Rapporto con collega di lavoro

perplesso

Administrator
Staff Forum
Vorrei passare all'azione ma non so come... Dato che essendo colleghi.... Io penso di esserle abbastanza simpatico.... Il massaggio sulle spalle qualchche settimana fa.... L ha gradito perchhe non si è lamentata dicendomi di fermarmi o di stare buono (spesso e volentieri ci scherzo con la collega) gliel ho fatto molto lento e sensuale hihihi. Stasera l ho sentita per dirle dove vederci domani mattina per andare a lavoro e parlando mi ha detto che lei è al paese (e tornata dalle ferie) con il fratello cognata e nipoti e tornano questa sera, io le dico che almeno c è un po di fresco ma lei risponde che fa caldo anche lì, poi le chiedo se ci sono feste in paese. Le scrivo che non voglio (non ama whats up) scocciarla oltremodo e che domani mi dovrà già sopportare per tutto il turno.... Scherzosamente.... Le mi scrive ok e salutami Francesca (nome inventato da me su questo forum per privacy per indicare mia moglie)..... Ovviamente la conosce mia moglie che è venuta a qualche cena e anche la mia collega quando abbiamo comprato casa o in occasioni rare e venuta a casa mia a prendere il caffè quando era presente anche mia moglie...... Domani cercherò di non essere troppo desideroso.... Ciooè e capitato che ci siamo scambiati sguardi e lei più di una volta mi ha sorriso.... A periodi va.... Consigli anche sulla base delle vostre esperienze? Grazie a tutti per la pazienza

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
ma consigli de che? ci manca solo che tua moglie e la tua collega si scambino info su qualche ricetta.

cosa ti serve per capire che lei ti vede come un nipote esuberante e nulla più?
 

perplesso

Administrator
Staff Forum
Eh lo so se non eravamo sul posto di lavoro sarebbe stato piu semplice chesso averla conosciuta in palestra.... ora vediamo quando rientra.... cmq al di fuori del lavoro non mi cerca anche quando sono stato un periodo solo che mia moglie non c'era... non prende mai iniziativa.... vediamo lunedi come ritorna dalle ferie passate con la cognatina.....
non ti cerca perchè non le interessi.

guarda, il massimo che potrai avere è se un domani lei dovesse cedere al corteggiamento di un altro collega ultracinquantenne e lui dovesse poi vantarsi in ufficio e raccontare di come se l'è scopata.

ma tu da lei non avrai mai nulla. fattene una ragione
 

stany

Utente di lunga data
Sono passati tre anni e lei ne ha più di 56, forse quasi 58.
Devi deciderti, perché col bonus donna secondo me tra poco potrebbe anche non essere più collega.
I segnali per me non ci sono, comunque.
Se non ti butti però non avrai mai una risposta.
Sei tu che devi fare la prima mossa. Deciso, mi raccomando.
E glielo avevo già detto pure io....
Quella tra un po'andrà in pensione!

Sara pero si avvicina e si struscia diverse volte..... io mica lo faccio ai colleghi e leinon lo fa algi altri .... oppure si strofina... con la gamba sulla mia.... intenzionalmente.....
Aohh......ma dopo tre anni ti vuoi sgrullare?
Porca zozza....ma come caz si fa
E quando ti viene vicino ,senza farti vedere da altri colleghi cingile i fianchi, spostale i capelli e mettile la lingua in bocca! E lo dovevi fare almeno da tre anni....

Il 90% delle donne, se non è una ex attrice convinta di essere ancora la bomba sexy dei vent’anni, non considera un uomo di vent’anni più giovane.
Del resto non si capisce nemmeno perché mai lui dovrebbe considerarla.
Se lei non è incamata quanto lui,dovrebbe aver capito che il nostro le sbava dietro. Solo che non vuole giustamente rischiare di rovinare una famiglia; però se lui ci provasse seriamente ....Se aspetta ancora un po' , salvo crisi aziendale arrivano alla pensione .
Stucchevole.....

