sono io la meschina?

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
O

Old Marat

Guest
Buongiorno a tutti/e.
Sono qui, su questo forum, per avere da voi un'opinione spassionata e sincera sulla mia situazione.
Sposata da 4 anni, 33 anni e...secondo me ripetutamente cornuta!
Ecco cosa mi è successo.
Da parecchio tempo (circa un paio d'anni) sospetto della pochezza morale di mio marito.
Cosa mi ha scatenato questo dubbio? Il semplice fatto che per mesi e mesi il suo cellulare era diventato un tutt'uno con il suo corpo...nel senso che non lo lasciava per nulla al mondo incustodito e quando era a casa lo teneva perennemente nella tasca della tuta...sempre...e le rarissime volte che lo trovavo abbandonato su un mobile ovviamente era spento.
Un piccolo dubbio ha cominciato a sorgermi.
Inoltre era sempre attaccato al pc portatile e controllava spesso la sua posta elettronica e se mi vedeva gironzolare con aria indifferente nelle vicinanze...via tutto...chiudi programma!!
Comunque, per farla breve un malaugurato giorno (per lui) il telefono gli è caduto dalla tasca dei pantaloni ed è finito sotto il letto. Beh, mi vergogno a dirlo ma l'ho subito agguantato e ho controllato i suoi messaggi.
C'erano sms in cui flirtava allegramente con una nostra conoscente, reputata da parecchi maschietti una mooolto disponibile.
In quello che ho letto niente lo inchiodava del tutto...ma erano di sicuro parecchio compromettenti...lui le dava anche l'altro suo numero di telefono (eh si...possedeva 2 telefoni e 2 schede), la invitava per dei caffè...si scambiavano complimenti tipo "sei bellissimo e simpaticissimo" e "ah, come vorrei essere il tuo cavaliere che corre in tuo soccorso"..."mi piacerebbe appiccicarmi a te..." ecc. ecc.
Al chè un giorno, facendo la finta tonta, gli ho chiesto se per caso ogni tanto gli fosse capitato di vedere o sentire questa nostra "conoscente" e lui: "ma no!! Che dici!! e perchè mai dovrei vederla o sentirla...se nemmeno ci conosciamo quasi!!".
Premetto che oltre questi sms alla tizia ne ho beccati altri, di tono simili, ad altre fanciulle.
Ma veniamo a quello che ho fatto recentemente.
Ho fatto una cosa meschina, lo so...ma dovevo togliermi dei dubbi che ormai mi stavano logorando.
Ho chiesto ad una mia amica (che lui non conosce) di scrivergli un messaggio in cui lo si invitava ad una festa...e doveva risultare chiaro che l'sms era stato inviato per errore al suo numero e che il vero destinatario dell'invito non era lui.
Il messaggio era firmato ovviamente con un nome da donna.
Boh, non l'avessi mai fatto.
Lui ha risposto immediatamente dicendo che c'era stato sicuramente un errore nell'invio ma se lei glielo permetteva sarebbe andato anche lui alla festa.
Da li è cominciata una serie infinita di botte e risposte in cui lui confessava di essere sposato ma di sentirsi single nel profondo, che se a lei andava bene potevano incontrarsi, si sono descritti a vicenda e alla fine lui ha fissato un appuntamento in cui le diceva che si augurava vivamente di trovarla attraente (idem per lei) così avrebbero potuto "farsi una bella sc....a in allegria".
Le chiedeva inoltre di cominciare a scrivergli sulla suia e-mail personale perchè sul telefonino era pericoloso. Inoltre le confessava che in passato ha tradito e che sempre tradirà perchè gli piacciono troppo le donne e il brivido della conquista...ci teneva però a mettere bene in chiaro che doveva rimanere, come tutte le altre volte, del semplice sesso.
Ora...cosa mi dite?
Ok, ho fatto una cosa da bambina di 12 anni...ma lui?
E' normale che uno si comporti così se nel profondo non è un tarditore?

