rieccomi

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
O

Old LILA....

Guest
Ciao a tutti,inizio con il mandare un abbraccio ai vecchi e ai nuovi utenti del forum. Anche se qualche volta vi ho letto non scrivevo da un pò.Ma oggi ho proprio bisogno dei vostri consigli.

Da qualche giorno nel cellulare del mio ragazzo arrivavano telefonate strane,la voce è femminile ma camuffata. Questa voce prendeva in giro il mio ragazzo e me a parolacce. L'ultima è stata sabato di una volgarità assurda,ma fatta con disattenzione.Infatti solitamente le chiamate arrivavano anonime e invece questa volta ecco apparire il numero.Il giorno dopo,io chiamo a questo numero e per non destare sospetti mi fingo un'operatrice telefonica che chiama per conunicare l'avvio di ricariche omaggio e mi faccio dare nome cognome e indirizzo.La sera ci vado a casa la fermo e scopro che lei non conosce ne me ne il mio fidanzato ma chiama per conto di un'amica. Chi è questa amica? LA FIGLIA DEL MIO FIDANZATO
A lui non ho detto nulla,ma adesso basta,non so come comportarmi e poi se devo essere sincera questa volta non gliela voglio far passare liscia,non è la prima volta che fa cavolate anche più grosse di questa,ora basta,ma cosa faccio?
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
Se

Ciao a tutti,inizio con il mandare un abbraccio ai vecchi e ai nuovi utenti del forum. Anche se qualche volta vi ho letto non scrivevo da un pò.Ma oggi ho proprio bisogno dei vostri consigli.

Da qualche giorno nel cellulare del mio ragazzo arrivavano telefonate strane,la voce è femminile ma camuffata. Questa voce prendeva in giro il mio ragazzo e me a parolacce. L'ultima è stata sabato di una volgarità assurda,ma fatta con disattenzione.Infatti solitamente le chiamate arrivavano anonime e invece questa volta ecco apparire il numero.Il giorno dopo,io chiamo a questo numero e per non destare sospetti mi fingo un'operatrice telefonica che chiama per conunicare l'avvio di ricariche omaggio e mi faccio dare nome cognome e indirizzo.La sera ci vado a casa la fermo e scopro che lei non conosce ne me ne il mio fidanzato ma chiama per conto di un'amica. Chi è questa amica? LA FIGLIA DEL MIO FIDANZATO
A lui non ho detto nulla,ma adesso basta,non so come comportarmi e poi se devo essere sincera questa volta non gliela voglio far passare liscia,non è la prima volta che fa cavolate anche più grosse di questa,ora basta,ma cosa faccio?
Se fossi tu a fare una cosa del genere da quali sentimenti saresti mossa?

Io ho una mia risposta, ma non mi sembra corretto dirla ora.
 
O

Old fun

Guest
opla'

Ciao a tutti,inizio con il mandare un abbraccio ai vecchi e ai nuovi utenti del forum. Anche se qualche volta vi ho letto non scrivevo da un pò.Ma oggi ho proprio bisogno dei vostri consigli.

Da qualche giorno nel cellulare del mio ragazzo arrivavano telefonate strane,la voce è femminile ma camuffata. Questa voce prendeva in giro il mio ragazzo e me a parolacce. L'ultima è stata sabato di una volgarità assurda,ma fatta con disattenzione.Infatti solitamente le chiamate arrivavano anonime e invece questa volta ecco apparire il numero.Il giorno dopo,io chiamo a questo numero e per non destare sospetti mi fingo un'operatrice telefonica che chiama per conunicare l'avvio di ricariche omaggio e mi faccio dare nome cognome e indirizzo.La sera ci vado a casa la fermo e scopro che lei non conosce ne me ne il mio fidanzato ma chiama per conto di un'amica. Chi è questa amica? LA FIGLIA DEL MIO FIDANZATO
A lui non ho detto nulla,ma adesso basta,non so come comportarmi e poi se devo essere sincera questa volta non gliela voglio far passare liscia,non è la prima volta che fa cavolate anche più grosse di questa,ora basta,ma cosa faccio?

faccenduola delicatuccia, intanto complimenti per essere andata a fondo alla storia, io ci avrei mollato. Comunque ne parlerei con il tuo fidanzato ed insieme mi recherei da questa amica della figlia per farglielo spiegare da lei....poi con la massima calma concorderei il da farsi con la FIGLIA. Non so che rapporto abbiate voi due, ma essendo lui il padre gli lascerei l'intervento risolutivo
 
O

Old LILA....