E si struscia? Tipo quando fai piedino? E' questo che mi fa impazzire :facepalm::confused: Al figlio non fai piedino... solo che poi a parte questa volta che sono riuscito a farle un massaggio sulla schiena..... torna freddina. Dei momenti sembra piu calda... Devo capire anche perchè sessualmente mi intriga molto... e penso che pure lei ha una certa simpatia nei miei confronti...devo trovare dove invitarla... lei non è mai stata a firenze mi piacerebbe portarcela con una scusa ma è troppo affrettato devo trovare un posto dove invitarla... ma dentro la cità e rischioso....
Ah...ah....ah.....

domenica è il compelanno e sicuramente sara ritornata in città... le mandero un messaggino anche perchè ho la scusa di dirle il turno del giorno dopo....
Questa si scazza coi messaggi...
Secondo me tra poco ti manda affangulo!

Non si struscia. Ti scontra creando un contatto fisico, come se fossi una poltrona.
Se fosse interessata, benché incredula, lo avresti capito chiaramente.
Ma glielo ha fatto capire in tutti i modi; oramai ha perso le speranze ;

:sbatti:
Se interessa un uomo sposato la moglie non la si nomina e men che meno dicendo “salutamela”.
Questo è vero....però magari l'ha detto per farlo svegliare.
Insomma: ci provi , al massimo ti becchi una sberla.Ma dopo quattro anni questa si è smarronata ed allora invia saluti sarcastici alla moglie. Più di una volta lei (a dire di lui) ha dato segni di apprezzamento e , soprattutto di avvicinamento fisico, che è un elemento anche inconscio di attrazione ed interesse. Solo che quello che deve decidersi è lui, è lui che è sposato, che rischia di più....
Prescindendo dal fatto che in ambiente di lavoro non mi creerei una storia ,che come si sa può diventare pericolosa per vari aspetti. Ma se fossi preso al massimo non lo so.... evidentemente il nostro amico è più titubante che coinvolto .
 
Ultima modifica da un moderatore:

Marjanna

Utente di lunga data
E glielo avevo già detto pure io....
Quella tra un po'andrà in pensione!



Aohh......ma dopo tre anni ti vuoi sgrullare?
Porca zozza....ma come caz si fa
E quando ti viene vicino ,senza farti vedere da altri colleghi cingile i fianchi, spostale i capelli e mettile la lingua in bocca! E lo dovevi fare almeno da tre anni....



Se lei non è incamata quanto lui,dovrebbe aver capito che il nostro le sbava dietro. Solo che non vuole giustamente rischiare di rovinare una famiglia; però se lui ci provasse seriamente ....Se aspetta ancora un po' , salvo crisi aziendale arrivano alla pensione .
Stucchevole.....



Ah...ah....ah.....



Questa si scazza coi messaggi...
Secondo me tra poco ti manda affangulo!



Ma glielo ha fatto capire in tutti i modi; oramai ha perso le speranze ;



Questo è vero....però magari l'ha detto per farlo svegliare.
Insomma: ci provi , al massimo ti becchi una sberla.Ma dopo quattro anni questa si è smarronata ed allora invia saluti sarcastici alla moglie. Più di una volta lei (a dire di lui) ha dato segni di apprezzamento e , soprattutto di avvicinamento fisico, che è un elemento anche inconscio di attrazione ed interesse. Solo che quello che deve decidersi è lui, è lui che è sposato, che rischia di più....
Prescindendo dal fatto che in ambiente di lavoro non mi creerei una storia ,che come si sa può diventare pericolosa per vari aspetti. Ma se fossi preso al massimo non lo so.... evidentemente il nostro amico è più titubante che coinvolto .
Tre anni in cui è partito da fidanzato e si è sposato, mettici il matrimonio, il viaggio di nozze, la casa nuova... insomma dagli tempo di ingravidare la moglie, magari due gemelli, così capirà che il valore della famiglia e si troverà una fuori dal contesto di lavoro.
 

Brunetta

Utente di lunga data
C
E glielo avevo già detto pure io....
Quella tra un po'andrà in pensione!



