente senza chi non mi vuol bene....
se tu sei capace di accantonare da un giorno all'altro una persona che fino al giorno prima amavi..Beh, complimenti. Hai raggiunto il Nirvana


Buscopann
 
O

Old amoreepsiche

Guest
Prendo spunto dal thread di Bruja sull'amore sul possesso ecc..

Ok, premesso che tradire è un atto abbastanza sporco.
Però, ci sono delle situazioni in cui una persona si MERITA di essere tradita?

No, non lasciata, parlo proprio di tradimento, come forma di ripicca.

Secondo voi?
credo che nessuno meriti.....un comportamento di "ricpicca" o di "ricompensa" per ciò che ha commesso o omesso.....
 
O

Old chensamurai

Guest
Se la società non fosse tanto ipocrita e moralista e provasse a rendersi conto una volta tanto che nel tradimento non c'è in genere solo uno stronzo/a, ma a volte ce ne sono due che hanno smesso di comunicare, forse di tradimenti ce ne sarebbero molti meno..

Buscopann
... approvo senz'altro... pensiero "forte"... capacità di perforare i luoghi comuni... attenzione alla comunicazione... che è la chiave di tutto... bravo Busco!...
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top