Terremoto, l’avete sentito?

Pincopallino

Utente di lunga data
Epicentro a 15 km da casa mia.
Io non ero in casa ma in una enoteca a sistemare degli scatoloni.
E sentire tutte le bottiglie che tremavano e‘ mica stato bello.
 

bravagiulia75

Utente di lunga data
Sentito eccome...ero sdraiata sul divano...ed è vibrato tutto ...
Uno spavento non indifferente...
 

Vera

Moderator
Staff Forum
Dicono che quando c'è un terremoto ti parte una irrefrenabile voglia di scopare a livello profondo. Facci sapere se è vero
L'ultima volta, ed è stato bello forte, ero al cimitero. Più che voglia di scopare, mi sono cagata sotto🤭
 

Pincopallino

Utente di lunga data
Dicono che quando c'è un terremoto ti parte una irrefrenabile voglia di scopare a livello profondo. Facci sapere se è vero
Effettivamente oggi pomeriggio sono andato a correre con mia moglie, siamo finiti ad infrattarci nei boschi. 😂

L'ultima volta, ed è stato bello forte, ero al cimitero. Più che voglia di scopare, mi sono cagata sotto🤭
Una scoreggia liquida? 😂

Sentito niente
l’ultima volta che hai sentito qualcosa cos‘avevi? 22 anni? 23?
 

ologramma

Utente di lunga data
io sono in una zona vulcanica , se avete letto il mio profilo , di terremoti ne ho sentiti parecchi anche di sesto grado , ti sembra che manchi la terra sotto i piedi poi tutto succede improvvisamente ed è ancora più amplificato .
C'è stato un tempo che sembrava non finisse per giorni , la gente dormiva in macchina si aveva terrore di un altra possibile scossa anche se la statistica ha sempre detto che il sesto sarebbe stato il massimo solo perchè di terremoti grandi Roma non ne ha mai subiti , solo si amplificano perchè Roma e dintorni è stata costruita su terreno alluvionale del Tevere , quindi terra di riporto come si suol dire per niente compatta e li si amplifica il tutto
 

Arcistufo

Papero Talvolta Posseduto
io sono in una zona vulcanica , se avete letto il mio profilo , di terremoti ne ho sentiti parecchi anche di sesto grado , ti sembra che manchi la terra sotto i piedi poi tutto succede improvvisamente ed è ancora più amplificato .
C'è stato un tempo che sembrava non finisse per giorni , la gente dormiva in macchina si aveva terrore di un altra possibile scossa anche se la statistica ha sempre detto che il sesto sarebbe stato il massimo solo perchè di terremoti grandi Roma non ne ha mai subiti , solo si amplificano perchè Roma e dintorni è stata costruita su terreno alluvionale del Tevere , quindi terra di riporto come si suol dire per niente compatta e li si amplifica il tutto
Si ma poi ti è partita la trombarella o no?
 

ologramma

Utente di lunga data
no ,forse la tremarella a lei
 

Ulisse

Utente di lunga data
Dicono che quando c'è un terremoto ti parte una irrefrenabile voglia di scopare a livello profondo. Facci sapere se è vero
cosa che, visto il sincronismo fra le persone, chiarirebbe la vera natura delle successive scosse di assestamento.
 
Top