Ciao a tutti
 
O

Old chensamurai

Guest
Buongiorno a tutti/e.
Sono qui, su questo forum, per avere da voi un'opinione spassionata e sincera sulla mia situazione.
Sposata da 4 anni, 33 anni e...secondo me ripetutamente cornuta!
Ecco cosa mi è successo.
Da parecchio tempo (circa un paio d'anni) sospetto della pochezza morale di mio marito.
Cosa mi ha scatenato questo dubbio? Il semplice fatto che per mesi e mesi il suo cellulare era diventato un tutt'uno con il suo corpo...nel senso che non lo lasciava per nulla al mondo incustodito e quando era a casa lo teneva perennemente nella tasca della tuta...sempre...e le rarissime volte che lo trovavo abbandonato su un mobile ovviamente era spento.
Un piccolo dubbio ha cominciato a sorgermi.
Inoltre era sempre attaccato al pc portatile e controllava spesso la sua posta elettronica e se mi vedeva gironzolare con aria indifferente nelle vicinanze...via tutto...chiudi programma!!
Comunque, per farla breve un malaugurato giorno (per lui) il telefono gli è caduto dalla tasca dei pantaloni ed è finito sotto il letto. Beh, mi vergogno a dirlo ma l'ho subito agguantato e ho controllato i suoi messaggi.
C'erano sms in cui flirtava allegramente con una nostra conoscente, reputata da parecchi maschietti una mooolto disponibile.
In quello che ho letto niente lo inchiodava del tutto...ma erano di sicuro parecchio compromettenti...lui le dava anche l'altro suo numero di telefono (eh si...possedeva 2 telefoni e 2 schede), la invitava per dei caffè...si scambiavano complimenti tipo "sei bellissimo e simpaticissimo" e "ah, come vorrei essere il tuo cavaliere che corre in tuo soccorso"..."mi piacerebbe appiccicarmi a te..." ecc. ecc.
Al chè un giorno, facendo la finta tonta, gli ho chiesto se per caso ogni tanto gli fosse capitato di vedere o sentire questa nostra "conoscente" e lui: "ma no!! Che dici!! e perchè mai dovrei vederla o sentirla...se nemmeno ci conosciamo quasi!!".
Premetto che oltre questi sms alla tizia ne ho beccati altri, di tono simili, ad altre fanciulle.
Ma veniamo a quello che ho fatto recentemente.
Ho fatto una cosa meschina, lo so...ma dovevo togliermi dei dubbi che ormai mi stavano logorando.
Ho chiesto ad una mia amica (che lui non conosce) di scrivergli un messaggio in cui lo si invitava ad una festa...e doveva risultare chiaro che l'sms era stato inviato per errore al suo numero e che il vero destinatario dell'invito non era lui.
Il messaggio era firmato ovviamente con un nome da donna.
Boh, non l'avessi mai fatto.
Lui ha risposto immediatamente dicendo che c'era stato sicuramente un errore nell'invio ma se lei glielo permetteva sarebbe andato anche lui alla festa.
Da li è cominciata una serie infinita di botte e risposte in cui lui confessava di essere sposato ma di sentirsi single nel profondo, che se a lei andava bene potevano incontrarsi, si sono descritti a vicenda e alla fine lui ha fissato un appuntamento in cui le diceva che si augurava vivamente di trovarla attraente (idem per lei) così avrebbero potuto "farsi una bella sc....a in allegria".
Le chiedeva inoltre di cominciare a scrivergli sulla suia e-mail personale perchè sul telefonino era pericoloso. Inoltre le confessava che in passato ha tradito e che sempre tradirà perchè gli piacciono troppo le donne e il brivido della conquista...ci teneva però a mettere bene in chiaro che doveva rimanere, come tutte le altre volte, del semplice sesso.
Ora...cosa mi dite?
Ok, ho fatto una cosa da bambina di 12 anni...ma lui?
E' normale che uno si comporti così se nel profondo non è un tarditore?

Ciao a tutti
... perché, per quali misteriose vie, per qual insondabile volere degli dei, una donna intelligente come te, finisce per sposare un mente-catto di tale risma?... liberatene...
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
Meno male!

Meno male che l'hai scoperto dopo solo 4 anni!!!
E' uno irrecuperabile.
Mi spiace.
Hai fatto benissimo a essere sleale ...se lui fosse stato leale si sarebbe trattato di un solo sms ricevuto e rispedito al mittente.
 
O

Old Marat

Guest
Già fatto!!
E' che adesso lui mi sta accisando di aver ordito un tranello per liberarmi di lui...afferma di non aver fatto nulla di male, perchè in realtà è stato tratto in inganno da me, che sono perfida!
Ma cosa vogliamo dire della sua immaturità? (e della mia credo...)



... perché, per quali misteriose vie, per qual insondabile volere degli dei, una donna intelligente come te, finisce per sposare un mente-catto di tale risma?... liberatene...
 

Old Giusy

Utente di lunga data
La domanda è: ma quest'uomo un "profondo" ce l'ha?
A me sembra così superficiale ed immaturo, oltre che scorrettissimo, traditore, cattivo, irrispettoso.....
Certi uomini andrebbero messi ai lavori forzati....
Tu lo lasceresti?
 