Aohh......ma dopo tre anni ti vuoi sgrullare?
Porca zozza....ma come caz si fa
E quando ti viene vicino ,senza farti vedere da altri colleghi cingile i fianchi, spostale i capelli e mettile la lingua in bocca! E lo dovevi fare almeno da tre anni....



Se lei non è incamata quanto lui,dovrebbe aver capito che il nostro le sbava dietro. Solo che non vuole giustamente rischiare di rovinare una famiglia; però se lui ci provasse seriamente ....Se aspetta ancora un po' , salvo crisi aziendale arrivano alla pensione .
Stucchevole.....



Ah...ah....ah.....



Questa si scazza coi messaggi...
Secondo me tra poco ti manda affangulo!



Ma glielo ha fatto capire in tutti i modi; oramai ha perso le speranze ;



Questo è vero....però magari l'ha detto per farlo svegliare.
Insomma: ci provi , al massimo ti becchi una sberla.Ma dopo quattro anni questa si è smarronata ed allora invia saluti sarcastici alla moglie. Più di una volta lei (a dire di lui) ha dato segni di apprezzamento e , soprattutto di avvicinamento fisico, che è un elemento anche inconscio di attrazione ed interesse. Solo che quello che deve decidersi è lui, è lui che è sposato, che rischia di più....
Prescindendo dal fatto che in ambiente di lavoro non mi creerei una storia ,che come si sa può diventare pericolosa per vari aspetti. Ma se fossi preso al massimo non lo so.... evidentemente il nostro amico è più titubante che coinvolto .
Un collega, molto più giovane di me, mi ha abbracciata da dietro e baciata sul collo.
Ho pensato sul momento che mi avesse scambiata per un’altra. Poi ho pensato che non c’era nessuna con cui avrebbe potuto scambiarmi.
Ho fatto finta di niente.
 

stany

Utente di lunga data
C
Un collega, molto più giovane di me, mi ha abbracciata da dietro e baciata sul collo.
Ho pensato sul momento che mi avesse scambiata per un’altra. Poi ho pensato che non c’era nessuna con cui avrebbe potuto scambiarmi.
Ho fatto finta di niente.
Manco lo schiaffo si è preso. Magari anche inconsciamente gli mandavi dei segnali....Oppure aveva fatto una scommessa coi colleghi.
 

stany

Utente di lunga data
Tre anni in cui è partito da fidanzato e si è sposato, mettici il matrimonio, il viaggio di nozze, la casa nuova... insomma dagli tempo di ingravidare la moglie, magari due gemelli, così capirà che il valore della famiglia e si troverà una fuori dal contesto di lavoro.
A quel punto se avrà ancora delle esigenze trasgressive farà bene ad orientarsi verso qualcuna fuori dalla cerchia stretta del lavoro o delle amicizie. Ma è più difficile; per esperienza e per consuetudine generale da sposati incontrare "per caso" una persona che ci interessi e, soprattutto, alla quale interessiamo.
 

Marjanna

Utente di lunga data
A quel punto se avrà ancora delle esigenze trasgressive farà bene ad orientarsi verso qualcuna fuori dalla cerchia stretta del lavoro o delle amicizie. Ma è più difficile; per esperienza e per consuetudine generale da sposati incontrare "per caso" una persona che ci interessi e, soprattutto, alla quale interessiamo.
Stany ma se le ha ora, secondo te dopo un figlio come sarà? Magari è tra quelli che credono che dopo un figlio la coppia diventa più forte, immagina un quadretto di loro tre felicemente abbracciati. Se ha ora esigenze trasgressive, e già le aveva quando erano fidanzati, come credi sarà andando avanti? Ha 35 anni, mica è ad un passo dall'andropausa.
Le sue fantasie verso la collega (che ci abbia giocato o meno poco importa relativamente alla sua vita, che non ha niente a che vedere con la vita di questa donna) a me sembrano uno stato di quiescenza.
Io userei le tante testimonianze del forum per prendere visione di quello che capita alla vite di moltissime persone, e per capire come agire in me per evitare di essere l'ennesima copia.
 

