Sono tornato...

  • Autore Discussione Old Romantico_forsetroppo
  • Data d'inizio
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
O

Old Romantico_forsetroppo

Guest
Un saluto a tutti, anche se è da molto che non faccio un post, vi ho comunque letti in questi mesi...
Purtroppo sto scrivendo queste righe perche' sono un altra volta in mezzo alla c...a
Allora se rileggete i miei vecchi post vi ricorderete di me, ma vi faccio un breve ragguaglio. Dopo che con la mia ragazza ci siamo allontanati (un mese), le e' tornata alla carica dimostrandomi come mai aveva fatto, amore, rispetto ecc.. Visto che io in quel mese ero stato davvero di mer.. ed amandola ancora molto, ho deciso di riprovarci, con tutto me stesso. Sono passati 5 mesi bellissimi, nessuna discussione, viaggi insieme amore ecc..
Ma ora viene il bello...
2 Due gg fa un mio carissimo amico (come un fratello) e' nella città nativa della mia ragazza, e caso del destino in pizzeria a fianco al suo tavolo (lei era con un suo amico), il mio amico conosce lei ( vista in foto) ma lei non conosce lui...
Fatto sta che quella sera il mio amico ascolta una conversazione tuttaltro che piacevole, lei raccontava che si era rivista con questo tipo, che impazziva per lui (testuali parole"come mi eccita lui...")la conversazione continuava dicendo che vorrebbe dei figli da lui, che lo vorrebbe sposare ecc...
Io credo ciecamente al mio amico (ripeto lo conosco da 25 anni) ho avuto come una sensazione di vomito, lo shock e' stato tremendo, le ho telefonato, abbiamo parlato tranquillamente e poi ho portato la discussione verso una litigata, dicendo di non aver dimenticato quel dubbio del passato, che ogni volta che lei e' lontana per me e' una sofferenza perche' non mi fido ecc...
Le ho chiesto mille e mille volte se avesse rivisto qualche suo ex o se avesse cono sciuto un altro uomo o se davvero i suoi sentimenti per me sono sinceri (ho fatto molte domande, e non una specifica per non farle capire di sapere davvero), lei nega da morire tutto, dice di amare solo me, che non ha visto nessuno ecc...
Io sto impazzendo, vorrei che fosse sincera e mi dicesse che ha un interesse per un altro, posso capire mentire ad oltranza per un tradimento sporadico, ma se cazzo sai che ti piace una persona tanto da volerci fare un figlio, porca puttana perche' tieni appeso me!!!!!
E' questo che mi manda ai matti, voglio che confessi, voglio che mi dimostri l'ultima briciola di rispetto dicendomi la verità.
Vi prego consigliatemi su come mi devo comportare
Grazie e scusate il post lungo
 
?

....

Guest
ma perché credi così ciecamente al tuo amico? che significa che l'ha vista solo in foto?
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
situazione comune

Quella della tua ragazza è un situazione diffusa. Una ragazza rimane spesso attaccata al primo amore soprattutto se non ha potuto evolversi come avrebbe voluto e arrivare magari all'esaurimento naturale.
Se il rapporto non si è sviluppato resta dentro l'idea romantica (anche se porta a comportamenti poco "romantici") che lui sia "quello".
Poi c'è il senso della realtà e si vivono altre storie e ci si impegna seriamente con l'uomo che sembra giusto e per il quale si prova un sentimento profondo.
Ma resta il "sogno" di poter recuperare l'altro che è anche quello che ha deluso, che ha rifiutato, che ha provocato una ferita narcisistica all'inizio della vita sentimentale che si può credere cicatrizzata, ma non è rimarginabile mai del tutto e che può tornare a sanguinare. La cura si crede sia una storia con l'ex che possa risarcire quel primo dolore.
Per questo una donna è disposta a fare cose assurde e riceve la solidarietà romantica delle altre donne, anche di quelle integerrime e, in altri casi, contrarie a qualsiasi tradimento, perché quello non viene considerato tale, ma la ricomposizione del passato, il fare andare le cose così come avrebbero dovuto andare.
Credo che questo non ti consoli per nulla anzi ti faccia sentire "la seconda scelta", ma così non è perché ti ha ben dimostrato amore e dedizione che sono sinceri.
Cosa fare?
Credo non dovresti litigare, ma dirle che capisci che una cosa incompiuta lascia sempre dei rimpianti e ..ti dirà tutto.
Certo se lui fosse realmente disponibile...lei ti lascerebbe per vivere con lui una storia tanto fantasticata che non potrà che deluderla.
 
