sono preoccupato

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

@lex

Escluso
mia madre è quasi completamente sorda. all'età di 22-23 anni ha cominciato a perdere l'udito per una malattia a carico degli ossicini delle orecchie. e che è trasmittibile geneticamente. da piccolo mi facevano fare un esame audiometrico almeno due volte l'anno e i referti sono sempre stati buoni, anzi sentivo anche leggermente più del normale. da circa un mese a questa parte ho dei problemi alle orecchie, cioè sento un fastidiosissimo rumore di fondo e mi accorgo che alcune volte non percepisco bene quello le parole che le persone dicono se non le ho davanti. sono molto preoccupato e ho paura di andare dall'otorino.....
 
O

Old amoreepsiche

Guest
mia madre è quasi completamente sorda. all'età di 22-23 anni ha cominciato a perdere l'udito per una malattia a carico degli ossicini delle orecchie. e che è trasmittibile geneticamente. da piccolo mi facevano fare un esame audiometrico almeno due volte l'anno e i referti sono sempre stati buoni, anzi sentivo anche leggermente più del normale. da circa un mese a questa parte ho dei problemi alle orecchie, cioè sento un fastidiosissimo rumore di fondo e mi accorgo che alcune volte non percepisco bene quello le parole che le persone dicono se non le ho davanti. sono molto preoccupato e ho paura di andare dall'otorino.....
[/quote ]
ehi su stai sereno e non fasciare la testa prima di averla rotta.....ringrazia il cielo che la medicina moderna ha fatto passi da gigante con la diagnostica....quindi anche se ovessi avere qualche problema ( e non sarà così sicuramente)...pensa che fortuna scoprislo in tempo e poter fare qualcosa.....in bocca al lupo, cmq e sta' sereno
 

Miciolidia

Utente di lunga data
mia madre è quasi completamente sorda. all'età di 22-23 anni ha cominciato a perdere l'udito per una malattia a carico degli ossicini delle orecchie. e che è trasmittibile geneticamente. da piccolo mi facevano fare un esame audiometrico almeno due volte l'anno e i referti sono sempre stati buoni, anzi sentivo anche leggermente più del normale. da circa un mese a questa parte ho dei problemi alle orecchie, cioè sento un fastidiosissimo rumore di fondo e mi accorgo che alcune volte non percepisco bene quello le parole che le persone dicono se non le ho davanti. sono molto preoccupato e ho paura di andare dall'otorino.....
Alex...vai dall'otorino, se non l'affronti la paura non passa.Anzi, si ingigantisce.

Anche a una mia collega è accaduta una cosa del genere. aveva un fastidiosissimo rumore costante di fondo. E' passato tutto!!!
 

@lex

Escluso
lo so che è una paura stupida....ma è più forte di me. paradossalmente andrei da un oncologo per una diagnosi, ma ho il terrore/rifiuto della sordità, da quando ero piccolo....
 

Miciolidia

Utente di lunga data
lo so che è una paura stupida....ma è più forte di me. paradossalmente andrei da un oncologo per una diagnosi, ma ho il terrore/rifiuto della sordità, da quando ero piccolo....
nooo la paura non è mai stupida...è piu' forte della ragione..ma puoi controllarla ..

e hanno origini,,sempre lontane...

alex reagisci e vai.


fatti na canna e presentati.
 

@lex

Escluso
nooo la paura non è mai stupida...è piu' forte della ragione..ma puoi controllarla ..

e hanno origini,,sempre lontane...

alex reagisci e vai.


fatti na canna e presentati.
eh lo so da dove e da CHI arriva.....


per l'ultima cosa:
si, così mi dice che in tempi brevi diventerò sordo e gli rido in faccia. così mi manda direttamente alla neuro
 

Quibbelqurz

Heroiken Sturmtruppen
I tempi dei medici preistorici sono passati - prima che vai meglio è, anche se ovviamente si possono riparare danni anche più in là, con protesi dell'ossicino. Però, questa operazione costa molto, e funziona solo se non ci sono altri danni.

