Questa mattina

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
O

Old Airforever

Guest
Aeroporto di Milano Malpensa, 27/9/2007
Mi trovo fuori dal padiglione partenze per fumarmi una sigaretta. Mi ritrovo davanti l'auto della mia ex (l'assistente di volo). Dal modo e dalla posizione in cui è parcheggiata è chiaramente palese che è stata momentaneamente posteggiata.
Dopo un po' la vedo uscire, mi guarda, un mezzo sorriso da parte sua, posa qualcosa in auto e poi si dirige in farmacia. Dopo pochi minuti esce, io fingo di nulla ma noto che sale in auto, fa una non identificata manovra (indietreggia di 1 metro), scende nuovamente e si dirige verso di me. Io fingo di nulla. Me la ritrovo davanti e mi dice: ti saluto perchè non ci rivederemo più...ritorno a Roma (vicinanze)...sai, sto traslocando...sono incinta...dovrebbe nascere agli inizi di febbraio.
A parte il fatto che ha giocato fino all'ultimo coi miei sentimenti ma...non capisco il perchè di questo voler darmi a tutti i costi questa notizia.
E' stato solo un fattore di "educazione", visto che tra noi una mezza storia c'è stata?
Ha voluto infliggere ulteriormente dolore?
O altro?
Io non giudico: avrei solo voluto chiederle se il padre del futuro pargolo era il cornuto di 23 anni più di lei...
Lei, sorridente e pimpante.
Io, un vegetale, in piedi per miracolo.
Ma se il buon Dio non fa giustizia, caXXo divento ateo!
Scusate lo sfogo.
Airforever
 

Old Giusy

Utente di lunga data
Forse voleva solo studiare la tua reazione.... I motivi li sa solo lei... Ma a volte queste cose si fanno solo per una sorta di manifestazione di orgoglio, per dire implicitamente all'altro: "Ecco, vedi, io sono felice!!!!".... Barbaro in ogni caso come atteggiamento....
 

MK

Utente di lunga data
ti saluto perchè non ci rivederemo più...ritorno a Roma (vicinanze)...sai, sto traslocando...sono incinta...dovrebbe nascere agli inizi di febbraio.
Air mi spiace molto, non conosco la tua storia con questa signora ma non ti sei perso nulla... cattiveria pura...
 
O

Old Lillyna19

Guest
Aeroporto di Milano Malpensa, 27/9/2007
Mi trovo fuori dal padiglione partenze per fumarmi una sigaretta. Mi ritrovo davanti l'auto della mia ex (l'assistente di volo). Dal modo e dalla posizione in cui è parcheggiata è chiaramente palese che è stata momentaneamente posteggiata.
Dopo un po' la vedo uscire, mi guarda, un mezzo sorriso da parte sua, posa qualcosa in auto e poi si dirige in farmacia. Dopo pochi minuti esce, io fingo di nulla ma noto che sale in auto, fa una non identificata manovra (indietreggia di 1 metro), scende nuovamente e si dirige verso di me. Io fingo di nulla. Me la ritrovo davanti e mi dice: ti saluto perchè non ci rivederemo più...ritorno a Roma (vicinanze)...sai, sto traslocando...sono incinta...dovrebbe nascere agli inizi di febbraio.
A parte il fatto che ha giocato fino all'ultimo coi miei sentimenti ma...non capisco il perchè di questo voler darmi a tutti i costi questa notizia.
E' stato solo un fattore di "educazione", visto che tra noi una mezza storia c'è stata?
Ha voluto infliggere ulteriormente dolore?
O altro?
Io non giudico: avrei solo voluto chiederle se il padre del futuro pargolo era il cornuto di 23 anni più di lei...
Lei, sorridente e pimpante.
Io, un vegetale, in piedi per miracolo.
Ma se il buon Dio non fa giustizia, caXXo divento ateo!
Scusate lo sfogo.
Airforever
ciao, scusa sono nuova...ma certo, poteva anche tenerselo per se...solo un dubbio perchè non conosco la storia...è possibile che sia tu il padre? e te l'ha voluto dire per questo?
 

Lettrice

Utente di lunga data
Che colpa ha il figlio? Gente rilassatevi
 
O

Old camilla

Guest
ciao Air!

magari ha solo pensato che forse l’avresti saputo da altri ( siete colleghi no?) e che era meglio se te l’avesse detto lei…..
 