Ultima modifica:
O

Old Airforever

Guest
Un saluto a tutti, anche se è da molto che non faccio un post, vi ho comunque letti in questi mesi...
Purtroppo sto scrivendo queste righe perche' sono un altra volta in mezzo alla c...a
Allora se rileggete i miei vecchi post vi ricorderete di me, ma vi faccio un breve ragguaglio. Dopo che con la mia ragazza ci siamo allontanati (un mese), le e' tornata alla carica dimostrandomi come mai aveva fatto, amore, rispetto ecc.. Visto che io in quel mese ero stato davvero di mer.. ed amandola ancora molto, ho deciso di riprovarci, con tutto me stesso (cos'è, vuoi fare ancor più lo zerbino????). Sono passati 5 mesi bellissimi, nessuna discussione, viaggi insieme amore ecc..
Ma ora viene il bello...
2 Due gg fa un mio carissimo amico (come un fratello) e' nella città nativa della mia ragazza, e caso del destino in pizzeria a fianco al suo tavolo (lei era con un suo amico), il mio amico conosce lei ( vista in foto) ma lei non conosce lui...
Fatto sta che quella sera il mio amico ascolta una conversazione tuttaltro che piacevole, lei raccontava che si era rivista con questo tipo, che impazziva per lui (testuali parole"come mi eccita lui...")la conversazione continuava dicendo che vorrebbe dei figli da lui, che lo vorrebbe sposare ecc...
Io credo ciecamente al mio amico (ripeto lo conosco da 25 anni) ho avuto come una sensazione di vomito, lo shock e' stato tremendo, le ho telefonato, abbiamo parlato tranquillamente e poi ho portato la discussione verso una litigata, dicendo di non aver dimenticato quel dubbio del passato, che ogni volta che lei e' lontana per me e' una sofferenza perche' non mi fido ecc...
Le ho chiesto mille e mille volte se avesse rivisto qualche suo ex o se avesse cono sciuto un altro uomo o se davvero i suoi sentimenti per me sono sinceri (ho fatto molte domande, e non una specifica per non farle capire di sapere davvero), lei nega da morire tutto, dice di amare solo me, che non ha visto nessuno ecc...
Io sto impazzendo, vorrei che fosse sincera e mi dicesse che ha un interesse per un altro, posso capire mentire ad oltranza per un tradimento sporadico, ma se cazzo sai che ti piace una persona tanto da volerci fare un figlio, porca puttana perche' tieni appeso me!!!!!
E' questo che mi manda ai matti, voglio che confessi, voglio che mi dimostri l'ultima briciola di rispetto dicendomi la verità.
Vi prego consigliatemi su come mi devo comportare
Grazie e scusate il post lungo
Capisco che tu credi al tuo amico di vecchia data, ma spero con tutto il cuore che lui si sia sbagliato, ovvero dalla foto alla realtà abbia "scambiato" la persona.
Se comunque lui è sincero, se comunque la ragazza del tavolo a fianco era davvero lei...ti ho evidenziato la cosa che più hai sbagliato (e mi sono permesso d'aggiungere un mio "cattivo" commento).
Rileggerò con calma e quando avrò un po' più di tempo i tuoi vecchi post in quanto non ricordo se sei traditore, tradito od entrambi i casi, in modo da non "sparare" eventuali cazzate come (forse) ho appena fatto.
Air
 

