Scusa caro staff

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

tatitati

Utente di lunga data
Visto il continuo avvitarsi di accuse e controaccuse personali e che non portano a nulla e che nulla hanno a che fare con il forum, abbiamo deciso di chiudere il thread.

Invitiamo tutti a lasciar fuori vecchi rancori personali, tenendo presente che è perfettamente inutile rifarsi al passato, che non sarà consentito torni nell'attuale forum.

La linea ora adottata è ben chiara e a quella si è pregati di attenersi, diversamente pare evidente che non è questo il forum idoneo per chi non ne accetta le regole e l'impostazione.

Grazie


insomma mi si imbavaglia, mentre chi offende me è libero di continuare a farlo? ok ora è più chiaro il fatto di non essere la benvenuta è lampante.
merci :D

cmq non hai letto bene quel che ho scritto. io non ho vecchi rancori, ci sono solo vecchie abitudini dei soliti frequentatori, ma come sempre, tutti hanno ragione tranne me.. non fate altro che confermare le mie parole..



dimenticavo, imparate a leggere e capire e non travisate, tanté ecco il risultato...
in chiaro denigrata in privato osannata.. la vita è ben strana...

:up:
 

Quibbelqurz

Heroiken Sturmtruppen
insomma mi si imbavaglia, mentre chi offende me è libero di continuare a farlo? ok ora è più chiaro il fatto di non essere la benvenuta è lampante.

(...)

ci sono solo vecchie abitudini dei soliti frequentatori, ma come sempre, tutti hanno ragione tranne me.
E qui ti sbagli ancora una volta. Sei benvenuta quanto chiunque altro, ma le regole sono cambiate e comportamenti lassivi (senza redini e controllo del proprio operato) nei confronti di altri utenti non sono più tollerati.

Nelle vecchie abitudini rientra anche, che non sei disposta a lasciar perdere, ma insisti con puntigliosa insistenza su fatti del passato, e vuoi che ti si riconosca ad ogni costo la ragione.

Ripeto, la pace che desideri, la trovi nella misura in cui la ricerchi. Perché in una società civile come la nostra, esiste, sì, la ragione, ma non la si impone. Si manifesta e si attende con la speranza che venga accolta. Se poi la civiltà decide che la propria opinione/ragione non sia conforme e/o condivisa, non è un rifiuto della persona, ma della ragione.

Insomma ho l'impressione che credi, se rifiuto il tuo ragionamento, rifiuto anche te come persona? Ma dai!
 
E qui ti sbagli ancora una volta. Sei benvenuta quanto chiunque altro, ma le regole sono cambiate e comportamenti lassivi (senza redini e controllo del proprio operato) nei confronti di altri utenti non sono più tollerati.

Nelle vecchie abitudini rientra anche, che non sei disposta a lasciar perdere, ma insisti con puntigliosa insistenza su fatti del passato, e vuoi che ti si riconosca ad ogni costo la ragione.

Ripeto, la pace che desideri, la trovi nella misura in cui la ricerchi. Perché in una società civile come la nostra, esiste, sì, la ragione, ma non la si impone. Si manifesta e si attende con la speranza che venga accolta. Se poi la civiltà decide che la propria opinione/ragione non sia conforme e/o condivisa, non è un rifiuto della persona, ma della ragione.

Insomma ho l'impressione che credi, se rifiuto il tuo ragionamento, rifiuto anche te come persona? Ma dai!
Beh, da come io la leggo, a me lei è simpaticissima e oserei dire tremendamente umana, ovvio che se uno viene sempre preso per il bavero si spazientisce e si inalbera, ah cosa dici tu Fedi? Con me sei sempre stato cortese e corretto?

Il concetto è un altro.
Il pregiudizio.
Dato che è un certo utente a scrivere ergo saranno cazzate.

Io non conosco il passato ecc...ecc...
Ma ho letto per bene gli interventi di tati, e in un certo senso la capisco.

Detto questo, fate come vi pare.
 

tatitati

Utente di lunga data
E qui ti sbagli ancora una volta. Sei benvenuta quanto chiunque altro, ma le regole sono cambiate e comportamenti lassivi (senza redini e controllo del proprio operato) nei confronti di altri utenti non sono più tollerati.

