Sospetto tradimento

Pako

Utente
Diversi anni fa durante la fase iniziale del mio fidanzamento con quella che è poi diventata la mia attuale moglie, mi accorsi che lei riceveva degli squilli sul suo cellulare ai quali rispondeva regolarmente.Quando chiesi spiegazioni mi fu detto che si trattava di un semplice collega universitario. Qualche tempo dopo riuscii invece a scoprire che con questo collega universitario ci era stata più volte a letto tradendo quello che all'epoca era il suo fidanzato. Ha tuttavia sempre negato un mio coinvolgimento affermando di non avermi mai tradito con l'autore degli squilli e che la loro storia era finita l'anno prima. Anche se è passato molto tempo il dubbio che possa aver tradito anche me mi è sempre rimasto condizionando il nostro rapporto. Vorrei avere un vostro parere
Grazie.
 

perplesso

Administrator
Staff Forum
Secondo me hai le corna,, ma al netto di una confessione di tua moglie, una prova certa di quello che successe allora, non vedo come tu possa averla.

Semmai dovresti appurare se gli squilli le arrivano aocora....
 

Vera

Moderator
Staff Forum
Diversi anni fa durante la fase iniziale del mio fidanzamento con quella che è poi diventata la mia attuale moglie, mi accorsi che lei riceveva degli squilli sul suo cellulare ai quali rispondeva regolarmente.Quando chiesi spiegazioni mi fu detto che si trattava di un semplice collega universitario. Qualche tempo dopo riuscii invece a scoprire che con questo collega universitario ci era stata più volte a letto tradendo quello che all'epoca era il suo fidanzato. Ha tuttavia sempre negato un mio coinvolgimento affermando di non avermi mai tradito con l'autore degli squilli e che la loro storia era finita l'anno prima. Anche se è passato molto tempo il dubbio che possa aver tradito anche me mi è sempre rimasto condizionando il nostro rapporto. Vorrei avere un vostro parere
Grazie.
A me sembra assurdo che tu abbia questi dubbi a distanza di anni. Evidentemente c'è qualcosa che non va nel vostro rapporto, altrimenti non me lo spiego.
 

Ginevra65

Moderator
Staff Forum
Diversi anni fa durante la fase iniziale del mio fidanzamento con quella che è poi diventata la mia attuale moglie, mi accorsi che lei riceveva degli squilli sul suo cellulare ai quali rispondeva regolarmente.Quando chiesi spiegazioni mi fu detto che si trattava di un semplice collega universitario. Qualche tempo dopo riuscii invece a scoprire che con questo collega universitario ci era stata più volte a letto tradendo quello che all'epoca era il suo fidanzato. Ha tuttavia sempre negato un mio coinvolgimento affermando di non avermi mai tradito con l'autore degli squilli e che la loro storia era finita l'anno prima. Anche se è passato molto tempo il dubbio che possa aver tradito anche me mi è sempre rimasto condizionando il nostro rapporto. Vorrei avere un vostro parere
Grazie.
A suo tempo non ti sei fatto problemi su quegli squilli?
Perché ora ti assillano
 

Carola

Utente di lunga data
Diversi anni fa durante la fase iniziale del mio fidanzamento con quella che è poi diventata la mia attuale moglie, mi accorsi che lei riceveva degli squilli sul suo cellulare ai quali rispondeva regolarmente.Quando chiesi spiegazioni mi fu detto che si trattava di un semplice collega universitario. Qualche tempo dopo riuscii invece a scoprire che con questo collega universitario ci era stata più volte a letto tradendo quello che all'epoca era il suo fidanzato. Ha tuttavia sempre negato un mio coinvolgimento affermando di non avermi mai tradito con l'autore degli squilli e che la loro storia era finita l'anno prima. Anche se è passato molto tempo il dubbio che possa aver tradito anche me mi è sempre rimasto condizionando il nostro rapporto. Vorrei avere un vostro parere
Grazie.
e mo' ti poni il dubbio ?
 

Pako

Utente
Il punto non è un eventuale errore commesso tanti anni fa durante la fase iniziale del nostro rapporto. Il punto è capire se rispetto a una cosa accaduta tanti anni fa si continua a mentire ancora oggi. È questo il mio vero problema
 

perplesso

Administrator
Staff Forum
Il punto non è un eventuale errore commesso tanti anni fa durante la fase iniziale del nostro rapporto. Il punto è capire se rispetto a una cosa accaduta tanti anni fa si continua a mentire ancora oggi. È questo il mio vero problema
sì, ma sto fantasma chi lo ha risvegliato? hai notato una ripresa degli squilli? sennè il tuo ragionamento non si spiega
 

Pako

Utente
Nessuno squillo e nessun fantasma.Ma il diritto a conoscere la verità rimane tale anche se passa molto tempo...secondo me.
 

Ginevra65

Moderator
Staff Forum
Il punto non è un eventuale errore commesso tanti anni fa durante la fase iniziale del nostro rapporto. Il punto è capire se rispetto a una cosa accaduta tanti anni fa si continua a mentire ancora oggi. È questo il mio vero problema
Perché pensi che oggi stia mentendo?
 

ionio36

Utente di lunga data
Il sospetto è rimasto nidificato nella sua mente. Non si vedeva,non si notava,... ma era là da qualche parte. Pronto a riemergere durante una fase di debolezza emotiva. È un sintomo, ma i problemi sono più estesi e radicati e questo sintomo è la parte visibile.Ma questa sfiducia retroattiva in realtà rimane solo il sintomo di un disagio più profondo.
 

Vera

Moderator
Staff Forum
Il sospetto è rimasto nidificato nella sua mente. Non si vedeva,non si notava,... ma era là da qualche parte. Pronto a riemergere durante una fase di debolezza emotiva. È un sintomo, ma i problemi sono più estesi e radicati e questo sintomo è la parte visibile.Ma questa sfiducia retroattiva in realtà rimane solo il sintomo di un disagio più profondo.
Chi sei, il suo subconscio?😄
 
Top