Guest
faccenduola delicatuccia, intanto complimenti per essere andata a fondo alla storia, io ci avrei mollato. Comunque ne parlerei con il tuo fidanzato ed insieme mi recherei da questa amica della figlia per farglielo spiegare da lei....poi con la massima calma concorderei il da farsi con la FIGLIA. Non so che rapporto abbiate voi due, ma essendo lui il padre gli lascerei l'intervento risolutivo
Allora lui sospettava già della figlia perchè non si rivolgono la parola da 4 anni,e lei lo ha già denunciata 2 volte da minorenne con false accuse,che poi fortunatamente sono cadute,non voglio dargli questal'altra tristeza ma sono anche stufa di lei
 

Persa/Ritrovata

Utente di lunga data
memorandum

faccenduola delicatuccia, intanto complimenti per essere andata a fondo alla storia, io ci avrei mollato. Comunque ne parlerei con il tuo fidanzato ed insieme mi recherei da questa amica della figlia per farglielo spiegare da lei....poi con la massima calma concorderei il da farsi con la FIGLIA. Non so che rapporto abbiate voi due, ma essendo lui il padre gli lascerei l'intervento risolutivo
Forse non ricordi. Lila ventenne (22 è uguale) sta con un uomo che ha avuto due figli da un matrimonio contratto da giovanissimo. Con il figlio più piccolo ha buoni rapporti mentre non ha più rapporti con la figlia ventenne.
 
O

Old fun

Guest
Grazie

Forse non ricordi. Lila ventenne (22 è uguale) sta con un uomo che ha avuto due figli da un matrimonio contratto da giovanissimo. Con il figlio più piccolo ha buoni rapporti mentre non ha più rapporti con la figlia ventenne.


per la precisazione, la faccenda è ancora + delicata, beh ad ogni modo, cercherei se fossi in lui di parlarne con la ex moglie e anche di parlarne con la figlia, cercando quindi di tentare di riprendere un rapporto......
x Lila, capisco non sia facile, ma mai come in questo momento dovrebbe mantenere la calma.......
+ facile a dirsi che non a farsi.......
Mi dispiace Lila e ti sono vicino, parlandoti da genitore separato con prole.......
 
O

Old Compos mentis

Guest
Ma chi te lo fa fare a 22 anni a metterti a fare la "moglie" che lava i panni sporchi della famiglia fallita di lui?
E, curiosità, quali erano le accuse rivolte dalla figlia al padre nelle denunce presentate a suo tempo?
Sicura di sapere proprio tutto e quelle accuse fossero realmente infondate?
E sicura di non capire che lei ce l'abbia così tanto con te e il padre perché questo ha una compagna sua coetanea e dedica più attenzioni a te "perfetta estranea" e non a lei "legittima figlia"?
 
O

Old Ari

Guest
Ma chi te lo fa fare a 22 anni a metterti a fare la "moglie" che lava i panni sporchi della famiglia fallita di lui?
E, curiosità, quali erano le accuse rivolte dalla figlia al padre nelle denunce presentate a suo tempo?
Sicura di sapere proprio tutto e quelle accuse fossero realmente infondate?
E sicura di non capire che lei ce l'abbia così tanto con te e il padre perché questo ha una compagna sua coetanea e dedica più attenzioni a te "perfetta estranea" e non a lei "legittima figlia"?
Ma chi glie lo fa fare?
Se ci sta con quest'uomo è perchè ama quest'uomo. E questa risposta penso proprio che possa bastare.
La figlia sicuramente avrà i suoi, buoni o no, motivi per avercela con lei, ma è un problema che deve affrontare il padre.
 
O

Old LILA....