Bruja

Utente di lunga data
Insomma

Se il tuo amico è persona attendibile e corretta e se davvero gli credi, tanto vale che tu parli chiaro a lei e le dica che hai la "prova" delle sue idee diverse da quello che espone tanto angelicamente!
Lei di suo non confesserà nulla, mai!!! Al massimo se trova di meglio o si scoccia, ti dirà che deve prendersi una pausa di riflessione...................sono per affrontarla a viso aperto e dirle che SAI di una sua conversazione circostanziata in cui sosteneva quello che ti è stato riferito. Non hai obbligo di dimostrare nulla, ma vedrai come lei si comporterà di fronte all'evidenza.
Quando si è davanti ad una persona ipocrita, la sola via è questa e se è proprio sincera sarà lei a chiederti un confronto con chi l'ha sentita.............allora potrai anche credere che si tratti di un malinteso...............forse.........!!!
Bruja
 

dererumnatura

Utente di lunga data
Ti conviene chiarire con lei dicendole che il tup amico l'ha vista in un locale con un altro e che ha sentito le sue discussioni.

Conviene..anche perchè se è vero che il tuo amico l'ha vista solo in fotografia...come puoi essere sicuro che non l'abbia confusa con un altro.Meglio che ti sinceri che non abbia preso fresche per frasche...

Ovviamente non dirle che hai dubbi che non fosse lei..altrimenti lei coglierà la palla al balzo

Vai sicuro verso l'obiettivo...e senti cosa ha da dirti..e soprattutto nota come reagisce.
 
O

Old Romantico_forsetroppo

Guest
sono d'accordo con questo...

Quella della tua ragazza è un situazione diffusa. Una ragazza rimane spesso attaccata al primo amore soprattutto se non ha potuto evolversi come avrebbe voluto e arrivare magari all'esaurimento naturale.
Se il rapporto non si è sviluppato resta dentro l'idea romantica (anche se porta a comportamenti poco "romantici") che lui sia "quello".
Poi c'è il senso della realtà e si vivono altre storie e ci si impegna seriamente con l'uomo che sembra giusto e per il quale si prova un sentimento profondo.
Ma resta il "sogno" di poter recuperare l'altro che è anche quello che ha deluso, che ha rifiutato, che ha provocato una ferita narcisistica all'inizio della vita sentimentale che si può credere cicatrizzata, ma non è rimarginabile mai del tutto e che può tornare a sanguinare. La cura si crede sia una storia con l'ex che possa risarcire quel primo dolore.
Per questo una donna è disposta a fare cose assurde e riceve la solidarietà romantica delle altre donne, anche di quelle integerrime e, in altri casi, contrarie a qualsiasi tradimento, perché quello non viene considerato tale, ma la ricomposizione del passato, il fare andare le cose così come avrebbero dovuto andare.
Credo che questo non ti consoli per nulla anzi ti faccia sentire "la seconda scelta", ma così non è perché ti ha ben dimostrato amore e dedizione che sono sinceri.
Cosa fare?
Credo non dovresti litigare, ma dirle che capisci che una cosa incompiuta lascia sempre dei rimpianti e ..ti dirà tutto.
Certo se lui fosse realmente disponibile...lei ti lascerebbe per vivere con lui una storia tanto fantasticata che non potrà che deluderla.

Penso tu abbia colto nel segno, ma ho anche provato a dirle tempo fa che ci saremmo lasciati, lei si sarebbe tolta i suoi dubbi con l'altro, e se poi io fossi stato ancora "disponibile" magari ci saremmo riavvicinati.
Quello che detesto e non voglio assolutamente e' "tenere in caldo" passatemi il termine, la mia ragazza per un altro.
Se lei ha queste ferite dubbi ecc.. vorrei che si prendesse la responsabilità delle sue scelte, accada quel che accada, al contrario oltre ad essere tradito mi sento anche continuamente preso in giro ogni qualvolta dice di amarmi rispettarmi e che lei e' sincera con me...
Ma che razza di persona puo' mentire cosi' spudoratamente, ripeto potrei capire una sbandata, e si mentirebbe per non rovinare un rapporto che ci si e' resi conto essere importante. Ma se davvero si vuole cosi' tanto un altra persona e non il ragazzo attuale, non e' forse da assoluti vigliacchi e ipocriti aspettare come vadano le cose e sevanno bene per la donna, fanculo il ragazzo?
 