O

Old Airforever

Guest
Dunque

Lilyna 19: no, non sono io il padre.

Lettrice: credo che Insonne non volesse incolpare il futuro pargolo ma sottolineare che sarà un ennesimo figlio di fanciulla puttanella. Correggimi Insonne, se sbaglio.

Air
 
O

Old Airforever

Guest
Camilla

magari ha solo pensato che forse l’avresti saputo da altri ( siete colleghi no?) e che era meglio se te l’avesse detto lei…..
...siamo "colleghi" ma operiamo in due Compagnie aeree differenti...anche se l'avessi saputo da altri non ci sarebbe stato nessun problema, perchè io, per lei sono stato solo un amante, un passatempo...di un anno fa.
Non mi deve nulla, capisci?
Air
 

MK

Utente di lunga data
...siamo "colleghi" ma operiamo in due Compagnie aeree differenti...anche se l'avessi saputo da altri non ci sarebbe stato nessun problema, perchè io, per lei sono stato solu un amante, un passatempo...di un anno fa.
Non mi deve nulla, capisci?
Air
Probabilmente per lei non era proprio così...
 
O

Old Airforever

Guest
Emmekappa2

Probabilmente per lei non era proprio così...
Posso chiederti di essere più esplicita?
Non so se conosci la storia...se vuoi, in privato te la racconto (in privato perchè non vorrei stressare tutti, nuovamente, per l'ennesima volta).
Grazie.
Airforever
 

MK

Utente di lunga data
Posso chiederti di essere più esplicita?
Non so se conosci la storia...se vuoi, in privato te la racconto (in privato perchè non vorrei stressare tutti, nuovamente, per l'ennesima volta).
Grazie.
Airforever
Quando vuoi. La mia è un'impressione, magari mi sbaglio...
 

Fedifrago

Utente di lunga data
Perchè no?!?

A parte il fatto che ha giocato fino all'ultimo coi miei sentimenti ma...non capisco il perchè di questo voler darmi a tutti i costi questa notizia.
E' stato solo un fattore di "educazione", visto che tra noi una mezza storia c'è stata?
Ha voluto infliggere ulteriormente dolore?
O altro?
..........
Airforever
Direi che anche la mini-manovra è indicativa del suo non sapere che fare...

Poi si sarà detta: Beh, un pezzettino di vita insieme l'abbiamo percorso insieme, perchè non dirglielo?

Non credo fosse per girare alcun coltello nella piaga...per lei tu ne sei fuori, no? NO!?!?!?

E invece no, sei tu che non l'hai ancora superata, che ancora ci s-ragioni (hihihi) sopra, che, nonostante tutto, ti fai ancora "ferire" da ciò che succede nella sua vita...

Non hai ancora superato le turbolenze che si incontrano in prossimità delle Alpi, comandante!


Forse, per assurdo, questa potrebbe essere la pietra miliare che ti farà "svalicare" e guardare DAVVERO oltre!
 
O

Old Airforever

Guest
Direi che anche la mini-manovra è indicativa del suo non sapere che fare...

Poi si sarà detta: Beh, un pezzettino di vita insieme l'abbiamo percorso insieme, perchè non dirglielo?

Non credo fosse per girare alcun coltello nella piaga...per lei tu ne sei fuori, no? NO!?!?!?

E invece no, sei tu che non l'hai ancora superata, che ancora ci s-ragioni (hihihi) sopra, che, nonostante tutto, ti fai ancora "ferire" da ciò che succede nella sua vita...

Non hai ancora superato le turbolenze che si incontrano in prossimità delle Alpi, comandante!


Forse, per assurdo, questa potrebbe essere la pietra miliare che ti farà "svalicare" e guardare DAVVERO oltre!
...forse hai ragione...ma mi domando il perchè dare l'addio e comunicare questa notizia a persona che ha fatto si parte della sua vita, seppur per poco tempo, ma che è cosa ormai vecchia, passata...ed è da un anno che non avevamo più nulla da spartire...ci si vedeva, ma non ci si cagava di striscio...
...quella ha la mente diabolica: sicuramente legge in me un interesse ma anche fragilità...
Quindi, forse, la sua e cattiveria.
Air
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top