Per la tua tipologia di problema probabilmente basta un intervento di antibiotici, calore, e riposo acustico. Molto probabilmente non c'è bisogno di alcun intervento fisico, e l'analisi è facilitata dal fatto che è un problema in famiglia, già conosciuto.

Di conseguenza, l'esame si potrebbe limitare alla lettura dell'esame fatto a tua madre, e una verifica.
 

Miciolidia

Utente di lunga data
I tempi dei medici preistorici sono passati - prima che vai meglio è, anche se ovviamente si possono riparare danni anche più in là, con protesi dell'ossicino. Però, questa operazione costa molto, e funziona solo se non ci sono altri danni.

Per la tua tipologia di problema probabilmente basta un intervento di antibiotici, calore, e riposo acustico. Molto probabilmente non c'è bisogno di alcun intervento fisico, e l'analisi è facilitata dal fatto che è un problema in famiglia, già conosciuto.

Di conseguenza, l'esame si potrebbe limitare alla lettura dell'esame fatto a tua madre, e una verifica.


perfect
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
capirai...

...se il peggio che puoi immaginare è di non sentire ...capisco con il tuo amore per la lirica è grave ...ma pensa quante fesserie ti risparmieresti...
Ovvio che scherzo ed è una paura comprensibile anche perché è carica di paure infantili ...ma son passati abbastanza anni per poter affrontare meglio qualsiasi problema...e comunque prima lo si prende meglio è...o no?
 

@lex

Escluso
I tempi dei medici preistorici sono passati - prima che vai meglio è, anche se ovviamente si possono riparare danni anche più in là, con protesi dell'ossicino. Però, questa operazione costa molto, e funziona solo se non ci sono altri danni.

Per la tua tipologia di problema probabilmente basta un intervento di antibiotici, calore, e riposo acustico. Molto probabilmente non c'è bisogno di alcun intervento fisico, e l'analisi è facilitata dal fatto che è un problema in famiglia, già conosciuto.

Di conseguenza, l'esame si potrebbe limitare alla lettura dell'esame fatto a tua madre, e una verifica.
se mai dovesse essere il problema di mia madre niente antibiotici, si tratta di sclerosi degli ossicini che smettono così di vibrare. credo esista solo una soluzione chirurgica purtroppo. certo, sto mettendo il carro davanti ai buoi........mi farò accompagnare da qualcuno. solo non ce la faccio...
 

Quibbelqurz

Heroiken Sturmtruppen
se mai dovesse essere il problema di mia madre niente antibiotici, si tratta di sclerosi degli ossicini che smettono così di vibrare. credo esista solo una soluzione chirurgica purtroppo. certo, sto mettendo il carro davanti ai buoi........mi farò accompagnare da qualcuno. solo non ce la faccio...
Prima dell'intervento, senti anche un buon Cinese. Loro hanno una medicina molto più avanzata della nostra, ed anche più efficiente.

La sclerosi può essere curata con successo con l'agopuntura e con delle medicine a base di erbe, se preso in tempo. C'è un medico cinese molto bravo (senza esagerazione) ad Arezzo (non so però dove si trova, ma di fama dovrebbe non essere troppo difficile), ed uno a Bologna, vicino al mercato centrale, che sempre di fama si trova.

L'intervento fatta in casa nostra, potrebbe prolungarsi per diversi mesi. Tienilo in conto, soprattutto se devi fare dei lavori al telefono o in piosti rumorosi. La sensibilità di udito è estremamente alta nella fase di guarizione.
 

@lex

Escluso
Prima dell'intervento, senti anche un buon Cinese. Loro hanno una medicina molto più avanzata della nostra, ed anche più efficiente.

La sclerosi può essere curata con successo con l'agopuntura e con delle medicine a base di erbe, se preso in tempo. C'è un medico cinese molto bravo (senza esagerazione) ad Arezzo (non so però dove si trova, ma di fama dovrebbe non essere troppo difficile), ed uno a Bologna, vicino al mercato centrale, che sempre di fama si trova.