Guest
per la precisazione, la faccenda è ancora + delicata, beh ad ogni modo, cercherei se fossi in lui di parlarne con la ex moglie e anche di parlarne con la figlia, cercando quindi di tentare di riprendere un rapporto......
x Lila, capisco non sia facile, ma mai come in questo momento dovrebbe mantenere la calma.......
+ facile a dirsi che non a farsi.......
Mi dispiace Lila e ti sono vicino, parlandoti da genitore separato con prole.......
Ti ringrazio. La mia rabbia non è tanto per me ma per il mio fidanzato,che naturalmente ama sua figlia. Anche se dice di non volerla più vedere io so che è solamente la rabbia a farlo parlare a sproposito. Ma credimi sua figlia non ne vuole sapere,in nessun modo e non posso fare affidamento su suo madre perchè tra lei è il mio fidanzato è rimasta ancora tanta rabbia,pensa che lei cerca ancora qualunque modo per dargli problemi
 
O

Old LILA....

Guest
Ma chi te lo fa fare a 22 anni a metterti a fare la "moglie" che lava i panni sporchi della famiglia fallita di lui?
E, curiosità, quali erano le accuse rivolte dalla figlia al padre nelle denunce presentate a suo tempo?
Sicura di sapere proprio tutto e quelle accuse fossero realmente infondate?
E sicura di non capire che lei ce l'abbia così tanto con te e il padre perché questo ha una compagna sua coetanea e dedica più attenzioni a te "perfetta estranea" e non a lei "legittima figlia"?
allora padre e figlia non si rivolgono la parola da quattro anni io sto con lui da 3,quindi non la trascurava a causa mia,il loro litigio e allontanamento è nato da una storia precedente. RIGUARDO ALLE DENUNCIE.
1Quando gli ha fatto la prima lui si era separato da poco e noi ancora non ci conoscevamo,lei lo ha accusato di violenza sessuale,aveva 16 anni,le perizie non hanno riscontrato nulla,figurati che lei era anche vergine.Poi lei ha ritirato tutto

2Quando invece gli ha fatto la seconda denuncia è stato un mese prima che noi ci fidanzassimo. I rapporti tra padre e figlia già erano brutti ma lei qualche volta lo vedeva per chiedergli dei soldi.Comunque una mattina insieme alla madre vanno in questura e dicono che il padre le ha minacciate di morte con un fucile(lui va a caccia),e nel pomeriggio lei esce con suo padre e senza far trapelare nulla si fa comprare 300 euro di vestiti. Dopo madre e figlia hanno ritirato anche quest'altra denuncia,ma il mio fidanzato ha ancora tantissimi problemi per il rilascio del porto darmi che gli era stato bloccato in via cautelativa
 
O

Old Compos mentis

Guest
allora padre e figlia non si rivolgono la parola da quattro anni io sto con lui da 3,quindi non la trascurava a causa mia,il loro litigio e allontanamento è nato da una storia precedente. RIGUARDO ALLE DENUNCIE.
1Quando gli ha fatto la prima lui si era separato da poco e noi ancora non ci conoscevamo,lei lo ha accusato di violenza sessuale,aveva 16 anni,le perizie non hanno riscontrato nulla,figurati che lei era anche vergine.Poi lei ha ritirato tutto

2Quando invece gli ha fatto la seconda denuncia è stato un mese prima che noi ci fidanzassimo. I rapporti tra padre e figlia già erano brutti ma lei qualche volta lo vedeva per chiedergli dei soldi.Comunque una mattina insieme alla madre vanno in questura e dicono che il padre le ha minacciate di morte con un fucile(lui va a caccia),e nel pomeriggio lei esce con suo padre e senza far trapelare nulla si fa comprare 300 euro di vestiti. Dopo madre e figlia hanno ritirato anche quest'altra denuncia,ma il mio fidanzato ha ancora tantissimi problemi per il rilascio del porto darmi che gli era stato bloccato in via cautelativa
Sicura sicura che niente di tutto questo sia vero?
 
O

Old Compos mentis

Guest
sicurissima,e poi se i giudici lo hanno assolto io perchè non dovrei fidarmi dell'uomo che amo?
E se queste cose fossero state vere,perchè si sono tirate indietro la denuncia per 2 volte?
Non è detto che la verità giudiziale coincida con la verità effettiva. Non confondiamo il giudice col buon dio. Solo quest'ultimo sa se un fatto sia stato realmente commesso e se sia perseguibile.
E non sto qua a dirti perché tanta gente è costretta a ritirare denunce pienamente fondate. Come è anche vero che tanta gente stila denunce come la lista della spesa tanto per spaccare i maroni.
Purtroppo nel legale non esistono certezze e quelle che ci sono vanno perse per dei cavilli trovati da astuti avvocati.
 