O

Old Leone 73

Guest
... perché, per quali misteriose vie, per qual insondabile volere degli dei, una donna intelligente come te, finisce per sposare un mente-catto di tale risma?... liberatene...

ma come tu fino a poco fa non sostenevi il concetto di libertà di possesso ecc ec??
 
O

Old TurnBackTime

Guest
per me...

per me tu n quei 4 anni non hai voluto vedere i suoi tradimenti...perche' e' impossibile che lui sia stato buono e calmo per un po' e poi si sia scatenato cosi'.....addirittura accettare l'invito a una festa di una sconosciuta....

E poi...traditore o non traditore....quello che ha detto sembra chiaro non trovi???Ha palesemente affermato di non volerne sapere di cambiare....che pero' gli basta il semplice sesso...

Quindi la domanda che tu ti poni non e' quella giusta...

La domanda e' ..tu puoi accettare di continuare un matrimonio con un uomo che tanto si fara' di tanto in tanto qualche bella scopata...perche' tanto e' solo sesso...(e in mezzo ci sara' sempre il rischio che ci sia anche amore....)

Oppure ora che sai tutto ti stai gia muovendo per la separazione???

Per me accetti la cosa...magari vi scornate un po'....ma poi torna tutto come prima....da quelle che ho capito nel leggere il tuo post....non sei abbastanza adirata per una separazione....
 
O

Old Leone 73

Guest
Già fatto!!
E' che adesso lui mi sta accisando di aver ordito un tranello per liberarmi di lui...afferma di non aver fatto nulla di male, perchè in realtà è stato tratto in inganno da me, che sono perfida!
Ma cosa vogliamo dire della sua immaturità? (e della mia credo...)

quando dice ste cose ridigli in faccia
 

Mari'

Utente di lunga data
Già fatto!!
E' che adesso lui mi sta accisando di aver ordito un tranello per liberarmi di lui...afferma di non aver fatto nulla di male, perchè in realtà è stato tratto in inganno da me, che sono perfida!
Ma cosa vogliamo dire della sua immaturità? (e della mia credo...)
E' disonesto, cerca d'invertire i ruoli ... ora gioca a fare la vittima.


PS e' un classico
 
O

Old Airforever

Guest
Marat

Ciao, benvenuta.
Presumo che molti (anche qui nel forum) ti consiglieranno il dialogo, ti consiglieranno di parlarne con tuo marito.
Chi ti scrive è una persona che si è "sgolato" e ha "perso" la voce a furia di parlare con chi me ne ha fatte di tutti i colori. Risultato? Beh, quasi quasi riuscivano a farmi sentire in colpa. Eppure sono loro (le mie ex) ad avermi tradito e ad avermi raccontato una marea di frottole...
Quindi, ti consiglio vivamente di prendere un solo provvedimento: lascia tuo marito. A meno che tu non sia del parere di perdonarlo.
Air
 

MK

Utente di lunga data
in passato ha tradito e che sempre tradirà perchè gli piacciono troppo le donne e il brivido della conquista...ci teneva però a mettere bene in chiaro che doveva rimanere, come tutte le altre volte, del semplice sesso.
Marat che dirti? Certo siete sposati da così poco tempo che mi sembra davvero un personaggio squallido. Però potresti spiazzarlo dicendogli che vuoi la tua libertà, in tutti i sensi. E che ovviamente anche lui è libero di fare quello che vuole... Semplice sesso, è chiaro. Lui ama te e tu ami lui...
 
O

Old TurnBackTime

Guest
suhuhsuhsuhshhuauhuhuhuhauhahu

Già fatto!!
E' che adesso lui mi sta accisando di aver ordito un tranello per liberarmi di lui...afferma di non aver fatto nulla di male, perchè in realtà è stato tratto in inganno da me, che sono perfida!
Ma cosa vogliamo dire della sua immaturità? (e della mia credo...)

come siamo uguali su questo noi uomini...al tempo...(anche la mia ex storica fece un giochetto uguale ma dopo che io gli avevo confessato tutto...)


io andai all'appuntamento che mi diede questa "sconosciuta"....ovviamente non si presento'....mi chiamo' dicendomi che mi aveva visto e non ero il suo tipo....cosi' le dissi che avevo capito che si trattava di un idea dell ex....lei nego'...ma mesi dopo venni a sapere che invece era come dicevo io...era stata una sua collega...immediatamente dopo chiamai l'ex...le dissi che la doveva finire con quei giochini....con odio....lei ovviamente nego' tutto...ridendo...le chiusi il telefono in faccia...dandole la colpa del mio stato d'animo...