L'intervento fatta in casa nostra, potrebbe prolungarsi per diversi mesi. Tienilo in conto, soprattutto se devi fare dei lavori al telefono o in piosti rumorosi. La sensibilità di udito è estremamente alta nella fase di guarizione.
grazie. vi farò sapere dopo essere andato (non c'è un emoticon terrorizzato ndr) dall'otorino........
 

Quibbelqurz

Heroiken Sturmtruppen
Il più simile è questo ...
 
O

Old Anna A

Guest
mia madre è quasi completamente sorda. all'età di 22-23 anni ha cominciato a perdere l'udito per una malattia a carico degli ossicini delle orecchie. e che è trasmittibile geneticamente. da piccolo mi facevano fare un esame audiometrico almeno due volte l'anno e i referti sono sempre stati buoni, anzi sentivo anche leggermente più del normale. da circa un mese a questa parte ho dei problemi alle orecchie, cioè sento un fastidiosissimo rumore di fondo e mi accorgo che alcune volte non percepisco bene quello le parole che le persone dicono se non le ho davanti. sono molto preoccupato e ho paura di andare dall'otorino.....
è successo anche a me. visita dall'otorino ecc.
era tutta colpa dei cotton fioc.
però so di gente che ha questo problema a causa della pressione alta.
quanto tempo è che non misuri la pressione?
 

Fedifrago

Utente di lunga data
Se può interessare...

grazie. vi farò sapere dopo essere andato (non c'è un emoticon terrorizzato ndr) dall'otorino........
Al policlinico di Modena trovi uno dei maggiori specialisti in vestibologia, il rpof. Guidetti Giorgio che collabora spesso a riviste scientifiche e anche alle rubriche sulla salute di radio24....
 

@lex

Escluso
è successo anche a me. visita dall'otorino ecc.
era tutta colpa dei cotton fioc.
però so di gente che ha questo problema a causa della pressione alta.
quanto tempo è che non misuri la pressione?
pressione da manuale 80-120. quando mi gira 3 o 4 volte al mese vado in infermeria per farmi 4 chiacchere con l'infermiera e la misuro. quasi mai sballata....per fortuna....
 

@lex

Escluso
Al policlinico di Modena trovi uno dei maggiori specialisti in vestibologia, il rpof. Guidetti Giorgio che collabora spesso a riviste scientifiche e anche alle rubriche sulla salute di radio24....
grazie. dopo aver fatto il timpanogramma e avrò l'esito vedrò cosa fare...sperando che non ci sia nulla di ulteriore da fare....
 

Bruja

Utente di lunga data
@lex

grazie. dopo aver fatto il timpanogramma e avrò l'esito vedrò cosa fare...sperando che non ci sia nulla di ulteriore da fare....

Soprattutto non fare diagnosi a priori, non puoi permettertelo, l'ereditarietà non è una scienza esatta, i disturbi dell'apparato auricolare sono variatissimi, le cause altrettanto, direi che per ora hai paura della tua paura.....
Vai da uno specialista in gamba, senti la diagnosi e poi valuterai. Non scordare i consigli di Giovanni, in quel campo la medicina alternativa ha risultati insperati. Mio cugino soffriva da anni di una sinudite cronica con aggravamenti acuti recidivanti. Abbiamo consultato mezza Italia, alla fine un bravo omeopata di Milano ha "risolto", e lo scrivo fra virgolette perchè la predisaposizione genetica ad un disturbo può tornare, risolto dicevo la sinusite.
Ha fatto una cura mirata e ogni anno fa un piccolo richiamo, ed ha finito di avere mal di testa lancinanti, fotopatia e tutte le problematiche rino-oculari che aveva in precedenza.
Quindi vai senza paure inutili, quanto alla sordità, oggi si diventa sordi solo in casi rarissimi e proprio irrecuperabili, ma anche per quelli stanno facendo progressi, ma non è cosa che ti riguardi. Coraggio, un po' di sano ottimismo è già un po' guarire.
Bruja
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top