Sogni o incubi?

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Miciolidia

Utente di lunga data
Uno costante il mio.

mi ritrovo nelle situzioni piu' difficili da superare, in posti geograficamente surreali dove sono sola con mio figlio.

Questa nottte camminavo per ore su una strada impossibile, davvero surreale, era pericolossima, uno strapiombo alla nostra destra ( mia e di mio figlio).

Ad un certo punto decido che non era possibile proseguire e faccio marcia indietro, e mi ritrovo a Firenze,a 400 km. da casa mia, in un palazzo comunale, dove mi accoglie un uomo- che non conosco- al quale chiedo una via di uscita, una scorciatoia per attraversare la città .

Mi dice che è impossibile, mi stanno cercando mi vogliono accoppare.

Panico , affero la mano di mio figlio e come di consueto incomincio a correre per le stanze e riesco a fuggire.

Anche questa notte ce l'ho fatta.

Il padre in questi incubi non appare mai.

E' un segno positivo il fatto che io riesca a superarli questi viaggi?

Insommma, come lo interpretereste voi?


Un secondo era che mi trovavo in Francia, ed eravamo ai piedi di Mont Saint-Michel l'alta marea ci stava per affogare...scappo, mi metto a correre, intanto lo rassicuro...continuo a dirgli di stare tranquilo e correre..

alla fine riesco ad uscirne, e mi ritrovo in una sala, intravedo il padre, ma non lo cerco, orgogliosa di avercela fatta da sola...lui è in mezzo alla gente...e naturalmente non si avvicina...ed io lo evito accuratamente e me ne vado con mio figlio.

E ancora altri...tutti con le stesse dinamiche.
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
interpretazione..

..certo che la tua famiglia d'origine non ti aiuta per niente ...
 
O

Old dami

Guest
sogni

ciao micio....non mi avventuro in un interpretazione dei tuoi sogni, ti direi solo cavolate
.................ma potrei suggerirti come evitare di farli.......


un bacio.
 
F

Fedifrago

Guest
Son chiari sintomi ansiogeni, la paura di non farcela, la fuga, i pericoli, reali o surreali, ma con una costante: la tua forza e la tua determinazione nel portare in salvo la tua famiglia, cioè tu e tuo figlio!!






ps. poi vedo che numeri si possono giocare al lotto!
 

Miciolidia

Utente di lunga data
Fedifrago ha detto:
Son chiari sintomi ansiogeni, la paura di non farcela, la fuga, i pericoli, reali o surreali, ma con una costante: la tua forza e la tua determinazione nel portare in salvo la tua famiglia, cioè tu e tuo figlio!!






ps. poi vedo che numeri si possono giocare al lotto!

facci sape'... ruote di milano...e poi dite voi...
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
..no

...non ricordo un sogno da due mesi...
 

Miciolidia

Utente di lunga data
Persa/Ritrovata ha detto:
...non ricordo un sogno da due mesi...
e ti credo!

a furia di sbattere la testa sulla tastiera!


e non solo



Ci pensavo ieri sera e ghignavo sa sola come ora, sei un mito.


Io mi sarei innammorata di te solo per quella storia.
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
..già sono deliziosa..e modesta

Miciolidia ha detto:
e ti credo!

a furia di sbattere la testa sulla tastiera!


e non solo



Ci pensavo ieri sera e ghignavo sa sola come ora, sei un mito.


Io mi sarei innammorata di te solo per quella storia.
Sì ho continuato a pensare a tante cose..rispetto il mio essere sensuale, ma buffa e autoironica.....per cui ..gli piacevo e avrebbe dovuto continuare a, almeno, rispettarmi..mah!
 
O

Old dami

Guest
Miciolidia ha detto:
Ps. Ma voi ne avete mai fatti sogni di questo tipo dopo la separazione, durante, prima...
per me in questo periodo sarebbe già un successo dormire.............


bacio.
 

Miciolidia

Utente di lunga data
Ehhh,,ma daii...ma solo io ho un'attività onirica da paura



( evitare le battuttacce
anche se corrispondenti al vero)


Qualche notte fa ho sognato la faccia, ma solo la faccia, di un uomo che mi faceva la predica.

Vagava per l'aria...sospeso, e io non mi stupivo di questo suo stato ..come dire..di "capa mozzata"...lo ascoltavo... non ricordo che cosa dicesse, ma era una predica...

e moralista nel virtuale ( perchè non lo conosco personalmente) non lo è proprio, almeno non mi pare.

Voi , assidui frequentatori, non avete mai sognato un soggetto virtuale?
 

Miciolidia

Utente di lunga data
Miciolidia ha detto:
Ehhh,,ma daii...ma solo io ho un'attività onirica da paura



( evitare le battuttacce
anche se corrispondenti al vero)


Qualche notte fa ho sognato la faccia, ma solo la faccia, di un uomo che mi faceva la predica.

Vagava per l'aria...sospeso, e io non mi stupivo di questo suo stato ..come dire..di "capa mozzata"...lo ascoltavo... non ricordo che cosa dicesse, ma era una predica...

e moralista nel virtuale ( perchè non lo conosco personalmente) non lo è proprio, almeno non mi pare.

Voi , assidui frequentatori, non avete mai sognato un soggetto virtuale?
ok ..sto alla frutta.
.ma andiamo oltre...
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
Miciolidia ha detto:
Ehhh,,ma daii...ma solo io ho un'attività onirica da paura



( evitare le battuttacce
anche se corrispondenti al vero)


Qualche notte fa ho sognato la faccia, ma solo la faccia, di un uomo che mi faceva la predica.

Vagava per l'aria...sospeso, e io non mi stupivo di questo suo stato ..come dire..di "capa mozzata"...lo ascoltavo... non ricordo che cosa dicesse, ma era una predica...

e moralista nel virtuale ( perchè non lo conosco personalmente) non lo è proprio, almeno non mi pare.

Voi , assidui frequentatori, non avete mai sognato un soggetto virtuale?

Ripeto la mia interpretazione ...ai problemi con la tua famiglia di origine..da cui non ti senti appoggiata, ma giudicata...ma sai contare su di te..

ciao Sigmund
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
che figure...

HAI problemi ...son ridotta che mi dimentico pure le H !!!
 

Bruja

Utente di lunga data
Mah......

Roba da sognarsi "Non aprite quella porta 5 o 6".............. non mi ricordo mai a che numero sia arrivato quella serie!!!

Bruja
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top