Separati ma non troppo

Tiziana1970

Utente di lunga data
Ciao a tutti , Vi aggiorno sulla mia storia .
Alla fine mi sono stancata di vivere da separati in casa e gli ho detto di andare via.
Vive da qualche settimana in un'altra casa , ma tutte le sere viene a cena da noi (me e le mie figlie) così porta il cane . Al mattino prima del lavoro viene per portare il cane e prendiamo il caffè insieme. Di sabato e domenica quasi sempre pranza e cena con noi ...
Non parliamo della situazione ma si tira a campare facendo finta che vada tutto bene . Lui mi dà dei lunghi abbracci e dei bacini sulla bocca .... Mi scrive messaggi per chiedermi come va , credo solo per senso di colpa, ma nn credo voglia realmente sapere come sto .
Allora a me nn dispiace che venga a cena anche perchè così le ragazze continuano ad avere 'una famiglia' ma mi chiedo per quanto tempo si possa andare avanti così?
Possibile che nn abbia niente da dirmi riguardo alla ns situazione? o nel bene o nel male .
Non mi ha mai detto che nn mi ama più ma neanche che mi ama ancora.
io vivo nella falsa speranza che lui si ricreda e mi dica che nn può stare senza di me , ma a questo punto penso di dover andare avanti !
Ovviamente nel weekend lui continua con i suo hobby moto e golf .
L'unica cosa che è cambiata che nn ho più la sua roba da lavare e stirare ma per il resto mi sembra uguale .

Io vorrei aspettare che prima o poi mi dica qualcosa ma credo che nn resisterò siamo separati non può condividere con me quello che pensa al riguardo?
Cosa ne pensate?
 

Brunetta

Utente di lunga data
Si esce dalla casa paterna (?) materna (?) ...genitoriale, ma si torna volentieri, soprattutto alla domenica, per mangiare il risotto che come lo fa la mamma...
 

Foglia

utente viva e vegeta
Ciao a tutti , Vi aggiorno sulla mia storia .
Alla fine mi sono stancata di vivere da separati in casa e gli ho detto di andare via.
Vive da qualche settimana in un'altra casa , ma tutte le sere viene a cena da noi (me e le mie figlie) così porta il cane . Al mattino prima del lavoro viene per portare il cane e prendiamo il caffè insieme. Di sabato e domenica quasi sempre pranza e cena con noi ...
Non parliamo della situazione ma si tira a campare facendo finta che vada tutto bene . Lui mi dà dei lunghi abbracci e dei bacini sulla bocca .... Mi scrive messaggi per chiedermi come va , credo solo per senso di colpa, ma nn credo voglia realmente sapere come sto .
Allora a me nn dispiace che venga a cena anche perchè così le ragazze continuano ad avere 'una famiglia' ma mi chiedo per quanto tempo si possa andare avanti così?
Possibile che nn abbia niente da dirmi riguardo alla ns situazione? o nel bene o nel male .
Non mi ha mai detto che nn mi ama più ma neanche che mi ama ancora.
io vivo nella falsa speranza che lui si ricreda e mi dica che nn può stare senza di me , ma a questo punto penso di dover andare avanti !
Ovviamente nel weekend lui continua con i suo hobby moto e golf .
L'unica cosa che è cambiata che nn ho più la sua roba da lavare e stirare ma per il resto mi sembra uguale .

Io vorrei aspettare che prima o poi mi dica qualcosa ma credo che nn resisterò siamo separati non può condividere con me quello che pensa al riguardo?
Cosa ne pensate?
Tu cosa pensi a proposito di baci e abbracci subito dopo una separazione (nemmeno formalizzata)? Occhio che le figlie possono pure non capirci più niente, più che altro....
 

Tiziana1970

Utente di lunga data
Tu cosa pensi a proposito di baci e abbracci subito dopo una separazione (nemmeno formalizzata)? Occhio che le figlie possono pure non capirci più niente, più che altro....
Penso ancora che lui si senta semplicemente in colpa ma che nn mi ami più mi vuole bene dopo 32 anni insieme ma nn si prende la responsabilità di dirmi che nn mi ama più semplicemente me lo dimostra
 

JON

Utente di lunga data
Ciao a tutti , Vi aggiorno sulla mia storia .
Alla fine mi sono stancata di vivere da separati in casa e gli ho detto di andare via.
Vive da qualche settimana in un'altra casa , ma tutte le sere viene a cena da noi (me e le mie figlie) così porta il cane . Al mattino prima del lavoro viene per portare il cane e prendiamo il caffè insieme. Di sabato e domenica quasi sempre pranza e cena con noi ...
Non parliamo della situazione ma si tira a campare facendo finta che vada tutto bene . Lui mi dà dei lunghi abbracci e dei bacini sulla bocca .... Mi scrive messaggi per chiedermi come va , credo solo per senso di colpa, ma nn credo voglia realmente sapere come sto .
Allora a me nn dispiace che venga a cena anche perchè così le ragazze continuano ad avere 'una famiglia' ma mi chiedo per quanto tempo si possa andare avanti così?
Possibile che nn abbia niente da dirmi riguardo alla ns situazione? o nel bene o nel male .
Non mi ha mai detto che nn mi ama più ma neanche che mi ama ancora.
io vivo nella falsa speranza che lui si ricreda e mi dica che nn può stare senza di me , ma a questo punto penso di dover andare avanti !
Ovviamente nel weekend lui continua con i suo hobby moto e golf .
L'unica cosa che è cambiata che nn ho più la sua roba da lavare e stirare ma per il resto mi sembra uguale .

Io vorrei aspettare che prima o poi mi dica qualcosa ma credo che nn resisterò siamo separati non può condividere con me quello che pensa al riguardo?
Cosa ne pensate?
Nel frattempo hai scoperto altre frequentazioni?
 

