sky vivo

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
O

Old laila

Guest

oggi sono uscita prima dal lavoro e mi sono imbattuta in un programma di nome CHEATERS (tradimenti ) su sky vivo..
praticamente è un reality show agghiaccante (a mio parere) dove beccano in flagrante i traditori sollecitati dalle proprie compagne/mogli..
Ho guardato due storie e alla fine, non so se fatto apposta o meno, le colpevoli erano SOLO ed ESCLUSIVAMENTE le cosiddette Amanti..delle donne senza scrupoli..e di uno schifo allucinante..è inutile dire che invece le mogli/compagne sono invece delle donnine fantastiche e ingannate paurosamente da queste donne...
Ragazzi...io sono stata l'altra per due anni..di un ragazzo che era fidanzato da due anni e qualche ..HO VISSUTO UNA FAVOLA..lui era fantastico e mi ha dato tantissimo senza che io gli chiedessi mai niente..
Che poi lei lo abbia scoperto..lui sia scomparso e mi abbia rinnegato è tutta un'altra storia...ma vi assicuro che io sono semplicemente una donna che lavora..che mantiene una casa..che ha tanti amici...che passa le serate in casa..insomma..SONO UNA DONNA CHE HA VOLUTO UN MARE DI BENE AD UNA PERSONA SBAGLIATA..e che ancora sta pagando per i suoi sensi di colpa..
...non sono certo una come quella che si vuole far pensare di una AMANTE...

un caro saluto a tutti
 
O

Old giulia

Guest

oggi sono uscita prima dal lavoro e mi sono imbattuta in un programma di nome CHEATERS (tradimenti ) su sky vivo..
praticamente è un reality show agghiaccante (a mio parere) dove beccano in flagrante i traditori sollecitati dalle proprie compagne/mogli..
Ho guardato due storie e alla fine, non so se fatto apposta o meno, le colpevoli erano SOLO ed ESCLUSIVAMENTE le cosiddette Amanti..delle donne senza scrupoli..e di uno schifo allucinante..è inutile dire che invece le mogli/compagne sono invece delle donnine fantastiche e ingannate paurosamente da queste donne...
Ragazzi...io sono stata l'altra per due anni..di un ragazzo che era fidanzato da due anni e qualche ..HO VISSUTO UNA FAVOLA..lui era fantastico e mi ha dato tantissimo senza che io gli chiedessi mai niente..
Che poi lei lo abbia scoperto..lui sia scomparso e mi abbia rinnegato è tutta un'altra storia...ma vi assicuro che io sono semplicemente una donna che lavora..che mantiene una casa..che ha tanti amici...che passa le serate in casa..insomma..SONO UNA DONNA CHE HA VOLUTO UN MARE DI BENE AD UNA PERSONA SBAGLIATA..e che ancora sta pagando per i suoi sensi di colpa..
...non sono certo una come quella che si vuole far pensare di una AMANTE...

un caro saluto a tutti
Ciao Laila,
nessuno ti ha obbligata ad amare una persona sbagliata, tu lo hai voluto... esiste sempre quell'attimo dove puoi decidere se andare o tornare sui tuoi passi.
Non ho visto la trasmissione (forse esagerano per aumentare gli indici di ascolto) ma non penso che le amanti siano troie e puttane, scusami i termini ma penso che tu ti riferissi a questo, ma irresponsabili, egoiste e a volte anche malate (nel senso che amano il gioco perverso, anche solo a livello inconscio).
Ma chi ve lo chiede di entrare nelle vite di altre donne attraverso la finestra e di notte?
Magari ti capiterà nella vita di stare dalla parte delle mogli... tradite... poi vedremo cosa pensarai TU delle "amanti"...
Giulia, zzz
 

Rebecca

Utente di lunga data
Assolto?


oggi sono uscita prima dal lavoro e mi sono imbattuta in un programma di nome CHEATERS (tradimenti ) su sky vivo..
praticamente è un reality show agghiaccante (a mio parere) dove beccano in flagrante i traditori sollecitati dalle proprie compagne/mogli..
Ho guardato due storie e alla fine, non so se fatto apposta o meno, le colpevoli erano SOLO ed ESCLUSIVAMENTE le cosiddette Amanti..delle donne senza scrupoli..e di uno schifo allucinante..è inutile dire che invece le mogli/compagne sono invece delle donnine fantastiche e ingannate paurosamente da queste donne...
Ragazzi...io sono stata l'altra per due anni..di un ragazzo che era fidanzato da due anni e qualche ..HO VISSUTO UNA FAVOLA..lui era fantastico e mi ha dato tantissimo senza che io gli chiedessi mai niente..
Che poi lei lo abbia scoperto..lui sia scomparso e mi abbia rinnegato è tutta un'altra storia...ma vi assicuro che io sono semplicemente una donna che lavora..che mantiene una casa..che ha tanti amici...che passa le serate in casa..insomma..SONO UNA DONNA CHE HA VOLUTO UN MARE DI BENE AD UNA PERSONA SBAGLIATA..e che ancora sta pagando per i suoi sensi di colpa..
...non sono certo una come quella che si vuole far pensare di una AMANTE...

un caro saluto a tutti
A mio parere tu fai l'errore contrario. Per difendere le amanti attacchi le mogli. Il traditore rimane comunque assolto... proprio quello che prende in giro tutte e due. L'amante non è una schifosa senza scrupoli. Credo piuttosto sia una debole. Ma le mogli tradite non sono tutte megere... E quello che prende in giro tutte e due? diventa, a sentir te, fantastico! Ma dai... Allora io posso accettare che tu mi dica che ti ha dato emozioni fantastiche, che faccia sesso fantastico, che ti abbia fatto sentire fantastica. Ma che sia fantastico lui....
 