O

Old Romantico_forsetroppo

Guest
Ti conviene chiarire con lei dicendole che il tup amico l'ha vista in un locale con un altro e che ha sentito le sue discussioni.

Conviene..anche perchè se è vero che il tuo amico l'ha vista solo in fotografia...come puoi essere sicuro che non l'abbia confusa con un altro.Meglio che ti sinceri che non abbia preso fresche per frasche...

Ovviamente non dirle che hai dubbi che non fosse lei..altrimenti lei coglierà la palla al balzo

Vai sicuro verso l'obiettivo...e senti cosa ha da dirti..e soprattutto nota come reagisce.
vorrei farlo per metterla di fronte all'evidenza, ma credo di non avere la forza, perche' sarebbe l'ulteriore prova della sua vigliaccheria, se deve finire vorrei almeno poter riconoscere in lei la sincerità verso di me, e non il fatto di essere stata riconosciuta come traditrice e bugiarda...
Lo so cerco di farla sembrare me no stronza di quanto sia perche' probabilmente la amo molto, e non vorrei vederla per quello che davvero e'...
 

dererumnatura

Utente di lunga data
vorrei farlo per metterla di fronte all'evidenza, ma credo di non avere la forza, perche' sarebbe l'ulteriore prova della sua vigliaccheria, se deve finire vorrei almeno poter riconoscere in lei la sincerità verso di me, e non il fatto di essere stata riconosciuta come traditrice e bugiarda...
Lo so cerco di farla sembrare me no stronza di quanto sia perche' probabilmente la amo molto, e non vorrei vederla per quello che davvero e'...

Mah...io il dubbio che non fosse lei ce l'ho.
 
O

Old Romantico_forsetroppo

Guest
era lei...

sicuro, il mio amico e' pronto a giurarlo, l'ha vista perfettamente...
 
O

Old TurnBackTime

Guest
la verita'...

la verita' certa al 100 x 100 non 'avrai mai...ne dal tuo amico ne da lei...e' uno dei tanti svantaggi di quando si hanno delle incertezze....dei dubbi...spero che in un modo o nell altro tu superi questa cosa...al tuo posto vedrei come soluzione piu' semplice e diretta quella di tagliare tutti i ponti con lei...il mare e' pieno di pesci...e di certo ci sara' qualche altra bella sirena per te
 
O

Old Airforever

Guest
sicuro, il mio amico e' pronto a giurarlo, l'ha vista perfettamente...
Bene (insomma, mica troppo bene): visto che era lei, a parer mio non sprecare inutilmente fiato e tempo materiale. Se vorrà negare (cosa assai piuttosto sicura), negherà tranquillamente. E se sarà astuta, riuscirà anche a "ribaltare" su di te la colpa e farti sentire peggio di una suola di scarpe.
Se non vorrà negare, t'attendono 1MILIONE (unmilione) di pretesti e scusanti.
Al massimo, mal che vada ti subirai una mortificazione da parte sua accompagnate da lacrime coccodrillesche e magari dal..."No, non ho detto questo...il tuo amico ha mal interpretato" oppure "Stavo scherzano" oppure...ne ho dette 2...mancano 998MILA (novecentonovantottomila) altre scusanti e giustificazioni.
Quindi, cancellala dalla tua mente, cancellala dal tuo cuore. Non è facile, naturalmente. Per me ora è facile scriverlo ma...mi metto nei tuoi panni.
Air
 
O

Old Romantico_forsetroppo

Guest
Grazie ragazzi...

Apprezzo davvero i vostri consigli, la botta e' tremenda, conviviamo da 2 anni, e l'idea di non averla piu' in casa e non vederla mi uccide...
Maledizione vorrei essere piu' forte, e trattarla come merita, ma non riesco a volerle del male...
La lascierò andar via ma non credo riusciro' ad odiarla...
 