Nelle vecchie abitudini rientra anche, che non sei disposta a lasciar perdere, ma insisti con puntigliosa insistenza su fatti del passato, e vuoi che ti si riconosca ad ogni costo la ragione.

Ripeto, la pace che desideri, la trovi nella misura in cui la ricerchi. Perché in una società civile come la nostra, esiste, sì, la ragione, ma non la si impone. Si manifesta e si attende con la speranza che venga accolta. Se poi la civiltà decide che la propria opinione/ragione non sia conforme e/o condivisa, non è un rifiuto della persona, ma della ragione.

Insomma ho l'impressione che credi, se rifiuto il tuo ragionamento, rifiuto anche te come persona? Ma dai!

sei completamente fuoi strada.. fidati
io parlo di presente e di persa che tira in ballo fatti privati citando numeri e situazioni. occhio a non perdere di vista la verità..
se le regole sono cambiate perchè persa continua a farsi i cavoli degli altri così palesemente e nessuno fa nulla?
due pesi e due misure come sempre...
vado a pettinarmi il metro di chioma và...
il passato non centra era solo un esempio eclatante il mio..
 
sei completamente fuoi strada.. fidati
io parlo di presente e di persa che tira in ballo fatti privati citando numeri e situazioni. occhio a non perdere di vista la verità..
se le regole sono cambiate perchè persa continua a farsi i cavoli degli altri così palesemente e nessuno fa nulla?
due pesi e due misure come sempre...
vado a pettinarmi il metro di chioma và...
il passato non centra era solo un esempio eclatante il mio..
Al rogo Persa allora...e che ccevole?
:carneval::carneval::carneval:
Tanto basta che lei vada a piangere...e sono un uomo morto:carneval::carneval:
 

Quibbelqurz

Heroiken Sturmtruppen
Ok. Mi scuso di aver capito male e chiudo l'argomento, visto che non c'è neanche la voglia di discutere il problema. Me l'hanno già anticipato, ma ho voluto provare per vedere.

Mi dispiace però che non c'è dialogo. Dove non c'è dialogo, non si discute.

Pace. Fine della storia.
 

Lettrice

Utente di lunga data
Al rogo Persa allora...e che ccevole?
:carneval::carneval::carneval:
Tanto basta che lei vada a piangere...e sono un uomo morto:carneval::carneval:
Avete sinceramente rotto i coglioni con questo tipo di post.

Volete che vi si lasci in pace ma siete i primi a non avere la capacita' di lasciare in pace gli altri. Volete rispetto ma non ne date.

Potete scrivere tutto quello che volete senza mancare di rispetto e senza sottili offese.
 

tatitati

Utente di lunga data
Ok. Mi scuso di aver capito male e chiudo l'argomento, visto che non c'è neanche la voglia di discutere il problema. Me l'hanno già anticipato, ma ho voluto provare per vedere.

Mi dispiace però che non c'è dialogo. Dove non c'è dialogo, non si discute.

Pace. Fine della storia.

sai giovanni la voglia di discutere passa quando chi legge trae errate conclusioni. tutto qui. se si cambia atteggiamento e si cerca almeno di capire allora c'è tutta la disponibilità al dialogo del mondo.
ma se alle mie domande mi si risponde mettendo in piazza cose mie io mi rivolgo più in alto dello staff. e pensa giovanni che basterebbe essere più aperti...
buon inizio settimana.

cavoli perchè le cose più importanti mi tocca dirle in pvt?
cribbio è assurdo... :incazzato:
 
Avete sinceramente rotto i coglioni con questo tipo di post.

Volete che vi si lasci in pace ma siete i primi a non avere la capacita' di lasciare in pace gli altri. Volete rispetto ma non ne date.