Rebecca

Utente di lunga data
Ciao Laila,
nessuno ti ha obbligata ad amare una persona sbagliata, tu lo hai voluto... esiste sempre quell'attimo dove puoi decidere se andare o tornare sui tuoi passi.
Non ho visto la trasmissione (forse esagerano per aumentare gli indici di ascolto) ma non penso che le amanti siano troie e puttane, scusami i termini ma penso che tu ti riferissi a questo, ma irresponsabili, egoiste e a volte anche malate (nel senso che amano il gioco perverso, anche solo a livello inconscio).
Ma chi ve lo chiede di entrare nelle vite di altre donne attraverso la finestra e di notte?
Magari ti capiterà nella vita di stare dalla parte delle mogli... tradite... poi vedremo cosa pensarai TU delle "amanti"...
Giulia, zzz
Il marito?
 
O

Old giulia

Guest
Certo Ritina,
ne ho anche per LUI... e ne ho tanto da dire!
Ma il thread, a mio avviso, è rivolto al "ruolo dell'amante e che persona ella possa essere"... non volevo andare fuori tema... ma ne ho anche per il marito!

Penso che la responsabilità di un adulterio sia di entrambi (marito-amante;moglie-amante), magari in percuentuali diverse... ma coinvolge tutti e due.
Nessuno viene "costretto", è sempre una libera scelta... ed è giusto che ognuno si assuma le proprie "colpe".

Giulia
 

Rebecca

Utente di lunga data
Certo Ritina,
ne ho anche per LUI... e ne ho tanto da dire!
Ma il thread, a mio avviso, è rivolto al "ruolo dell'amante e che persona ella possa essere"... non volevo andare fuori tema... ma ne ho anche per il marito!

Penso che la responsabilità di un adulterio sia di entrambi (marito-amante;moglie-amante), magari in percuentuali diverse... ma coinvolge tutti e due.
Nessuno viene "costretto", è sempre una libera scelta... ed è giusto che ognuno si assuma le proprie "colpe".

Giulia
Non sono d'accordo. Può essere che a volte la moglie giochi un qualche ruolo, ma credo ci siano casi, la maggior parte, in cui donne che non hanno davvero nulla da rimproverarsi abbiano subito questo dramma. E non credo nemmeno che l'amante (a meno che non sia una sorta di predatrice che tenta in ogni modo di far cadere in tentazione un altrimenti fedelissimo e devoto marito) abbia responsabilità alcuna. Con qualche gradazione a seconda della situazione. Ma la maggior parte dei casi, mi pare si tratti di uomini opportunisti che amano tenere i piedi in due staffe...
 
O

Old laila

Guest
intanto chiedo scusa se ho ferito la sensibilità di qualcuno..la mia storia è molto particolare..io e lui abbiamo iniziato come amici...prima l'amicizia per un sacco di tempo..lui è arrivato in un momento per me molto difficile e mi è stato vicino come amico..forse l'unico a capirmi e ad aiutarmi davvero..io non avrei mai pensato di voler una storia con lui..che tra l'altro è molto più giovane di me..
poi con il tempo..erano due le cose...o lo allontanavo (e non ne sono stata in grado) o mi ci affezionavo sempre di più e sempre di più sentivo il bisogno di lui..
dopo è iniziata la nostra storia...era lui che mi chiedeva di non allontanarmi..
con il mio post volevo solo far notare che a volte (spesso) si tende ad incolpare solo ed esclusivamente l'amante (che brutta parola)...nel mio caso loro due dopo la scoperta si sono rimessi subito insieme (e io davvero ne sono felice anche se è come se mi avessero tolto un braccio) io mi sono messa immediatamente da parte..lui è scomparso e lei continua ad accusarmi..ad aspettarmi sotto l'ufficio..a farmi strane telefonate ecc...
la mia colpa è , e ne sono consapevole, quella di non aver avuto il coraggio di finire qualcosa che mi faceva stare bene...e ho pagato per questo..ve lo assicuro..non voglio fare la vittima..l'unica vittima è quella ragazza che lo ama..lei non ha colpe.,..
 

Mari'

Utente di lunga data
Non ho mai dato nessuna colpa all'amante di mio marito. Vogliamo chiamarla compagna di gioco? ... suona meglio.

Il tradimento lo ha fatto lui a me ... lui, aveva promesso fedelta' nei miei confronti quando ci siamo sposati e viceversa, non lei ... quindi lei o un'altra conta poco.
 
O

Old giulia

Guest
Non ho mai dato nessuna colpa all'amante di mio marito. Vogliamo chiamarla compagna di gioco? ... suona meglio.

Il tradimento lo ha fatto lui a me ... lui, aveva promesso fedelta' nei miei confronti quando ci siamo sposati e viceversa, non lei ... quindi lei o un'altra conta poco.
Un soldino non suona mai da solo... assumersi il ruolo di "complice" è "reato"


Giulia
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top