O

Old LILA....

Guest
Non è detto che la verità giudiziale coincida con la verità effettiva. Non confondiamo il giudice col buon dio. Solo quest'ultimo sa se un fatto sia stato realmente commesso e se sia perseguibile.
E non sto qua a dirti perché tanta gente è costretta a ritirare denunce pienamente fondate. Come è anche vero che tanta gente stila denunce come la lista della spesa tanto per spaccare i maroni.
Purtroppo nel legale non esistono certezze e quelle che ci sono vanno perse per dei cavilli trovati da astuti avvocati.
anche se un uomo non si conosce mai al 100% io sono sicura di quello che dice lui. Non so il perchè,ma è come se sua figlia cerchi sempre di farlo rattristare in continuazione
 
O

Old Compos mentis

Guest
anche se un uomo non si conosce mai al 100% io sono sicura di quello che dice lui. Non so il perchè,ma è come se sua figlia cerchi sempre di farlo rattristare in continuazione
Non metto mano alle faccende familiari. Certo è che a 22 anni è triste preoccuparsi di una figlia che fa la guerra al padre, tuo fidanzato. Insomma, ho l'impressione che tu stia bruciando le tappe... e mi permetto di rallentarti perché mi accorgo che, come me, da innamorata, non esistono né età e né situazioni contingenti. Si ama e basta, imperativo inappellabile.
Attenta che ti sfracassi la testa come me, solo questo...
 
O

Old LILA....

Guest
Non metto mano alle faccende familiari. Certo è che a 22 anni è triste preoccuparsi di una figlia che fa la guerra al padre, tuo fidanzato. Insomma, ho l'impressione che tu stia bruciando le tappe... e mi permetto di rallentarti perché mi accorgo che, come me, da innamorata, non esistono né età e né situazioni contingenti. Si ama e basta, imperativo inappellabile.
Attenta che ti sfracassi la testa come me, solo questo...
Ma allora se tu fossi al mio posto scapperesti? Oppure quando ti innamori di qualcuno prima gli chiedi se ha problemi in famiglia? Hai scritto che ti sei spacciata la testa anche tu quindi puoi capirmi benissimo
io ho sempre affrontato i miei problemi. Per quanto riguarda sua figlia se mi acetta bene,altrimenti peggio per lei
 
O

Old Compos mentis

Guest
Ma allora se tu fossi al mio posto scapperesti? Oppure quando ti innamori di qualcuno prima gli chiedi se ha problemi in famiglia? Hai scritto che ti sei spacciata la testa anche tu quindi puoi capirmi benissimo
io ho sempre affrontato i miei problemi. Per quanto riguarda sua figlia se mi acetta bene,altrimenti peggio per lei
Ti capisco. Ed è perché ti capisco che ti dico, da amica, di evitare di consumare la tua vita in qualcosa che può solo farti del male. Coraggioso credergli, ma se scoprissi che tutto sia vero?
 
O

Old LILA....

Guest
Ti capisco. Ed è perché ti capisco che ti dico, da amica, di evitare di consumare la tua vita in qualcosa che può solo farti del male. Coraggioso credergli, ma se scoprissi che tutto sia vero?
e allora dovrei rinunciare alla persona che amo,perchè una ragazza stupida sta cercando di rovinarci la vita? Dice bugie solo per farci del male
Figurati che dice in giro che io ero l'amante di suo padre e che ho un figlio segreto
Ma io non ho mai avuto figli e ho conosciuto il mio fidanzato un anno dopo la separazione,oppure si mette a dire che lo tradisco e altre che è lui a tradirmi. E' un continuo di frottole,sempre più grandi,adesso mi sono arrabbiata,lei non ha il diritto di rovinarci la vita. Non capisco,perchè sua madre ha il diritto di risposarsi e suo padre no?
condannava suo padre perchè in passato aveva tradito la madre e intanto faceva da ruffiana alla madre accompagnandola in casa di un suo amico,uscivano a 4,pensa sua madre,l'amico,lei e un amico dell'amico che conviveva con un altra poveretta
Ti sembra una ragazza da prendere in considerazione?
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top