S

Steel Ricky

Guest
Un saluto a tutti, anche se è da molto che non faccio un post, vi ho comunque letti in questi mesi...
Purtroppo sto scrivendo queste righe perche' sono un altra volta in mezzo alla c...a
Allora se rileggete i miei vecchi post vi ricorderete di me, ma vi faccio un breve ragguaglio. Dopo che con la mia ragazza ci siamo allontanati (un mese), le e' tornata alla carica dimostrandomi come mai aveva fatto, amore, rispetto ecc.. Visto che io in quel mese ero stato davvero di mer.. ed amandola ancora molto, ho deciso di riprovarci, con tutto me stesso. Sono passati 5 mesi bellissimi, nessuna discussione, viaggi insieme amore ecc..
Ma ora viene il bello...
2 Due gg fa un mio carissimo amico (come un fratello) e' nella città nativa della mia ragazza, e caso del destino in pizzeria a fianco al suo tavolo (lei era con un suo amico), il mio amico conosce lei ( vista in foto) ma lei non conosce lui...
Fatto sta che quella sera il mio amico ascolta una conversazione tuttaltro che piacevole, lei raccontava che si era rivista con questo tipo, che impazziva per lui (testuali parole"come mi eccita lui...")la conversazione continuava dicendo che vorrebbe dei figli da lui, che lo vorrebbe sposare ecc...
Io credo ciecamente al mio amico (ripeto lo conosco da 25 anni) ho avuto come una sensazione di vomito, lo shock e' stato tremendo, le ho telefonato, abbiamo parlato tranquillamente e poi ho portato la discussione verso una litigata, dicendo di non aver dimenticato quel dubbio del passato, che ogni volta che lei e' lontana per me e' una sofferenza perche' non mi fido ecc...
Le ho chiesto mille e mille volte se avesse rivisto qualche suo ex o se avesse cono sciuto un altro uomo o se davvero i suoi sentimenti per me sono sinceri (ho fatto molte domande, e non una specifica per non farle capire di sapere davvero), lei nega da morire tutto, dice di amare solo me, che non ha visto nessuno ecc...
Io sto impazzendo, vorrei che fosse sincera e mi dicesse che ha un interesse per un altro, posso capire mentire ad oltranza per un tradimento sporadico, ma se cazzo sai che ti piace una persona tanto da volerci fare un figlio, porca puttana perche' tieni appeso me!!!!!
E' questo che mi manda ai matti, voglio che confessi, voglio che mi dimostri l'ultima briciola di rispetto dicendomi la verità.
Vi prego consigliatemi su come mi devo comportare
Grazie e scusate il post lungo
E' proprio meglio che non lo dica quello che farei io al posto tuo la sensibilità di qualcuno si potrebbe offendere.
 
O

Old Airforever

Guest
Apprezzo davvero i vostri consigli, la botta e' tremenda, conviviamo da 2 anni, e l'idea di non averla piu' in casa e non vederla mi uccide...
Ucciderebbe chiunque abbia un minimo di sentimento. Sono stato ucciso due volte ma, a poco poco (grazie in particolar modo al Dott. "Tempo") sto resuscitando. Perchè non dobbiamo essere noi traditi a morire.
Maledizione vorrei essere piu' forte, e trattarla come merita, ma non riesco a volerle del male...
La debolezza: ecco il problema principale. Lo sono stato anch'io. Sbagliato. Sbagliatissimo. Debolezza significa anche sottomissione. Debolezza significa anche lasciare all'altra persona il coltello dalla parte del manico. Ci sono persone che approfittano proprio di questa debolezza altrui per padroneggiare.
La lascierò andar via ma non credo riusciro' ad odiarla...
Anch'io non riesco ad odiare. Ma sarebbe anche giusto non riuscire ad amare persona che non ci ama.

Air
 
O

Old alessia76

Guest
capisco quanto sia difficile.
ma non devi per forza lasciare a lei tutte le decisioni..
rifletti su di te. e poi, anche con tutto l'amore del mondo..lasciala.
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top