Brunetta

Utente di lunga data
Penso ancora che lui si senta semplicemente in colpa ma che nn mi ami più mi vuole bene dopo 32 anni insieme ma nn si prende la responsabilità di dirmi che nn mi ama più semplicemente me lo dimostra
Tanto tempo insieme costruisce la propria storia individuale, è ben difficile uscire.
È un problema per entrambi
 

Ginevra65

Moderator
Staff Forum
Ciao a tutti , Vi aggiorno sulla mia storia .
Alla fine mi sono stancata di vivere da separati in casa e gli ho detto di andare via.
Vive da qualche settimana in un'altra casa , ma tutte le sere viene a cena da noi (me e le mie figlie) così porta il cane . Al mattino prima del lavoro viene per portare il cane e prendiamo il caffè insieme. Di sabato e domenica quasi sempre pranza e cena con noi ...
Non parliamo della situazione ma si tira a campare facendo finta che vada tutto bene . Lui mi dà dei lunghi abbracci e dei bacini sulla bocca .... Mi scrive messaggi per chiedermi come va , credo solo per senso di colpa, ma nn credo voglia realmente sapere come sto .
Allora a me nn dispiace che venga a cena anche perchè così le ragazze continuano ad avere 'una famiglia' ma mi chiedo per quanto tempo si possa andare avanti così?
Possibile che nn abbia niente da dirmi riguardo alla ns situazione? o nel bene o nel male .
Non mi ha mai detto che nn mi ama più ma neanche che mi ama ancora.
io vivo nella falsa speranza che lui si ricreda e mi dica che nn può stare senza di me , ma a questo punto penso di dover andare avanti !
Ovviamente nel weekend lui continua con i suo hobby moto e golf .
L'unica cosa che è cambiata che nn ho più la sua roba da lavare e stirare ma per il resto mi sembra uguale .

Io vorrei aspettare che prima o poi mi dica qualcosa ma credo che nn resisterò siamo separati non può condividere con me quello che pensa al riguardo?
Cosa ne pensate?
Ha una casa sua dove fare i suoi comodi con chi vuole senza rotture.
Cene e colazione servite più weekend se non ha altri impegni.praticamente ha un b&b a disposizione.
Perché mai dovrebbe rinunciare a questa pacchia.
Sai non ti capisco.
 

Brunetta

Utente di lunga data
Sono gestì affettuosi per ringraziare del servizio di ristorazione
Sì.
Io sono ancora arrabbiata per quella volta che il mio ex, in casa per visita ai figli, fece notare il profumino del mio sugo per fermarsi a cena. Ed è successo solo una volta.
 

Tiziana1970

Utente di lunga data
Ha una casa sua dove fare i suoi comodi con chi vuole senza rotture.
Cene e colazione servite più weekend se non ha altri impegni.praticamente ha un b&b a disposizione.
Perché mai dovrebbe rinunciare a questa pacchia.
Sai non ti capisco.
Vive a casa di un amico che nn la usa quindi sì è libero di fare cosa vuole
 

ermik

Utente di lunga data
un paio di domande:
...e come pensi di poter andare avanti con lui sempre tra le palle?
hai provato a stabilire degli orari per la sua presenza?

Non so se vale per tutti e due, e non credo che sia solo la comodità di avere la cena pronta, ma a me sembrate una coppia che sta facendo un esperimento. Tu sempre ad aspettare che parli e lui che ti passi... non mi sembrate per niente decisi
 

Nocciola

Super Moderatore
Staff Forum
Ha una casa sua dove fare i suoi comodi con chi vuole senza rotture.
Cene e colazione servite più weekend se non ha altri impegni.praticamente ha un b&b a disposizione.
Perché mai dovrebbe rinunciare a questa pacchia.
Sai non ti capisco.
A volte ho la sensazione di essere più separata io di coppie che si sono separate davvero
 

Tiziana1970

Utente di lunga data
un paio di domande:
...e come pensi di poter andare avanti con lui sempre tra le palle?
hai provato a stabilire degli orari per la sua presenza?

Non so se vale per tutti e due, e non credo che sia solo la comodità di avere la cena pronta, ma a me sembrate una coppia che sta facendo un esperimento. Tu sempre ad aspettare che parli e lui che ti passi... non mi sembrate per niente decisi
Non ho stabilito niente è solo successo in un attimo è diventata routine.
Hai centrato il problema siamo in un limbo dove non succede niente.
Sarò di nuovo io a dover far qualcosa per smuovere la situazione verso la separazione definitiva.
Io sono solo decisa a voltare pagina e vorrei che lui tirasse fuori il coraggio per dirmi finalmente che anche per lui è finita e che nn c’è nulla che possa cambiare le cose . Ma forse è inutile aspettare che me lo dica perché l’ho già capito da sola .
vorrei solo sentirlo da lui .
 

Tiziana1970

Utente di lunga data
In che senso espiare? Lo hai pressato ancora con l'intento di sapere?
Non gli ho più chiesto nulla , avrei voluto che mi spiegasse cosa è successo alle mie spalle o avrei voluto semplicemente che mi dicesse che l’altra no ha significato nulla per lui ma niente
 

JON

Utente di lunga data
Non gli ho più chiesto nulla , avrei voluto che mi spiegasse cosa è successo alle mie spalle o avrei voluto semplicemente che mi dicesse che l’altra no ha significato nulla per lui ma niente
Temo che per lui, tra voi, non sia rimasto nulla. L'atto di lasciarti nel dubbio credo serva a non approfondire un dialogo senza via d'uscita, penso che non nasconda i tradimenti ma che stia celando se stesso. E' come se avesse una difficoltà estrema, quasi vitale, di dichiarare fallimento.
 
Top