Ad ogni modo...se si vuole dire alla persona che abbiamo scoperto tutto...NON E' PROPRIO IL CASO DI FARE STI GIOCHINI...PERCHE' POI LA PERSONA HA LA POSSIBILITA' DI RECRIMINARE....anche se ovviamente e' da stupidi...

Ripeto pero'...ok...hai fatto il tuo teatrino....lo hai fatto sentire uno scemo....tutto bello
brava....adesso che fai pero'???Lo stai a sentire....parlate....cerchi di riconquistarlo....vuoi provare a essere mille donne diverse per farlo felice...o hai capito che e' un caso disperato e che di tanto in tanto lui intingera' il suo biscottino in qualche altra tazzina di caffe' con un bel rossetto???
 
O

Old Marat

Guest
Questa cosa è successa un mesetto fa.
L'ho lasciato.
Ma lui mi accusa...mi sta addosso, vuole tornare, sminuisce la cosa...insomma, ammetto che mi sta confondendo le idee.
Gli amici a cui ho fatto vedere i messaggi (e le mail) sono rimasti senza parole e hanno detto più o meno quello chemi consiglaite voi.
Sono però contenta di avere altri pareri, in questo momento difficile ho bisogno di essere rinfrancata.



per me tu n quei 4 anni non hai voluto vedere i suoi tradimenti...perche' e' impossibile che lui sia stato buono e calmo per un po' e poi si sia scatenato cosi'.....addirittura accettare l'invito a una festa di una sconosciuta....

E poi...traditore o non traditore....quello che ha detto sembra chiaro non trovi???Ha palesemente affermato di non volerne sapere di cambiare....che pero' gli basta il semplice sesso...

Quindi la domanda che tu ti poni non e' quella giusta...

La domanda e' ..tu puoi accettare di continuare un matrimonio con un uomo che tanto si fara' di tanto in tanto qualche bella scopata...perche' tanto e' solo sesso...(e in mezzo ci sara' sempre il rischio che ci sia anche amore....)

Oppure ora che sai tutto ti stai gia muovendo per la separazione???

Per me accetti la cosa...magari vi scornate un po'....ma poi torna tutto come prima....da quelle che ho capito nel leggere il tuo post....non sei abbastanza adirata per una separazione....
 
O

Old Airforever

Guest
Marat

Questa cosa è successa un mesetto fa.
L'ho lasciato.
Ma lui mi accusa...mi sta addosso, vuole tornare, sminuisce la cosa...insomma, ammetto che mi sta confondendo le idee.
Gli amici a cui ho fatto vedere i messaggi (e le mail) sono rimasti senza parole e hanno detto più o meno quello chemi consiglaite voi.
Sono però contenta di avere altri pareri, in questo momento difficile ho bisogno di essere rinfrancata.
...tipico comportamento...
...dai retta ad un pirla quale sono: non lasciarti plagiare, non lasciare che ti confonda le idee!
Air
 

MK

Utente di lunga data
Questa cosa è successa un mesetto fa.
L'ho lasciato.
Ma lui mi accusa...mi sta addosso, vuole tornare, sminuisce la cosa...insomma, ammetto che mi sta confondendo le idee.
Gli amici a cui ho fatto vedere i messaggi (e le mail) sono rimasti senza parole e hanno detto più o meno quello chemi consiglaite voi.
Sono però contenta di avere altri pareri, in questo momento difficile ho bisogno di essere rinfrancata.
Marat un consiglio politicamente scorretto... Quante esperienze hai avuto prima di lui? Goditi un po' questo momento. Digli che hai bisogno di riflettere. Che siete giovani, sposati da poco, che non è l'uomo che vuoi. E che vuoi vedere un po' il mondo (in tutti i sensi). Tranquilla che questo tipo di uomini poi lo rifà e lo rifà e lo rifà... Basta il minimo stress e ci ricascano. Se invece te la senti di affrontare una situazione simile...
 
O

Old Marat

Guest
Ciao Air...allora piacere di conoscere un mio simile...eh si, perchè in questo momento mi sento tanto pirla anche io!!
A volte credo di non avere abbastanza carattere...perchè in certi momenti è in grado di far sentire ME in colpa!!
Di una cosa però adesso sono certa: non lo rivoglio a casa e non lo rivoglio nel mio letto!!



...tipico comportamento...
...dai retta ad un pirla quale sono: non lasciarti plagiare, non lasciare che ti confonda le idee!
Air
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top