Lostris

Utente Ludica
C
Un collega, molto più giovane di me, mi ha abbracciata da dietro e baciata sul collo.
Ho pensato sul momento che mi avesse scambiata per un’altra. Poi ho pensato che non c’era nessuna con cui avrebbe potuto scambiarmi.
Ho fatto finta di niente.
Ricevetti un bacio proprio così da uno sconosciuto... ricordo esattamente il brivido e il giramento di testa...

..prima di scappare via, ovviamente :singleeye:
 

Brunetta

Utente di lunga data
Ricevetti un bacio proprio così da uno sconosciuto... ricordo esattamente il brivido e il giramento di testa...

..prima di scappare via, ovviamente :singleeye:
Allora non era lui :carneval:
 

Orbis Tertius

Utente di lunga data
Ricevetti un bacio proprio così da uno sconosciuto... ricordo esattamente il brivido e il giramento di testa...

..prima di scappare via, ovviamente :singleeye:
Dettagli, please...
 

Orbis Tertius

Utente di lunga data
C
Un collega, molto più giovane di me, mi ha abbracciata da dietro e baciata sul collo.
Ho pensato sul momento che mi avesse scambiata per un’altra. Poi ho pensato che non c’era nessuna con cui avrebbe potuto scambiarmi.
Ho fatto finta di niente.
Non è che era lui? :rotfl:
E quindi tu sei lei? :rotfl:
 

danny

Utente di lunga data
Ma glielo ha fatto capire in tutti i modi; oramai ha perso le speranze ;



Questo è vero....però magari l'ha detto per farlo svegliare.
Insomma: ci provi , al massimo ti becchi una sberla.Ma dopo quattro anni questa si è smarronata ed allora invia saluti sarcastici alla moglie. Più di una volta lei (a dire di lui) ha dato segni di apprezzamento e , soprattutto di avvicinamento fisico, che è un elemento anche inconscio di attrazione ed interesse. Solo che quello che deve decidersi è lui, è lui che è sposato, che rischia di più....
Prescindendo dal fatto che in ambiente di lavoro non mi creerei una storia ,che come si sa può diventare pericolosa per vari aspetti. Ma se fossi preso al massimo non lo so.... evidentemente il nostro amico è più titubante che coinvolto .
Quoto.
 

stany

Utente di lunga data
Stany ma se le ha ora, secondo te dopo un figlio come sarà? Magari è tra quelli che credono che dopo un figlio la coppia diventa più forte, immagina un quadretto di loro tre felicemente abbracciati. Se ha ora esigenze trasgressive, e già le aveva quando erano fidanzati, come credi sarà andando avanti? Ha 35 anni, mica è ad un passo dall'andropausa.
Le sue fantasie verso la collega (che ci abbia giocato o meno poco importa relativamente alla sua vita, che non ha niente a che vedere con la vita di questa donna) a me sembrano uno stato di quiescenza.
Io userei le tante testimonianze del forum per prendere visione di quello che capita alla vite di moltissime persone, e per capire come agire in me per evitare di essere l'ennesima copia.
Il percorso della vita in ciascuno di noi è simile, in quanto codificato e condizionato dagli stereotipi. I vari passaggi che ci portano alle responsabilità familiari possono essere vissuti come una condanna oppure come un qualcosa di costruttivo che supera le frustrazioni individuali e le istanze e le pulsioni personali ; ma non sempre è così. Se già si parte poco convinti ,con l'interesse a qualcosa che va al di fuori della coppia , come dici, allora le conseguenze sono già scritte .
La vita è bella perché varia (avariata) , e quindi sì, si possono trarre dei consigli, delle previsioni da testimonianze su questioni analoghe , da un forum come questo, senza dimenticare che la straordinarietà della vita consiste comunque nella imprevedibilità degli eventi e dei propri comportamenti che possono trasformare o rendere simili tali eventi ad un genere codificato, ma profondamente diversi nella natura ,nelle concezioni ,rispetto ad altri apparentemente analoghi.
Per questo , anche se mi identifico a tratti in alcune caratteristiche delle storie che si leggono qui, sono consapevole che la mia , per millemila motivi non sarà mai sovrapponibile a quella di altri.
 

Orbis Tertius

Utente di lunga data
Top