Potete scrivere tutto quello che volete senza mancare di rispetto e senza sottili offese.
A casa mia si dice: rispetto vien da rispetto.
Forse il rispetto magari si ottiene con l'autorità e non certo con mezzucci da quattro soldi, del tipo, smettila o lo dico alla maestra, siamo adulteri, non bambocci. Forse...
Hai ragione Lettrice, hai proprio ragione...
 

tatitati

Utente di lunga data
A casa mia si dice: rispetto vien da rispetto.
Forse il rispetto magari si ottiene con l'autorità e non certo con mezzucci da quattro soldi, del tipo, smettila o lo dico alla maestra, siamo adulteri, non bambocci. Forse...
Hai ragione Lettrice, hai proprio ragione...
hai detto una cosa sacrosanta.. siamo adulteri :rotfl:
 
hai detto una cosa sacrosanta.. siamo adulteri :rotfl:
Embè?
Ecco dai adesso fai la brava, non cedere alle provocazioni e non inviaiamo polemiche.
Capisci bene che le fedeli vogliono la testa delle infedeli.
Piuttosto aiutami a portare avanti l'adulterio come nuova forma di relazione di coppia.
E che Dio ci aiuti...:D:D
 

aristocat

variabile impazzita
Embè?
Ecco dai adesso fai la brava, non cedere alle provocazioni e non inviaiamo polemiche.
Capisci bene che le fedeli vogliono la testa delle infedeli.
Piuttosto aiutami a portare avanti l'adulterio come nuova forma di relazione di coppia.
E che Dio ci aiuti...:D:D
Orsù, Conte... :D converrai che tanto "nuova" la scelta dell'adulterio non è
anzi, è vecchia come il mondo :mexican:
semmai potresti prodigarti a esplorare l'adulterio come una delle tante espressioni delle relazioni sentimentali (non l'unica :singleeye:)...
 
Orsù, Conte... :D converrai che tanto "nuova" la scelta dell'adulterio non è
anzi, è vecchia come il mondo :mexican:
semmai potresti prodigarti a esplorare l'adulterio come una delle tante espressioni delle relazioni sentimentali (non l'unica :singleeye:)...
Ben...senti...è la più piacevole che io conosca.
Ma sono tanto bambino capisci?
Fare le robaccie sporche di nascosto dalla mamma...capisci?
Certi giorni penso che mi sono sposato per poi poter essere adultero:D:D:D:D
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
Ben...senti...è la più piacevole che io conosca.
Ma sono tanto bambino capisci?
Fare le robaccie sporche di nascosto dalla mamma...capisci?
Certi giorni penso che mi sono sposato per poi poter essere adultero:D:D:D:D
Mi ricordi qualcuno.
Però forse perfino più irritante.
Non l'avrei mai creduto possibile... :eek:
 
Mi ricordi qualcuno.
Però forse perfino più irritante.
Non l'avrei mai creduto possibile... :eek:
persa, l'amministratore ha fatto capire NO alle polemiche, Tati si è calmata, ora non iniziare tu.
le tue insinuazioni non sono affatto gradite.
Incontriamoci dove vuoi quando vuoi.
Ti ficco i miei occhi contro i tuoi e poi parli. Ok?
Io sono io.
E non decidi tu cosa e chi è irritante o meno.
Non iniziare questi giochetti del menga.
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
persa, l'amministratore ha fatto capire NO alle polemiche, Tati si è calmata, ora non iniziare tu.
le tue insinuazioni non sono affatto gradite.
Incontriamoci dove vuoi quando vuoi.
Ti ficco i miei occhi contro i tuoi e poi parli. Ok?
Io sono io.
E non decidi tu cosa e chi è irritante o meno.
Non iniziare questi giochetti del menga.
Fa parte della normale comunicazione esprimere quello che si prova.
Non puoi certo stabilire tu se io posso o no irritarmi.
Come non posso pretendere io di esserti gradita. Cosa a cui sinceramente non tengo.
 

Lettrice

Utente di lunga data
A casa mia si dice: rispetto vien da rispetto.
Forse il rispetto magari si ottiene con l'autorità e non certo con mezzucci da quattro soldi, del tipo, smettila o lo dico alla maestra, siamo adulteri, non bambocci. Forse...
Hai ragione Lettrice, hai proprio ragione...
No hai ragione tu Conte.
 

Lettrice

Utente di lunga data
Certo. E tu?
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top